Disegno
Italiano Lingua Straniera
Francese
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Inglese
Italiano Lingua Straniera
Flauto
Superprof la community
1.421.871
di prof e insegnanti privati
TOP 10 insegnanti
Italiano Lingua Straniera
Matematica
Storia dell'arte
Inglese
Matematica
Italiano scolastico
Matematica
Matematica
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Francese
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Inglese
Italiano Lingua Straniera
Flauto
Italiano Lingua Straniera
Matematica
Storia dell'arte
Inglese
Matematica
Italiano scolastico
Matematica
Matematica
Superprof la community di prof e insegnanti privati
TOP 10 insegnanti
Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi

Bisogna imparare la lingua made in UK o US?

Scritto da Catia, pubblicato il 12/06/2017 Blog > Lingue straniere > Inglese > Inglese Britannico o Americano?

« L’accento è l’anima del discorso, gli regala sentimento e verità »

Jean Jacques Rouseeau

Oggi essere bilingui è un grande vantaggio sul mercato del lavoro. Alcuni pensano che fare esercizi di grammatica, conoscere i verbi irregolari, il present perfect e gli aggettivi sia sufficiente per imparare l’inglese.

Non è proprio così.

Prima di potersi esprimere e tenere una conversazione nella lingua di Shakespeare, bisogna scegliere tra inglese britannico e americano.

A seconda dei tuoi bisogni di apprendimento e i tuoi obiettivi professionali o culturali, puoi imparare l’inglese gratuitamente online o seguire corsi privati d’inglese nella disciplina scelta da te.

Scopri i nostri consigli per scegliere tra il British e l’American English!

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

I motivi per imparare l’inglese britannico

Comincia con l’apprendimento del « vero » inglese

Per capire l’importanza dell’inglese britannico, facciamo un piccolo viaggio nel tempo…

Gli albori della lingua inglese si sono avuti in epoca medievale, con l’invasione dei Vichinghi che ha diffuso questa lingua germanica nell’est dell’Inghilterra.

Col tempo, questa lingua si è evoluta nell’inglese medio fino all’inglese moderno che conosciamo oggi.

Se la lingua britannica è così tanto praticata nel mondo intero, è grazie al passato dell’Impero britannico. Solo che, con tutti i tipi d’inglese presenti nel pianeta, a volte si dimenticano le basi di questa lingua!

La lingua inglese si è diffusa in epoca moderna grazie alle conquiste dell'Impero britannico. L’Impero britannico è stato a suo tempo la prima economia mondiale!

Se il nostro obiettivo è conoscere la lingua di Shakespeare e migliorarci, non possiamo non conoscere le basi dell’inglese storico.

Certo, l’inglese britannico è più complesso dell’americano: che sia per l’accento, la fonetica inglese o le espressioni idiomatiche, bisogna studiare la lingua a fondo per molti anni prima di parlarla correntemente.

Ed è propria questa la forza del British English!

Se si comincia dalle cose più complicate, sarà poi più facile per lo studente d’inglese imparare e comprendere lo sviluppo dei diversi dialetti.

Imparare l’Inglese accademico ufficiale

Appassionati di Shakespeare, molti Italiani capiscono l’importanza dell’inglese oggi e scelgono di studiare questa lingua nel corso dei loro studi.

In ambito accademico, in Europa, prevale l’inglese britannico.

All’università si possono incontrare dei professori o dei lettori di origine americana. Tuttavia, molti insegnanti vedono di cattivo occhio l’uso di elevator invece di lift in un esame scritto!

L’inglese britannico domina anche le certificazioni della lingua inglese:

  • Cambridge Advanced English – CAE
  • IELTS
  • TOEFL
  • TOEIC
  • GMAT

In questi esami ufficiali il vocabolario americano non è ammesso, perché è il tuo livello di inglese britannico a essere certificato! Sta a te perfezionare il tuo inglese prima di provare a sostenere questi esami!

Per evitare di prendere un punteggio basso alle certificazioni e poter finalmente aggiungere una qualifica linguistica sul CV, è quindi indispensabile studiare l’inglese britannico!

Il prestigio dell’accento inglese a livello internazionale

Nel mondo intero l’accento so British è sinonimo di classe e prestigio.

Secondo il sito dedicato ai quiz, Quibblo, l’accento britannico è considerato come l’accendo più sexy del mondo, prima dell’irlandese e del francese!

Per lavorare all’estero o fare uno stage in Inghilterra si consiglia di praticare l’inglese britannico: una conoscenza perfetta del British English farà un’ottima impressione sui datori di lavoro internazionali.

L'accento britannico è considerato uno dei più eleganti, per questo molte persone vogliono imparare il British English. Il fascino « so British » fa presa in tutto il mondo!

Inoltre, praticare l’inglese scritto e orale è un vantaggio se vuoi fare un soggiorno linguistico per una totale immersione grazie ai programmi internazionali, come l’Erasmus.

Condividere l’alloggio con studenti stranieri può essere complicato se non si ha una lingua in comune: l’inglese britannico serve proprio a questo. E’ insegnato in tutto il mondo e conoscerlo permette di avere un sostrato culturale in comune con i propri coinquilini e consolidare la propria comunicazione orale!

Scoprire la cultura britannica

Imparare l’inglese significa anche conoscere le sue espressioni culturali!

La padronanza del vocabolario e della grammatica inglese è essenziale per arricchire la sezione anglosassone della propria libreria: se sei ferrato in inglese moderno, perché non passi all’inglese antico?

Comprendere l’inglese arcaico è un vero asso della manica per chi studia la letteratura britannica.

Non c’è bisogno di avere delle traduzioni moderne: il mondo della letteratura anglosassone in versione originale non avrà segreti per te!

