Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi

Formazione linguistica nella città del gianduiotto

Scritto da Catia, pubblicato il 27/06/2017 Blog > Lingue straniere > Inglese > Imparare l’Inglese a Torino!

Da città prettamente industriale, Torino è diventata, negli ultimi, una ambita meta turistica in Italia.

Non solo macchine e fabbriche, ma anche una intensa vita culturale con i suoi musei, come il Museo Egizio, e lo sport hanno portato Torino nella lista del New York Times tra le 30 di città da non perdersi nel 2016.

E con l’inglese come si fa?

Quali sono i modi per impararlo, stando nella capitale sabauda?

Apprendimento ludico, corsi d’inglese a teatro, istituti privati…qual è il modo migliore per poter imparare la lingua di Shakespeare a Torino?

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

Imparare inglese in un istituto privato a Torino

Hai deciso finalmente di imparare l’inglese, o semplicemente di aumentare il tuo livello di conoscenza della lingua. Per farlo, puoi rivolgerti a dei centri privati di formazione linguistica.

Si possono seguire lezioni in piccoli gruppi e, in alcuni casi, anche individualmente, con sessioni di conversazione dove puoi interagire con altri studenti.

Un altro grande vantaggio delle scuole di lingua è che i corsi d’inglese sono adattati al tuo livello. Tutte le scuole, infatti, organizzano la lezione dopo un test per capire qual è il tuo livello di partenza.

Prepara un esame con la Abbey School

Con due sedi a Torino, la Abbey School insegna inglese e altre lingue da oltre 20 anni. I corsi sono pensati per adulti, bambini, professionisti, studenti.

Con le scuole di lingua di Torino ti puoi preparare per superare gli esami internazionali. Ti serve un certificato della conoscenza della lingua inglese?

Per chi ha bisogno di una certificazione per l’inglese, può trovare dei corsi di preparazione per:

  • Esami Cambridge (KET, PET, FCE, CAE)
  • Esami di inglese giuridico (ILEC)
  • Esami inglese finanziario (ICFE)
  • Esami richiesti da università (TOEIC, TOEFL, IELTS)
  • Esami di inglese per lavoro o studio (GRE, BULATS, GMAT)
  • Esami per aspiranti insegnanti di lingua (TKT)

Altri servizi della Abbey School includono traduzioni e organizzazione di viaggi all’estero.

American English Learning Center

La scuola si trova a pochi passi dalla zona universitaria e offre corsi di inglese per tutti i livelli:

  • corsi di inglese individuale
  • corsi di inglese di gruppo
  • corsi di inglese per adulti
  • corsi di inglese per bambini
  • corsi di inglese aziendali
  • corsi di inglese intensivi
  • corsi di inglese a domicilio

La particolarità di questa giovane scuola è che è stata creata da due insegnanti di lingua che mettono a frutto l’esperienza acquisita in 15 anni di insegnamento dell’inglese.

Asei School

La scuola si definisce smart, e ha come obiettivo usare strumenti diversi per far imparare l’inglese velocemente.

I servizi offerti includono:

  • mini-gruppi d’inglese per bambini
  • corsi di preparazione agli esami
  • viaggi linguistici all’estero

La qualità della scuola Asei è stata riconosciuta dalla Cambridge University che l’ha autorizzata a diventare un centro per gli esami BULATS.

Si tratta di un esame che serve soprattutto in ambito aziendale, per valutare non solo le competenze linguistiche dei dipendenti o aspiranti tali, ma anche le loro capacità di ragionamento e soluzione dei problemi.

Si possono anche trovare corsi gratuiti, per esempio i corsi di Business English finanziati dal comune di Torino e riservati a ditte individuali, piccole e medie imprese, agenti e liberi professionisti.

La scuola Asei offre anche altri servizi come le traduzioni e la ricerca di lavoro all’estero.

Grazie alla sua rete internazionale di scuole può indirizzare i giovani a:

  • un tirocinio all’estero
  • un lavoro retribuito nel Regno Unito
  • scambi au-pair negli USA e in Australia.

Se invece il tuo sogno è entrare in un’università anglofona, puoi sempre seguire un corso d’inglese mirato all’ottenimento di una certificazione internazionale.

Prepararsi agli esami Cambridge a Torino

La città sabauda è una delle poche al mondo ad ospitare un centro platinum della Cambridge Language Assessment in Italia.

A Torino ci sono ottime scuole d'inglese riconosciute dall'Università di Cambridge. Puoi sostenere gli esami Cambridge anche a Torino!

Per chi non è molto pratico di certificazioni internazionali di lingua inglese, spieghiamo un po’ come funziona.

L’Università di Cambridge ha creato oltre 100 anni fa un sistema con cui valutare la conoscenza dell’inglese per gli studenti stranieri che volevano accedere all’università.

Gli esami sono stati suddivisi in diversi livelli:

  • principiante, A1-A2
  • intermedio, B1- B2
  • avanzato, C1-C2

Progressivamente l’università ha autorizzato altri centri sparsi per il mondo a testare gli studenti distinguendo tra:

  • Centri di preparazione: si riconosce la validità di questi centri nel preparare gli studenti che intendono sostenere gli esami di lingua;
  • Centri autorizzati: centri dove si possono sostenere gli esami di lingua;
  • Centri platinum: centri altamente qualificati dove si preparano gli esami e si possono sostenere gli esami in sede.

I centri platino sono quindi quelli giudicati più affidabili dall’Università di Cambridge e per lo studente sono una garanzia di qualità.

Ogni anno 150.000 studenti italiani sostengono un esame Cambridge, di questi 7.000 sono a Torino.

Se ti iscrivi a uno dei corsi di preparazione della Cambridge di Torino puoi dare esami di inglese generico, inglese lavorativo e inglese per insegnanti.

Tra gli esami di inglese lavorativo ci sono anche gli esami Business English Certificate (BEC) che attestano le qualità dello studente nel linguaggio professionale.

La pratica della certificazione linguistica è sempre più diffusa in Italia e nel mondo, ma questo non vuol dire che sia l’unico motivo per cui s’impara inglese.

Se ti serve migliorare il parlato per interagire con le persone in un modo più naturale, prova le altre modalità che ti offre la città di Torino

Imparare l’inglese divertendosi a Torino

E’ logico pensare che le cose che ci piacciono di più siano anche quelle che ci riescono meglio.

Chi ama dialogare con gli altri, incontrare persone nuove e divertirsi apprezzerà senz’altro i gruppi di conversazione in inglese.

Vediamo che cosa offre la città di Torino.

Non solo la cioccolata calda, ma anche le pinte accompagnano le conversazioni in inglese a Torino. Imparare l’inglese in un pub , sembra divertente!

Happy hour in inglese

Puoi respirare un’aria internazionale al Blah Blah di Torino. Non si usano parole a caso nell’aperitivo linguistico Use your Tongue, ma frasi cariche di significato.

L’obiettivo?

Divertirsi e imparare stando accanto a studenti di ogni parte del mondo con un aperitivo a 6€.

In alternativa, ci sono le conversazioni in lingua inglese al JudaFire, un pub che organizza serate in lingua dove si può parlare mangiare, o fare un aperitivo a ritmo di musica.

Meet up per anglofoni e anglofili!

Gli anglofoni che vivono nella prima capitale d’Italia o i semplici amanti dell’inglese organizzano spesso dei meetup in lingua inglese.

Seguendo la pagina dedicata sul social network meetup puoi rimanere aggiornato sugli eventi e gli incontri organizzati dal Turin Friends Over English:

  • aperitivi
  • cene
  • serate dedicate ai film in inglese
  • gite, viaggi
  • eventi sportivi
  • festival

Si va molto al di là del drink-and-speak, radunando delle persone che poi finiscono davvero per diventare amiche.

Il bello è che è tutto in inglese!

Dalla sua fondazione nel 2009 il gruppo ha creato 469 eventi, e conta ormai 3559 membri.

Tra i prossimi eventi in programma c’è lo Shut Up and Write, un incontro dedicato a chi ama scrivere e vuole migliorarsi grazie al confronto con gli altri.

A teatro con l’inglese

Un modo davvero unico per imparare l’inglese divertendosi è l’Action Theatre in English che coniuga teatro (anche comico) con l’insegnamento scolastico.

Spiacenti per gli adulti, ma il progetto ideato dallo scrittore e attore Rupert Raison è dedicato agli alunni della scuola prima e secondaria.

Per incantare gli studenti vengono usati:

  • pupazzi e personaggi buffi
  • mimo e giochi
  • balli e canti
  • magia

Inglese in biblioteca

La Biblioteca Civica Centrale organizza un corso di inglese per assoluti principianti. Si parte infatti da zero, dando le fondamenta della lingua a chi aspira ad avere almeno un livello base A1.

Incontri per principianti veri che imparano l’inglese senza preoccupazioni.

Per gli studenti più avanzati, invece, ci sono i corsi di conversazione in inglese con i Songs and Poetry.

In altre biblioteche comunali ci sono corsi gratuiti per livelli intermedi e sessioni di conversazione per chi ha già una conoscenza avanzata dell’inglese.

Prendere lezioni private a Torino

Dopo tanti anni di studio della lingua inglese, non ti senti ancora pronto per un colloquio di lavoro?

Un insegnante privato d'inglse ti aiuta a superare anche il più diabolico dei reclutatori. Ti serve un aiutino per un colloquio di lavoro?

Perché non contatti un insegnante privato?

A differenza dei corsi in una scuola di lingua, l’insegnante privato è libero di scegliere il programma da seguire. Gli obiettivi del corso, sono fissati veramente sulla base delle tue esigenze (linguistiche e di vita).

Che senso ha ripassare tutta la grammatica con i soliti corsi di lingua, quando non sai come esprimere un’esperienza ancora in corso e un’esperienza finita durante un colloquio di lavoro?

Le basi grammaticali sono appunto una base, serve poi applicare quello che hai imparato a situazioni e contesti reali.

Trovarti di fronte a un drink, a un aperitivo internazionale in lingua inglese serve senz’altro a farti sbloccare e parlare in modo naturale senza rifletterci troppo.

Se hai di fronte un probabile datore di lavoro invece, devi pensare eccome a quello che dici.

Su Superprof puoi scegliere tra oltre 200 insegnanti d’inglese che vivono a Torino.

Contatta l’insegnante che hai scelto e approfitta delle sue competenze per approfondire davvero la conoscenza dell’inglese in base ai tuoi obiettivi di lavoro, vita e svago.

Ricorda che quasi tutti i Superprof ti offrono una lezione gratuita!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *