Il ruolo essenziale dell'insegnante è risvegliare la gioia di lavorare e conoscere. Albert Einstein

Dare lezioni private è una professione che si rivolge a giovani e meno giovani. Studenti delle scuole medie, studenti delle scuole superiori o persino lavoratori, un giorno nella vita tutti potrebbero voler rifrequentare un corso di italiano, rivedere i programmi scolastici o migliorare le proprie abilità in fisica on in chimica. Tuttavia, il sostegno per i compiti o una lezione di matematica hanno un prezzo, che devi sapere studiare bene prima di improvvisarti insegnante.

Secondo consumatori.it, il prezzo medio di un corso privato a casa in Italia è di circa 25€ l'ora. Ovviamente si troveranno anche prezzi diversi, che saranno più o meno alti perché vengono calcolati secondo diversi criteri, come la concorrenza, ma anche e soprattutto il luogo di insegnamento. Quest'ultimo regolerà e adatterà i prezzi di ogni insegnante, in modo che non siano né troppo costosi né eccessivamente economici. Allora come fai a sapere se sei troppo costoso, o se invece sei in perdita quando tieni un corso di fisica, o addirittura ti prepari per esami più importanti come il diploma di maturità? Cercheremo di capirlo subito!

Barbara
Barbara
Prof di Photoshop
5.00 5.00 (2) 25€/h
Prima lezione offerta!
Maurizio
Maurizio
Prof di AutoCAD
5.00 5.00 (2) 20€/h
Prima lezione offerta!
Giorgia
Giorgia
Prof di Danza moderna
5.00 5.00 (15) 20€/h
Prima lezione offerta!
Serena
Serena
Prof di Traduzione - italiano
4.93 4.93 (14) 25€/h
Prima lezione offerta!
Rina clece
Rina clece
Prof di Portoghese (Portogallo)
5.00 5.00 (3) 16€/h
Prima lezione offerta!
Cristiana
Cristiana
Prof di Inglese
4.93 4.93 (14) 20€/h
Prima lezione offerta!
Lara
Lara
Prof di Disegno
5.00 5.00 (8) 30€/h
Prima lezione offerta!
Paolo
Paolo
Prof di Fotogiornalismo
5.00 5.00 (5) 18€/h
Prima lezione offerta!
Laura
Laura
Prof di Francese
5.00 5.00 (5) 18€/h
Prima lezione offerta!
Bruno
Bruno
Prof di Spagnolo
5.00 5.00 (12) 15€/h
Prima lezione offerta!
Nath
Nath
Prof di Aritmetica
4.97 4.97 (86) 40€/h
Prima lezione offerta!
Arianna
Arianna
Prof di Web design
5.00 5.00 (5) 30€/h
Prima lezione offerta!
Giuseppe
Giuseppe
Prof di Latino
5.00 5.00 (12) 20€/h
Prima lezione offerta!
Antonino
Antonino
Prof di Iniziazione musicale
5.00 5.00 (18) 20€/h
Prima lezione offerta!
Riccardo
Riccardo
Prof di Scacchi
5.00 5.00 (6) 15€/h
Prima lezione offerta!
Marta
Marta
Prof di Solfeggio
5.00 5.00 (14) 30€/h
Prima lezione offerta!
Andrea
Andrea
Prof di Tennis
5.00 5.00 (5) 25€/h
Prima lezione offerta!

Analizza il luogo in cui vivi per adattare le tue tariffe da insegnante

stabilire un prezzo competitivo è la chiave per essere un insegnante privato
In gruppo o da soli, a casa o all'aperto, una lezione privata si paga, e il prezzo deve essere il più competitivo possibile.

Che tu viva in città, in campagna, a Roma in periferia oppure nelle località balneari in Italia, siamo sempre tentati di fissare un prezzo che ci piacerebbe idealmente riscuotere, indipendentemente dalle condizioni, dalle circostanze e dalla caratteristiche del luogo in cui diamo le nostre lezioni di tedesco o le nostre lezioni di lingua. Eppure, questo è un grande criterio, definito in buona parte dalla concorrenza.

Che tu viva a Milano, Roma o Bologna, il numero di insegnanti è diverso e i prezzi si adattano al luogo di riferimento. In una grande città come Milano o Roma, c'è un numero abbastanza grande, se non impressionante, di insegnanti disponibili. Gli alunni possono anche trovarsi spaesati di fronte al vasto numero di insegnanti che è troppo sproporzionato per loro. L'insegnante deve quindi sapere come allinearsi, mettere da parte le sue ambizioni finanziarie, per essere in grado di offrire i servizi più competitivi possibili e assicurarsi di avere il massimo numero di clienti. Perché sì, per alcune persone essere un insegnante a domicilio non solo aiuta a sbarcare il lunario, ma permette anche di vivere e pagare l'affitto. È quindi necessario adottare le tariffe più competitive.

Per fare questo, conoscere la concorrenza potrebbe essere una buona idea, in modo da sapere come posizionarsi nel mercato dell'assistenza accademica e dei docenti privati. Perché sì, sia che si tratti di una lezione di chitarra, di una lezione di matematica o di una lezione di spagnolo, ogni studente ha delle lacune, che desidera colmare valutando anche diverse tariffe e cercando di spendere meno, e non possiamo biasimarli!

In questo modo si partecipa al successo accademico in Italia, guadagnando i soldi che ci meritiamo e senza essere troppo diversi dagli altri insegnanti presenti sul mercato. Un buon modo per avere un lavoro per arrotondare, ma anche per svolgere un'attività stimolante e gratificante, che tu sia uno specialista in teoria musicale o che appartenga a un gruppo di insegnanti.

Proponi determinati prezzi per sondare il luogo nel quale insegni

Scegli un prezzo per le tue lezioni private tenendo conto del mercato
Non importa in quale città vivi, la concorrenza è sempre lì. Devi quindi capire come adattare i tuoi prezzi al mercato.

Quando iniziamo un'attività, qualunque essa sia, commettiamo errori, facciamo tentativi, fino ad arrivare alla giusta combinazione, quella che ci permetterà di unire piacere e dettagli tecnici come il denaro, che qui è in questione. Quando lavoriamo nei servizi rivolti alla persona, siano essi famiglie, lezioni private in casa di diverse materie o anche corsi di chimica per tutti i livelli, dobbiamo essere noi a capire quale prezzo stabilire.

È una questione complicata da affrontare, ma soprattutto è una domanda che un insegnante privato deve porsi, perché, oltre a doversi adeguare al prezzo del luogo specifico nel quale vive, entrano anche in gioco un’altra serie di motivi nell’annuncio della tariffa all’allievo. Perché sì, insegnante a domicilio, lezioni private di matematica, o corsi intensivi di lingua non avranno lo stesso prezzo ma varieranno a seconda della domanda di lavoro, così come del livello dello studente in questione.

Dobbiamo quindi, sempre in relazione al luogo di istruzione e alla relativa concorrenza, testare le tariffe orarie, e vedere se queste funzionano per gli studenti della città, e in particolare se queste corrispondono al mercato attuale. Questo è il ruolo principale dell'insegnante, ancora prima di sapere se può condurre lezioni. Il suo status di imprenditore, infatti, gli consentirà di accedere a un mondo per lui spesso nuovo, che è quello di gestire la sua attività, ovviamente a sua misura, ma allo stesso modo delle grandi aziende. Trovare clienti pronti a sfruttare i servizi in una determinata città al giusto prezzo è un'arte, e dovrai padroneggiarla alla perfezione per avere successo. Potrebbe volerci un po' di tempo, ma poi potrai dare le lezioni a casa che hai sempre sognato!

Confronta le tariffe dei professori, nelle diverse località

dare lezioni private è una fonte di reddito importante per molti insegnanti
Le lezioni private sono, per molti insegnanti, un reddito aggiuntivo molto interessante, e talvolta anche uno stipendio intero.

E perché non andare a cercare altrove, giusto per osservare com’è la situazione e i prezzi che vengono applicati? Potrebbe essere una buona idea per riuscire a posizionarsi e adattare il prezzo nel miglior modo possibile. Perché sì anche solo nella stessa città i prezzi possono variare  a seconda dei quartieri, poiché in alcuni l'offerta di lezioni private a casa è inferiore rispetto ad altri. Quindi, ci rendiamo conto che guardando da vicino, che si tratti di un insegnante di italiano, di un insegnante di inglese, di un professore di scuola o anche di un insegnante di matematica, niente è uguale, nessun corso, nessun insegnante applica la stessa tariffa, anche se possiamo calcolare alcune medie.

Non dovremmo lasciare che anche il fattore fortuna faccia il suo lavoro e pensare che alcuni studenti possano scegliere il loro tutoraggio e lezioni private in base a criteri diversi dal prezzo? Sembra difficile da immaginare, ma se ci allineiamo abbastanza bene nella nostra città da non dover subire troppa concorrenza, potremmo avere più possibilità. Potresti anche confrontare i prezzi nella stessa città su varie piattaforme, come Superprof ad esempio! Così, i corsi online a Torino e le lezioni private a domicilio nella stessa città, anche se non sono proprio gli stessi servizi, possono essere un indice per riuscire a stabilire il proprio listino. Occorre saper prendere in considerazione e tenere in conto tutti questi elementi, per riuscire al meglio.

Parla con gli allievi del luogo per stabilire la tua tariffa

se sei un tutor privato, guarda i prezzi degli insegnanti della tua zona
Milano, Parigi, Bologna, Firenze, ogni città, anche ogni quartiere, ha il proprio listino prezzi per gli insegnanti privati

Da una prospettiva più precisa, può anche essere molto interessante incontrare gli studenti della città in cui hai deciso di insegnare, così da poter comprendere e assimilare diversi dettagli:

  • Le loro aspettative su un tutor privato nella loro città,
  • La qualità dell'insegnamento negli istituti di istruzione superiore locali,
  • I soldi che hanno a disposizione per prendere lezioni,
  • Il tempo che vogliono dedicare a qualsiasi tutoraggio o lezione di musica,
  • Il loro punto di vista sull'insegnamento di questo tipo, sia che si tratti di preparazione per esami o lezioni private di italiano,
  • E molto altro ancora.

Tante domande che ci mettono davanti alle nostre domande, se sei un insegnante e vuoi fissare i tuoi prezzi per l’insegnamento. Tuttavia, grazie ai vari studi effettuati negli ultimi anni, si nota un vero entusiasmo da parte degli studenti per le lezioni private a casa, così da poter progredire al meglio in storia e in geografia, per esempio!

Si sarà quindi capito che la professione di insegnante privato è una professione molto bella, piena di valori amabili che sono molto arricchenti per l'insegnante oltre che per lo studente. Tuttavia, è anche spesso difficile da mettere in piedi, soprattutto quando si tratta di fissare il prezzo dei corsi nel luogo in cui si insegna. Ma prendendoci il tempo per confrontare, studiare la zona e istruirsi, troveremo il giusto compromesso!

Bisogno di un insegnante di ?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.