Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Perché seguire un corso di danza? 

Di Nicolò, pubblicato il 15/01/2019 Blog > Arte e Svago > Danza > Trovare Un Insegnante Di Danza Per Vivere Meglio

«La danza non ha più niente da raccontare, ma ha ancora molto da dire» Maurice Béjart

Moltissimi italiani scelgono ogni anno di iscriversi a un corso danza. Allora perché non provate a farlo anche voi? 

Salsa portoricana, musical, tip-tap, corsi di salsa, tutti gli stili di danza comportano numerosi vantaggi e benefici sui corpi e le menti dei ballerini. 

1. Danzare per combattere lo stress

La danza ha numerosi benefici sul fisico, ma spesso non si pensa ai benefici dei corsi danza sulla mente. I corsi di danza aiutano in particolare a lottare contro lo stress.

Il lavoro e i piccoli problemi della vita quotidiana possono a volte farci perdere la testa. Dover rispettare un planning e degli orari rigidi tutti i giorni può davvero rivelarsi stressante.  

Ballare aiuta a ridurre lo stress e a sentirsi meglio. Eliminate l’ansia e lo stress dalla vostra vita.

Ballare permette di evacuare fisicamente tutto questo stress. Il corpo spende energie e si rilassa. Un po’ come un massaggio, la danza distende il corpo. 

Danzare qualche ora permette anche di non pensare più a ciò che ci stressa. La mente è occupata. Qualche sessione quotidiana può davvero ridurre l’ansia giornaliera. 

2. Guadagnare fiducia in se stessi 

La danza è anche un ottimo modo per guadagnare fiducia in se stessi. L’espressione corporale permette di imparare a scoprire il proprio corpo e la propria maniera di muoversi. Nei corsi di danza, il professore di danza incita gli strumenti a esprimersi attraverso il corpo. 

Si tratta di una nuova maniera di esprimersi. Poco a poco, gli studenti di danza imparano a non aver paura dello sguardo degli altri e a lasciarsi andare.

Fate qualche lezione di danza e vedrete l’effetto che la danza può avere sulla vostra fiducia e sulla vostra personalità in generale. 

Salsa, modern jazz, hip hop, danza classica, tango argentino, qualunque sia la danza scelta, imparate ad avere fiducia. 

3. Corsi di danza: mantenersi in forma ballando

Eh sì, la danza è uno sport! E come la maggior parte delle attività fisiche, la danza permette di perdere peso o almeno di mantenersi in forma. 

Alcuni studi mostrano che è essenziale muoversi almeno 30 minuti al giorno per mantenersi in forma. È quindi importante praticare un’attività fisica nel proprio quotidiano. A maggior ragione se lavorate seduti alla scrivania. 

Questi ultimi anni la zumba è diventata una delle attività preferite da coloro che vogliono unire perdita di peso e divertimento. La zumba permette di ballare facendo al contempo esercizio fisico. Alla fine dei corsi di danza, tutti sono senza fiato. È ciò che cercano numerose persone che vogliono perdere qualche chilo. 

4. Diventare più flessibili grazie alla danza 

Stretching, riscaldamento, spaccate: la danza fa guadagnare flessibilità. 

Avete già visto persone che hanno seguito corsi di danza classica? L’elasticità delle loro articolazioni sembra non avere limiti!

Grazie alla danza i vostri muscoli e le vostre articolazioni diventeranno più elastici. Diventate flessibili come un contorsionista!

La flessibilità è una qualità apprezzabile per rimanere in forma. Essere flessibili permette di non avere difficoltà a fare movimenti, anche complessi.

Questo evita anche di ferirsi troppo facilmente. 

I corsi di danza sono ottimi per migliorare la flessibilità. Diventerete dei veri e propri contorsionisti. Spaccate frontali, spaccate laterali, figure acrobatiche, non avrete più difficoltà a piegarvi in due!

Corsi serali, corsi privati, scuole di danza, stage di danza, non vi rimane che trovare la formula giusta. 

5. Allenare la memoria ballando

I corsi di danza non allenano solo il corpo, ma anche la memoria. Molte danze come l’hip hop, il modern jazz o la danza classica richiedono di memorizzare un susseguirsi di passi per creare una coreografia. 

È quindi essenziale ricordarsi di ogni passo per non perdere il filo. Certo potete guardare i vostri vicini, ma in questo modo i vostri movimenti saranno sempre in leggero ritardo. 

Ma se pensate di avere la memoria di un pesce rosso, niente panico!  

La memoria può essere allenata! 

Mano a mano che andrete avanti con le lezioni imparerete a trovare dei trucchi per ricordarvi i passi da fare. 

La musica gioca un ruolo importante nei processi di memorizzazione poiché un suono particolare può farvi pensare a un passo preciso. Memorizzare una coreografia diventerà allora sempre più facile per voi. 

Non dimenticate il vostro materiale di danza quando vi recate ai corsi! 

6. Sviluppare la propria creatività con la danza

La danza è prima di tutto un’attività artistica che permette di trasmettere un messaggio o un’emozione attraverso una coreografia. L’espressione corporale fa appello all’immaginazione. 

Gli apprendisti ballerini cercano l’ispirazione in altri ambiti artistici (la musica, la pittura, ecc…) o osservando altri ballerini e coreografi. 

I corsi di danza spingono gli alunni a ispirarsi alla propria fantasia e a creare nuovi movimenti. Questa capacità di creare e immaginare è molto richiesta in ambito professionale. Si tratta quindi di una qualità che conviene allenare. 

La danza allena anche la fantasia! Inventare una coreografia richiede immaginazione!

Tip-tap, dane hall, merengue, danza jazz, boogie woogie, kizomba, valzer, mambo, cha cha cha, swing, tutti i tipi di danza si prestano all’immaginazione, all’improvvisazione e alla creatività. 

Non esitate più a seguire corsi di danza nel vostro tempo libero o negli stage di danza durante le vostre vacanze. 

7. Allenare la propria concentrazione 

Al lavoro, per portare a termine un progetto, ecc, la concentrazione è una qualità importante che bisogna imparare a sviluppare. 

Oggi, con lo “zapping” e l’onnipresenza degli schermi, è molto facile non restare concentrati per più di 5 minuti. Cambiamo in fretta canale, saltiamo una canzone, ecc… I giovani, e anche i meno giovani, perdono quindi la capacità di restare concentrati a lungo termine. 

La danza può aiutarvi a migliorare. 

Una lezione di danza dura in genere una o due ore. Nessuna distrazione può deconcentrarvi poiché vi troverete spesso in una sala vuota. 

Inoltre, si tratta di un’attività che amate. Il vostro cervello impara allora da solo a restare focalizzato su un solo compito: eseguire la coreografia. 

Imparare a concentrarsi richiede qualche sforzo, ma vi renderete conto che la danza vi aiuterà nella vita di tutti i giorni. 

8. Diventare più rigorosi grazie ai corsi di danza

Anche se la danza è un’attività artistica, è importante seguire un certo rigore, seguire alcune regole affinché la coreografia imparata assomigli il più possibile a qualcosa di ordinato. 

In effetti, nella maggior parte delle danze, non siete da soli. 

Le coreografie si fanno spesso in gruppo o in coppia. Bisogna quindi poter seguire le regole che impone la danza per essere sicuri di essere in simbiosi con il resto del gruppo. 

Questa capacità può servirvi nella vita di tutti i giorni. Dovrete imparare a dare sempre il meglio di voi.  

La danza combina divertimento e disciplina! Le coreografie richiedono concentrazione e serietà.

Certo, è anche essenziale lasciare un certo spazio all’espressione personale! 

9. Equilibrio e stabilità: le qualità della danza

Come molte altre attività sportive (palestra, pattinaggio artistico, ecc) la danza permette di acquisire un certo equilibrio. Il corpo deve poter rimanere in equilibrio su una gamba o su un braccio, ad esempio. 

I corsi di danza insegnano spesso a conoscere bene il proprio corpo e a muoversi nella maniera migliore. A forza di allenarvi realizzerete qual è il miglior punto d’appoggio per tenervi in equilibrio.

I movimenti della danza sono anche un eccellente modo di rinforzare le ossa e i muscoli della parte inferiore del corpo. Le anche e le gambe vengono allenate e guadagnano solidità. 

Certo, bisogna fare attenzione se avete già qualche problema di salute a questo livello. Parlatene con il vostro insegnante danza al fine di trovare il miglior modo di allenarvi.

Imparare a ballare con i corsi collettivi o con i corsi privati è quindi spesso più efficace delle medicine. 

10. Benefici della danza: migliorare il proprio ritmo cardiaco

Volete riprendere lo sport per migliorare le vostre capacità cardiache e respiratorie? 

Fare dei corsi di danza può essere la soluzione ai vostri problemi. La danza è un’attività di resistenza come la corsa a piedi o il nuoto. 

Essa permette di allenare il cuore per renderlo più resistente. Nel corso delle vostre lezioni migliorerete le vostre capacità respiratorie e sarete sempre più capaci di sopportare una lezione di un’ora o più. 

Non sottovalutate quindi i benefici della danza se avete bisogno di aumentare i vostri esercizi sportivi. Il vantaggio è che la danza è anche un piacere. Perché non approfittarne per fare sport divertendovi? 

Danza orientale, danza da sala, salsa cubana, flamenco, danza contemporanea, danze latine, danza africana, danza di coppia, bachata, rumba, danza sportiva, ecc… a voi la scelta!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar