Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi
2

A chi rivolgersi per un accento English nel capoluogo lombardo?

Scritto da Catia, pubblicato il 26/06/2017 Blog > Lingue straniere > Inglese > Come Imparare l’Inglese a Milano?

La capitale economica d’Italia è davvero English Friendly? Assolutamente sì. Ogni anno Milano accoglie molti anglofoni da tutto il mondo, attirati dalle università, dalla borsa, dalla moda o per turismo.

E tu a che punto sei con l’inglese? Per molte persone, il fatto di non parlare la lingua di Shakespeare è un grande limite, dal punto di vista professionale e sociale.

E’ arrivato, quindi, il momento di cambiare le cose e imparare l’inglese sul serio. Ma dove imparare l’inglese a Milano?

Scopri quali sono le modalità che ti convincono di più, i centri di formazione linguistica o i gruppi di conversazione?

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

Imparare l’inglese in una scuola di lingue a Milano

L’inglese è la lingua più parlata al mondo (sommando madrelingua e chi la usa come lingua internazionale). Chiunque voglia viaggiare e lavorare all’estero e in Italia riconosce che l’inglese è fondamentale.

Milano, un crocevia di studenti e lavoratori internazionali, ha capito bene l’importanza dell’inglese e conta molti centri di formazione linguistica.

Non hai bisogno di andare a New York per lanciarti nell'apprendimento dell'inglese, lo puoi fare anche a Milano. Puoi imparare l’inglese anche stando a Milano!

Language Academy

Ad aprire la lista nella città della Borsa, non poteva mancare un centro linguistico dedicato ai professionisti. Language Academy ha vinto, nel 2014, il Premio le Fonti come “Impresa d’Eccellenza nella Formazione Linguistica”.

I motivi sono chiari: il centro è il punto id riferimento in città per i professionisti che vogliono imparare le lingue e fare traduzioni legali.

La language Academy vuole sviluppare le capacità di comunicazione dei propri allievi non solo nel parlato, ma anche nella produzione scritta.

Tra le offerte formative ci sono:

  • Corsi di lingua in sede (inglese e non solo)
  • Corsi di lingua in azienda
  • Corsi di lingua giuridica
  • Corsi di lingua online

I corsi possono essere individuali o in gruppo e partono da 280€ per 20 ore di lezione in gruppi di massimo 7 persone.

Wall Street English

Se cerchi una scuola di lingue internazionale, legata a una casa editrice di fama mondiale, puoi rivolgerti ai centri Wall Street English a Milano.

Per capirci, la Pearson è un gigantesco gruppo editoriale americano, che tra le altre cose, possiede il quotidiano finanziario inglese, Financial Times, oltre a un’altra serie di case editrici, come la Penguin.

Le scuole di lingua di Wall Street English sono presenti in tutta Italia, e nel mondo sono 400.

La particolarità di questo gruppo è il metodo di studio brevettato che promette di insegnare l’inglese in modo innovativo.

Difficile, capire, che cosa voglia dire esattamente, si sa solo che sono corsi individuali o in piccoli gruppi che si basano sui ritmi di studio di ogni studente.

I centri di Milano ti aiutano anche a prepararti per prendere delle certificazioni linguistiche:

  • TOEFL
  • TOEIC
  • IELTS
  • BULATS

Ci sono spesso delle offerte sui vari siti delle scuole Wall Street, ma è sempre bene chiedere informazioni e non fidarsi dei regali, l’insegnamento dell’inglese non può essere gratuito. Chiedi sempre un preventivo sul costo finale!

British Institutes

Come dice lo slogan del British Institues se il tuo obiettivo è rispolverare il tuo inglese, questa è la scuola che fa per te.

Nelle scuole di lingua di Milano puoi ricominciare a studiare inglese e prepararti per i certificati internazionali di lingua. Rimettersi a studiare inglese è un po’ come tornare sui banchi di scuola!

Nella sede di Milano puoi trovare:

  • Corsi di inglese per le scuole
  • Corsi per insegnanti della scuola pubblica (con autorizzazione del MIUR)
  • Corsi di inglese per professionisti
  • Corsi di inglese per bambini e ragazzi

La maggiore particolarità dei British Institues è che è uno dei pochi centri che rilasciano un proprio certificato di lingua riconosciuto, a parte la Cambridge University, il Trinity College e i certificati di ETS (TOEFL e TOEIC).

L’Ente Certificatore British Institues è infatti riconosciuto a livello Europeo. Certo, se hai bisogno di studiare negli Stai Uniti, forse non è proprio l’ideale, ma in Europa i certificati BI sono una valida alternativa agli esami Cambridge.

In tutte le scuole di lingua i corsi d’inglese non sono proprio alla portata di tutti, ma se vuoi davvero imparare l’inglese puoi dare un’occhiata alle possibilità di studio finanziate dal comune di Milano.

Impara l’inglese a Milano con lingue in comune

Il comune di Milano è uno dei pochi ad avere preso davvero sul serio la direttiva europea del luglio 2006 sull’importanza del bilinguismo:

“La conoscenza delle lingue è una delle competenze di base necessarie a ogni cittadino per poter partecipare effettivamente alla società europea della conoscenza…”

Data l’importanza delle lingue per inserirsi nel mondo del lavoro, viaggiare e sentirsi più vicini agli altri cittadini europei e del mondo, il comune di Milano ha messo su il progetto Lingueincomune.

Vengono offerti corsi di lingua inglese e altre lingue (di solito ci si iscrive i primi di luglio per settembre) organizzati in questo modo:

  • 2 lezioni a settimana della durata di 3-4 ore ciascuna
  • corsi  bisettimanali di 6 ore
  • corsi mono settimanali di 2 ore
  • corsi di inglese in gruppo
  • corsi di inglese individuali

I corsi non sono per tutti i livelli. Infatti, il Comune di Milano rilascia un certificato che corrisponde la livello B1 dl quadro di riferimento europeo. Se il tuo livello d’inglese è più alto puoi frequentare un corso di preparazione alle certificazioni internazionali.

Lo sforzo del comune di Milano è lodevole, soprattutto considerati i costi delle scuole di lingua che proprio per questo non sono accessibili a tutti.

Ma se sei stanco della solita grammatica e hai voglia di cimentarti in un dialogo tutto in inglese,  puoi sempre cercare un modo alternativo per praticare l’inglese nella capitale lombarda.

Scambi linguistici a Milano

Se neanche i corsi del comune di Milano fanno per le tue tasche e non hai tempo da dedicare a dei corsi intensivi, c’è un’altra soluzione per imparare l’inglese, magari davanti a un cocktail nella zona dei Navigli.

Anche ai navigli si trovano happy hour in lingua inglese. E’bello imparare l’inglese divertendosi a Milano!

I Language Exhange

I language exchange sono gli scambi linguistici. Non ti far ingannare dalla parola scambio, non si tratta di partire all’estero ospite di una famiglia e ricambiare l’ospitalità in Italia. Si tratta, invece, di incontrare qualcuno che parli la lingua che tu vuoi approfondire, nel nostro caso l’inglese, e in cambio insegnargli la tua.

James, uno studente inglese in Erasmus all’Università degli Studi di Milano offre conversazioni in inglese, in cambio di qualcuno con cui parlare in italiano e prepararsi meglio agli esami orali.

Magari James studia economia, e a te serve proprio una rispolverata di Business English. Ecco che allora lo scambio può avere luogo, e il bello è che è a costo zero!

Se hai poco tempo, puoi sempre trovare una persona con cui chattare con Skype, per esempio, oppure il caro vecchio amico di penna (oggi pen-pal) a cui scrivere lunghissime mail!

Puoi cercare il perfect match con il sito conversationexchange e vedere se ci sono madrelingua inglesi a Milano a cui puoi insegnare l’italiano.

Per le sue dinamiche molto social, questa particolare forma di apprendimento è adatta soprattutto ai giovani universitari che hanno voglia di fare amicizia, oltre che di fare conversazione in inglese.

Gli happy hour in inglese

Nella milano dei locali super fashion, non potevano mancare conversazioni di inglese durante un happy hour.

Con gli happy hour si può conversare in lingua inglese, e prendersi una birra in compagnia. Che ne dici di una pinta prima di parlare inglese?

Per esempio, l’associazione Passport organizza da quasi 20 anni l’immancabile aperitivo milanese che si tiene di martedì e domenica. Sono un’ottima occasione per incontrare madrelingua o semplicemente amanti dell’inglese e tenere delle conversazioni in piena libertà.

Se gradisci un’atmosfera da pub puoi andare all’Old Oxford Pub per il Cheers Milan, un aperitivo in lingua inglese dove puoi parlare e gustarti una pinta a soli 3€.

Le formule miste: i meet up, conversazione e aperitivo

Sui social network trovi anche i meetup in lingua che si tengono a Milano. Puoi sapere dove si incontreranno gli anglofoni e socializzare con loro. Spesso gli incontri sono formule miste, a metà tra il puro scambio di conversazione gratuito e l’aperitivo in inglese.

In molti casi questi incontri hanno queste caratteristiche:

  • sono organizzati da scuole di lingue o pub
  • gli incontri sono a pagamento (da 10€)
  • ci sono degli insegnanti con conversazioni strutturare e non libere

Se ti mancano le basi della lingua, le conversazioni gratuite possono essere un buon esperimento sociale, ma non sono proprio il modo migliore per imparare l’inglese. Il tuo amico di conversazione non è un insegnante, non ha la pazienza di correggerti su tutto e insegnarti tutto.

Allo stesso modo, un incontro al pub è molto divertente, se hai già un buon vocabolario inglese da sfoggiare durante la conversazione.

Lo scopo di un insegnante privato invece, è proprio quello di seguirti passo dopo passo.

Trova un insegnante privato a Milano

Se cerchi una soluzione su misura, l’opzione migliore è prendere delle lezioni private d’inglese.

Su Superprof ci sono oltre 400 insegnanti di Milano, pronti a seguirti in tutto e per tutto.

Puoi trovare l’insegnante che meglio risponde alle tue aspettative:

  • Un insegnante madrelingua certificato
  • Un insegnante specializzato nel design
  • Un insegnante che ti prepara agli esami di certificazione linguistica
  • Un insegnante per il recupero dell’inglese a scuola

Molti Superinsegnanti offrono la prima lezione gratuitamente. Potete fissare insieme gli obiettivi da raggiungere durante il corso per poter fare passi avanti con l’inglese praticandolo in modo regolare.

Non ti resta che trovare l’insegnante perfetto!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *