La rivista che ama gli insegnanti, gli allievi, le lezioni private e la condivisione delle conoscenze.

Dove imparare a suonare la chitarra nella Capitale?

Par Alessandro le 30/11/2016 Blog > Musica > Chitarra > Dove Trovare Corsi di Chitarra a Roma?
Table des matières

In una città come Roma, individuare un percorso per imparare a suonare la chitarra può rivelarsi un’impresa difficile: la città propone talmente tante soluzioni che si rischia di non sapere quale scegliere.

Considerando anche che la qualità dei corsi varia molto da proposta a proposta, il senso di spaesamento può unirsi al timore di sbagliare.

Che tu sia alle prime armi o abbia già esperienza con lo strumento, troverai sicuramente il luogo adatto alle tue esigenze e che potrà soddisfare la tua passione musicale.

A seconda del tuo livello con la chitarra, delle tue aspettative e della tua personalità, potresti propendere su una soluzione piuttosto che su un’altra: ti piacerebbe studiare in una scuola di musica o seguire delle lezioni private? Vuoi un impegno leggero o ti piacerebbe, ad esempio, entrare in un conservatorio? Vuoi una scuola vicino casa o sei disponibile a seguire lezioni dall’altra parte della città? Quale tipo di chitarra ti piacerebbe approfondire? Cerchi un corso di chitarra blues, jazz o di altro tipo?

Prima di fare una scelta è quindi importante rispondere a queste domande.

Passiamo ora a vedere le numerose opportunità per studiare la chitarra nella Capitale d’Italia.

Magari invece vivi nella capitale economica d’Italia? Scopri subito dove trovare corsi di chitarra a Milano.

Qual è l'offerta didattica romana in tema di chitarra? Roma offre tantissime strutture dedicate all’insegnamento della musica!

Le scuole di musica a Roma

In qualsiasi quadrante della città ti trovi, puoi trovare una scuola che possa rispondere al tuo desiderio di musica. Elencheremo qui una serie di scuole dislocate in varie aree della città.

Se invece pensi di trasferirti nel capoluogo campano, scopri i luoghi in cui seguire delle lezioni di chitarra a Napoli.

Musica Incontro

Indirizzo: via Tiburtina 695

Uno dei tratti distintivi della didattica proposta da Musica Incontro è la diversificazione dei corsi in base alle esigenze. Infatti, la scuola propone:

  • corsi con finalità professionale: il percorso più completo. Include stage formativi, laboratori, ore di studio nella struttura, preparazione agli esami;
  • corsi con finalità amatoriale: si adattano alla tipologia di allievo e ai suoi obiettivi;
  • corsi preparati ad hoc per l’allievo: rivolti ad anziani e alle persone portatrici di handicap, col supporto di maestri AIGAM accreditati del Ministero della Pubblica Istruzione e dell’assessorato all’handicap.

La scuola non richiede la frequenza e l’impegno economico per l’anno intero, ma funziona a quote mensili. Se quindi hai qualche esitazione perché non vuoi vincolarti a un impegno di lungo periodo, Musica Incontro ti permette di coltivare la tua passione per il tempo che vuoi tu.

Ultimo aspetto ma non meno importante: la lezione di prova è gratuita!

Total Guitar Academy

Indirizzo: Via Elio Lampridio Cerva 38

Spostandoci a sud della Capitale, in zona Annunziatella, trovi la Total Guitar Academy. Come suggerisce il nome, più che una scuola di musica in generale è proprio una scuola di chitarra!

Essendo completamente dedicato allo studio dello strumento a 6 corde, questo istituto propone una varietà notevole di corsi: base, intensivo, professionale, di stile (chitarra classica, acustica, jazz, rock, blues, fusion, metal). Se con la chitarra hai già dimestichezza e vuoi approfondire delle tecniche particolari, potrebbero interessarti anche i corsi specializzati denominati Total Shred Guitar, The Shred Guide e Masterclass Total Shred.

Inoltre, la didattica è arricchita da 2 tipologie di corso particolari: i corsi specialistici, dove puoi approfondire tematiche poco conosciute legate alla chitarra; e i corsi online, che ti permettono di imparare da casa se disponi di una buona connessione internet, una videocamera,un microfono e Skype.

Tutti i corsi sono individuali, hanno una durata di un’ora a lezione e hanno una cadenza settimanale.

Sei curioso e ti piacerebbe spostarti a Bologna? Ecco qui di seguito tutti i luoghi in cui poter seguire delle lezioni di chitarra nel capoluogo romagnolo.

Dove puoi trovare un corso di chitarra adatto alle tue esigenze a Roma? Non vedi l’ora di imparare il solfeggio, gli accordi in barré e il bending? Trova la scuola di chitarra che fa per te!

Officine Musicali del Borgo

Indirizzo: Vicolo del Farinone 36

All’ombra del « Cupolone » di San Pietro, nel quartiere suggestivo di Borgo Pio, hanno sede le Officine Musicali del Borgo. Qui gli aspiranti chitarristi e tutti coloro che vogliono perfezionare la propria tecnica possono soddisfare la propria voglia di musica con varie soluzioni come:

  • corsi personalizzati, che prevedono lezioni individuali, lezioni di gruppo (facoltative), laboratori di musica;
  • corsi pre-accademici, per chi dovrà imbattersi nell’esame di ammissione al conservatorio;
  • laboratori musicali, per dimostrare in performance di gruppo le tecniche acquisite con lo studio individuale. Vi si accede previa audizione.

Accademia Romana di Musica

Indirizzo: Via Chiana 11

Riconosciuta dal Comune di Roma per il livello della sua didattica, questo istituto di musica propone corsi di chitarra classica, chitarra moderna, chitarra jazz e chitarra brasiliana. Che si tratti di un principiante o di un musicista avanzato, di un bambino o di un adulto, l’Accademia Romana di Musica risponde alle esigenze di ognuno e prevede anche la possibilità di scegliere il proprio insegnante, così come il giorno e l’orario delle lezioni.

La varietà di corsi è notevole: dai corsi individuali alle lezioni collettive, dai corsi personalizzabili ai corsi professionali. E poi laboratori musicali, masterclass con musicisti di fama internazionale, campi estivi e presto anche corsi pre-accademici.

Per gli appassionati di sonorità latino-americane, la scuola dispone anche di un dipartimento di musica brasiliana dove si svolgono lezioni individuali e collettive di Samba, Bossa Nova, Choro e ritmi del Nord-Est.

Music All

Indirizzo: Via Manlio Torquato 21

Conosciuta anche come Associazione Culturale Sonora, ha come obiettivo la diffusione della conoscenza della musica sul piano teorico e pratico.

Per la chitarra, Music All propone tre corsi: chitarra pop / rock / blues, chitarra heavy metal, chitarra jazz. Ovviamente, ognuno di questi percorsi prevede l’insegnamento delle tecniche fondamentali come le scale, i fraseggi, la diteggiatura, la ritmica, l’accompagnamento, nonché un discorso sul suono e l’effettistica.

Le domande da porsi prima di scegliere un corso di chitarra a Roma. Trova il corso che soddisfa al meglio le tue esigenze e il tuo tempo a disposizione!

Una particolarità di questa scuola è la possibilità di scegliere la modalità del corso che si vorrebbe seguire:

  • un corso base light, che consiste in 45 o 90 minuti di lezione individuale a settimana, 45 minuti di lezione teorico/pratica collettiva che l’allievo può scegliere in base al proprio livello;
  • un corso base, che al programma del corso base light aggiunge un’ulteriore lezione di 90 minuti di pratica collettiva;
  • corsi custom, la soluzione per chi non può seguire corsi in modo regolare. Consiste in pacchetti di lezioni individuali da svolgere quando si ha tempo, entro la fine dell’anno.

Anche questa scuola offre corsi per bambini e laboratori musicali per suonare in gruppo.

Scuola Popolare di Musica di Testaccio

Indirizzo: Piazza Orazio Giustiniani 4/a

Situata nel cuore del (romanissimo) quartiere Testaccio, questo istituto è un riferimento sul territorio cittadino dal 1975.

Per la chitarra, la scuola offre una didattica diversificata in base al tipo di strumento: un corso di chitarra classica, un corso di chitarra rock, un corso introduttivo alla chitarra moderna. Oltre alle lezioni individuali da 45 minuti, ogni programma didattico prevede la possibilità di partecipare a uno o più laboratori, ossia lezioni collettive dove mettere in pratica e affinare le tecniche imparate individualmente.

La scuola propone anche corsi di chitarra per bambini dai 6 anni in poi.

Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia

Indirizzo: Via di Donna Olimpia 30

Chi è interessato all’offerta nel quadrante est della città può dare un’occhiata a quest’altra scuola popolare di musica, in zona Monteverde.

Con oltre quarant’anni di attività, la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia ha visto passare per le sue sale di musica insegnanti provenienti da tutto il mondo. Per questo istituto è molto importante il valore sociale della musica, intesa come strumento di aggregazione e di annullamento delle differenze.

I percorsi didattici sono strutturati « a colori »: bianco, per il Dipartimento Prima Infanzia; giallo, arancione, rosso e viola per il Dipartimento Junior; verde, azzurro, blu per i corsi pre-accademici; Grigio e Nero per il Dipartimento Adulti.

Per quanto riguarda lo strumento a 6 corde in particolare, la scuola propone un corso di chitarra blues.

Il conservatorio di Roma

Se davvero ami la musica, se ami l’eclettismo e se aspiri a un alto livello di abilità nel suonare la chitarra, il conservatorio è la scelta ideale.

Stando a Roma, hai la fortuna di essere nella città che ospita il prestigioso Conservatorio Santa Cecilia, un’istituzione musicale storica legata a un’altra importante realtà cittadina: l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Scopri se ce ne sono anche nel capoluogo sabaudo: ecco qui tutti i luoghi in cui seguire lezioni di chitarra a Torino.

Ti piacerebbe condividere la tua passione per la musica in un istituto musicale di alto livello? L’elegante edificio con cortile interno che ospita il Conservatorio di Santa Cecilia.

La struttura che ospita il Conservatorio è situata in un contesto unico nel centro di Roma, a due passi da Piazza di Spagna.

Proprio come una normale università, il Conservatorio di Santa Cecilia prevede un programma composto da un triennio e un biennio, il cui accesso è vincolato al superamento di un test di ammissione. E sempre come all’università, il titolo di studio che si consegue alla fine del percorso è giuridicamente equiparabile alla laurea.

Essendo tanti i ragazzi che ogni anno cercano di entrare in questo istituto prestigioso, l’accesso ai corsi si rivela sempre molto difficile. Il consiglio è di informarsi il più presto possibile sui requisiti necessari a passare il test e di prepararsi bene con uno studio quotidiano.

Entrare al Conservatorio di Santa Cecilia significa entrare in un tempio della musica estremamente stimolante e condividere la propria passione con persone di talento. Considera che un autore di tante colonne sonore cinematografiche memorabili come Ennio Morricone si è formato proprio qui!

I corsi di chitarra privati a Roma

Se ti piacerebbe avere un insegnamento davvero su misura, magari svolto anche comodamente a casa, potresti rivolgerti a un insegnante di chitarra privato.

Di certo, devi selezionare con attenzione la persona che vorresti avere come guida allo strumento, perché a seconda del suo modo di insegnare influenzerà notevolmente il tuo apprendimento.

Il buon insegnante ri farà scoprire il piacere di suonare lo strumento a 6 corde, ti mostrerà dei trucchi che altrimenti non avresti mai scoperto, ti correggerà quando è necessario e si adatterà al tuo livello e ai tuoi obiettivi.

Se ti piace l’idea di un percorso totalmente personalizzato, dai un’occhiata ai numerosi annunci che trovi con una semplice ricerca online. Ad esempio, hai già visto le numerose offerte su Superprof?

Vivi in un’altra città d’Italia e vorresti sapere dove imparare a suonare la chitarra a Palermo? Segui le nostre guide città per città.

Sicuramente, da qualche parte troverai il percorso che fa per te.

Nos précédents lecteurs ont apprécié cet article

Cet article vous a-t-il apporté les informations que vous cherchiez ?

Aucune information ? Sérieusement ?Ok, nous tacherons de faire mieux pour le prochainLa moyenne, ouf ! Pas mieux ?Merci. Posez vos questions dans les commentaires.Un plaisir de vous aider ! :) (moyenne de 5,00 sur 5 pour 1 votes)
Loading...
Alessandro
Appassionato di storytelling, mi piace raccontare scrivendo, disegnando e traducendo.

Commentez cet article

avatar
wpDiscuz