Disegno
Italiano Lingua Straniera
Francese
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Inglese
Italiano Lingua Straniera
Flauto
Superprof la community
1.421.871
di prof e insegnanti privati
TOP 10 insegnanti
Italiano Lingua Straniera
Matematica
Storia dell'arte
Inglese
Matematica
Italiano scolastico
Matematica
Matematica
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Francese
Disegno
Italiano Lingua Straniera
Inglese
Italiano Lingua Straniera
Flauto
Italiano Lingua Straniera
Matematica
Storia dell'arte
Inglese
Matematica
Italiano scolastico
Matematica
Matematica
Superprof la community di prof e insegnanti privati
TOP 10 insegnanti
Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno scolastico
Condividi

Dove viaggiare per imparare la lingua anglosassone?

Scritto da Alessandro, pubblicato il 30/01/2017 Blog > Lingue straniere > Inglese > Dove Andare per Fare Progressi in Inglese?

Come è noto, l’inglese è la lingua più parlata al mondo e la più rilevante nell’ambito della formazione scolastica.

Anche tu, forse, hai sognato di diventare bilingue quando hai iniziato a studiarlo a scuola.

Hai seguito le lezioni d’inglese con diligenza e hai provato a vedere film e serie TV in lingua originale.

Eppure, devi ammetterlo: ti senti ancora incapace di sostenere una conversazione intera nella lingua di Shakespeare!

C’è poco da fare: viaggiare resta di gran lunga la soluzione più efficace per fare progressi in inglese.

Infatti, vivendo per un periodo in un paese anglofono potrai non solo imparare l’inglese rapidamente, ma anche risparmiandoti corsi costosi!

Segui allora la nostra guida all’apprendimento facile dell’inglese!

Corinne

I nostri insegnanti sono talmente contenti

”Con Superprof, ho potuto trovare degli allievi seri, motivati e con molta voglia di imparare. Consiglio assolutamente Superprof!”

Imparare l’inglese lavorando nella tua destinazione preferita

Se vuoi davvero avvicinarti al bilinguismo, sarà meglio partire al più presto per un soggiorno linguistico all’estero!

Così facendo, imparare l’inglese può diventare molto più facile: con un’esperienza all’estero tutto sarà più rapido perche avrai per forza bisogno di comunicare in questa lingua per sopravvivere!

Tra la tua pronuncia inglese incerta e la tua mancanza di vocabolario, forse all’inizio farai fatica a capire e farti capire.

Questo perché sì, le lezioni d’inglese che hai seguito a scuola si concentrano molto sulla grammatica e la coniugazione dei verbi, tralasciando spesso un fattore essenziale: il dialogo.

Se hai tra i 18 e i 30 anni, sappi che puoi rimediare a questa lacuna: viaggia all’estero grazie al Working Holiday Visa.

Questo visto temporaneo ti apre le porte di alcuni paesi stranieri dandoti la possibilità di lavorare lì per mantenerti.

Per qualche mese, col WHV puoi cercare tra una serie di piccoli lavori avvantaggiandoti di un soggiorno in un nuovo paese. Un compromesso allettante, no?

Se hai un passaporto valido e sei senza figli a carico, non avrai problemi a ottenere il visto.

Ora, quali destinazioni scegliere per un soggiorno del genere?

L’Australia

La terra dei canguri è una delle mete coinvolte dal WHV. Puoi restare fino a due anni nel paese se hai abbastanza determinazione da lavorare per circa 88 giorni!

Trovare un piccolo lavoro in Australia è un'ottima soluzione per fare progressi in inglese e per potersi mantenere a lungo nel paese! Ti piacerebbe migliorare il tuo inglese in uno scenario così?

Un viaggio all’estero del genere ti permetterà di prendere una dimestichezza totale con la lingua inglese.

Riguardo all’accento, senz’altro ti scontrerai con suoni diversi da quelli dell’inglese britannico, ma più comprensibili.

L’apprendimento dell’inglese non sarà mai stato così seducente: tra scenari paradisiaci e incontri indimenticabili, lasciati tentare dall’avventura!

Il Canada

Molte città del Canada ti aprono le porte per un soggiorno di vari mesi: tra Toronto e Vancouver, puoi scegliere la destinazione perfetta per migliorare il tuo inglese.

La spettacolarità dei paesaggi canadesi ti lascerà senza parole. Esplora il territorio e vivi un’esperienza umana e di vita unica.

Nuova Zelanda

Il grande paese oceanico è un’altra destinazione consigliata. Prendi un aereo in direzione Auckland o Wellington e scopri l’offerta di piccoli lavori in una di queste città.

In completa autonomia, non avrai altra scelta che cavartela per conto tuo. Dovrai usare intensamente il tuo inglese per farti capire sul posto di lavoro dal tuo superiore e dai tuoi colleghi, come anche per fare nuove amicizie senza l’aiuto di nessuno.

Una cosa è sicura: nessun mezzo è migliore del viaggio per imparare l’inglese in breve tempo!

Qualunque sia la destinazione che hai scelto, dopo un soggiorno all’estero puoi dire addio alla consultazione di dizionari o traduttori online: il tuo accento e il tuo vocabolario saranno impeccabili e tu ne uscirai più ricco o ricca umanamente.

Insomma, diventare bravi in inglese è possibile. Se il vocabolario e l’accento sono facili da assimilare immergendosi in un paese anglofono, imparare la grammatica è un altro discorso.

Allo stesso modo, se sei alle prime armi, imparare con un corso d’inglese online prima della tua partenza può essere una buona idea.

Imparare le parole e le frasi ricorrenti nella lingua di Oscar Wilde è fortemente consigliato per non sentirsi completamente persi.

Road trip in Nuova Zelanda: studia l’inglese prima del grande viaggio

La Nuova Zelanda è il paese del road trip per eccellenza: qui troverai montagne, vallate, praterie sconfinate, colline, scenari da Signore degli Anelli, foreste tropicali, spiagge dalle acque cristalline, fiordi, fiumi e torrenti.

Sarà un privilegio per te imparare l’inglese in uno scenario così eccezionale.

In un road trip ideale, dovresti attraversare tutto il paese da nord a sud… Dirigendoti là dove ti porta il vento.

Direzione Inghilterra per fare progressi in inglese

L’Inghilterra è il luogo ideale per imparare l’inglese.

Se l’attuale situazione della Brexit va senza dubbio tenuta in conto, questa destinazione resta per ora la più popolare.

Parti per Londra e diventa un vero anglofono vivendo e lavorando nella vibrante capitale britannica! Londra: classica meta, ma non meno valida, per imparare l’inglese!

Ecco le ragioni per cui partire per Londra o un altra città inglese è una buona idea:

  • imparare a parlare con l’autentico accento British. Molto diverso dall’accento americano, dovrai fare il doppio dello sforzo a capire e a parlare correttamente. L’accento inglese è senz’altro difficile, ma dopo un’immersione di qualche settimana, ti entrerà in testa e sarai in grado di parlare come la regina (o quasi)!
  • L’Inghilterra non conosce la crisi come altri paesi europei (Italia, Francia, Spagna, Grecia, solo per dirne alcuni) a livello di occupazione. Cerca un piccolo lavoro nel settore della ristorazione, del turismo o del commercio internazionale. Oppure, perché no, valuta di diventare un insegnante privato d’italiano. Numerose opportunità si apriranno, sta a te fare la scelta che più preferisci. Frequentando quotidianamente persone anglofone perfezionerai il tuo inglese in breve tempo. Inoltre, assimilerai le tipiche espressioni inglesi come le parole più tecniche.
  • L’alloggio in Inghilterra, soprattutto nella sua popolosa capitale, costa caro. Per ammortizzare le spese, molto probabilmente dovrai affittare una stanza in un appartamento condiviso. Avere dei coinquilini è la normalità a Londra: trovane alcuni disponibili ad accoglierti in casa loro. Se puoi, cerca coinquilini anglofoni per poter esercitare la lingua su base quotidiana, fino a padroneggiarla bene dopo qualche settimana. Dal lavoro a casa, il tuo miglioramento nella lingua non ti darà tregua tutto il giorno!
  • La vita notturna è movimentata nelle vie di Londra. I suoi abitanti, noti per la loro stravaganza, ti faranno apprezzare le folli serate della capitale britannica.

Parla con persone anglofone anche in situazioni informali: ad esempio davanti a una birra al pub! È molto più divertente imparare l’inglese chiacchierando davanti a un drink!

I bar, i pub, i locali notturni: sono tantissime le situazioni in cui gli inglesi si riuniscono per chiacchierare. Fare progressi in inglese davanti a un buon boccale di birra sarà ancora più divertente!

Se vuoi padroneggiare l’inglese scritto come quello orale, allora puoi rivolgerti a uno corso d’inglese. Puoi trovare numerosi enti, anche gratuiti, per migliorare nella grammatica e nella sintassi inglesi.

Studiare in un paese anglofono

Stai pensando di vivere un periodo all’estero per ragioni di studio?

Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda: queste mete ti attirano e sogni di viverci qualche anno per prendere una laurea?

Eccoti qualche consiglio per partire in tutta tranquillità prima di prendere l’aereo:

  • Verifica i requisiti accademici richiesti dall’istituto che ti interessa.
  • Inizia a studiare per raggiungere un livello d’inglese adeguato ai corsi che dovrai seguire. Perché non partecipare a un test di lingua come il TOEIC, l’IELTS o il TOEFL?
  • Informati sulle modalità d’iscrizione all’istituto che ti interessa.
  • Prepara tutte le carte in un dossier impeccabile, farai buona impressione ed emergerai tra migliaia di candidati. Davanti all’alto numero di studenti che ogni anno cercano di entrare nelle università straniere, soprattutto quelle prestigiose, devi saperti presentare al meglio. Enfatizza i tuoi punti di forza! Le tue passioni e le tue attività nel tempo libero possono fare la differenza. Non sottovalutare nulla: specifica che sei una persona curiosa e che ami lo sport, l’arte, la musica, ecc.
  • Parti al momento giusto. Anche se muori dalla voglia di prendere l’aereo al più presto possibile, prenditi del tempo. Meglio andare più tardi, ma con un livello d’inglese più alto.
  • Se vai all’università, affidati al programma Erasmus, uno degli strumenti migliori per studiare all’estero.
  • Vedi tutti tipi di borse di studio possibili. Studiare all’estero ha di certo il suo costo tra viaggio, alloggio, vita quotidiana. Assicurati di avere i mezzi economici!
  • Trova l’alloggio: non prendere questo criterio alla leggera, trovare un alloggio è molto difficile all’estero. Dai un’occhiata alle residenze studentesche o agli appartamenti in condivisione, ottimi per esercitare la lingua.

I posti migliori per scoprire la lingua inglese

Hai qualche esitazione riguardo al tuo viaggio? Per aiutarti, ti presentiamo le migliori destinazioni per imparare l’inglese.

Scopri i vantaggi di partire per:

  • l’Inghilterra;
  • il Canada;
  • l’Australia;
  • gli Stati Uniti.

4 culture diverse che potrai scegliere in base ai tuoi gusti e le tue aspirazioni.

Consigli per imparare a parlare inglese facilmente

Ci sono frasi in inglese che dovresti assolutamente conoscere da subito.

Parlare inglese richiede tempo, ma anche una certa dose di fiducia in se stessi.

Se ti appresti a visitare un paese anglofono e ti viene il panico alla sola idea di fare una conversazione, tranquillizzati subito: impara adesso le frasi indispensabili per una conversazione semplice.

Segnati qualche frase che ti sarà d’aiuto per comunicare. Per presentarti: my name is… (mi chiamo…), I come from… (vengo da…), I am X years old (ho X anni). Per orientarti: I am lost (mi sono perso/a), where is the train station? (dov’è la stazione dei treni?). Le direzioni: right (destra), left (sinistra). Per lo shopping: how much is it? (quanto costa?).

Memorizza i termini e le frasi ricorrenti in inglese per poter affrontare una conversazione semplice! Fai una lista delle parole inglesi fondamentali da ricordare!

Altre parole e formule ricorrenti sono:

Buongiorno: hello
Arrivederci: goodbye
Grazie: thanks
Piacere: nice to meet you

Segnati tutto su un block notes da portare sempre con te. Ti aiuterai a muovere i primi passi in inglese!

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar
wpDiscuz