Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Impara il russo e a scriverlo usando gli strumenti corretti!

Di Igor, pubblicato il 28/09/2018 Blog > Lingue straniere > Russo > Imparare il Russo: Strumenti per la Scrittura

Nell’ora del dubbio, quando, metto in dubbio il destino del mio paese, tu sei la mia unica consolazione, il mio unico sostegno, o lingua russa, grande, forte, libera e franca!

Diceva lo scrittore Ivan Turgenev sulla lingua russa.

Studiare la lingua russa in Italia è qualcosa che suona immediatamente come chic e particolare. Questo idioma è legato a una cultura tanto potente quanto impressionante, ricca di molti secoli di storia e con innumerevoli produzioni letterarie e artistiche.

Se il bellissimo accento russo è molto piacevole per le orecchie italiane, qualunque sia la lingua in cui è espresso, potremmo dire lo stesso della scrittura del russo: l’alfabeto cirillico usato nella Federazione Russa è già di per sé un vero e proprio motivo di attrazione per gli stranieri.

Visto dall’Occidente dove è in uso l’alfabeto latino, il sistema cirillico russo porta un tocco di esotismo che i latinisti trovano più nel greco antico rispetto al latino classico, che invece dal punto di vista dell’alfabeto è vicino a noi.

Un alfabeto diverso, ora composto da 33 lettere, è un mondo intero da esplorare e conoscere, per imparare a leggere… ma serve anche per sapere come scrivere alla perfezione in altre lingue a parte il russo!

Vedrai: mettendo tutte le possibilità di successo del tuo lato grazie ai migliori strumenti, troverai la calligrafia del russo qualcosa da imparare molto più semplice di quanto avessi immaginato…

Scrivere in cirillico: al computer o mano?

Un secolo fa, la questione della scrittura in russo non si presentava allo stesso modo.

Per quanto esistesse la macchina da scrivere, con un uso comune nell’URSS (come testimoniano i milioni di chilometri di righe presenti negli archivi lasciati dal regime sovietico), i russofili occidentali hanno necessariamente imparato a scrivere a mano le lettere dell’alfabeto cirillico, in un momento in cui la penna a sfera non era ancora relegata in fondo all’armadio, ma costringeva a un allenamento costante e quotidiano…

Oggi è tecnicamente possibile imparare il russo e persino parlarlo correntemente senza doverlo scrivere in modo scritto a mano.

Sappi che in alcune scuole del Nord America le nuove generazioni native digitali ormai non imparano nemmeno a scrivere a mano…

Le linee arrotondate e omogenee della calligrafia russa non sono estranee agli ideogrammi dei geroglifici giapponesi e cinesi o egiziani. Confronto tra caratteri corsivi e caratteri da stampa nell’alfabeto russo.

Questo è un caso estremo che rimane una possibilità, ma è meglio non limitarsi se si vuole veramente assimilare una lingua straniera e capire o penetrare il cuore di essa.

Sapere come battere un tasto della tastiera QWERTY è abbastanza facile: basta un po’ di conoscenza della lingua russa per identificare le lettere…

Qui, gli strumenti tecnici necessari saranno principalmente una postazione computer completa (desktop o laptop) o un tablet, uno smartphone.

D’altra parte, disegnare curve su carta aggiunge nuovi requisiti a questa semplice conoscenza fondamentale: è anche un know-how, una forma d’arte – un po’ come il tracciamento della minuscola carolina o le grafie del nostro Medioevo .

I buoni vecchi metodi: il manuale di calligrafia

In questa materia, è richiesto il rigore.

I puristi – e gli insegnanti – in Italia si lamentano costantemente della mancanza di cura prevalente, negli studenti e poi negli adulti lanciati nel mondo professionale, quando si tratta di scrivere.

Dopo tutto, le lettere latine sono state codificate da molto tempo, sia in minuscolo che maiuscolo.

In russo, è lo stesso: ogni italiano che sia alle sue prime armi letterarie nella lingua di Dostoevskij e Tolstoj non ha interesse a volersi liberare dalle regole stabilite per affermare la sua personalità!

Prima di tutto rischierebbe di non essere capito per iscritto dagli ucraini e dagli altri slavi… quindi in qualche modo si fregherebbe da solo.

L’aderenza al classicismo rimane un valore sicuro, che possiamo rintracciare nei buoni vecchi manuali di calligrafia che usavamo a scuola.

Per girare le pagine in modo fruttuoso, per sapere come leggere il russo è necessario; ma scriverlo senza fallo è arricchire il patrimonio culturale immateriale dell'umanità di lingua russa. A volte si può ricorrere a un po’ di austerità per diventare grandi scrittori… ma non troppo!

Sia che tu preferisca tradizionalmente le librerie nelle nostre città, sia che tu stia bussando alle porte dei giganti della rete, non avrai problemi a scovare e ordinare uno di questi libri di riferimento:

  • La serie dedicata dalla Vallardi alla lingua russa “Quaderno d’esercizi per imparare le parole del russo”.
  • Il libro pubblicato dalla Assimil e dedicato proprio all’apprendimento della scrittura del russo “Quaderno Di Scrittura. RUSSO, Le Basi”.

Se il tipo di libri “scuola” può essere altamente efficace, devi comunque ancora avere una motivazione sufficiente per prenderti il tempo di sederti a casa davanti alla tua tavoletta e allo stilo. Ecco quali sono le principali difficoltà della scrittura russa.

Gli autodidatti, molto numerosi tra gli studenti della lingua russa, hanno difficoltà ad entrare nello spirito dei loro sforzi, quanto più si muovono nell’attività in autonomia.

Tuttavia, molti  strumenti sono disponibili per risolverli:

  • un corso a casa con un insegnante russo;
  • un corso collettivo o uno stage linguistico di calligrafia con un insegnante collaudato.

Quest’ultimo punto dipenderà in gran parte in cui si vive: non c’è bisogno di correre a Mosca o San Pietroburgo, i corsi di lingua sono piuttosto accessibili nelle principali città italiani.

Offrono quasi tutti un insegnamento della scrittura russa dalle prime lezioni di russo, per i veri e propri principianti.

Tuttavia, se si vive in campagna, tipo vicino al lago Bajkal o in Siberia orientale (leggi: lago Trasimeno o nel cuore delle Alpi), sarà più facile trovare un parlante nativo o un laureato in russo piuttosto che iscriversi a un corso di lingua russa vero e proprio. E magari trovarlo anche che faccia lezioni su Skype.

L’e-learning per imparare a scrivere in russo

Come imparare l’alfabeto?

In ogni caso, al giorno d’oggi, e le nuove tecnologie permettono anche un “monitoraggio” degno di questo nome per gli apprendisti scribi, un sistema che aiuta a motivare se stessi.

I corsi online non devono essere trascurati, soprattutto perché scrivere le lettere dell’alfabeto russo di per sé non è la cosa più complicata.

La lingua russa padroneggiata dai italiani dà immediatamente un'immagine di eruditi e studiosi. Icona ortodossa: un testo calligrafico manoscritto in antico cirillico.

L’alfabeto digitale o computerizzato è chiaramente diverso da quello scritto a mano. Imparare a leggere quest’ultimo ci insegna a leggere biglietti scritti a mano, che possono essere estremamente utili durante un viaggio in Russia.

Ecco un suggerimento che può risultare molto utile quando scriviamo una parola usando l’alfabeto cirillico: ad esempio, la punta della penna non deve praticamente mai lasciare il foglio prima di una parola è stata completata.

Come studente di PC, è sufficiente riprodurre ogni segno (prima di tutto le lettere minuscole poi lettere maiuscole), ma è più semplice trovare spazi per imparare tutto questo. È comunque la pratica che ti darà la padronanza di questa calligrafia di cui sarai orgoglioso!

Dopo l’assimilazione di ogni carattere specifico, è necessario acquisire familiarità con la composizione di parole intere, a volte con le associazioni di lettere particolari, a volte più difficili da scrivere in russo.

Allenatevi con i quaderni con il rigo della prima elementari (gli studenti più piccoli hanno una certa familiarità con loro), poi con i fogli in linee semplici (un po’ come la prima pagina di un blocco di carta lettera).

Aumentando gradualmente la difficoltà di questo tipo, la lingua russa non avrà più segreti per te.

Sul sito Lexilogos potrai trovare molte risorse utili per imparare la lingua russa, compreso come scrivere.

Ecco tutti i segreti della tastiera cirillica.

 

Applicazioni interattive per scrivere in russo

Smartphone e tablet sono il simbolo distintivo del nostro 21 ° secolo, strumenti indispensabili per una generazione ultra connessa.

Oltre alle risorse web classiche, questi dispositivi portatili in tutto il mondo mettono a disposizione applicazioni per i loro utenti, spesso in modo giocoso e gradevole: niente di meglio per memorizzare o disegnare con il dito caratteri russi nel settore dei trasporti!

Essere bilingue | Per un semplice tag o scrivere una filosofia siberiano trattato, la stessa necessità: scrivere russo! | fonte: visualhunt.com Parlare una lingua è una cosa; scriverlo è un’altra: piuttosto impegnativo per specifiche lezioni di russo.

Anki, Memrise, Mosalingua e Italki sono tutte strade da esplorare per non ristagnare!

Ma attenzione a non credere che questa interattività in grado di sostituire completamente gli esercizi più convenzionali e “ripetitivi”: gli studi dimostrano che la memoria umana si adatta meglio alla carta che agli schermi.

Questo è un punto da non perdere di vista se si vuole seriamente imparare il russo piuttosto che dimenticare dopo poche settimane le nostre magre acquisizioni!

Ecco tutti i consigli per imparare il cirillico.

 

Comunicare per scritto con i russi su Internet

Non è sufficiente eccellere nella teoria… È ancora necessario essere in grado di procedere alla pratica, altrimenti i risultati ottenuti rimarranno per sempre lettera morta!

Qui, una tastiera russa sarà molto utile per chattare su forum o siti di contatto Italia-Russia. Non avrai problemi a trovare la motivazione che ti serve in base ai tuoi interessi e ai tuoi gusti.

Sarebbe un peccato, tuttavia, fermarsi qui: l’uso esclusivo dell’alfabeto informatico russo.

Prendere l’iniziativa e cercare di trovare un corrispondente con cui conversare per scritto usando l’alfabeto scritto a mano sarebbe l’ideale: un metodo tradizionale che permette di scrivere regolarmente con un corsivo in regola – allenandosi allo stesso tempo con grammatica, lessico e sintassi.

Piattaforme specializzate ti assisteranno molto nella tua ricerca, come ad esempio penpal-tradition.net, swapasap.com, studentsoftheworld.info e mylanguageexchange.com.

E cosa c’è di meglio di uno scambio linguistico per completare il tutto, magari per vivere qualche anno all’altro capo dell’Orient Express?

 

Ecco come scrivere sul PC in cirillico.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar