Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Imparare a dipingere con un insegnante disegno privato!

Di Francesca, pubblicato il 12/09/2018 Blog > Arte e Svago > Disegno > Prendere Lezioni di Disegno Private

Fotografo ciò che non voglio dipingere e dipingo ciò che non riesco a fotografare. Man Ray

La pittura è un mezzo di espressione come un altro. L’arte e la creatività permettono di dire cose che non diremmo altrimenti.

Con un corso di gruppo o con un insegnante privato, la pittura è un’arte che può essere appresa. Scopri come prendere lezioni private.

Le diverse formule delle lezioni private

Le lezioni private sono un modo per entrare in un’attività artistica seguendo un programma su misura.

Nessun rischio, quindi, di trovarti in un gruppo di pittori tutti molto più esperti di te, dal momento che sei l’unico studente. L’insegnante potrà dedicare più tempo al tuo apprendimento.

Esistono diverse formule per sfruttare le lezioni online.

A domicilio

Le lezioni a domicilio si svolgono a casa. L’insegnante di pittura si trasferisce a casa tua con tutti i suoi accessori per mostrarti le tecniche di disegno e di pittura.

Un grande vantaggio perché non devi spostarti e l’insegnante può recarsi da te. Tuttavia, è necessario avere spazio sufficiente per dare il benvenuto all’insegnante. Ti consigliamo di dedicare uno spazio specifico alla pittura.

Impara a dipingere con le lezioni a domicilio! Cosa c’è di meglio che imparare a dipingere a casa?

A casa dell’insegnante

Le lezioni a domicilio possono anche essere tenute a casa dell’insegnante. Quindi devi metterti d’accordo con lui prima di iniziarle.

Imparare direttamente da un pittore è l’ideale perché spesso dispone di un intero spazio riservato alla pratica della pittura. Troverai tavolozze, cavalletti, dipinti di tutti i materiali, tubetti di vernice e soprattutto opere appese al muro.

Un universo che aiuta a ispirarsi e a creare.

Spostarsi? Il gioco vale spesso la candela.

Online

Le lezioni private possono anche essere impartite online. Come funzionano?

L’insegnante e lo studente si connettono entrambi su internet, accendendo la webcam. Ovviamente, l’insegnante deve essere in grado di vedere il lavoro dello studente. Quindi ogni lezioni si svolge come una videoconferenza.

Non occorre uscire di casa per prendere lezioni online di pittura.

Sta a te scegliere la formula più adatta alle tue esigenze.

Perché prendere lezioni private di pittura?

Essere asociali non è l’unica ragione valida per voler prendere lezioni private in pittura. Altri aspetti entrano in gioco quando si sceglie il modo migliore per imparare a dipingere.

Per mancanza di scuole d’arte

La prima ragione per cui potrebbero essere necessarie lezioni private è la distanza geografica delle scuole d’arte.

Che si tratti di associazioni o di veri e propri centri di apprendimento della pittura, non sono presenti ovunque in Italia. Le campagne sono spesso dimenticate.

È quindi difficile per certe persone recarsi nella città più vicina per seguire un corso di pittura.

Immagina di farti due ore di strada per arrivare a un corso di acquarello. Una perdita di tempo, a meno che tu non sia estremamente motivato.

Le strutture non consentono a tutti di beneficiare dell’apprendimento artistico.

Per contro, alcune persone che vivono in campagna offrono lezioni private.

Il Louvre è uno dei musei più importanti del mondo! Non tutti hanno la fortuna di avere un museo così nelle vicinanze!

Per prepararti a un concorso

Molte scuole d’arte richiedono una pratica concreta.

Dovresti essere in grado di dimostrare la tua padronanza delle tecniche base del disegno, ma anche alcune tecniche pittoriche (pittura a olio, pittura ad acquerello, pittura acrilica, colori complementari, pittura decorativa…).

Generalmente il portfolio deve essere inviato attraverso il form dell’application. Per essere sicuri di presentare un dossier corretto, molti studenti decidono quindi di rivolgersi a insegnanti privati.

Molti degli insegnanti presenti sulla piattaforma di Superprof sono diplomati o laureati in arte.

Si trovano quindi nella posizione migliore per parlare del programma scolastico, ma anche per preparare gli studenti e guidarli nella giusta direzione. Sono anche i loro consigli che gli studenti si aspettano quando scelgono un insegnante privato.

Per ottenere un supporto personalizzato

Una volta a scuola, devi essere in grado di seguire il ritmo e il livello. Può succedere di sentirsi presto travolti da tutto il lavoro da fare.

Le lezioni private possono quindi aiutare gli studenti a fare il punto e a trovare il supporto di un insegnante.

Sicuramente non è tempo sprecato perché puoi approfittare di questo momento per far progredire i tuoi lavori a differenza di come avviene nelle lezioni di gruppo nelle quali viene richiesto di seguire il programma scelto dall’insegnante.

Per scegliere gli orari

Sei oberato e non sai quando seguire le tue lezioni di pittura per diventare il prossimo Picasso?

Le lezioni private sono il modo migliore per raggiungere i tuoi obiettivi.

Le lezioni non sono sempre programmate negli stessi orari durante la settimana. Puoi concordare con il tuo insegnante di programmare le lezioni ogni volta che vuoi (a patto che lui sia disponibile, ovviamente).

Dal livello principiante a quello avanzato, le lezioni di pittura sono aperte a tutti i livelli. Si tratta solo di scegliere il modo giusto per apprendere in base al proprio profilo e ai propri desideri.

I benefici delle lezioni private di pittura

Imparare a disegnare nell’ambito di un corso di pittura può aiutarti ad apprendere le diverse tecniche di pittura e altre tecniche di disegno di base.

Laboratori di disegno, corsi di pittura, corsi intensivi, qualunque sia il tuo modo di apprendere, questi corsi possono aiutarti a iniziare.

Per diventare un illustratore, un architetto, un fumettista, uno scenografo o un pittore, le lezioni di pittura possono aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo e a migliorare le tue abilità.

E prendere lezioni private presenta molti vantaggi.

Avere l’attenzione dell’insegnante

A volte è difficile per un insegnante prendersi cura di quindici studenti contemporaneamente. Durante una lezione privata, l’insegnante può concentrarsi sulle tue difficoltà per aiutarti.

Tutto è quindi progettato secondo le tue esigenze e il tuo livello.

Progredire più rapidamente

Imparare a disegnare, iniziare, approfondire, perfezionarti, tutto ciò richiede tempo.

Pensa a quando hai imparato le basi del disegno con i tuoi tubetti di guazzo. Ti sembrava impossibile riuscire a riprodurre la Gioconda.

Tuttavia, le lezioni private permettono di progredire molto più rapidamente perché l’insegnante può concentrarsi sulle tue debolezze e sa come farti andare avanti.

Avere un programma adattato alle tue esigenze

Nature morte, modelli, paesaggi, ritratti, anatomia umana, schizzi, sta a te valutare gli argomenti che ti interessano e condividerli con il tuo insegnante.

La storia dell'arte è una grande fonte di ispirazione! Prendi ispirazione dalla storia dell’arte!

Essendo l’unico allievo, avrai il vantaggio di cercare di approfondire i temi che preferisci, ma anche le tecniche (pastelli, acrilico, inchiostro, pittura su porcellana…).

Anche la storia dell’arte può far parte del programma, se lo desideri. Van Gogh, Rembrandt, Monet, Manet, Braque, la cultura artistica è molto importante per entrare a far parte di una scuola d’arte.

Trovare un insegnante privato di pittura

Quali sono i passi da seguire per trovare un insegnante privato di pittura? E come dovrebbe essere un buon insegnante privato?

Che si tratti di corsi di disegno, di pittura, d’arte o di lezioni private, un insegnante deve prima di tutto essere pedagogo e appassionato.

Deve essere in grado di ascoltarti perché questo è lo scopo delle lezioni private.

Deve essere in grado di capire i tuoi dubbi e le tue debolezze per farti lavorare efficacemente con gli esercizi giusti (dipingere un corpo umano, la prospettiva, dipingere un paesaggio, stimolare la fantasia, realizzare un ritratto…).

Quindi dove cercare?

Ecco alcune informazioni utili.

Alcuni insegnanti si servono delle bacheche pubbliche per appendere gli annunci con i loro numeri e le loro tariffe. Nelle panetterie, nei supermercati, prova a dare un’occhiata.

Trova il tuo insegnante di pittura tramite gli annunci! Consulta gli annunci per trovare un insegnante di pittura!

Su Internet è possibile trovare annunci su social network o siti come ad esempio Bakeca e Subito.

E, naturalmente, non esitare a dare un’occhiata anche alle piattaforme di networking come Superprof, sulle quali puoi trovare centinaia di insegnanti privati di pittura in tutta Italia.

Quanto costa un corso di pittura?

Il prezzo di un corso di pittura dipende da diversi criteri.

A seconda della città

I costi del corso variano in base alla città in cui si desidera studiare.

Ad esempio, a Milano potrai trovare una gamma di prezzi più ampia a causa dei numerosi insegnanti presenti in quella vittà.

A seconda dell’esperienza dell’insegnante

L’esperienza, le abilità e l’età dell’insegnante possono anche influire sul costo di un determinato corso.

Ad esempio, solitamente gli studenti sono meno cari di un pittore professionista. Tuttavia, il tipo di servizio offerto potrebbe non essere lo stesso.

Acquistare il materiale

Cartoni, cavalletti, tele, pennelli, tubetti di vernice, carboncino, tavolozza… Imparare a dipingere richiede molto materiale. E tutto ciò rappresenta anche un costo.

Ma non preoccuparti, puoi acquistare questo materiale pittorico a poco a poco e senza spendere troppo.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar