L’arcipelago giapponese affascina il mondo intero, la sua cultura speciale invoglia tutti a  visitarlo. Dai manga ai samurai e alle Geishe, il Paese del Sol Levante ti invita a viaggiare in un folclore ancestrale e moderno, che oggi è diffuso in tutto il pianeta.

Le arti marziali giapponesi, come Kung Fu, Taekwondo, il Tai Chi o Krav Maga, sono tra quelle più popolari al mondo. Il numero di praticanti in queste arti marziali con la sciabola o con i pugni, continua ad aumentare di fronte all'interesse di tutti per l'autodifesa e alle impressionanti dimostrazioni di pratica marziale.

Superprof ti invita a scoprire le discipline da combattimento tradizionali giapponesi con un elenco delle principali arti marziali originarie del Giappone. Tra tecniche di combattimento e armi tradizionali, i giapponesi non hanno nulla da invidiare alla boxe o anche alla scherma occidentale e ora scoprirai perché!

I/Le migliori insegnanti di Giapponese disponibili
Yuta
5
5 (14 Commenti)
Yuta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Masafumi
4,9
4,9 (12 Commenti)
Masafumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mio
5
5 (18 Commenti)
Mio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Izumi
5
5 (17 Commenti)
Izumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
You
5
5 (16 Commenti)
You
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Teresa
5
5 (8 Commenti)
Teresa
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yuuki
4,9
4,9 (7 Commenti)
Yuuki
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Angela
5
5 (19 Commenti)
Angela
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yuta
5
5 (14 Commenti)
Yuta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Masafumi
4,9
4,9 (12 Commenti)
Masafumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mio
5
5 (18 Commenti)
Mio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Izumi
5
5 (17 Commenti)
Izumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
You
5
5 (16 Commenti)
You
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Teresa
5
5 (8 Commenti)
Teresa
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yuuki
4,9
4,9 (7 Commenti)
Yuuki
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Angela
5
5 (19 Commenti)
Angela
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Sport giapponesi arti marziali e spade e baionette: Kendo e Jukendo

I guerrieri giapponesi più conosciuti, i samurai, praticavano il kendo
Sì, praticare il kendo fa di te automaticamente qualcuno di decisamente figo.

Se c'è un guerriero giapponese che affascina più di altri, è il samurai, questo combattente del bushido (in codice samurai) che combatte con una spada giapponese, che si tratti di una Katana, un Tachi o un Wakizashi. Il Kendo è la disciplina associata all'arte della spada. È un'arte ma è anche uno sport competitivo che ha dei campionati mondiali!

Per praticare quest'arte marziale tipica della cultura giapponese, devi usare una spada, solitamente di bambù (Shinai) o di legno (Bokken). Il percorso della sciabola comprende sia tecniche guerriere con una componente spirituale: questo mira a migliorare la determinazione della sciabola e a rafforzare le proprie intenzioni.

D'altra part, Jukendo è un'arte marziale che si concentra sulla manipolazione della baionetta. Così, mescola l'arte del Kendo con quella del Sojutsu, l'arte del combattimento con la lancia, ma anche, abbastanza sorprendentemente, le tecniche a baionetta insegnate dall'esercito francese in Giappone durante le sue missioni.

Questo sport da combattimento esiste da quasi 70 anni come un'arte di combattimento praticabile da tutti. Si ispira ai guerrieri con la lancia nel campo di battaglia e ancora oggi continua la tradizione del maneggiamento di queste armi!

Un'altra arte marziale giapponese: l’Aikido

L'Aikido è un'arte marziale fondata da Morihei Ueshiba nel XX secolo che punta a usare la forza e la volontà per neutralizzare l'avversario. Quindi non ci si focalizza sulla vittoria, ma sul rimuovere le possibilità di attacco.

Di per sé, è uno sport di autodifesa, strettamente legato allo shintoismo e che sostiene la pace:

"L'obiettivo dell'Aikido è portarci in armonia con l'universo e diventare parte integrante con l’universo. Coloro che raggiungono questa unione hanno l'universo in sé" - Morihei Ueshiba

L'obiettivo finale dell'Aikido è riuscire a far progredire la mente e lo spirito praticando il buon umore!

Sport originali giapponesi: il Shōrinji Kempō

Fu nel 1947 che Dōshin Sō fondò Shorinji Kempo, un'arte marziale vicina allo Shaolin Kungfu e che focalizza l'allenamento su 3 punti legati all'idea di corpo e mente come un’unica cosa:

  • Capacità di autodifesa,
  • Allenamento mentale (spirito),
  • Miglioramento della condizione fisica (corpo).

Lo Shorinji Kempo è quindi uno sport da combattimento, ma soprattutto un'attività di equilibrio, coordinazione e fitness. Il lavoro in coppia viene spesso proposto per dimostrare l'importanza dell'aiuto reciproco.

Il Ju-Jitsu

Il Ju-Jitsu è praticato anche in Occidente
Anche in Italia viene praticato questo sport ed esiste la Federazione Ju-Jitsu: volete farne parte?

Il Ju-Jitsu, noto anche come JiuJitsu, Jujitsu o Ju Jutsu o Jujutsu e chi più ne ha più ne metta, è un'arte marziale giapponese le cui tecniche di combattimento furono fondate dai samurai del periodo Edo. In questo sport incentrato sulla flessibilità, vengono utilizzate tecniche di attacco, proiezione, neutralizzazione e immobilizzazione a terra.

Questa arte marziale viene utilizzata principalmente per l'autodifesa, ma aiuta anche a costruire la fiducia in se stessi e ad adottare uno stile di vita sano. Il Ju-Jitsu è in un certo senso l'antenato del Judo e dell'Aikido, ma ha dato vita anche al BBJ, il Jiu-Jitsu brasiliano.

Judo e Karate

In considerazione della pratica del Karate e del numero di club di Judo in Italia, è normale trovare questi due sport nell'elenco dei più apprezzati in Giappone e nel mondo.

Qui li abbiamo uniti, ma sono due arti marziali molto diverse. Il Judo la "via dolce", è uno sport di combattimento olimpico in cui bisogna fermarsi, cadere a terra o proiettare il proprio avversario con colpi e tecniche di soffocamento. È praticato in un luogo apposito, che viene chiamato dojo e il colore della cintura indica il grado (Kyu o Dan). In ordine:

  • Cintura bianca,
  • Cintura bianco-gialla,
  • Cintura gialla,
  • Cintura giallo-arancio,
  • Cintura arancione,
  • Cintura arancione-verde,
  • Cintura verde,
  • Cintura blu,
  • Cintura marrone,
  • Cintura Nera (diversi gradi),
  • Cintura bianco-rossa (diversi gradi),
  • Cintura Rossa (ultimi due gradi).

Il Karate, invece, è un'arte marziale giapponese dell'arcipelago di Okinawa (per questo si dice Karate di Okinawa). Nel Karate usiamo tecniche per difenderci e rispondere con un attacco utilizzando diverse parti del corpo. Lo stile del Karate dipende anche dalla scuola che lo ha fondato:

  • Shōtōkan Ryu: il più diffuso, fondato da Funakoshi Gichin, padre del Karate moderno,
  • Gōjū Ryu: incentrato sulla demolizione, fondato da Chōjun Miyagi,
  • Wadō Ryu: incentrato sullo schivare, fondato dal Sensei Hironori Ōtsuka,
  • Shito Ryu: incentrato su pugni morbidi e calci mirati al torace, fondato da Kenwa Mabuni.

Queste due discipline marziali stanno riscuotendo un crescente successo ed esportano la cultura giapponese in tutto il mondo!

I/Le migliori insegnanti di Giapponese disponibili
Yuta
5
5 (14 Commenti)
Yuta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Masafumi
4,9
4,9 (12 Commenti)
Masafumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mio
5
5 (18 Commenti)
Mio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Izumi
5
5 (17 Commenti)
Izumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
You
5
5 (16 Commenti)
You
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Teresa
5
5 (8 Commenti)
Teresa
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yuuki
4,9
4,9 (7 Commenti)
Yuuki
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Angela
5
5 (19 Commenti)
Angela
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yuta
5
5 (14 Commenti)
Yuta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Masafumi
4,9
4,9 (12 Commenti)
Masafumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Mio
5
5 (18 Commenti)
Mio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Izumi
5
5 (17 Commenti)
Izumi
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
You
5
5 (16 Commenti)
You
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Teresa
5
5 (8 Commenti)
Teresa
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yuuki
4,9
4,9 (7 Commenti)
Yuuki
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Angela
5
5 (19 Commenti)
Angela
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Uno sport del Sol Levante: il Sumo

Pochi sport rappresentano la cultura giapponese così come il Sumo, il wrestler giapponese che vede lottatori di corporatura robusta in sacri combattimenti in onore degli dei. I combattenti di questo sport in giapponese si chiamano Rikishi .

La storia del Sumo è vecchia quanto quella del Giappone e lo sport è più popolare che mai nell'arcipelago (è in un certo senso lo sport nazionale). L'obiettivo di Sumo è abbattere l'avversario o farlo uscire dal ring, il Dohyo, con dei lanci o usando la forza dell'avversario. È un'arte molto impressionante da vedere!

Giappone arti marziali e donne: il Naginatajutsu

Naginata è un'arma pericolosa e che temevano anche i samurai!
Meglio non imbattersi in una praticante del Naginata arrabbiata... Anche i samurai avevano paura di quell'arma!

La Naginata è un'arma giapponese simile a una lancia alla cui estremità c'è una lama curva. Esiste dal X secolo ed è stata utilizzato principalmente da guerrieri a cavallo e da donne. La sua pratica è diventata un'arte marziale a tutti gli effetti in Giappone e troviamo principalmente donne in questa arte ancestrale.

Questa arte marziale si chiama Naginatajutsu: gli studenti imparano direttamente dal Gran Maestro (Soke) come maneggiare quest'alabarda giapponese durante i kata oi combattimenti!

Lo Iaidō

Lo Iaido è una delle discipline marziali che utilizzano la spada: si concentra sull'atto di estrarre la spada e colpire con un solo gesto. L'obiettivo è colpire con una tecnica di combattimento prima dell'avversario. La perfezione dei movimenti è capitale e lo Iaido ha anche una componente spirituale essenziale.

La sua pratica viene eseguita eseguendo kata (sequenze di movimenti) che di solito si svolgono in questo modo:

  • Nukitsuke: sfoderare e tagliare,
  • Kiri Tsuke: taglio principale,
  • Chiburi: pulire la lama,
  • Notō: rimettere la lama nel fodero.

Se lo Iaido è più simile ad un'arte che ad uno sport da combattimento, la tendenza attuale invece avvicina lo Iaido moderno allo Iaijutsu, uno Iaido da combattimento.

Il Nippon Kempo

Il Nippon Kempo è stato fondato nel 1932 da Masaru Muneumi che ha sviluppato un metodo di combattimento corpo a corpo utilizzando le protezioni del Kendo. Avendo una formazione in Judo e Karate, il Sensei mette a punto dei lanci, chiavi e colpi ispirati anche all'arte marziale cinese.

Nel Nippon Kempo, viene utilizzata un'armatura chiamata Bogu, composta da un casco, una corazza, guanti, guscio protettivo e scarpette. Così, si possono sferrare colpi a piena potenza senza preoccuparsi di ferire il proprio partner o avversario. Questo sport è arrivato in Italia negli anni '80 ed è ora praticabile in diversi club!

Arti marziali in Giappone: il Kyūdō

Il Kyudo si basa su principi e valori benevoli
Sincerità e cortesia sono al centro dell'insegnamento del Kyudo! (fonte:Sentai Filmworks)

"Tirare con la tecnica migliora il tiro, ma tirare con lo spirito migliora l'uomo"

Così viene definito il Kyudo, l'arte del tiro con l'arco giapponese!

Il Kyudo si differenzia dal tiro con l'arco occidentale per l'aspetto spirituale che lo circonda, influenzato dal Taoismo, dallo Zen e ovviamente dallo Shintoismo. L'arciere deve eseguire un movimento perfetto per perforare un foglio di carta (il bersaglio) utilizzando la minima tensione muscolare e la massima energia spirituale, il Ki.

Pertanto, il Kyudo consente di eseguire una coreografia molto estetica, mentre è in atto una competizione di tiro. È uno sport praticato sia da uomini che da donne e che conta meno di 140.000 praticanti in Giappone!

Le arti marziali in Giappone: per tutti?

Quando si parla di arti marziali giapponesi che magari si conoscono poco, ci si può chiedere se sono adatti a tutte le età e a tutti i tipi di pubblico.

In realtà ci sono alcune eccezioni, come nel caso del Kyudo che abbiamo appena visto.

Poiché quest'arte utilizza archi estremamente lunghi con una forma asimmetrica e molto potenti, non sempre facili da gestire, non viene di norma insegnata ai ragazzi sotto i 15 anni di età.

Se tuo figlio vuole iniziare con uno sport del Sol Levante, forse i più indicati sono il Karate e l'Aikido.

La pratica di questo sport può infatti aiutare i nostri bambini a crescere meglio insegnando loro la disciplina, l’ascolto e il rispetto delle regole. Dai 5/6 anni è il momento più consigliato per imparare velocemente e senza avere paura... risate assicurate sul tatami, per i piccoli allievi!

Praticare una delle arti marziali giapponesi è anche un ottimo modo per sviluppare la coordinazione, prendere coscienza della propria forza fisica e percepire il proprio copo in movimento, imparando a cadere in avanti e indietro, muoversi sulle ginocchia e saper capire e anticipare i movimenti dell’avversario riuscendo a neutralizzarlo in caso di attacco.

Nessuna discriminazione di genere: il divertimento in palestra (dojo) è aperto tanto ai maschi quanto alle femmine... e allora, fatti sotto!

Ora conosci le principali discipline dell'arte marziale giapponese. Prima di indossare un kimono o di trasformarti in un samurai, puoi scoprire di più sulla cultura giapponese attraverso i nostri articoli o persino prendere lezioni private di giapponese con un insegnante sul sito di Superprof!

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (2 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.