Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Imparare la scrittura degli hanzi con un insegnante cinese

Di Martina, pubblicato il 17/10/2018 Blog > Lingue straniere > Cinese > Lezioni di Cinese per Imparare a Scrivere in Cinese

La scrittura cinese, per la sua diversità, pone un problema intrinseco ai locutori italofoni.

Armati della loro tastiera qwerty, delle conoscenze linguistiche nelle lingue latine e di una buona dose di motivazione, si imbattono nella difficoltà dei caratteri cinesi o hanzi.

Poco alla volta, come cercherò di presentarlo, sarà più facile assimilare questo “non-alfabeto” millenario senza demoralizzarsi.

Non bisogna saltare la grande muraglia cinese o andare direttamente nella Repubblica Popolare cinese per imparare a scrivere in cinese. Segui la guida!

Scrivere il proprio nome in cinese

Non importa quale lingua tu stia imparando, più termini conosci, prima la parlerai in maniera fluida A che punto sei della tua formazione?

Nella Terra di Mezzo, la scelta del nome avviene a volte a seguito del desiderio dei genitori di esprimere una buona qualità, una morale o un eroismo – come ovunque nel mondo – ma anche in occasione di un evento avvenuto durante la nascita di un bambino.

Così, troveremo dei nomi come “sole di inverno”, “fiore di primavera”, “rugiada del mattino”…

Composto per la maggior parte da due ideogrammi che formano un solo carattere, tranne nelle regioni della Cina occidentale, il nome cinese ha la particolarità di essere provvisorio alla nascita del bambino.

In effetti, lontano dalle grandi città, nelle terre più remote della Repubblica Popolare cinese, il bambino potrà lui stesso stabilire la scrittura definitiva in caratteri cinesi del suo nome in occasione dell’inizio della sua scolarità, verso i 6 anni.

È importante ricordare, in termini di traduzione, che è quasi impossibile tradurre un nome cinese in italiano senza studiare l’origine e la sua etimologia a volte millenaria.

Il metodo più usato in Cina, per dare un nome in cinese agli italofoni è di proporre un nome nella lingua di Confucio in funzione della pronuncia del nome in italiano.

Non parleremo di un vero nome cinese, ma piuttosto di un nome orientalizzato.

Scopri ugualmente come imparare l’alfabeto cinese

Come scrivere “buon anno” in cinese?

Una volta che avrai sviluppato un certo vocabolario e che saprai pronunciarlo correttamente, puoi passare a delle frasi di uso comune. Per trovare il proprio quaderno degli esercizi è meglio cercare in una libreria cinese.

Il paese della Grande Muraglia è composto da numerose etnie che utilizzano diversi dialetti e di conseguenza diversi modi per dire buon anno.

In occidente, quando si parla di nuovo anno si associano automaticamente le parole risoluzione, nuove opportunità, ambizioni. In Cina, per una buona parte dell’oriente, l’accento è posto sulla fortuna e la prosperità: il nuovo anno è sinonimo di speranza.

È per questo, tranne per alcune aree che segnano la loro originalità, il modo di dire buon anno in cinese si incentra sulla fortuna e il successo finanziariao tanto ambito.

In generale, per augurare buon anno si utilizzeranno termini come:

  • 新年快乐(xīn nián kuài lè)
  • 新年好(xīn nián hǎo)

In più, poiché il team di Superprof non ha l’abitudine di fare il lavoro linguistico a metà, vi lasciamo con alcune espressioni in cinese per dare gli auguri:

  • Buon compleanno
    • 生日快乐
    • shēng rì kuài lè
  • Buone feste
    • 节日快乐
    • jié rì kuài lè
  • Buona festa del papà
    • 父亲节快乐
    • fǔqīn jié kuài lè
  • Buona festa della mamma
    • 母亲节快乐
    • mǔqīn jié kuài lè
  • Buon San Valentino
    • 情人节快乐
    • qíng rén jié kuài lè
  • Buon Natale
    • 圣诞节快乐
    • shèng dàn jié kuài lè
  • Buon anno
    • 新年好
    • xīn nián hǎo
  • Felice anno nuovo
    • 新年快乐喜
    • xīn nián kuài lè xǐ
  • Felicità, prosperità, longevità
    • 福禄寿
    • fú lù shòu
  • Che tutti i tuoi sogni si realizzino
    • 心想事成
    • xīn xiǎng shì chéng
  • Prosperità e felicità
    • 恭喜发财
    • gōng xǐ fā cái

Scrivere in cinese su Word

Grazie al pinyin si può imparare il cinese parlato senza conoscere neanche un ideogramma Perché è più facile ricordare più caratteri rispetto a uno solo?

Spesso posta sui forum dalla creazione di Microsoft Word e dei software di elaborazione dei testi in generale, la domanda dei caratteri cinesi per i filocinesi italiani è fondamentale!

Che sia su Windows 10, Linux o Apple, gli studenti di lingua cinese, gli italiani di origine cinese come gli aspiranti locutori del mandarino cercano di utilizzare la loro tastiera Qwerty per scrivere in cinese.

Questa opzione è indispensabile per tutti gli apprendisti che cercano di creare il loro CV in cinese, una lettera motivazionale o una richiesta di visto per la Repubblica Popolare cinese.

Senza esigere la padronanza della tecnica, Microsoft Office Word fornisce un supporto per la scrittura nelle diverse lingue, come per la lingua cinese mandarino, direttamente nel proprio software.

Generalmente, salvo eventuali modifiche di Windows o Microsoft Word, se il computer non è connesso a internet, sarà necessario utilizzare il CD di istallazione di Windows per configurare il trattamento del cinese nelle lingue.

Diversamente, si può istallare un “patch” specializzato nell’istallazione di file per le lingue dell’Estremo Oriente come il programma gratuito di “MS”: il “Chinese Global IME”.

Un ultimo consiglio per scrivere gli hanzi in un’elaborazione di testo: è spesso possibile cambiare semplicemente la lingua nella “Barra della lingua” del sistema operativo scegliendo il Cinese al posto dell’Italiano.

Dove imparare a scrivere i caratteri cinesi?

Oltre all’Istituto Confucio, e alle scuole della Pubblica istruzione – scuole medie, licei e Università italiane – molte città propongono di seguire corsi di scrittura degli hanzi.

Adattata a tutti i livelli e alle età, e all’agenda piena, questi organismi rispondono a una richiesta crescente per coloro che desiderano padroneggiare il cinese mandarino in aula.

Certo, si può sempre ricorrere a Internet o alle applicazioni per allenarsi a scrivere i caratteri cinesi gratuitamente, ma è preferibile frequentare lezioni di cinese per ben memorizzarli.

Quale metodo per imparare a scrivere i caratteri cinesi

Il sistema di scrittura cinese rispetta una gerarchia precisa, che si basa su 3 principi che lo caratterizza. Il metodo di apprendimento della scrittura degli hanzi cinese consiste nell’integrare questi elementi in modo progressivo.

L’aspetto grafico dei caratteri cinesi

Durante un’introduzione ai caratteri cinesi, porteremo la nostra attenzione sui “radicali”. Elementi grafici semplici e ricorrenti. Una volta conosciuti e localizzati i caratteri facilmente in un testo, grazie a molta pratica, sarà facile memorizzare un segno per poi riscriverlo.

Inoltre, una volta associati ai pittogrammi con lo stesso significato, questi semplici elementi, possono creare altri caratteri cinesi. Parleremo allora di chiavi – ne esistono più di 200 – come quella dell’acqua, dell’uomo o del fuoco.

Ogni carattere cinese è composto da più tratti che vanno da 1 o più di 20. Questi devono essere tracciati seguendo un senso preciso, ma anche un ordine determinato da millenni e aggiornato il secolo scorso.

La loro successione e direzione definiscono l’aspetto e l’equilibrio dei caratteri. È anche un eccellente metodo cinestetico di memorizzare il gesto grafico grazie al movimento.

Da ricordare che è fondamentale conoscere i numerosi tratti che compongono un carattere per effettuare delle ricerche in un dizionario hanzi.

Infine, rappresentano il fondamento della calligrafia cinese.

La scrittura dei tratti degli hanzi cinesi

Prima di tutto va osservato che la scrittura dei caratteri cinesi deve inserirsi in un quadrato invisibile di cui dobbiamo rispettare i limiti, un po’ come quando coloriamo nei bordi all’asilo.

In secondo luogo, concentreremo la nostra attenzione sul fatto che tutti i caratteri cinesi, senza eccezione, possono essere scritti con solo 8 tipi di tratti.

Ciò che chiamiamo: le otto regole fondamentali delle lezioni di cinese.

Sono la base per tracciare i tratti nella scrittura cinese:

  1. Punto
  2. Tratto orizzontale
  3. Tratto verticale
  4. Curva a sinistra
  5. Curva a destra
  6. Tratto superiore a destra
  7. Tratto spezzato
    • orizzontale
    • verticale
  8. Crochet
    • orizzontale
    • verticale
    • obliquo.
Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar