Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi

Come migliorare facilmente il proprio inglese?

Scritto da Francesca, pubblicato il 30/06/2017 Blog > Lingue straniere > Inglese > I Migliori Trucchi Per Fare Progressi In Inglese!

L’apprendimento di una lingua straniera assume oggi un ruolo significativo sia a livello professionale che personale.

La lingua inglese si è imposta più che mai come lingua internazionale. È quindi utile, soprattutto per le giovani generazioni, saper parlare inglese.

Questo permette di trovare più facilmente lavoro nel campo del commercio internazionale, di stimolare le proprie capacità cognitive per comunicare con tutti.  Indubbiamente i vantaggi ci sono tutti.

E migliorare il proprio livello di inglese senza passare attraverso la casella “lezioni di inglese a scuola” è facile al giorno d’oggi.

In questo articolo, il team di Superprof ti fornirà dei segreti per migliorare in tempi di record senza nemmeno avere l’impressione di fare sforzi.

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

Imparare l’inglese con i film

Non solo è possibile ma è anche fortemente consigliato: migliorare il proprio inglese davanti alla tv.

Lascia perdere i libri di grammatica, i vocabolari, gli articoli di giornale, i corsi intensivi o le formazioni complesse…Si può imparare anche in un altro modo: guardando un film in VO!

Ma come si impara l’inglese con la visione dei film?

A volte bisogna dimenticare i libri e concedersi la visione di un bel film in vo per migliorare il proprio inglese! I film in vo, un mezzo eccellente per migliorare il proprio inglese!

I film in VO sono un ottimo modo per arricchire il proprio vocabolario.

  • Per chi desidera migliorare la pronuncia inglese, i film sono di grande aiuto!

Fai prima una scelta: inglese o americano? Bisogna decidere in base alle preferenze di ascolto: l’accento!

Più una persona ascolta conversazioni in inglese, più assimila le espressioni facciali e le intonazioni necessarie per una pronuncia perfetta.

  • Ascoltare i dialoghi permette di sviluppare l’ascolto e di comprendere l’inglese standard, ma anche quello più colloquiale.

Prima di decidere cosa vedere, devi capire il livello di complessità della lingua.

I principianti possono optare per un film già visto. Conoscendo già i dialoghi, potranno concentrarsi meglio su certe frasi e nozioni.

Livello intermedio? I film in versione originale con sottotitoli in italiano sembrano una buona alternativa.

Chi invece è abbastanza sicuro, può tranquillamente procedere con la visione senza sottotitoli.

Un consiglio: evita di scegliere film d’autore troppo complessi…

Il segreto è comunque l’interesse individuale. Per imparare in maniera semplice e rapida, dovresti sempre scegliere un film che ti piaccia.

Se guardare un film in versione originale è faticoso, non esitare a concederti delle pause e a guardare il film in più momenti. La fatica e la stanchezza non sono mai delle buone alleate quando si tratta di imparare qualcosa.

Migliorare il proprio inglese con le serie tv

Un supporto audiovisivo che può quasi far miracoli nel miglioramento del proprio inglese è la serie tv.

Le serie TV sono così popolari oggi: approfittane per migliorare il tuo inglese! Le serie tv rappresentano un ottimo strumento per migliorare il tuo inglese!

Guardare le serie tv è utile, a patto che siano in versione originale con sottotitoli.

Perché?

  • Si tratta di una modalità di lettura in grado di stimolare i sensi in maniera sorprendente.
  • La serie tv è forse uno strumento di apprendimento migliore del film: gli episodi sono generalmente molto più brevi, ne puoi vedere più di uno al giorno e quindi puoi fare una full immersion linguistica quotidiana.
  • Le serie in lingua originale con sottotitoli permettono di imparare l’inglese senza quasi accorgersene. Un’ora di visione è perfetta per uno studente di livello intermedio.

Una serie tv permette anche di immergersi completamente in un contesto culturale, non solo linguistico. Che si tratti di un episodio girato a Londra, Sydney, San Francisco o Vancouver, è un’ottima occasione per andare oltre la lingua.

La visione regolare di serie tv in vo è utile per comprendere le espressioni idiomatiche inglesi, quelle per le quali non esiste una traduzione letterale in italiano, ma comprensibili considerando il contesto nel quale sono collocate.

Guardare una serie in versione originale, significa anche perfezionare l’orecchio e associare l’ascolto alla lettura di una parola tradotta: ascoltare e leggere i dialoghi degli episodi contribuisce ad arricchire il vocabolario, a imparare meglio la grammatica inglese e a ripetere la pronuncia, in maniera meno attiva rispetto a un corso tradizionale.

I trucchi per memorizzare le parole inglesi

Come si fa a incrementare il proprio vocabolario inglese? Esistono diversi trucchi, ma non occorre essere dei maghi per farlo!

  • Ad esempio, potresti preparare un sistema di schede in cui suddividere le parole in base alla categoria.

Per memorizzare i vocaboli, prova a prepararti delle schede tematiche! Le schede di vocaboli permettono di memorizzare meglio le parole!

  • Non perdere mai la curiosità: cerca il significato di un termine che non conosci.
  • Utilizza i dizionari e i traduttori online per risparmiare tempo.
  • Cerca di capire il contesto in cui è collocata la parola, potrebbe non avere sempre lo stesso significato.

Parla in inglese. Non smetteremo mai di dirlo: parlare è il modo migliore per imparare e migliorare il tuo inglese.

Conversare o parlare a voce alta permette di introdurre progressivamente nel tuo vocabolario delle parole apprese di recente.

 

  • Serviti dei numerosi strumenti online che ti consentono di migliorare e di verificare il tuo inglese. 
  • Persevera.

Come in ogni lavoro, la buona riuscita dipende da una sola parola: la perseveranza.

Bisogna sempre avere bene in mente ciò che si intende raggiungere, soprattutto nei momenti di debolezza. Pensa alle motivazioni e non arrenderti!

  • Concediti dei momenti di riposo!

Impegnati in maniera seria, ma non a qualsiasi costo!

Non dimenticare dell’importanza del riposo e dei momenti di pausa. Il processo di apprendimento non può che giovarne! Preparati quindi un programma che preveda anche delle pause.

I test online per valutare il proprio livello di conoscenza della lingua

Il computer, il tablet e lo smartphone possono darti una grossa mano ad imparare a parlare inglese. In che modo? Con i quiz e i test online, ad esempio:

  • Se preferisci divertirti, privilegia i test ludici sotto forma di giochi.
  • Cerca quelli con le valutazioni migliori su Google.
  • Effettua gli esercizi di preparazione al TOEIC con i test presenti su alcuni siti specializzati.
  • Se desideri incrementare la tua conoscenza in un settore particolare, scegli dei quiz ah hoc.

Alcuni test sono specifici per l’apprendimento dei vocaboli, altri invece si concentrano sulla grammatica.

Non dimenticare, però, che ciascun test deve essere in linea con il tuo livello linguistico: principiante, intermedio o avanzato?

Come raggiungere i propri obiettivi in inglese?

Per raggiungere i propri obiettivi nello studio e nel perfezionamento di questa lingua, dovresti seguire i seguenti passi:

  • valutare il tuo attuale livello di conoscenza dell’inglese
  • elaborare un planning
  • sviluppare la tua memoria
  • imparare ad amare la lingua
  • trovare un metodo
  • valutarsi costantemente per monitorare i miglioramenti
  • partire per un soggiorno linguistico in un Paese anglofono

Come migliorare il proprio accento inglese?

Saper parlare inglese è importante, ma l’ideale è avere anche una buona pronuncia.

Sebbene non sia sempre facile, si può comunque migliorare, ad esempio seguendo questi piccoli trucchetti:

  • ascoltati
  • rallenta!
  • immagina
  • esercitati
  • osservati
  • copia gli esperti
  • pratica l’inglese in autonomia
  • trova un compagno di conversazione
  • presta attenzione all’intonazione e allo stress
  • canta una canzone!

Il tuo accento migliorerà se saprai riconoscere la differenza tra:

I segreti per diventare bilingue in inglese

Il primo consiglio per i più giovani è di partire per andare a studiare all’estero.

Puoi farlo nel Nel Regno Unito con il programma ERASMUS oppure in Paesi come gli Stati Uniti, il Canada, l’Australia e la Nuova Zelanda! Naturalmente, puoi trasferirti all’estero anche se hai già smesso di studiare e intendi cercarti un lavoro.

Le vacanze sono anche un’ottima occasione per perfezionare il tuo inglese. D’altra parte, la lingua di Shakespeare è LA lingua turistica per eccellenza.

In alternativa, puoi servirti di altre risorse come gli organi di informazione e la stampa: TV, radio o online.

Esistono anche tanti podcast in lingua inglese da scaricare in formato MP3. Per non parlare dei film e delle serie tv in versione originale e della ricca letteratura anglosassone.

Ultimo suggerimento: perché non trovi un “corrispondente” con cui conversare su Skype?

Come scrivere meglio in inglese?

In questo può aiutarti la lettura di giornali e quotidiani britannici come il Times, il Daily Telegraph e il Daily Mail…

Se, però, le notizie di attualità ti interessano poco, puoi sempre optare per un romanzo, decisamente più esaltante!

La lettura ti annoia? Prova a guardare un film o una serie tv in VO!.

La tv può offrirti un grosso aiuto nell'apprendimento dell'inglese! Anche la tv può essere un eccellente strumento di apprendimento dell’inglese!

Questo è senza dubbio uno dei modi più efficaci per farlo e che ti permette di arricchire il tuo vocabolario, con nuove parole e frasi!

Per concludere, sappi che fare errori non è così grave. Sbagliando si impara sempre!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *