Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Farsi conoscere come insegnante di lingua tedesca

Scritto da Catia, pubblicato il 29/04/2018 Blog > Lingue straniere > Tedesco > Come Trovare degli Studenti per un Corso di Tedesco

Quando ci si lancia in una nuova avventura professionale la spinta iniziale può cominciare a vacillare di fronte alla prima sfida: trovare dei clienti.

Nell’universo del sostegno scolastico i tuoi clienti sono gli studenti.

Hai deciso da poco di insegnare una lingua straniera diventando insegnante di tedesco? Hai voglia di cominciare a trasmettere il tuo sapere il prima possibile?

Il fatto che tu sai quanto vali e che potresti essere un buon insegnante non significa che i clienti cominceranno ad arrivare per incanto. Bisogna andare a cercarli!

Il mercato delle lezioni private è in costante espansione in Italia.

Per questo, hai buone probabilità di trovare uno spazio per le tue offerte di corsi di tedesco sia che tu sia uno studente, sia un insegnante della scuola pubblica in pensione.

Trovare degli allievi grazie a internet

L’espansione di internet ha influenzato molto il mercato delle lingue straniere.

Internet è fondamentale per chi cerca degli allievi per i propri corsi di tedesco. Trovare degli allievi per le lezioni di tedesco grazie al web!

In effetti, in un mondo in cui anche la più insignificante delle ricerche viene fatta tramite il web è importante capire l’importanza della presenza sulla rete.

Ci sono diversi modi per farsi conoscere come insegnanti di tedesco.

Sta a te scegliere quello più adatto. Puoi sempre usare più di una metodologia e cumularne i benefici.

Gli organismi specializzati nel sostengo scolastico

Per diventare un insegnante privato di tedesco e farti conoscere dalla rete puoi orientarti verso degli organismi specializzati.

Cerchi di dare delle ripetizioni, aiutare dei ragazzi con i compiti, preparare i maturandi agli esami di stato o formare uno studente per una certificazione linguistica?

Potresti iscriverti su alcune piattaforme online e trarne diversi vantaggi. Alcuni hanno una certa visibilità su internet e possono spingere anche la tua.

Essere su una piattaforma può anche rappresentare una garanzia per i tuoi futuri allievi.

Alcuni organismi esistevano come enti di formazione o agenzie ancor prima della nascita di internet e hanno anche una sede fisica.

Sono loro a metterti in relazione con gli studenti, ma per provare le tue competenze linguistiche ti chiedono una certificazione o una prova di lingua.

Altri organismi sono specializzati nelle lezioni a domicilio e possono essere presenti solo su internet.

Negli ultimi anni si stanno moltiplicando gli attori online delle lezioni private.

Anche Superprof è un pure play, ossia una compagnia specializzata in un settore, quello delle lezioni private.

Se vuoi tenere dei corsi di lingua tedesca puoi mettere un annuncio sulla piattaforma di Superprof senza pagare niente per l’iscrizione e nessuna commissione sul prezzo delle lezioni.

I siti per gli annunci generalisti

Per dare delle lezioni a domicilio alcuni insegnanti si rivolgono ai classici siti per annunci come Bakeca, per esempio.

Non si tratta di siti specializzati nel sostegno scolastico ma hanno il vantaggio di essere molto conosciuti.

Per alcuni i siti di annunci sono un punto di riferimento e, per chi offre un bene o un servizio sono un mezzo per raggiungere un vasto pubblico.

Alcuni studenti possono cercare dei corsi per imparare il tedesco rapidamente. Dopo aver preparato un corso di tedesco, la cosa migliore da fare è pubblicizzarlo su questi siti di annunci.

I social network

Per aiutare gli studenti a imparare il tedesco puoi iscriverti sui social network.

Non dimenticare che devi entrare in contatto con tutti quelli che vogliono scoprire la cultura tedesca e la sua lingua per motivi di studio, lavoro o professionale.

Per lo più si tratta di giovani, quindi  è fondamentale conoscere i principali strumenti di comunicazione che usano, innanzitutto per capirne il funzionamento e poi per raggiungere i tuoi potenziali allievi.

Per trovare studenti a cui dare lezioni di tedesco devi conoscere il linguaggio dei social media. I social media sono i mezzi di comunicazione più usati dagli studenti!

Facebook, Twitter, Instagram, Snapchat, Youtube… possono essere uno strumento di lavoro per chi vuole insegnare le lingue.

Ovviamente, non devi iscriverti su tutti i social network e farti monopolizzare il tempo!

Basta creare una semplice pagina Facebook sulla quale condividere degli articoli legati alla cultura e alla lingua tedesca.

Potresti pubblicare dei link con dei consigli su come andare a studiare in Germania, delle schede per l’aiuto compiti, dei consigli per superare un test di lingua straniera.

Questa pagina potrebbe servirti per delle comunicazioni sui tuoi corsi.

Invita gli studenti a scrivere un commento su quello che pensano delle tue lezioni, della tua metodologia…

Anche LinkedIn può essere un buon modo per farsi conoscere come insegnante di tedesco.

Questo social network professionale per te può essere un vero biglietto da visita per le lezioni private.

Creare il proprio sito internet

Vale la pena creare un sito internet solo per dare dei corsi di tedesco?

Ebbene sì, può essere un’opzione da tenere in considerazione se vuoi farti conoscere.

Ormai, creare il proprio sito internet può essere molto semplice e gratuito grazie a diverse piattaforme come WordPress.

Dopo aver scelto il tuo URL, optando per un nome che sia collegato alla tua attività di insegnante di lingua tedesca, non ti resta che scrivere dei testi per presentarti.

Descrivi le tue competenze, il tuo livello di conoscenza delle lingue straniere, i tuoi titoli di studio, i tuoi soggiorni linguistici in Germania, i risultati ottenuti nei test di lingua…

Spiega quali sono i motivi per cui dai lezioni di lingua tedesca, fa un bilancio delle competenze dopo ogni lezione, precisa il livello degli studenti che vuoi seguire…

Insomma, devi saperti vendere! Perché non dichiarare anche le tariffe dei tuoi corsi di tedesco?

Scegli delle foto pertinenti per illustrare il tuo sito: una foto adeguata di te, delle foto della Germania, delle foto di repertorio con studenti di lingua…

Fai molta attenzione all’ortografia!

Farsi conoscere tramite le istituzioni tedesche della tua città

Internet è senz’altro un ottimo strumento di comunicazione, ma  non c’è niente di meglio di una vera interazione sociale. Per esempio, rivolgerti alle istituzioni tedesche della tua città può aiutarti a trovare degli allievi.

Il Goethe Institut

Il Goethe Institut è un’istituzione culturale della Germania. Oltre a diffondere la cultura tedesca nel mondo offre anche dei corsi di lingua per tutti i livelli.

Nei centri culturali tedeschi è più facile incontrare persone che cercano corsi di lingua tedesca. Trovare allievi in un centro per la cultura tedesca!

Nell’istituto puoi avere maggiori informazioni sull’insegnamento del tedesco come lingua straniera e sulle certificazioni di tedesco.

I centri culturali italo-tedeschi

Per chi non abita a  Roma dove c’è la sede del Goethe Institut ci sono altri istituti e centri culturali finanziati dalla Germania o da accordi tra istituzioni tedesche e italiane.

Sono centri molto attivi che offrono film in lingua tedesca, promuovono la musica, la letteratura ecc.

Inoltre, puoi sempre trovare dei potenziali studenti che cercano lezioni di tedesco.

Le associazioni italo-tedesche

Ci sono molte associazioni nate per iniziativa dei privati e non legati agli stati che promuovono comunque la cooperazione italo-tedesca.

Possono essere delle realtà molto diverse, con obiettivi culturali, scientifici o ricreativi. La caratteristica comune, però, è quella di mantenere un legame permanente con la Germania.

Anche solo partecipando a degli eventi hai molte probabilità di trovare delle persone interessate a corsi di tedesco.

Avvicinarsi alle strutture scolastiche

Se vuoi dare dei corsi di tedesco a domicilio potresti avvicinarti alle scuole per trovare studenti più facilmente.

E’ proprio a scuola che gli studenti passano la maggior parte del loro tempo!

Le scuole e le università sono dei posti ideali per trovare possibili studenti per delle lezioni private di tedesco. Avvicinati alle scuole per promuovere il tuo corso di tedesco!

Bisogna trovare gli studenti alla fonte!

Prima di affiggere annunci o fare volantinaggio chiedi sempre il permesso agli istituti scolastici. Alcuni hanno delle bacheche esterne che però sono riservate solo alle associazioni convenzionate.

Ti conviene entrare in segreteria per vedere quali sono le regole da rispettare!

A scuola puoi anche incontrare degli insegnanti di tedesco, con cui condividere le esperienze.

Visto che non possono dare lezioni private ai propri studenti, anche se di altre classi, potrebbero indicarti le persone che avrebbero bisogno di un corso di recupero di tedesco.

Se hai i titoli giusti per insegnare il tedesco ti puoi rivolgere alle tante scuole private, alle scuole di lingua, alle università…

Anche qui, chiedi sempre le regole per l’affissione dei volantini e metti il tuo annuncio in tutta sicurezza.

Per emergere dalla massa è meglio avere un volantino ben curato e attraente con tutte le informazioni chiave, a partire dai tuoi contatti.

Il passaparola, un metodo infallibile

Il passaparola esiste da sempre.

In marketing si dice che quando un cliente è soddisfatto lo comunica ad almeno 10 persone che conosce.

Vale lo stesso per il sostegno scolastico!

Uno studente soddisfatto può raccomandarti ai suoi conoscenti.

Per questo è fondamentale preparare con cura le tue lezioni.

Inoltre, puoi sfruttare tu stesso il passaparola dicendo alle persone intorno a te che hai deciso di dare delle lezioni di tedesco.

Il tuo entourage può diventare la tua migliore pubblicità!

Scegliendo uno o più sistemi per farti conoscere dagli studenti, la tua agenda presto sarà piena e potrai diventare un insegnante di tedesco molto richiesto.

Condividi

I nostri lettori hanno apprezzato questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar