Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Scrivere sulla tastiera per un corso di russo online

Di Igor, pubblicato il 28/09/2018 Blog > Lingue straniere > Russo > Imparare il Russo: Scrivere sulla Tastiera

E così hai contattato un insegnante russo o ti sei  il tuo iscritto a un pacchetto di lezioni di russo? Magari adesso vuoi allenarti scrivendo messaggi e documenti in lingua russa…

Adottare una semplice traslitterazione di questa lingua slava usando l’alfabeto latino, come è il caso di alcune parole intraducibili nei libri – di storia o altro – diffusi al grande pubblico, sarebbe terribile e diventerebbe fonte molte cattive abitudini.

Scrivere “la Pravda” va bene se si parla agli occidentali, ma non funziona non appena ci si avvia in un percorso in cui la comunicazione scritta diventa importante.

Al contrario, devi costringerti a esprimerti in lingua russa fin dall’inizio in tutto e per tutto: passa al cirillico!

Qui, le configurazioni mentali forgiate da anni e decenni di condizionamenti saranno un grosso ostacolo… Tanto meglio: sarà un’occasione per pensare alla russa in termini degni di questo nome e immergersi in un’altra logica del linguaggio!

I seguenti suggerimenti saranno utili anche per i russi bilingue che, sbarcati in Italia e dotati di apparecchiature informatiche italiane, avrebbero bisogno di scrivere documenti nell’alfabeto cirillico russo.

Perciò signore e signori, pronti, partenza e via… alle vostre tastiere!

Il principio della tastiera latina

La tastiera QWERTY è quella attualmente utilizzata in Italia: deve questo nome al meno originale all’ordine delle prime lettere che troviamo scritte in alto a sinistra.

L’intero mondo latino occidentale usa questa disposizione più o meno: troveremo differenze molto piccole in Spagna o in alcuni paesi francofoni, la q e l’a è invertita – è indubbiamente il cambiamento più importante.

Questa distribuzione delle lettere è ereditata dalle vecchie macchine da scrivere e ricalca la frequenza con cui determinati tasti vengono battuti, in modo tale che le dita siano comode per scrivere, insomma, se oggi scriviamo così è merito di Jessica Fletcher. 😉

Tastiere virtuali russo-francesi incarnano l'alfa e l'omega della traduzione. Con un PC, è facile scrivere in cirillico, rispetto alle vecchie macchine da scrivere delle nostre nonne…

L’obiettivo era distribuire uniformemente sulla tastiera le lettere più comunemente usate dall’inglese, in modo che tutte le dita di entrambe le mani della dattilografa fossero sollecitate senza una disuguaglianza evidente.

Nel frattempo, questa distribuzione è stata studiata in modo che sia estremamente raro dover premere dopo due lettere posizionate l’una accanto all’altra, altrimenti il ​​buon vecchio strumento poteva rimanere bloccato …

Questi limiti tecnici sono finiti, spesso capita di sentire di eventuali progetti che hanno da diversi anni l’obiettivo di perfezionare la tastiera QWERTY e addirittura sostituirla con una tastiera più facilmente memorizzabile. Grazie ai PC oggi possiamo liberamente scegliere di cambiare l’ordine delle lettere… Ma, dopo tutto, ognuno manterrà la scelta e la libertà di fare quello che vuole!

Specificità della tastiera cirillica e russa

Non sorprende che le tastiere dei computer della Federazione Russa rispondano a imperativi linguistici molto diversi da quelli occidentali.

Stiamo parlando di territori che storicamente hanno visto una penetrazione culturale greca e bizantina.

Per questo motivo troverai numeri arabi e punteggiatura… ma praticamente nessun carattere latino. Le lettere dell’alfabeto cirillico appaiono al posto dei caratteri singoli dell’italiano.

La tastiera degli altoparlanti russi ti permette di digitare le trentatré lettere dell'alfabeto cirillico usato in gran parte dell'Europa orientale, in Asia centrale e in Asia settentrionale. In Siberia, siamo molto lontani dall’usare la tastiera europea QWERTY…

Anche se l’alfabeto russo ha 33 lettere, i nostri amici moscoviti non hanno una tastiera più estesa che avrebbe tasti aggiuntivi …

È abbastanza facile trovare in rete una tastiera proveniente direttamente da San Pietroburgo o Perm, ma qui parleremo solo dell’adattamento di una tastiera QWERTY già collegata alla tua torre per scrivere in russo.

Installa una tastiera russa su un QWERTY

Se non vuoi acquistare una tastiera made in Russia su Internet, puoi acquistare piccoli adesivi trasparenti da incollare sulle chiavi della tua attuale QWERTY.

I prezzi vanno da € 3 a € 5, su eBay e altrove: anche i più tirchi non avranno scuse: un lavoretto in stile fai da te sarebbe decisamente più costoso e il risultato sarebbe decisamente meno fruttuoso… Ecco tutti i segreti della tastiera cirillica.

Intanto vedendo una tastiera russa e anche dopo averne imparato l’alfabeto, potremmo notare che le lettere nell’ordine della tastiera russa sono diversa da quelle della tastiera italiana. E questo naturalmente è un problema, perché comunque ci occorre del tempo per imparare il nuovo sistema di scrittura.

Con gli smartphone il problema non si pone: dal momento che la tastiera la ritroviamo sullo schermo, occorre semplicemente aggiungere la tastiera cirillica e abituarsi al nuovo ordine e il gioco è fatto. Ma per chi ha per esempio un PC portatile e non può sistemare le lettere neanche con delle etichette, che comunque possono logorarsi con il tempo oppure staccarsi, che soluzioni ci sono?

Ebbene, attraverso il nostro PC con sistema Windows o Apple noi possiamo tranquillamente installare una tastiera cirillica e utilizzarla attraverso le opzioni della lingua.

Fino a qualche anno fa Windows offriva soltanto la possibilità di installare la tastiera cirillica classica, ma era possibile scaricare dei programmi che installassero una tastiera più friendly.

Recentemente invece Windows e anche MAC danno la possibilità di installare una tastiera di russo cosiddetto “mnemonico”: in questo modo potremo scrivere in cirillico mantenendo l’ordine delle lettere latine. Con alcune variazioni, naturalmente, per lettere che in russo non troviamo e viceversa.

Sarà anche un buon piano per i fan delle altre lingue slave, come serbo, bulgaro e ucraino

Se più lingue sono installate sul tuo sistema operativo, se si guarda da vicino, si vedrà nella parte inferiore dello schermo, sulla barra delle applicazioni, la sigla “IT” per l’attivazione della tastiera latina italiana o “RU” Per la tastiera cirillica russa – e questo vale per tutte le lingue viventi.

Come imparare l’alfabeto?

Un clic del mouse ti permette di selezionare la lingua straniera che preferisci e di passare istantaneamente da un sistema di segni all’altro Se questa scorciatoia non appare, la strada da percorrere è un po’ più lunga:

  • “Start” e quindi “Pannello di controllo”.
  • “Orologio, lingue e regioni”, quindi “Regione e lingue”: si apre una nuova finestra. A volte questi nomi sono sostituiti da: “Opzioni regionali e linguistiche”.
  • Scheda “Tastiera e lingue” quindi fare clic su “Modifica tastiere”.
  • Aggiungi o seleziona la tastiera desiderata.

Tra il Volga e Neva steppe asiatiche tundra e della taiga distribuire, come la calligrafia russa ha qualcosa abbagliato dalla sua ortografia. Lago Baikal | Le Russie hanno qualcosa da insegnarti, e non solo a livello di fonemi digitali!

Su alcuni computer, la scorciatoia Alt + Shift è operativa per passare alla modalità “Russo”.

Gli spiriti indipendenti e seguaci del sistema fai da te possono utilizzare in piena libertà le funzionalità di XP o di un altro sistema operativo modificando la propria tastiera tramite il software Keyboard Layout Creator Microsoft, un programma gratuito.

Tuttavia, è meglio pensarci due volte prima di spendere tempo per personalizzare il tuo sistema QWERTY: la configurazione sarà unica su tutto il pianeta, e quindi non vi ritroverete se utilizzate il computer di una terza persona; le tastiere russe hanno una loro logica, in linea con la grammatica slava, e potreste sentirvi persi non appena si utilizza il sistema cirillico.

Ecco quali strumenti usare per imparare a scrivere in cirillico.

Tastiera russa: che dire di Mac e Linux? E delle tastiere online?

Linux o Ubuntu, tutte le soluzioni che abbiamo in Windows possono essere utilizzate, anche grazie al programma Wine un software che avvia le applicazioni Microsoft.

Sul lato Apple, i Mac di solito offrono un upgrade standard a una tastiera fonetica russa sviluppata direttamente dal marchio Apple.

Internet moltiplica le possibilità, in quanto è pieno di risorse, e questo vale anche – in più di un caso – per gli utenti Windows.

Installare sul tuo computer la tastiera russa può richiedere un po’ di tempo, specialmente se non conosci il computer in questione.

A volte, potrebbe essere necessario scrivere in cirillico da un pc che usiamo mentre ci troviamo in una biblioteca  o in viaggio, magari su un sistema protetto in cui ogni installazione potrebbe risultare bloccata: in una situazione del genere, niente di meglio che usare siti Web di qualità!

Il dizionario della piattaforma Lexilogos ha il vantaggio di essere in grado di scrivere in russo sia cliccando con il mouse su una tastiera virtuale (cosa che può rivelarsi lunga e noiosa) oppure utilizzando la sua tastiera QWERTY, i simboli saranno automaticamente convertiti in lettere cirilliche, più o meno come nel sistema di Russo mnemonico fornito da Windows.

In questo modulo i progettisti non hanno dimenticato di dare istruzioni nella parte inferiore della pagina per le lettere più rare – in quanto l’alfabeto russo ha 33 contro le 26 della nostra. Questo è un vantaggio da sfruttare immediatamente!

Ecco tutti i consigli per imparare il cirillico.

 

Translit.net fornisce una trascrizione fonetica dello stesso tipo, ma è molto meno intuitiva, perché le spiegazioni sono carenti, ma è disponibile una tabella di conversione …

In ogni caso è possibile utilizzare Google Translate dopo aver scritto il testo, solo per correggere qualsiasi errore di battitura o di ortografia possibile.

Fai il tuo debutto sulla lingua russa in rete con una tastiera cirillica. Installare una tastiera cirillica russa raddoppiando la tua QWERTY di base è un passo necessario!

Questo approccio è quindi parte di un sistema di apprendimento più ampio: da autodidatta, o in e-learning con lezioni private russe, uno deve conoscere le basi del russo prima di poter utilizzare con profitto la sua nuova tastiera virtuale.

Da lì, le ragioni che giustificano l’uso di una tastiera russa sono molteplici. L’apprendimento di una lingua straniera, e questo vale anche per un corso di russo, è quello di formarci regolarmente in un’ottica di progresso.

La pratica della lingua orale e scritta, è obbligatoria: e naturalmente la buona riuscita di un corso sarà agevolata dalla vostra conoscenza dell’alfabeto cirillico!

 

Ecco quali sono le principali difficoltà della scrittura russa.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar