Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi

Non ti sei ancora tuffato nell’avventura dei corsi di ripetizione?

Scritto da Igor, pubblicato il 22/12/2016 Blog > Lezioni private > Dare delle Lezioni Private > 5 Buoni Motivi per Dare Lezioni Private

Dare lezioni private significa condividere le proprie conoscenze e vivere la propria passione!

Eh già, oltre 200 mila studenti, lavoratori e pensionati hanno deciso di dare lezioni, per trasmettere il loro sapere e le loro competenze a chi ne abbia bisogno per affrontare un esame, portare a compimento un anno scolastico, recuperare dei ritardi nel programma, superare un concorso o, semplicemente, per ricavarne un piacere personale.

Hai delle conoscenze da condividere, ma esiti ancora a compiere il passo per diventare un insegnante privato?

Ti serve sicuramente un po’ di motivazione. D’altro canto, se ti trovi su questa pagina e stai leggendo questo articolo, è già buon segno!

Infatti, visitando questo sito internet hai già percorso metà della strada per raggiungere il tuo obbiettivo!

Per darti l’ulteriore spinta che ti servirà per prendere la tua decisione finale e mettere finalmente le tue competenze e le tue conoscenze sul mercato dei corsi privati, ecco 5 motivi che ti convinceranno a dare lezioni private.

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

Passa dal saper fare al far sapere!

Se sei bravo a suonare uno strumento, come la chitarra per esempio, perché non dovresti offrire anche ad altri l’opportunità di cimentarsi con la musica e dare quindi lezioni di chitarra?

È un modo per dare del senso e del valore alle tue competenze di musicista, non credi?

Se per te la  non ha segreti, se sei qualcuno che riesce a trasformare tutto ciò che vede in formule matematiche, perché non dovresti mettere a frutto la tua passione e trasferirla anche ad altri?

In questo modo, diventeresti un esempio per i tuoi studenti ed un modello da seguire.

La trasmissione di conoscenze e competenze darà un senso a tutto quello che sai. Dal saper fare al far sapere!

Più la qualità delle lezioni che darai sarà alta, maggiore sarà il numero di studenti che si rivolgeranno a te per imparare e raggiungere i loro obbiettivi scolastici, universitari, professionali o personali.

Eh sì, al di là del servizio alla persona che svolge, il professore è investito di una missione. Questa missione è quella di dover aiutare lo studente, impartendogli delle lezioni che siano di qualità.

Insegnare: è come diventare se stessi, ma in meglio!

Eh già: insegnare consente al professore di crescere sul piano personale, non solo professionale.

Dando lezioni private ti imponi di aggiornare le tue conoscenze e i tuoi metodi durante tutta la vita. Insegna e migliorerai anche te stesso!

Pensando al nostro passato scolastico, è facile che a tutti noi venga in mente l’immagine di un insegnante calmo, che con la sua pazienza ci ha permesso di progredire in qualche disciplina in cui una o più difficoltà bloccavano la nostra progressione.

Un professore privato di matematica mi ha recentemente confidato questo segreto: “è attraverso l’altro che io imparo, che mi costruisco, che mi colloco al mio posto, che mi trasformo”.

I professori spesso sostengono che l’attività di insegnamento non si riduca alle ore passate in classe di fronte agli studenti ad impartire lezioni per lo più frontali: l’insegnamento invece, secondo chi lo pratica ogni giorno per lavoro, è studiare ed imparare per tutta la vita, confrontare se stessi con chi si ha di fronte, mettere le proprie conoscenze a disposizione degli altri, adattandole alle loro esigenze.

Gli studenti pongono sempre delle domande molto interessanti, invitandoti a scavare più profondamente nella materia. In questo modo, la tua disciplina non ti sembrerà una materia statica, uguale a se stessa dall’inizio della tua carriera fino alla fine; sarà invece qualcosa di vivo, in cui andare a cogliere sempre nuovi elementi e nuovi spunti di riflessione.

Eh no, gli insegnanti non sono retrogadi, né legati a vecchi e statici schematismi! In quanto professore privato, sarai in permanente contattato con la novità e l’innovazione e vi dovrai adattare il tuo metodo di insegnamento!

Approfitta della libertà pedagogica ed organizzativa!

Le lezioni private consentono ai professori di costruire il loro insegnamento sulle aspettative e sulle specificità di ogni studente. Ogni ragazzo che incontrerai avrà esigenze, caratteristiche e tempi diversi. Sarà tuo compito doverti adattare ad ognuno di loro, ma sarai sempre e comunque tu a scegliere come.

Nessuno verrà ad importi un metodo specifico da seguire. Sei tu il comandante della nave!

Quando dai lezioni private, sei solo tu a decidere come organizzare i tempi e come gestire i modi dell'insegnamento. Lezioni private e libertà di gestione di tempi e metodi!

Molte persone hanno la tendenza a storcere il naso di fronte alla prospettiva di fare un lavoro che implichi la ripetizione di un compito in modo ripetitivo.

Al contrario, l’insegnamento è un compito che offre molta varietà. Il quotidiano è caratterizzato sempre da novità.

Durante ognuna delle lezioni private, gli insegnanti imparano a lavorare con un nuovo gruppo di studenti con personalità uniche, esperienze diverse ed idee molteplici.

Inoltre non devi dimenticare che, a questa libertà di scegliere un metodo di insegnamento, si va ad aggiungere l’altra libertà, quella di scegliere quando e dove impartire i tuoi corsi: a casa tua o in quella dello studente, in biblioteca o in un parco pubblico o, perché no, in un bar.

Sei il tipo di persona che la mattina ha difficoltà a lavorare, a concentrarsi, ad essere di buon umore? Beh, allora non ti resta che organizzare i tuoi corsi nelle ore del pomeriggio.

Né i tuoi impegni, né quelli del tuo studente vi consentono di incontrarvi durante il giorno? Datevi appuntamento la sera, dopo cena.

Devi impartire lezioni di lingua straniera ad un ragazzo che si trova dall’altra parte della tua regione (o dell’Italia)? Fallo con una piattaforma di comunicazione via web (come Skype)!

Vivi della tua passione, dando dei corsi!

Più le tue esperienze e le tue competenze sono ricche e differenziate, maggiore sarà il plus valore che apporterai attraverso l’insegnamento ai tuoi studenti.

Ad esempio, dopo aver studiato la lingua inglese all’università, hai lavorato a Londra per 5 anni? La tua pronuncia sarà sicuramente migliore rispetto al giorno successivo alla discussione della tua tesi di laurea. Quindi il plus valore delle tue lezioni sarà altissimo.

Qual è la remunerazione che posso aspettarmi o che posso domandare per farmi pagare le lezioni private che do?

Semplice, sei tu che dovrai valutare e decidere questa remunerazione!

Nel computo dovranno rientrare diversi elementi: i titoli di studio, certamente, ma non solo; le competenze extra scolastiche contano parecchio; per non parlare delle esperienze, come i periodi trascorsi all’estero o in un posto di lavoro specifico che si leghi alla materia che vuoi insegnare.

Per quanto riguarda le tariffe, ad esempio, Luca, professore di matematica a Milano, dà lezioni private da un mese.

Nel mese di maggio 2016 ha lavorato con quattro studenti diversi, dando sei ore di lezione ciascuno: due lezioni da due ore ciascuna, e due lezioni da un’ora ciascuna. Nel complesso ha impartito un totale di 24 ore di insegnamento nel mese. Poiché Luca chiede 30 euro/ora, nel mese di maggio ha ottenuto un complementi di reddito pari a 720 euro (al lordo delle imposte).

Le lezioni private possono assumere diverse forme: dal sostegno scolastico, all’aiuto per lo svolgimento dei compiti a casa, dalla lezione di biologia, a quella di chitarra.

Se il tuo insegnamento è di qualità, il plus valore delle tue lezioni sarà alto e altrettanto lo saranno i tuoi compensi. Guadagnati da vivere, grazie alla tua passione!

Diventare insegnante è innanzitutto essere un buon pedagogo; questo significa saper insegnare, ovvero saper trasmettere le tue conoscenze allo studente o al gruppo di studenti che ti troverai di fronte! Questo è l’elemento fondamentale, quello che ti consentirà di arrotondare i tuoi guadagni a fine mese.

Se il metodo che usi per trasmettere le tue conoscenze è di qualità e si dimostra efficace, gli studenti torneranno da te, spesso e volentieri. Se sono contenti e vedono i risultati e le progressioni che fanno venendo a lezione da te, beh, allora è facile che ne parlino con i loro amici e parenti. A breve, avrai bisogno di un’agenda per programmare le lezioni e dovrai stilare un calendario preciso di tutti i tuoi appuntamenti di lezioni private!

Non devi fare affidamento solo sui tuoi diplomi per dare le lezioni e per fissare le tue tariffe.

Aiuta gli altri a fare la differenza!

Insegnare procura una gioia incredibile! Ti consentirà di vedere i progressi che i tuoi studenti fanno di giorno in giorno, da una lezione all’altra. Seguendo le tue lezioni, gli studenti impareranno nuove nozioni, conoscenze che prima non avevano.

Ogni giorno, gli insegnanti modellano l’avvenire loro e quello della società in cui vivono grazie all’impatto che riescono ad avere sugli studenti e sul loro livello di comprensione.

Gli insegnanti, entrando a contatto con gli studenti quotidianamente o periodicamente, favoriscono la loro creatività, sviluppano il loro carattere. Offrono agli studenti uno schema che consentirà loro di crearsi una visione del mondo; forniscono loro le competenze di cui hanno bisogno per sviluppare appieno il loro potenziale e condurre una vita produttiva (non solo in senso economico, ovviamente).

Il lavoro dell'insegnante, anche di quello privato, riesce a modellare l'avvenire delle persone. Grazie a te, i tuoi studenti possono crescere!

In quanto professore di lezioni private, ogni giorno tu hai la possibilità, guardando i tuoi studenti, di verificare il frutto dei tuoi sforzi. Puoi vedere se e come quello che hai spiegato durante la lezione precedente è stato capito. Puoi correggere il tuo metodo, se necessario.

Come puoi vedere, i vantaggi che si traggono dall’impartire lezioni private sono innumerevoli!

Scopri come dare lezioni private.

Renderai profittevoli le tue caratteristiche: la tua intelligenza e la tua creatività per aiutare i tuoi studenti.

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *