Non esiste un altro tipo di amore che quello che consiste nel dare la propria vita per coloro che si ama - Tolstoï

Quando non si ha l’occasione di approfittare di un soggiorno linguistico o di un corso intensivo, imparare una lingua straniera nel quotidiano non è sempre un compito facile. E soprattutto per i bambini! Tuttavia, alcune lingue come il russo possono risultare dei buoni mezzi per evolversi nella società.

Ad esempio, secondo l’Indice mondiale di competenza in inglese (EF EPI), solamente il 5% dei Russi parlano inglese. Poca scioltezza, il che implica che la lingua russa è una risorsa importante quando si decide di recarsi sul luogo. E se questo avviene in giovane età, ancora meglio !

Quindi, perchè non prendere dei corsi di russo da bambini ?

Migliorare il proprio livello della lingua, scoprire i meccanismi della lingua russa, comprendere l’alfabeto, imparare la grammatica, sono tutti punti che un corso di russo per i piccoli permette di lavorare al meglio. Ma un corso di russo assomiglia a tutti i corsi principianti del mondo? Come si svolge ?

Tra la lingua russa ed il livello per i bambini, si tratta di un apprendimento della lingua che non assomiglia a nessun altro. Tutte le nostre risposte, ed altro ancora, sono qui!

I migliori insegnanti di Russo disponibili
Prima lezione offerta!
Liudmyla
4,9
4,9 (21 Commenti)
Liudmyla
20€
/h
Prima lezione offerta!
Veronica
5
5 (42 Commenti)
Veronica
18€
/h
Prima lezione offerta!
Alyona
5
5 (35 Commenti)
Alyona
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (23 Commenti)
Mariana
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mikhail
5
5 (18 Commenti)
Mikhail
25€
/h
Prima lezione offerta!
Tatiana
5
5 (12 Commenti)
Tatiana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Anna
5
5 (13 Commenti)
Anna
25€
/h
Prima lezione offerta!
Ekaterina
5
5 (18 Commenti)
Ekaterina
18€
/h
Prima lezione offerta!
Liudmyla
4,9
4,9 (21 Commenti)
Liudmyla
20€
/h
Prima lezione offerta!
Veronica
5
5 (42 Commenti)
Veronica
18€
/h
Prima lezione offerta!
Alyona
5
5 (35 Commenti)
Alyona
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (23 Commenti)
Mariana
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mikhail
5
5 (18 Commenti)
Mikhail
25€
/h
Prima lezione offerta!
Tatiana
5
5 (12 Commenti)
Tatiana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Anna
5
5 (13 Commenti)
Anna
25€
/h
Prima lezione offerta!
Ekaterina
5
5 (18 Commenti)
Ekaterina
18€
/h
1a lezione offerta>

Adattare la metodologia per insegnare il russo ai bambini

I bambini sono spesso principianti nella lingua russa. Un corso deve quindi essere strutturato attraverso questo prisma

Se decidi di dare o di far prendere dei corsi di russo ad un bambino, questo significa che non è la sua lingua madre. Ed è meglio così! E’ anche consuetudine dire che più piccolo è il bambino, più facile è per lui imparare le lingue. Qualcosa su cui riflettere prima di fare il salto del russo!

Tuttavia, sia che tu sia l’insegnante, o che tu decida di prenderne uno (ad esempio su Superprof?) si deve essere coscienti di un criterio essenziale da prendere in considerazione nello svolgimento di un corso di russo per bambini: la metodologia.

E’ importante avere ben chiaro che in questo caso non si tratta di un corso di lingue per adulti, ma proprio invece per un pubblico disinformato, immaturo ed alla costante ricerca di curiosità e scoperte. Un allievo molto specifico, che richiederà insegnanti molto coinvolti.

E quindi, nella lista: pedagogia da vendere, riflessi di insegnamento particolari e, perchè no, certificazione adatta ad un pubblico giovane. Ebbene sì, un corso di russo per bambini  è un vero e proprio centro di lingue a cielo aperto! Questo ci porta naturalmente al primo corso ed alla sua preparazione.

Preparare il primo corso di russo per bambini

Per chiunque desideri imparare la lingua inglese, la lingua russa o il portoghese, un primo corso è una tappa importante nello sviluppo del suo apprendimento.

E quando si tratta di un bambino, è ancora più cruciale!

Infatti, qui si tratta prima di tutto di saper dosare il livello di attenzione del bambino, di capire ciò che lo motiva (o meno) ad imparare il russo, di cogliere quale tipo di insegnante funziona meglio sul piccolo, e sul suo grado di motivazione. Tutti punti che, messi insieme, permettono di costruire un primo programma di corso di russo.

Inoltre, per rassicurare i genitori, spesso gli insegnanti propongono il primo corso gratuito, in modo da prendere la misura di un apprendimento che speriamo sia il più lungo possibile. Evviva il russo!

Il primo corso, permette di determinare ciò che seguirà: è meglio privilegiare la lingua orale, la lingua parlata, o piuttosto la lingua scritta? I giochi linguistici sono efficaci per questo preciso bambino? Un corso di lingua « classico » è il modo migliore per fargli assimilare la fonetica e perfezionarsi?

Tutte domande che bisogna porsi per un bambino, e che prepareranno il terreno per un «vero» corso di russo per bambini!

I migliori insegnanti di Russo disponibili
Prima lezione offerta!
Liudmyla
4,9
4,9 (21 Commenti)
Liudmyla
20€
/h
Prima lezione offerta!
Veronica
5
5 (42 Commenti)
Veronica
18€
/h
Prima lezione offerta!
Alyona
5
5 (35 Commenti)
Alyona
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (23 Commenti)
Mariana
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mikhail
5
5 (18 Commenti)
Mikhail
25€
/h
Prima lezione offerta!
Tatiana
5
5 (12 Commenti)
Tatiana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Anna
5
5 (13 Commenti)
Anna
25€
/h
Prima lezione offerta!
Ekaterina
5
5 (18 Commenti)
Ekaterina
18€
/h
Prima lezione offerta!
Liudmyla
4,9
4,9 (21 Commenti)
Liudmyla
20€
/h
Prima lezione offerta!
Veronica
5
5 (42 Commenti)
Veronica
18€
/h
Prima lezione offerta!
Alyona
5
5 (35 Commenti)
Alyona
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (23 Commenti)
Mariana
20€
/h
Prima lezione offerta!
Mikhail
5
5 (18 Commenti)
Mikhail
25€
/h
Prima lezione offerta!
Tatiana
5
5 (12 Commenti)
Tatiana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Anna
5
5 (13 Commenti)
Anna
25€
/h
Prima lezione offerta!
Ekaterina
5
5 (18 Commenti)
Ekaterina
18€
/h
1a lezione offerta>

Lo svolgimento di un corso di russo per bambini

In quanto italiani, non è sempre semplice assimilare il russo, e soprattutto quando si è bambini. Ed è lì che interviene l’insegnante !

Come ogni corso di lingua che si rispetti, un corso di russo per bambini deve seguire alcune «regole d’oro». Non si tratta certo di vincoli, ma piuttosto di un ordine, all’interno del quale l’insegnamento si organizza e si costruisce, attorno ad un unico pubblico: l’allievo in questione. E in questo caso: un bambino!

Per quest’ultimo, l’inizio del corso si articola attorno ad una «presa di coscienza» del livello globale. Questo, permetterà all’insegnante di determinare su cosa bisognerà lavorare, e di costruire mattone dopo mattone gli obiettivi successivi.

Questo può avvenire attraverso una breve conversazione in italiano. L’idea è davvero quella di ascoltare l’allievo, in piena fiducia!

In seguito, arriva il momento del lavoro «puro e duro». Questo può svolgersi attraverso una parte di comprensione scritta, nella quale si tratterà di fare una lettura, di una parte di comprensione orale, dove ascoltare dei supporti audio, di una parte di esercizi, o si potranno mettere in pratica le lezioni della seduta precedente, ecc...

Tutto è possibile, a condizione di sapersi adattare all’età dell’allievo! Un bimbo di tre anni non avrà le stesse necessità e voglie di un ragazzino di tredici anni. Perchè le lingue straniere devono sapersi adattare a coloro che le parlano. Migliorare le proprie competenze linguistiche e diventare bilingue, non è così facile!

Un corso di russo per bambini può anche fare ricorso ad una parte concreta di espressione orale, nella quale si tratterà di esprimersi e di costruire delle frasi in russo «al momento». Un insegnamento che, come per qualsiasi nuova lingua, potrà attraversare dei momenti di dubbi, sia per te che per l’allievo.

Dubbi, che saranno importanti da cogliere affinchè il semestre, il mese, l’anno, trascorra nel migliore dei modi, in una comunicazione ottimale tra gli interlocutori.

Corsi di russo per bambini: scegliere i supporti adatti

Affinchè un corso di russo per bambini si svolga bene, è essenziale adattare i materiali agli studenti.

E se abbiamo parlato dell’età degli allievi durante un corso di russo, è perchè è fondamentale, nella costruzione della lezione, saper scegliere i supporti di lavoro adeguati. Così come per l’italiano, il russo ha delle costruzioni, delle sottigliezze che i contenuti ludici possono rendere più accessibili....ed accettabili

I corsi di lingue sono anche l’occasione per vedere le risorse di cui un insegnante dispone per catturare l’attenzione del bambino. Che tu sia genitore, o insegnante, potrebbe essere un dettaglio per te, ma per un bambino vuol dire molto!

Loecsen, o ancora Russia virtuale, forniscono spunti per suscitare la curiosità dell’allievo in questione.

Inoltre, esistono ormai un buon numero di libri, cartoni animati o canzoni tradotte in russo. Questo è un buon modo per iniziare un livello di istruzione per principianti, come una scuola di lingue divertendosi! E per un bambino, qui abbiamo la combinazione vincente!

L’insegnamento ed il divertimento non sono dunque incompatibili, e seguire di corsi di lingua russa per bambini può veramente diventare un momento di piacere per tutti! Ebbene sì, i corsi privati significano anche sapersi divertire!

La fine di un corso di russo per bambini

Un corso di inglese o un corso di danese non assomigliano minimamente ad un corso di russo per bambini. Ecco perchè bisogna sapersi adattare!

Alla fine, dopo una buona seduta di lavoro con l’allievo, dopo uno scambio orale intenso, dopo una formazione linguistica di un’ora, suona la campanella di fine corso. Con un bambino, così come con un adulto, questa dev’essere curata al meglio, sempre adattandosi all’età ed al livello del tuo allievo.

Perchè un insegnante di russo, è anche un perno centrale, attorno al quale girano le conoscenze concrete, ed i desideri, delusioni e potenziali scoraggiamenti dell’allievo. Tutto questo dev’essere messo in armonia grazie alla pedagogia. E la pedagogia, è anche saper preparare il corso seguente!

In questo, la fine di un corso di russo è importante per molti. E per l’insegnante, può essere l’occasione per fare un bilancio sulle conoscenze linguistiche del proprio allievo, ma soprattutto per dargli degli obiettivi da raggiungere per la prossima lezione.

Questi potrebbero essere dei compiti a casa, un episodio di una serie da guardare alla televisione in versione originale, ma anche e soprattutto su una preparazione mentale sulla prossima lezione.

Se ha consapevolezza di non padroneggiare  bene l’alfabeto, il bambino si condizionerà a lavorarci sopra per la lezione seguente, e non si sentirà impotente davanti ad un fatto compiuto.

Perchè, non dimentichiamo che per lui il russo è una seconda lingua, forse una terza, e che chiede un certo impegno. Qundi, cerca di renderlo il più delicato possibile, no ?

Insomma, l’abbiamo capito, un corso di russo per bambini si sviluppa su più tappe, molto semplici: la preparazione, il raggiungimento degli obiettivi e la preparazione della lezione seguente. Un bambino ha bisogno di essere inquadrato al meglio, di essere stimolato intelligentemente, e di sviluppare un interesse costante per la lingua.

Lungi dai corsi intensivi, o dai soggiorni linguistici, i corsi tenuti dall’insegnante dovranno essere tinti di pedagogia, non senza una piccola punta di divertimento.  Buon corso!

Bisogno di un insegnante di Russo?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Paola

Traduttrice, insegnante, chissà un giorno....scrittrice. Ma con un'infinita passione per le lingue straniere