Disegno
Italiano Lingua Straniera
Francese
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Inglese
Italiano Lingua Straniera
Flauto
Superprof la community
1.421.871
di prof e insegnanti privati
TOP 10 insegnanti
Italiano Lingua Straniera
Matematica
Storia dell'arte
Inglese
Matematica
Italiano scolastico
Matematica
Matematica
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Francese
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Inglese
Italiano Lingua Straniera
Flauto
Italiano Lingua Straniera
Matematica
Storia dell'arte
Inglese
Matematica
Italiano scolastico
Matematica
Matematica
Superprof la community di prof e insegnanti privati
TOP 10 insegnanti
Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi

Come fa un insegnante di chitarra a fissare il prezzo del suo corso?

Scritto da Catia, pubblicato il 08/03/2017 Blog > Musica > Chitarra > Come Definire il Prezzo del Mio Corso di Chitarra?

Mettersi a insegnare chitarra non  è cosa da poco.

Bisogna prendere in considerazione diversi criteri perché i tuoi allievi comincino a suonare la chitarra dopo qualche lezione.

Che genere musicale proponi? E’ costoso dare dei corsi di chitarra?

Quale tipo di chitarra preferisci tra l’acustica, la folk e l’elettrica?

Puoi insegnare il solfeggio oltre a dei brani per chitarra?

Tutti questi dettagli sono di fondamentale importanza perché alla fine ti permetteranno di definire il prezzo di un corso di chitarra.

Siccome può essere difficile fissare una tariffa precisa all’inizio, Superprof ti propone di scoprire i profili dei suoi insegnanti di chitarra.

Puoi anche trovare la tariffa media dei corsi di chitarra in base alle città e alle classi di età.

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

Come faccio a trovare studenti per il mio corso di chitarra?

L’Italia è il paese della musica. Non ai livelli internazionali di Stati Uniti e Regno Unito, ma comunque abbiamo una certa storia musicale (anche se le radio passano sempre meno canzoni italiane): da Zucchero a Tiziano Ferro, da Laura Pausini a Ramazzotti, ai più giovani The Colours e Il Volo.

Il passaparola, soprattutto se fatto online, è senz'altro un ottimo modo per trovare studenti. Vuoi aiutare degli studenti a esordire alla chitarra? Spargi la voce!

Senza contare i grandi cantautori e interpreti della musica italiana come De André, De Gregori, Dalla, Mina o Battisti che hanno ispirato centinaia e centinaia di apprendisti musicisti e chitarristi. Allora, sei pronto?

L’incontro delle culture anglosassone e italiana ha dato impulso alla vocazione per la chitarra (e a volte anche per il canto) da parte di innumerevoli chitarristi. Alcuni di loro oggi si trovano nelle condizioni di poter dare dei corsi di chitarra per trasmettere la loro arte.

Che sia per il desiderio di condivisione, oppure per arrotondare a fine mese, la domanda rimane la stessa: come trovare degli studenti a cui dare lezioni di chitarra? E soprattutto, una volta risolta la questione, come fissare il prezzo dei corsi di chitarra?

Rispondendo alla prima domanda, secondo noi si comincia dalle persone che ci sono vicine. Quelle del proprio quartiere, cittadina o città. Fatti conoscere mettendo dei volantini un po’ ovunque: panetterie, farmacie, supermercati, ecc.

Ma è soprattutto su internet che arriverai a trovare gli studenti per i tuoi corsi di chitarra! Puoi anche scegliere di creare un tuo sito. Questo ti permetterà di poter rispondere a questo tipo di ricerche:

  • Studiare chitarra
  • Imparare a suonare la chitarra
  • Corsi di chitarra
  • Lezioni di chitarra
  • Insegnanti di chitarra
  • Prezzi corsi di chitarra
  • Maestro di chitarra

E poi via, per raggiungere il massimo numero di allievi.

Infine, l’ultima soluzione è entrare nella rete di insegnanti di musica di Superporf. Quasi 200 maestri ci hanno raggiunto per dare corsi di chitarra in tutta l’Italia. Un modo perfetto per trovare studenti che non desiderano altro che esordire alla chitarra il prima possibile.

Cosa evidenziare per convincere una persona a studiare chitarra con me?

Che sia su Superprof o da qualche altra parte, dovrai presentare degli argomenti convincenti per attirare i tuoi futuri chitarristi. Lo puoi fare con un buon prezzo per i corsi di chitarra, ovviamente, ma non basta.

Per attirare studenti di chitarra metti in luce quello che ti contraddistingue come la passione per la musica rock. Se sie un fan dei Doors e del rock anni ’60 e ’70 rendilo noto!

Oltre al prezzo, prova a far conoscere la tua cultura musicale. Se sei un patito del rock anni ’60 e ’70 potresti tranquillamente attirare i fan dei Beatles, Rolling Stones, Led Zeppeling, The Doors, The Who, Eric Clapton….

Dovresti anche mettere in luce le tue tecniche, il tuo sapere, la conoscenza della teoria musicale. Sei in grado di insegnare il solfeggio a uno studente? Sai dirgli come eseguire gli accordi barré, accordare la sua chitarra, eseguire gli arpeggi, posizionare le dita sulle corde, coordinare mano sinistra e mano destra…?

Infine, se hai già dell’esperienza con le lezioni di chitarra individuali o collettive, è bene dirlo. Se sei abituato a trattare con qualunque aspirante chitarrista, non avrai problemi a trovare nuovi adepti!

Come fissare i prezzi dl mio corso di chitarra

Passiamo ora all’aspetto finanziario della cosa: come si fissa il costo di un corso di chitarra? Quando si muovono i primi passi nell’ambiente, non necessariamente si conoscono le tariffe applicate. E’ normale. I corsi di chitarra individuali costano di più o di meno dei corsi collettivi?

C’è una differenza di tariffe per i corsi di chitarra tra uomini e donne? E che ne è dell’età dell’insegnante? Il costo di un corso di chitarra varia a seconda della zona di residenza in Italia?

Sono domande che sicuramente ti sei posto e alle quali cerchiamo di rispondere in maniera concreta.

Prezzi di un corso di chitarra: cosa fanno gli altri insegnanti?

Le insegnanti di chitarra sono meno numerose degli uomini, ma a volte fanno dei prezzi più vantaggiosi. Le donne che insegnano chitarra su Superprof sono la minoranza, per ora!

Qual è il profilo degli insegnanti che si trovano su Superprof? Sappi che oggi ci sono almeno 108 chitarristi che danno lezioni da remoto e altrettanti disposti a venire a casa tua. Tra questi le donne sono solo 9.

E per avere un’idea precisa sul prezzo dei corsi di chitarra, sappi che la tariffa degli uomini per ora è più alta.

Se l’insegnante viene a casa abbiamo una media di:

  • 15.4€ per le donne
  • 18.9€ per gli uomini

Per le lezioni via webcam le medie sono molto simili:

  • 20€ per le donne
  • 21€ per gli uomini

Sta a te decidere dove posizionarti e trovare il prezzo giusto.

Tariffe dei corsi di chitarra: le medi delle maggiori città italiane

Forse non ci avevi mai pensato, ma  i prezzi dei corsi di chitarra variano a seconda del posto in cui vivi. E questo dipende da fattori diversi come la concorrenza e lo stile di vita degli abitanti di una certa zona.

E’ un po’ come con l’immobiliare.

E tu come sie messo? Sei nella parte alta della classifica o in quella bassa? Per capirlo dai un’occhiata alla media dei prezzi dei corsi di chitarra a partire dalle città più costose:

  • Milano: 22€
  • Napoli: 21€
  • Torino: 21€
  • Caserta: 20€
  • Roma: 20€
  • Novara 18€
  • Palermo: 18€
  • Bologna: 17€
  • Ravenna 17€
  • Genova: 15€

Se abiti in Lombardia o in Campania il tuo corso di chitarra in media vale più di 20€ l’ora. Se invece abiti in Emilia Romagna o Liguria il costo dei corsi di chitarra sarà più basso.

Determinare il prezzo del mio corso di chitarra in base alla mia età

In ogni carriera professionale, se si ingaggia qualcuno che ha più di 40 anni o un senior ci si impegna anche a pagare di più il suo servizio. Il suo sapere e la sua esperienza hanno un valore che supera quello della gioventù.

Chi è alle prime armi con l'insegnamento della chitarra tende a mantenersi su una fascia di prezzo più bassa. Cari giovani insegnanti di chitarra, le vostre tariffe sono le più basse!

La stessa cosa vale per un corso di chitarra su Superprof:

  • Gli insegnanti che hanno meno di 20 anni, di solito sono ancora impegnati nei loro studi di musica e chiedono 15€ per un’ora di chitarra
  • Gli insegnanti tra i 20  i 30 anni possiedono un titolo di studi e hanno collezionato alcune esperienze lavorative importanti. La loro ora di lezione vale 20€.
  • Gli over 30 con importanti esperienze come professionisti, che abbiano studiato da autodidatti, presso una Scuola di Musica o al Conservatorio valutano la loro prestazione sui 25€ l’ora.
  • Gli over 50 o i giovani dallo straordinario curriculum, inclusi titoli ed esperienze professionali, richiedono la tariffa più alta per i loro corsi: 30€.

Fissa il prezzo di un corso di chitarra in base al tuo livello

Ecco quindi delle informazioni concrete per aiutarti a fissare il prezzo di un corso di chitarra.

Nel tuo calcolo devi prendere in considerazione altri dettagli, a cominciare dal tuo livello in qualità di insegnante di chitarra. Sei solo capace di insegnare le canzoni facendo dimostrazioni? Oppure puoi contemporaneamente trasmettere al tuo allievo un po’ di teoria musicale: solfeggio, lettura di spartiti e tablature per chitarra, esecuzione di arpeggi, accordi barré, diversi stili alla chitarra.

Se sei un insegnante del secondo tipo allora fa che emerga e abbia un peso sul prezzo dei tuoi corsi di chitarra!

Che tipi di corso offri?

Ti piacerebbe accogliere degli aspiranti chitarristi per insegnare loro a suonare la chitarra?

Prima di proporre loro di esordire alla chitarra insieme a te devi specificare bene il tipo di lezioni che offri loro: chitarra acustica, chitarra folk, chitarra elettrica, chitarra flamenca

E poi, si tratta di corsi privati o lezioni di chitarra via webcam? Tutti dettagli che hanno la loro importanza nel determinare il prezzo di un corso di chitarra.

Ultimo consiglio: sii flessibile!

Per aiutare i tuoi studenti puoi adattare le tue offerte con:

  • Una riduzione del prezzo se è l’allievo a spostarsi
  • Delle tariffe che scendono per chi compra più corsi di chitarra
  • Delle riduzioni per studenti, persone in cerca di lavoro e famiglie numerose
  • Prezzi scontati per gruppi di chitarristi
  • Lezioni moderne e attraenti per gli studenti
  • Modi di pagamento vari (carta, bonifico, assegno o contanti)
  • Una griglia tariffaria chiara e intellegibile

Allo stesso tempo,  consigliamo agli insegnanti di chitarra di essere ferrei sulle condizioni di annullamento delle lezioni o in caso di ritardo nei pagamenti.

Ormai conosci l’essenziale su come fissare i prezzi di un corso di chitarra.

Non ti resta che trovare degli studenti e trasmettere loro la tua passione!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar
wpDiscuz