La rivista che ama gli insegnanti, gli allievi, le lezioni private e la condivisione delle conoscenze.

La Chitarra con la « C » Maiuscola

Par Catia le 07/11/2016 Blog > Musica > Chitarra > I Chitarristi e il Loro Strumento
Table des matières

Al di là dello studio della chitarra, è importante farsi una piccola cultura generale su questo strumento.

A questo scopo, abbiamo raccolto per voi le principali informazioni da conoscere prima di imparare a suonare la chitarra.

Le origini della chitarra

Le origini della chitarra risalgono a più di 3000 anni fa.

E’ in Persia che questo strumento è stato rinvenuto per la prima volta, anche se assomigliava di più a un liuto che non alla chitarra tradizionale che siamo abituati a vedere oggi.

In seguito è stata importata in Spagna nel corso del X secolo e ha conosciuto diverse trasformazioni nel corso dei secoli a seguire: chitarra classica, chitarra folk, chitarra acustica e chitarra elettrica.

La chitarra si colloca nella categoria degli strumenti a corde pizzicate. E’ possibile produrre più suoni contemporaneamente.

Gli strumenti a corde e i loro antenati Le origini della chitarra!

Fin dalla sua apparizione la chitarra è stata sinonimo di strumento popolare che avvicina la persone, qualunque siano le loro origini o il loro livello sociale.

Potendo adattarsi a tutti gli stili di musica, la chitarra accompagna numerosi strumenti oppure viene suonata da sola in stili diversi come il rock, il blues, il jazz, il country, la musica classica o il reggae.

10 stili per chitarra: come imparare a suonarli?

Ogni stile di musica ha i suoi codici e le sue caratteristiche. Ecco perché suonare rock, blues o funk è così riconoscibile, che si abbia orecchio musicale o meno.

I principali stili di musica alla chitarra sono: rock’n’roll, rock, blues, jazz, heavy metal, funk, pop, reggae e country.

I generi musicali per chitarra, dal rock al reggae Fai variare il piacere!

Per imparare a suonare questi stili diversi dovrai allenare e irrobustire le tue dita:  questo sarà molto efficace per guadagnare velocità, agilità, coordinazione e forza.

Per ognuno di questi stili musicali impara le basi che corrispondono a ogni genere: i ritmi principali, il modo di grattare le corde con la mano destra, le diverse tecniche della mano sinistra e gli accordi che ritornano spesso.

I 10 migliori chitarristi del pianeta

Ci sono stati dei musicisti che hanno letteralmente trasformato l’universo della chitarra e della musica, dei musicisti che sono diventati degli standard per uno stile di musica ben preciso.

Fare la lista dei 10 migliori chitarristi del pianeta non è una delle cose più facili perché, a seconda dei tuoi gusti musicali, della tua affinità con un certo genere musicale, sarai più orientato a citare un artista piuttosto che un altro.

Tuttavia, l’universo dei chitarristi è concorde nel citare una manciata di loro come punti di riferimento tanto sul piano tecnico che melodico.

I più grandi chitarristi del pianeta sono:

  • Jimi Hendrix: il maestro della chitarra che ha rivoluzionato la pratica di questo strumento grazie al suo tocco straordinario e alle sue innovazioni tecniche.
  • Eric Clapton: un eccellente melodista, quest’uomo sembra semplicemente che suoni. Il suo stile a volte è orientato al blues, altre al rock.
  • Jimmy Page: membro del gruppo Led Zeppelin, è capace di innovare nella sua pratica della chitarra, per esempio associando l’archetto di un violino alla sua esecuzione.
  • Robert Johnson: una leggenda narra che questo genio di chitarrista avrebbe venduto la sua anima al diavolo per acquisire il suo dono così particolare.
  • Chuck Berry: pioniere del rock’n’roll, ha saputo mischiare con brio il blues e il country.

Chuck Berry agli albori del rock'n'roll è tra i 10 migliori chitarristi nel mondo Chuck Berry, uno dei migliori chitarristi!

  • Carlos Santana: il chitarrista della World Music dall’esecuzione lirica e dal suono molto dolce.
  • Muddy Waters: un’incomparabile maestria nel blues grazie all’uso del bottleneck.
  • BB King: il maestro del blues che scandaglia l’animo umano e le sue radici profonde.
  • Keith Richards: chitarrista del gruppo The Rolling Stones, semplifica al massimo i suoi pezzi solo per estrarne la quintessenza.
  • Eddie Van Halen: come fa un uomo a dare l’impressione che ci siano altri due o tre musicisti mentre è solo con la sua chitarra?

5 false idee sulla chitarra

Di fronte all’apparente difficoltà nell’imparare a suonare la chitarra, si sentono spesso delle critiche un po’ affrettate, dei giudizi perentori sull’universo della chitarra. Non è raro leggere e sentire di qua e di là delle idee totalmente strambe.

Ecco la top 5 delle false idee sulla chitarra:

  • Non ho orecchio: come per le tue mani, il tuo orecchio può essere educato.
  • Non ho ritmo: con la tecnica, la conoscenza del solfeggio, il controllo dello strumento e un esercizio regolare acquisirai delle nozioni di ritmo.
  • Le mie dita non sono adatte alla pratica della chitarra: qualunque sia la grandezza delle tue dita niente t’impedisce di suonare la chitarra.
  • Sono mancino: contrariamente a quello che si pensa, suonare la chitarra da mancino non è una stupidaggine. Ascolta dei musicisti come Kurt Cobain, Gary Moore e Jimi Hendrix!
  • « Non ho più l’età per queste str**te (con la voce di Danny Glover/Roger Muraugh in « Arma letale »): non esiste un’età per imparare a suonare la chitarra se sei sufficientemente motivato.

Quali mestieri sono accessibili quando sai suonare la chitarra?

Quando sai suonare la chitarra ti si aprono diverse opzioni.

Le possibilità di lavoro per chi sa suonare bene la chitarra Le opportunità per un buon chitarrista!

  • Suonare nel tuo gruppo musicale ed esibirti in concerti, vedendo realizzato il tuo primo disco.
  • Diventare insegnante di chitarra: presso una scuola  di musica, un’associazione. attraverso dei tutorial e video su internet o in un blog, oppure dando delle lezioni private.
  • Far parte di un gruppo per esibirti in eventi speciali: matrimoni, balli, feste.
  • Accompagnare dei musicisti famosi sul palco.

Come puoi vedere i mestieri dei chitarristi sono abbastanza numerosi e vari.

Non sei ancora convinto?

8 ragioni scientifiche per suonare la chitarra

Suonare la chitarra ha anche molti benefici troppo spesso dimenticati.

Scopri, senza attendere ulteriormente, le ragioni scientifiche per suonare la chitarra!

Per esempio:

  • La chitarra ti renderà più felice.
  • La chitarra permette di scaricare lo stress.
  • La chitarra può ridurre alcuni dolori persistenti.
  • La chitarra migliora le nostre performance intellettuali.
  • La chitarra migliora la circolazione sanguigna.
  • La chitarra aumenta la fiducia in sé stessi.
  • La chitarra permette di sviluppare la creatività.
  • La chitarra migliora il tuo potenziale di seduzione.

Suonare la chitarra è un eccellente rimedio contro la noia e la depressione.

Aiuta i chitarristi e apporta numerosi benefici fisici e mentali.

Quindi, dai piacere ai tuoi neuroni agitando le corde della tua Gibson.

Prendi in fretta le tue dosi di serotonina, endorfina e oxitocina.

Un ultimo passo? Sei quasi pronto a lanciarti nell’avventura della chitarra?

Forza, eccoti come bonus l’ultimo vantaggio di imparare a suonare la chitarra.

Selezione dei dieci migliori brani per sedurre con la chitarra

Eh sì… La chitarra è un’arma di seduzione di massa.

Per aiutarti ti regaliamo le 10 canzoni che tutti i chitarristi dovrebbero suonare a una donna:

  1. I’m yours, Jason Mraz: la seduzione hippy-australiana
  2. You’re beautiful, James Blunt: il fragile seduttore
  3. Wild world, Cat Stevens/Yusuf Islam: il poeta che rimorchia
  4. Wonderful tonight, Eric Clapton: la serenata del chitarrista estremo
  5. Angie, The Rolling Stones: la dichiarazione d’amore del tossico
  6. Wherever you will go, The Calling: la melodia del crooner grunge
  7. Wonderwall, Oasis: la canzone base per imparare a suonare la chitarra
  8. Shape of my heart, Sting: arpeggio, melodia e dichiarazione
  9. Hallelujah, Leonard Cohen/Jeff Buckley: la seduzione mistica della chitarra-voce
  10. The scientist, Coldplay: la seduzione all’Inglese

Insomma, la chitarra si è dimostrata fin dalle sue prime apparizioni uno strumento capace di aggregare le persone di ogni estrazione sociale.

Pensa a quello che può fare per te e i tuoi amici!

Indipendentemente dai vostri gusti musicali, questo strumento sarà in grado di mettervi insieme perché è versatile e si adatta bene a ogni genere di musica.

Chiunque, con un corso di chitarra e tanto esercizio può imparare a suonare perché studiare chitarra significa allenare mani e orecchio a qualunque età. Non dare ascolto alle dicerie, non è mai troppo tardi per cominciare a suonare.

La chitarra ti offre molte possibilità di carriera Lavorare come chitarrista è un sogno!

Diventare un chitarrista sulle orme dei più grandi della storia come Jimi Hendrix, è un sogno che coltivano molti giovani.

Ma oltre alla strada da rock star, la chitarra ti apre un mondo di possibilità lavorative come l’insegnamento e l’accompagnamento di gruppi musicali.

Non sarebbe male essere pagato per fare ciò che più ti piace.

Inoltre, i benefici per la tua salute sono incalcolabili. Pensa alla felicità, l’assenza di stress e la creatività che lo studio di questo strumento ti porta.

Il progresso continuo che farai aumenterà anche la fiducia in te stesso, il che avrà effetti positivi in ogni ambito della tua vita.

Se a questo aggiungiamo anche l’aumento del tuo fascino, il quadro è sicuramente completo. Ciò che più attrae dei chitarristi è la dedizione alla loro arte. Il duro lavoro, la costanza e la passione che hai per la tua chitarra non possono che metterti in buona luce.

Se poi al momento giusto sai suonare i più conosciuti brani di musica che piacciono a lei o a lui, il gioco è fatto.

Ora sai tutto quello che la chitarra può dare alla tua vita. Cosa aspetti a cominciare subito il tuo corso di chitarra?

Nos précédents lecteurs ont apprécié cet article

Cet article vous a-t-il apporté les informations que vous cherchiez ?

Aucune information ? Sérieusement ?Ok, nous tacherons de faire mieux pour le prochainLa moyenne, ouf ! Pas mieux ?Merci. Posez vos questions dans les commentaires.Un plaisir de vous aider ! :) (moyenne de 5,00 sur 5 pour 1 votes)
Loading...
Catia
Traduttrice e scrittrice con una passione per le lingue

Commentez cet article

avatar
wpDiscuz