La conoscenza dell’old British language è particolarmente apprezzata nella ricerca, per un progetto di dottorato per esempio.

Lo studente può imparare:

  • La storia britannica
  • La letteratura anglosassone
  • Le arti inglesi
  • I dialetti storici
  • Le tradizioni inglesi
  • La geografia

Può diventare un vero cultore della civiltà anglofona!

I motivi per imparare l’inglese americano

Una lingua più facile da assimilare

Quelli che studiano la lingua di Shakespeare arrivano spesso alla stessa conclusione: l’apprendimento della variante americana è relativamente più facile dell’inglese britannico.

Perché?

Molto semplicemente perché è la lingua ufficiale dei 52 stati è onnipresente nella nostra vita quotidiana.

Ci sono molti vantaggi nell'imparare l'inglese americano visto che è onnipresente nella nostra vita quotidiana. I want you to learn American English!

Indipendentemente dall’età, tutti conoscono qualcosa della cultura americana grazie ai brand, le serie televisive o le canzoni che vengono d’oltreoceano. E’ quindi più facile progredire quando si conoscono le nozioni base di una lingua!

D’altronde, l’americano ha delle parole che assomigliano di più all’italiano, e questo aiuta molti allievi ad assimilarne il lessico più facilmente.

Qualche esempio:

  • Le vacanze: holiday in inglese BR vs. vacation in inglese US
  • Un’antenna: aerial in inglese BR vs. antenna in inglese US
  • Un pantalone: trousers in inglese BR vs. pants in inglese US
  • Un bar: pub in inglese BR vs. bar in inglese US
  • Un parcheggio: carpark in inglese BR vs. parking lot in inglese US

E poi l’accento americano è più aperto, e quindi più facile da capire perché le parole sono scandite meglio.

Studiare la lingua degli affari

Ufficialmente l’inglese britannico è la lingua degli affari internazionali, ma nella pratica non è cosi!

Quando si fanno riunioni di lavoro, il business English che si parla è sostanzialmente americano, e bisogna conoscere le espressioni più usate per poter essere presi sul serio.

Come si fa imparare l’inglese americano degli affari?

E’ molto semplice: molte università e scuole di lingua offrono dei corsi di lingua inglese con cui imparare i termini commerciali e le attitudini da adottare in un ambiente di lavoro.

Si può anche scoprire lo slang americano degli affari con dei manuali specializzati come « American Business Language: a Dictionary » di David Folsom. 

Saperne di più sulla cultura americana

Chi di noi on ha mai visto una serie americana?

Eppure, non molti capiscono i riferimenti culturali presenti nei film e nelle serie d’oltreoceano.

Imparare l’americano ti permette di apprezzare meglio il cinema made in US, ma è anche un modo eccellente per integrarsi negli Stati Uniti.

Infatti, conoscere solamente l’inglese britannico può essere un freno alla comunicazione efficace con i residenti della più grande potenza mondiale.

Non sempre capiamo i riferimenti alla cultura americana che ci sono nei film e nelle serie tv. Thanksgiving: un appuntamento immancabile per gli Americani, un mistero per gli Italiani!

Conoscere la lingua americana ti permette di scoprire:

  • Le arti americane
  • Le tradizioni
  • Le feste americane (Thanksgiving, Halloween…)
  • I costumi
  • La politica
  • La storia

L’egemonia della cultura americana si vede anche nella musica.

Se diamo un’occhiata alla classifica delle hit discografiche del momento in Italia su 10 canzoni, 3 sono americane. 

Certo d’estate in Italia c’è una tradizione per le canzoni nostrane o provenienti dall’America latina, ma nel corso dell’anno le canzoni made in US sono sempre in cima alla classifica.

Per capire meglio la cultura del gigante da 318 milioni di abitanti non si può non conoscere la sua lingua, e soprattutto le espressioni che di solito non si trovano nei dizionari.

Lavorare in Canada o negli Stati Uniti

Da sempre, il continente americano, e in particolare gli Stati Uniti ha attirato molti ragazzi italiani che lo vedono come l’eldorado per l’occupazione.

Se una volta la little Italy preferiva lo costa atlantica con Boston e New York, oggi ci sono sempre più giovani che scelgono di andare in Canada.

A giudicare dai siti dedicati agli italiani che si vogliono stabilire nella terra delle querce, uno dei limiti maggiori che si incontrano è quello della lingua.

Qui non basta saper parlare inglese britannico!

Per fare uno stage all’estero i candidati devono conoscere le basi della cultura canadese e americana.

Dal punto di vista linguistico, il Canada e gli Stati Uniti sono strettamente legati: l’accento americano è molto più vicino all’accento canadese rispetto a quello inglese.

Un italiano con un impeccabile accento americano non avrà difficoltà a farsi notare dalle aziende nordamericane.

Imparare l’americano può essere quella spinta e apertura di spirito che permette di acquisire un must nel tuo curriculum: un’esperienza all’estero.

E’ un’esperienza particolarmente apprezzata in Italia e ti può aprire molte porte se decidi di rientrare e mettere a frutto quello che hai imparato oltreoceano.

La scelta tra inglese britannico e inglese americano, in realtà è un falso dilemma. la questione principale è definire i propri obiettivi personali e professionali.

Se intendi lavorare in Europa e nel regno Unito ti conviene seguire corsi di Business English, oppure prendere una certificazione della lingua che sia riconosciuta dalle università inglesi.

Se invece insegui il sogno americano, l’inglese di Edgar Allan Poe sarà la tua chiave di ingresso anche nel mondo degli affari.

Scopri come imparare le parole inglesi più velocemente.

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar
wpDiscuz