Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Le 10 città portoghesi che dovresti visitare! 

Di Nicolò, pubblicato il 23/10/2019 Blog > Lingue straniere > Portghese > Vuoi Imparare Portoghese? Scopri Le 10 Città Più Belle Del Portogallo!

“Niente sviluppa l’intelligenza come i viaggi” Émile Zola 

Il Portogallo ospita più di 10 milioni di turisti all’anno, conquistandosi un posto d’onore trai i paesi più visitati al mondo. Lisbona, Porto, Sintra e tutte le altre meraviglie architettoniche, paesaggistiche e culturali di questo paese attirano viaggiatori da ogni dove.

Dalla costa atlantica alla frontiera con la Spagna, dal nord al sud del paese, il Portogallo pullula di belle spiagge, di monumenti unici e di città pittoresche. Scopri quali sono le città imperdibili del Portogallo e organizza il tuo viaggio!

Lisbona, la capitale del paese  

Lisbona è una delle città più apprezzate dai viaggiatori. Sali sul celebre tram giallo di Lisbona!

Non si può dire di aver visto il Portogallo se non si è trascorso almeno qualche giorno nella sua capitale. Lisbona è in effetti una città imperdibile per chiunque visiti la penisola iberica. A causa della sua ricchezza culturale, si tratta di una località molto frequentata dai turisti, soprattutto durante il weekend. Molto vicina alla costa e a numerose spiagge, Lisbona è la città ideale per fare il bagno in giornata e andare ad ascoltare il fado la sera nei piccoli ristoranti tipici dal fascino irresistibile.

La città è molto animata e offre numerose attività ai suoi visitatori. La Torre di Belem, il Museo Nazionale delle maioliche, castello di São Jorge e molti altri luoghi di interesse sapranno soddisfare anche il più esigente dei turisti. Assaggia i famosi pastéis di Belém, passeggia sulle rive del Tage e sali a bordo del celebre tram giallo. Nel momento in cui dovrai lasciare questa città meravigliosa, ti renderai conto di aver già voglia di tornarci! 

Porto, la città dei colori 

Conosciuta anche come “la capitale del nord”, Porto dovrebbe essere una tappa obbligatoria di ogni viaggio in Portogallo. Il quartiere Ribeira, le cantine in cui si può degustare il Porto, le rive del Douro, ecc… i vostri occhi e il vostro fabbisogno giornaliero di sole saranno più che soddisfatti!  La città di Porto è conosciuta in particolare per i tipici edifici colorati che decorano il lungo fiume. I colori vivi danno alla città un’anima viva, arricchita dai piccoli negozi e dai palazzi storici.

Ma Porto è anche conosciuta per la sua grande produzione di vino, che la rende una delle zone viticole più celebri al mondo. Il vino prodotto localmente, che porta lo stesso nome della città, è bevuto e apprezzato nei quattro angoli del globo. Lasciati ammaliare dall’atmosfera unica della città e goditi una degustazione in una terrazza soleggiata. A causa delle bottiglie che porterai con te, la tua valigia rischia di pesare un po’ di più al momento della partenza!

Sintra, la città dei re 

Città di montagne e palazzi, Sintra è stata a lungo una città reale, dove i sovrani godevano di una vista panoramica e di un’atmosfera limpida per osservare i dintorni. I viaggiatori possono visitare lo straordinario Palacio Nacional da Pena, edificio dai colori impressionanti. Il giallo e il rosso vivono attirano masse di turisti portoghesi e stranieri, curiosi di scoprire la storia del Portogallo attraverso la sua architettura. Circondato da un grande parco di decine di ettari, il palazzo offre un’oasi di pace nel pieno centro della città. 

Ma questo monumento non rappresenta l’unico centro di interesse della città di Sintra. Potrai visitare molti altri luoghi impressionanti, come per esempio la Quinta da Regaleira

Vero e propria immersione nel passato, la città di Sintra è un’oasi incantata che merita di essere visitata. 

Dedica almeno una giornata a questa incantevole città! I colori di Sintra sono una meraviglia per gli occhi!

Faro, una città rilassante 

Chi ama i luoghi tranquilli e le piccole città pittoresche rimarrà affascinato scoprendo una città come Faro. Lontana dalla confusione delle capitale e di Porto, Faro permette ai suoi visitatori di scoprire il magnifico parco nazionale di Ria Formosa e tantissime spiagge accessibili con i traghetto dal porto. 

Nella regione Agrave, nel sud del Portogallo, questo piccolo angolo di paradiso è ottimo per riposarsi e rilassarsi godendosi al contempo un paesaggio dalla bellezza mozzafiato. Potrai in particolare scoprire la cattedrale, costruita nel XIII secolo, il museo municipale o il celebre porto, circondato da mura storiche. Dopo aver passato l’arco neoclassico che rappresenta l’ingresso al centro storico, potrai passeggiare nelle piccole viette della città. Una città può essere visitata in un giorno, ma puoi anche rimanere più a lungo senza annoiarti. 

Cerchi lezioni di portoghese o un corso di portoghese? Trova un insegnante privato su Superprof! 

Coimbra, una città studentesca 

Attraversata dal Rio Mondego, la città di Coimbra è celebre soprattutto perché ospita la più antica università del Portogallo. L’edificio che ospita l’università, costruito nel XII secolo, è iscritto al patrimonio mondiale dell’UNESCO. Si tratta di un’istituzione davvero prestigiosa, che  attira ogni anno in città tantissimi studenti e moltissimi grandi ricercatori, grazie al suo polo di ricerca e di studi superiori. L’atmosfera studentesca che si respira per le strade rende la città piacevolmente piacevole da visitare.  

Ma Coimbra possiede anche numerose Chiese e palazzi storici che attirano un gran numero di turisti ogni anno.  Ti consigliamo in particolare di visitare la biblioteca di Joanina, il Patio Das Escolas, o ancora la cappella di São Miguel. Il centro storico di Coimbra pullula anche di ottimi ristoranti e di bar per i più golosi e festaioli. E chi ama le nuotate in mare troverà una grande spiaggia ad appena qualche decina di chilometri dalla città. 

Evora, la città museo 

Vero e proprio museo a cielo aperto, Evora dovrebbe essere visitata da chiunque abbia un interesse per la storia e l’architettura. Inserita nella lista del patrimonio mondiale dell’UNESCO, la città pullula di edifici che rileggono al XV e XVI secolo, e possiede anche un tempio romano, testimonianza di una storia ricca e antica per la città. Ti consigliamo anche di passeggiare per le vie della città per scoprire edifici dall’architettura ricca e sorprendente.

E per i più festaioli, Evora possiede una larga gamma di bar in cui potrai goderti l’atmosfera studentesca della piccola città. In effetti, Evora ospita anche una delle università più reputate del paese. 

Aveiro, la piccola Venezia

Fai un giro sui canali di Aveiro! Aveiro ricorda per molti versi la città di Venezia!

Ritrova tutto il fascino della città di Venezia nel cuore del Portogallo. A una cinquantina di chilometri da Coimbra, Aveiro  stupisce per le sua somiglianze con la Serenissima, grazie ai numerosi canali che l’attraversano e al suo celebre Ria de Aveiro. Potrai prendere parte a un’escursione sulle barche tipiche, simili alle gondole veneziane, che navigano sui corsi d’acqua della città.

Questa “Venezia del Portogallo” vi stupirà per la sua architettura e i suoi monumenti, come ad esempio l’antico monastero di Gesù, oggi chiamato Museo de Aveiro. Scoprirai un edificio coloratissimo, interamente realizzato con maioliche, piccoli quadrati di ceramica colorati, molto utilizzati in Portogallo. 

Viana Do Castelo, una città vicino al mare 

Viana do Castelo è la città ideale per gli amanti del mare. Situata sull’estuario del Limia, è un luogo celebre per la fabbricazione di imbarcazioni. Grazie alla vicinanza del mare, la città gode di un clima e di un’atmosfera straordinari. 

Ma il mare non è l’unico interessa di Viana Do Castelo. Passeggiando nella città, scoprirai splendidi monumenti come la Basilica di Santa Lucia. Chiamato anche “Tempio del Sacro Cuore di Gesù” (“Tempio del Sagrado Coração de Jesus” in portoghese), che offre uno dei panorami più magici della città. Ti basterà prendere la funicolare che porta fino alla chiesa per godere di uno spettacolo unico, nel pieno cuore della regione del Minho. Da non mancare! 

Con i corsi di portoghese e le lezioni di portoghese Superprof, potrai comunicare senza problemi durante il tuo viaggio!

Óbidos, la città antica 

Conosciuta per il suo celebre castello, diventato oggi un hotel di lusso, la città di Obidos è un’altra delle tappe imperdibili di un viaggio in Portogallo. Si tratta di una fermata raccomandata soprattutto ai turisti che vanno da Lisbona a Porto (o viceversa).

In questa bella città fortificata, le macchine non possono circolare. Questo la rende calma e pacifica, e permette di vivere un’epoca in cui i motori diesel non erano ancora stati pensati. Per scoprire questo luogo incantevole, ti consigliamo di fare il giro delle mura per apprezzare sia la città che i dintorni. In seguito potrai goderti un caffè in uno dei numerosi bar della città, o gustare il famoso liquore tradizionale alla ciliegia, chiamato Ginjinha. In luglio, un festival medievale permette ai turisti di assistere a spettacoli di cavalieri, cantastorie e altri personaggi usciti da romanzi storici. Indossa un costume medievale e goditi la festa! 

Il Portogallo è un paese affascinante! Scopri Obidos e le sue mura storiche!

Monsaraz, la città bianca 

Nella regione portoghese di Alentejo, molto vicina alla frontiera spagnola, si nasconde un piccolo villaggio chiamato Reguengos di Monsaraz. Con soltanto 750 abitanti, si tratta di un villaggio incredibilmente piacevole sorprendente per i turisti abituati alle grandi città del Portogallo. 

Questo villaggio è conosciuto per essere uno dei più vecchi della regione. Si tratterebbe addirittura di un sito occupato sin dalla preistoria, fatto che lo rende un sito archeologico importantissimo. Potrai iammirare le reliquie di Herdade di Xerez, che risalgono all’epoca Neolitica, ma anche numerose chiese e il castello di Monsaraz. 

In cima a una collina, Monsaraz offre un panorama splendido della regione. Si tratta in particolare di un luogo molto apprezzato dai pittori che vengono a dipingere i paesaggi o le stradine bianche della città. E se sei appassionato di enologia, sappi che il villaggio è stato nominato “capitale europea del vino” nel 2015. 

Ora disponi di tutte le informazioni necessarie per organizzare un viaggio in Portogallo e scoprire tutte le sue meraviglie. Boa viagem! 

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar