Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Ripetizioni informatica: trovare personale tramite LinkedIn

Di Catia, pubblicato il 15/04/2019 Blog > Arte e Svago > Informatica > Lezione Informatica: Come Usare LinkedIn se Devi Assumere?

La ricerca del lavoro è un vero lavoro per molti candidati. Molti si impegnano a creare un’identità digitale coerente, accrescere il proprio network e tenere aggiornato il proprio CV online per accrescere le proprie possibilità di impiego. A volte, però, questo schema è invertito ed è chi si occupa di risorse umane che deve impegnarsi per cercare nuovi talenti.

Per loro la sfida è quella di trovare la persona giusta e i social network professionali, come LinkedIn, possono essere un ottimo modo per scovare talenti. Il 22-28% di chi si occupa di risorse umane si rivolge ai social network generici, mentre il 46% fa ricorso ai social professionali.

LinkedIn è, quindi, una piattaforma chiave sia per i candidati che cercano attivamente una nuova posizione sia per le imprese che vogliono assumere. Vediamo insieme alcune funzionalità di LinkedIn che possono essere utili per chi si occupa di risorse umane.

Corsi informatica: che cosa vuol dire trovare un talento su LinkedIn?

LinkedIn può essere usato dalle risorse umane per trovare talenti. Su LinkedIn, come altrove, possono essere i datori di lavoro a contattare i candidati potenziali!

Come si crea la squadra perfetta? Come usare il proprio marchio per attirare i migliori candidati? Quale strategia digitale mettere in atto per selezionare i candidati? Sono molte le domande a cui i responsabili delle risorse umane devono rispondere.

Scopri come imparare informatica milano!

Prima di cominciare a cercare personale bisogna capire quali sono le caratteristiche fondamentali che il candidato ideale deve avere per poter svolgere un certo tipo di lavoro.

Parlarne con gli altri membri della squadra delle risorse umane è un primo passo, ma quando arrivi su LinkedIn, devi anche pensare alla portata di questo strumento informatico. In genere, si consiglia di creare al massimo tre identikit del candidato ideale, per avere più possibilità di trovare il talento giusto.

Poi, bisogna sapere come raggiungere i potenziali candidati. La barra di ricerca è lo strumento più immediato da usare. Puoi fare una ricerca per competenze, per città, per impresa o per tipo di studi. Si tratta di informazioni base ma molto importanti per far arrivare il messaggio al candidato giusto. Segui un corso informatica online!

Se traduci in inglese i termini che usi nella ricerca potresti aumentare la platea di potenziali candidati o restringerla, specie se il tuo candidato ideale parla più lingue.

Molti datori di lavoro non ci fanno neanche caso, ma gli operatori booleani possono fare la differenza nella ricerca del candidato giusto.  Chi conosce le nasi del linguaggio HTML sa che si tratta di simboli da usare in una ricerca insieme alle parole chiave. 

Segui un corso informatica di base!

I quattro maggiori segnali booleani:

  • Le virgolette “” permettono di cercare un’espressione esatta
  • NOT esclude alcuni termini dalla ricerca
  • OR allarga la ricerca ad altre parole e concetti
  • AND affina la ricerca associando due elementi tra loro

Questi operatori sono utili a tutti quelli che cercano di assumere personale con LinkedIn. Se la ricerca non dovesse andare a buon fine, niente panico, ci sono delle soluzioni a pagamento pensate appositamente per chi deve assumere.

Ci sono due tipi di offerte che servono a rendere il proprio profilo LinkedIn più competitivo rispetto a quello di altri professionisti delle risorse umane:

  • Profilo Rectuiter che ti dà pieno accesso alle funzioni del social network. Puoi usare strumenti di ricerca avanzata, raggiungere profili specifici, mantenerti in contatto con i candidati, usare modelli di email, analizzare i dati sulle candidature e usare altri strumenti che ti supportano nel tuo lavoro per la modica cifra di… 700€ al mese!
  • Profilo Recruiter Lite, un’offerta centrata sulla ricerca di candidati. Ci sono una dozzina di filtri per affinare la ricerca e vedere chi ha consultato la tua pagina aziendale. Quest’offerta è decisamente più accessibile con 90€ al mese.

Lezioni di informatica: usare il proprio account per trovare personale su LinkedIn

La selezione del personale oggi passa per i social media professionali. Per chi lavora nell’ufficio risorse umane è fondamentale conoscere LinkedIn!

Una volta definito il profilo che cerchi, puoi passare all’azione. Alcuni datori di lavoro usano il proprio account personale perché è il modo più semplice per fare la ricerca.

In realtà, si potrebbe creare anche un account dedicato alla selezione del personale per la società per cui lavori. In questo modo mantieni separati il tuo profilo personale e quello aziendale. Un account personale ha il vantaggio di essere meno formale rispetto a una pagina aziendale e dare più visibilità agli annunci.

Il rischio, però, è quello di rendere il tuo account personale uno strumento di selezione del personale troppo ristretto che arriva solo ai tuoi contatti. L’ideale sarebbe quello di pubblicare delle offerte di lavoro coerenti che valorizzano le potenzialità del datore di lavoro e raggiungono un pubblico più vasto da cui poi selezionare i candidati migliori.

Il tuo obiettivo è raggiungere i talenti migliori che vogliono trovare lavoro su LinkedIn.

Creare una pagina aziendale per trovare personale tramite LinkedIn

La soluzione migliore per chi si occupa di selezione del personale è creare una pagina aziendale dove indicare i valori dell’azienda e specificare i termini della ricerca. Con i servizi LinkedIn Business puoi avere una vetrina con cui costruire la tua reputazione e attrarre candidati di qualità.

Nel costruire la pagina aziendale tieni presente che si tratta di uno spazio pubblico che si può trasformare in un vero e proprio spazio marketing grazie a diverse funzionalità. Iscriversi a LinkedIn ti dà la possibilità di creare una vera rete professionale.

Tra le funzionalità più utili c’è quella di poter scrivere degli articoli per aumentare il traffico della pagina o del sito web. Inoltre, puoi invitare i dipendenti dell’azienda a connettersi  tra loro e creare una sezione specifica per le offerte di lavoro.

Mettendo una foto sul profilo e usando delle parole chiave nella descrizione del lavoro puoi attirare una rosa di candidati ideali.

Alla pagina aziendale puoi aggiungere la  sezione “Carriera”, una pagina specifica dove informare i candidati potenziali che sei aperto a nuovi talenti. Usare i social network per selezionare il personale non è poi così difficile!

Corso di informatica: animare la propria pagina LinkedIn per reclutare personale

Le risorse umane hanno un ruolo importante per un'azienda. Selezionare il personale adatto è la chiave per il successo di un’azienda!

Dopo aver creato una pagina aziendale e aver descritto il profilo ricercato ti devi attivare per identificare il candidato ideale. Per questo hai bisogno di una strategia di marketing che vada di pari passo con l’attività di ricerca del personale. E’ impossibile trovare il candidato perfetto se non si mantiene la propria pagina aggiornata e non si riesce a farsi conoscere.

Per cominciare, potresti invitare i dipendenti dell’azienda a seguire la pagina business e a condividerla con la propria rete professionale. E’ un modo semplice ma efficace che affonda le radici nel classico passaparola. Puoi dare il buon esempio invitando i tuoi contatti a seguire la pagina.

Il pulsante “seguici su LinkedIn” posto in posizioni strategiche aumenta la tua visibilità e, di conseguenza, la probabilità di essere notato dal candidato giusto.

Altre attività strategiche sono la condivisione di articoli e la pubblicazione di un proprio blog direttamente su LinkedIn. Ricordati di inserire immagini appropriate che aumentano il coinvolgimento dei potenziali candidati.

Non tutte le persone che si iscrivono a LinkedIn cercano lavoro attivamente. Chi è interessato a nuove posizioni, però, decide di candidarsi a un posto di lavoro sulla base di tre informazioni chiave che non puoi non tenere in considerazione:  

  • La qualità dell’ambiente di lavoro
  • Le possibilità di carriera
  • Gli obiettivi da raggiungere

Le offerte di lavoro devono rispecchiare queste esigenze se vogliono raggiungere i candidati target. Se hai bisogno di aiuto puoi contare su “Work with us” la soluzione a pagamento offerta da LinkedIn. In sostanza, si tratta di fare pubblicità alle tue inserzioni fissando un budget di spesa. Le statistiche dicono che questo tipo di annunci ha il 50% di probabilità in più di essere cliccato.

Un altro strumento di promozione sono gli annunci sponsorizzati accessibili solo da un account business a pagamento. Questa funzionalità permette di diffondere annunci mirati nella pagina carriera del tuo account LinkedIn. Un annuncio di questo tipo, in media, è visualizzato più di 500 volte e porta almeno 50 candidature.

Lezioni informatica: contattare i profili che ti interessano tramite LinkedIn

Chi seleziona personale può prendere l'iniziativa di contattare i candidati ideali su LinkedIn. Non aspettare che siano i candidati a contattarti per un’offerta di lavoro, prendi l’iniziativa di identificare i profili più adatti su LinkedIn!

Oltre a pubblicare un’offerta di lavoro, puoi fare una ricerca attiva e contattare direttamente i profili che ti sembrano più adatti. Invece di aspettare di essere contattato dai candidati interessati, puoi cercare direttamente il profilo ideale inviando dei messaggi InMail tramite LinkedIn.

Il 79% di chi seleziona personale dichiara di usare LinkedIn per consultare dei profili professionali, seguire l’attività dei propri concorrenti e assumere il personale.

Contattare direttamente un professionista aumenta la visibilità della tua azienda anche presso gli utenti passivi. Per prima cosa, devi aggiungere la persona identificata al tuo network. Se accetta l’invito puoi fare la prima mossa e inviargli un messaggio InMail dove spieghi i motivi per cui ti interessa il suo profilo.

Questo messaggio non deve superare i 2.000 caratteri e deve essere personalizzato al massimo. Il candidato non deve avere l’impressione che si tratti di spam. Presenta l’azienda sinteticamente, definisci gli obiettivi che vuoi raggiungere e proponi un incontro conoscitivo.

Se il candidato si mostra interessato perché non passare a un colloquio telefonico? Potresti spiegare ancora meglio l’offerta di lavoro e cominciare a instaurare un rapporto di fiducia con un potenziale dipendente.

Selezionare il personale tramite LinkedIn è l’ideale per un’azienda che cerca delle competenze specifiche. L’importante è usare LinkedIn al meglio creando una pagina aziendale aggiornata, interessante e accattivante per poter attrarre i talenti giusti.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar