La rivista che ama gli insegnanti, gli allievi, le lezioni private e la condivisione delle conoscenze.

Quali sono i lavori accessibili quando si è capaci di suonare la chitarra ?

Par Gloria le 22/08/2016 Blog > Musica > Chitarra > Come Vivere di Musica e Guadagnare Suonando la Chitarra
Table des matières

Suoni la chitarra, abbastanza bene o molto bene, e hai voglia di guadagnare la tua vita con il tuo strumento ?

Scopri velocemente delle idee di lavori su misura per i suonatori di chitarra di buon livello !

Suonare in un gruppo ed esibirsi in piccole sale : interpretare e comporre

Se sai suonare la chitarra, è probabilmente perché ami la musica in tutta la sua essenza (o perché proponi già dei corsi di chitarra). Numerosi musicisti suonano le composizioni di altri, come i molti giovani che suonano nei loro garage tra amici durante i week-end (ti dice qualcosa ?).

Superato un certo stadio, gli interpreti decidono di comporre le loro proprie melodie e canzoni, l’occasione per lasciarsi andare ed esprimere emozioni profonde attraverso la chitarra, attraverso dei riffs indiavolati o delgi assolo lacrimosi, secondo i gusti. Così, se sai suonare la chitarra, puoi diventare un buon compositore !

Il circuito delle band emergenti e delle piccole sale concerto per far ascoltare i nuovi brani o album. Trova la tua sala prova e allenati con la tua band !

Grazie a internet, più o meno chiunque può realizzare il proprio album. Per fare ciò, basta solo cominciare mettendo in piedi una campagna di crowdfunding (ad esempio, sui sito come produzionidalbasso o kickstarter).

Il tuo album diventerà un mezzo di comunicazione che potrai far ascoltare facendo un tour dei bar quando ti proporrai di suonare in serata ! Con questo strumento, potrai anche sollecitare i produttori e, non si sa mai, magari anche firmare un contratto con un’etichetta musicale !

Prendi in considerazione il potenziale di diffusione di un buon suono sulla rete : se il web ti apprezzerà, potresti ritrovarti alla ribalta sotto i rflettori in qualche settimana.

E’ quello che è successo, ad esempio, alle tre ragazze della band LEJ (Lucie, Elise e Juliette) che all’inizio si divertivano a riprendere delle canzoni famosi e di successo.

Su Youtube, questo trio femminile contava quasi 560 000 fan ! Risultato : firma di un contratto con l’ex produttore di Diam’s, Tefa, per l’organizzazione di un tour di numerosi concerti e la produzione di un album, attualmente in fase di elaborazione. In pratica, quindi, il sogno americano direttamente dal tuo computer !

L’idea più evidente : diventare prof di chitarra

Per diventare un insegnante di chitarra, svariate soluzioni sono possibili :

  • Insegnare in una scuola di musica tenendo dei corsi di chitarra
  • Insegnare al conservatorio
  • Insegnare la chitarra su Internet creando il vostro proprio sito e dei video su Youtube, Daily Motion, etc.
  • Insegnare la chitarra proponendo dei corsi privati di chiatarra (come su Superprof !) a casa vostra o dei vostri allievi

Dopo un percorso di formazione, potrai ottenere un diploma di Stato valido per l’insegnamento musicale. Per fare ciò, potrai seguire dei corsi di laurea nelle università ad indirizzo artistico e musicale. Oppure potrai scegliere di indirizzarti direttamente verso i Conservatori e le Accademie Musicali.

Bisognerà, quindi, seguire percorsi abilitanti specifici finalizzati al conseguimento dell’abilitazione all’insegnamento della musica a vari livelli.

Normalmente ciò avviene tramite il TFA, ovvero un anno di Tirocinio Formativo Attivo presso le Università o Conservatori che attivano percorsi di questo tipo.

E’ anche possibile laurearsi in Musicologia per poi ottenere un Master o un Dottorato.

Insegnare la musica a piccoli e grandi, un insegnamento ludico e pedagogico per aiutare glia ltri a padronnegiare lo strumento. Trasmettere ai più giovani la propria passione !

Ma non preoccuparti, si può essere un buon insegnante di chitarra senza avere necessariamente tutti i diplomi o certificati di laurea sopraelencati, poiché gli elementi più importanti restano la passione e il piacere della trasmissione !

Gli allievi e privati che ricercano dei corsi e lezioni di chitarra sono sempre molto numerosi (corsi di chitarra roma, corsi di chitarra milano).

Se i certificati sono importanti, l’esperienza non lo è di meno : non dimenticare di mettere in luce tutti gli eventi, formazioni o concerti ai quali hai partecipato e che possono far valere il tuo profilo di chitarrista.

Infine, ricordateti che un buon feeling resta un elemento fondamentale, se non ami il contatto umano e non hai troppa pazienza, passa al paragrafo seguente !

I corsi e le lezioni di chitarra devono restare un piacere.

Suonare alle feste di paese o agli eventi culturali

Questa idea non ha nulla di antiquato, soprattutto conoscendo bene il successo di questi eventi ! Basti pensare alle feste popolari o alle sagre organizzate praticamente in ogni paesino della penisola.

Anche se molti comuni oramai optano per un DJ (debuttante o professionista), sono sempre tantissimi i paesi che preferiscono ancora far suonare una band o un’orchestra per animare la serata.

Animare serate ed eventi con la musica, in collaborazione con amici, spesso all'apero in un ambiente festivo. Intrattenere la gente durante le feste è un vero spasso !

Lo sapevi ? In Francia il festival Orchestra in festa da 7 anni fa ballare tutta la nazione per 10 giorni nel mese di marzo, riunendo musicisti da tutto il mondo (3000 musicisti in tutto).

Persino nelle stazioni dei treni, grazie ad una partnership con la compagnia nazionale SNCF, le orchestre e i gruppi possono essere programmati e suonare davanti a pubblici eterogenei.

Decidi tu se entrare o meno in un’orchestra filarmonica o meno per vivere l’esperienza riuscendo a passare il concorso di accesso !

Se sei capace di suonare la chitarra con una mano e padroneggi la chitarra elettrica, potrai anche lanciarti in concerti di musica metal un po’ più « folli ».

Vivere di musica suonando ai matrimoni e ai compleanni

Quando si desidera vivere della propria passione, non bisogna contare le proprie ore di ricerca !

Se desideri proporti come chitarrista a un compleanno o a un matrimonio, bisognerà far parlar di voi per fare in modo che ti assumino.

Il passaparola resta un ottimo modo per far conoscere il proprio talento, approfitta quindi di tutte le occasioni per suonare un brano e lasciare delle carte da visita a disposizione.

Non esitare, inoltre, a proporti come musicicsta presso il tuo comune e a pubblicare degli annunci sui giornali locali.

A volte capita che dei privati restino affascinati da un chitarrista o da una band incontrati per strada e che offrino loro di suonare al lovo anniversario. Una tecnica da testare assolutamente !

Soprattutto, non perderti le varie feste della musica che potranno essere l’occasione per cominciare a suonare davanti ad un vero pubblico.

Metti al servizio il tuo talento per le celebrazioni importanti : suonare o cantare, in collaborazione con un coro ad esempio, a matrimoni e anniversari. Emozionatevi suonando ad un matrimonio !

Presentati quindi nei bar e nei ristoranti vicini a casa tua, potrebbero voler organizzare una serata speciale per differenziarsi dalla concorrenza !

Ovviamente, non bisogna dimenticare la parte web. Se gli annunci cartacei possono raggiungere un certo pubblico, numerosi potenziali clienti navigano su Google per effettuare le loro prime ricerche.

Ecco qui di seguito tre consigli da seguire per amplificare la tua notorietà :

  • Crea il tuo proprio sito internet per presentarti e permettere agli internauti di visulizzare qualche tua presentazione.
  • Aggiorna costantemente il tuo canale Youtube per presentare il tuo repertorio e facilitarne la diffusione sui social media.
  • Iscriveti sugli annuari o siti musicali come ad esempio musicjobs.it

Suonare la chitarra nella metro (in buona e debita forma)

Certo, la metropolitana non è un luogo che fa sognare; se si pensa, però, alle migliaia di persone che potrebbero passarti davanti mentre sei intento a suonare le tue migliori composizioni, è qualcosa su cui riflettere !

Puoi prendere la tua custodia della chitarra e un cappello e installarti al lato di qualsiasi binario o nel tuo corridoio preferito; rischi, però, che la polizia ti becchi e ti obblighi a sgomberare il luogo.

In Francia, ad esempio, per poter suonare nella metro, bisogna prima passare delle audizioni organizzate dalla RATP, la società che gestisce tutti i trasporti metropolitani.

Esibirsi con la propria chitarra nei corridoi della metro : mostra le tue doti di interprete, facendo ascoltare il tuo ultimo album ai passanti di ogni età. Stupisci i passanti nella metro con la tua musica !

Per iscriversi, basta inviare una lettera di motivazione, precisando quale strumento si suona, all’indirizzo seguente : musiciensdumetro@ratp.fr.

Non esitare a proporre anche degli album, non si sa mai, qualcuno potrebbe adorarli e potrebbe comprarteli !

Diventare  uno Youtuber musicale professionista, non capita solo agli altri !

Il mestiere di Youtuber non è riservato esclusivamente ai comici, ma si trovano anche degli Youtuber specializzati in bellezza, moda, love coaching e molti altri che riescono ad ottenere a fine mese uno stipendio non trascurabile grazie alla pubblicità.

Eh sì, Youtube non si è lasciato scappare il potenziale redditizio dei video di successo.

Ecco qui di seguito il video di Matt Rach, il chitarrista Youtuber più seguito :

Proponendo la vendita qualche secondo prima della visualizzazione dei tuoi video preferiti, il più grande editore di video sul web potrebbe accettare di dare qualche briciola ai suoi piccoli pulcini.

Così, potresti proporre delle lezioni di chitarra on line senza bisogno di uscire di casa o di pulire e mettere in ordine lo spazio al di fuori della telecamera (1 dollaro ogni 1000 visualizzazioni).

Non è bella la vita ? Se la tua musica incontra un buon successo sulla rete, non dimenticarti di dichiarare le tue entrate per evitare di rischiare di pagare una multa salata alla Stato.

Suonare la chitarra in un programma tv

I programmi musicali alla televisione continuano ad essere seguiti con passione da un vasto pubblico (ad esempio, The Voice, X-Factor, Italia’s got talent), senza dimenticare le sessioni musicali di alcuni programmi.

Pensi che non si possa iniziare una carriera di chitarrista in televisione ? Un esempio ben riuscito è Edouard Algayon.

Oltralpe, dopo aver partecipato a un talent show alla televisione francese, ora, oltre ad avere la sua band personale, ha trovato il suo spazio in varie trasmissioni tv dove suona musica live.

Inoltre, oggi accompagna in scena diversi artisti di fama nazionale. In più, compone musiche originali per gli spot pubblicitari di Séphora o Nescafé, e comincia anche ad assumere il ruolo di produttore per la tv.

Chi avrebbe potuto pensare che un programma del tipo reality show avrebbe permesso di iniziare una bella carriera in ambito musicale ?

I mestieri che un chitarrista può svolgere sono vari e molteplici

Alla fine, quando si è capaci di suonare la chitarra, esistono più mestieri accessibili di quello che si possa pensare !

E’ tutta una questione di personalità e di motivazione personale. Alcuni preferiranno la calma di una sala di lezioni, mentre altri accederanno alle più grandi sale di concerti.

Per essere onesti, c’è anche un po’ di fortuna e di buoni contatti che bisogna tenere in conto, ma con un po’ di talento si può fare tutto.

Vuoi diventare un chitarrista professionista ? Cosa aspetti, lasnciati !

 

Nos précédents lecteurs ont apprécié cet article

Cet article vous a-t-il apporté les informations que vous cherchiez ?

Aucune information ? Sérieusement ?Ok, nous tacherons de faire mieux pour le prochainLa moyenne, ouf ! Pas mieux ?Merci. Posez vos questions dans les commentaires.Un plaisir de vous aider ! :) (moyenne de 5,00 sur 5 pour 1 votes)
Loading...
Gloria
Grande appassionata di tutte le forme artistiche e della loro trasmissione !

Commentez cet article

avatar
wpDiscuz