Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

5 buone ragioni per prendere lezioni di danza classica private

Di Martina, pubblicato il 22/02/2019 Blog > Arte e Svago > Danza > Corso Danza Classica: Perché Scegliere un Insegnante Privato?

I balli da sala, la bachata, il tip tap, la zumba, il flamenco o i corsi di hip hop, troppo poco per te. Ciò che fa veramente pulsare il sangue nelle tue vene, è la danza classica.

Che esiti ancora a lanciarti o che desideri acquisire un livello migliore, perché in questo caso non optare per un insegnante privato di classico?

Qualunque sia il suo status, è necessario che prima di tutto il tuo insegnante abbia un’esperienza confermata nell’insegnamento. Non dimenticare che un bravo ballerino non è necessariamente un buon insegnante. Diventare insegnante di danza, si può anche imparare.

Hai ancora bisogno di motivazioni per convincerti?

Ecco 5 buoni motivi per scegliere le lezioni private per imparare la danza classica!

1. Frequentare un corso privato di classico: la paura degli sguardi altrui

Invece di frequentare corsi di danza insieme a tutti gli altri, prova la lezione privata!

In una società basata principalmente sulle apparenze, sugli sguardi altrui su di sé può essere difficile da accettare, soprattutto quando ci si lancia in un qualcosa di nuovo e di complicato come la danza classica.

Affrontare direttamente una scuola di danza, con altri ballerini di tutti i livelli per imparare la danza classica può essere spaventoso per un ballerino principiante.

L’età

La danza classica per adulti è uno sport completo che può aiutarci a tonificare il corpo e riacquistare la mobilità e la flessibilità dei muscoli Essere un ragazzo non ha impedito a Billy Elliot di realizzare i suoi sogni!

Dopo una certa età, voler iniziare la danza classica può essere percepito come qualcosa di “scandaloso”.

 “Cosa, vuoi indossare un tutù?” o “no, ma se non inizi la danza classica verso i 5 anni, non hai speranze!” sono le frasi che rischi di sentirti di dire.

Ignora i luoghi comuni e i pregiudizi! La danza classica si pratica ad ogni età in quanto principiante e possiamo infilarci le scarpette da ballo per la prima volta a 20, 40 o a 60 anni.

Ma, ciò nonostante, confrontarsi con gli sguardi altrui durante una lezione di danza classica collettiva potrebbe mettere in soggezione. Optare per un insegnante privato è una buona soluzione, almeno per iniziare.

La timidezza e la mancanza di autostima

Spesso legata alla mancanza di autostima, la timidezza può frenare la voglia di diventare un ballerino classico. Alcune persone non si sentono a proprio agio in un gruppo e non c’è nulla di cui vergognarsi.

Se all’inizio il riflesso dello specchio è un problema, diventerà, al contrario, presto indispensabile ed è una buona cosa, perché la danza è il giusto strumento per accettare il proprio corpo così come è.

Troppo grosso, troppo magro, troppo alto, troppo basso, l’insegnante privato non ti giudicherà e farà in modo di liberarti dai tuoi complessi attraverso l’espressione corporea e la gestualità della danza.

Essere un ragazzo o un uomo

Molti giovani ragazzi non osano lanciarsi nella danza (classica, moderna, contemporanea, salsa cubana, danza del ventre, ecc.) per paura degli sguardi altrui e di ciò che diranno?

“La danza, è per le ragazze” o “tutti i ballerini di classico sono gay” sono i pregiudizi che purtroppo sono duri a morire.

Anche se, ti assicuro che i ballerini e le ballerine non ti giudicheranno in un corso collettivo (alcuni insegnanti saranno entusiasti di avere finalmente un ragazzo/uomo), prendere lezioni private può essere rassicurante per soddisfare il desiderio di coreografo lirico.

2. Scegliere un corso privato di classico: la mancanza di disponibilità

La danza ci aiuta ad aumentare la resistenza fisica, permettendoci di sostenere più a lungo gli sforzi, senza sentirci affaticati. Scegli un insegnante che ammiri ma che sia anche un buon pedagogo.

Seguire un corso ogni settimana, lo stesso giorno alla stessa ora in una scuola di danza può essere vincolante per molte persone.

Lavoro di notte, di sera, orari irregolari, lavoro il weekend, responsabilità familiari, le ragioni sono multiple per non frequentare regolarmente un corso di danza classica.

A volte l’orario del corso per adulti principianti non corrisponde affatto alle disponibilità dell’allievo che non sta nella pelle di saper danzare come una danseuse étoile.

L’allievo principiante può avere inoltre problemi a spostarsi: nessuna patente di guida, nessuna macchina, lontano dal centro città…

  • Impossibile imparare a ballare a queste condizioni?
  • E perché l’insegnante di danza non dovrebbe venire da te?

Fai spazio nel tuo salone, è tempo di pas de deux, entrechats, grands pliés e pirouettes. 

Ok, non è la stessa cosa di una sala di danza attrezzata, ma con una decina di metri quadrati, dovresti farcela. In particolare dal momento che sei il/la solo(a) allievo(a). Non devi fare attenzione a non colpire qualcuno.

Per perfezionarti più rapidamente, non esitare a disporre uno specchio quando fai gli esercizi di développés, ronds de jambe o ports de bras. Quando l’insegnante ti corregge, ti aiuta a migliorare e a non riprodurre gli errori passati.

Inoltre, se ripassi una sequenza coreografica da solo, tra le due lezioni di danza, è più facile vedere se le tue posizioni sono corrette e se ciò che fai è carino e armonioso.

3. Un obiettivo limitato nel tempo: opta per le lezioni di danza classica a domicilio

Ballare in compagnia aiuta a socializzare, migliorando l'autostima. Inoltre, porsi degli obiettivi e imparare nuovi passi di danza aumenta la fiducia in sé stessi. Un insegnante privato è disponibile per te.

Che sia per preparare il diploma di danza, un evento particolare o una performance imminente, prendere un corso privato può essere un’ottima opzione.

L’insegnante privato ti farà notare i tuoi errori, ti aiuterà a correggerli e ti farà migliorare molto più rapidamente. Basta indicargli i tuoi orari e ti preparerà un programma su misura con il numero d’ore necessarie per raggiungere il tuo obiettivo finale.

Nel quadro di una coreografia, potrà darti dei consigli, sbloccarti in caso di mancanza di creatività e ti motivarti in caso di crisi affinché il tuo spettacolo di danza si svolga nel miglior modo possibile.

Le lezioni private possono inoltre prepararti per i concorsi di danza o per diventare un insegnante di danza. È un buon modo per osservare la pedagogia utilizzata e porre delle domande aggiuntive al tuo insegnante privato.

Un insegnante di danza è più incline a prepararti per i concorsi di danza, non pensi?

4. La piena attenzione dell’insegnante di danza privato

In un corso collettivo, si ha a volte l’impressione di “annegare nella massa”. L’insegnante nonostante cerchi di dare correzioni individuali, è umano e non può vedere tutti gli errori. In particolare, i problemi di postura che possono avverarsi problematici nel corso della progressione dell’allievo.

Un insegnante privato è anche lì per aiutarti a realizzare bene lo stretching, a rafforzare i muscoli in funzione delle tue necessità e desideri. È lì unicamente per te per tutta la lezione.

Il corso è interamente personalizzato e personalizzabile all’infinito.

Hai bisogno di acquisire più disinvoltura nell’improvvisazione, voglia di un riscaldamento più spinto per una maggiore flessibilità, bisogno di lavorare ulteriormente l’adagio, voglia di arricchire la tua cultura musicale… è il tuo corso! Sei tu che decidi quando farlo e quando lavorare su un punto particolare.

Un insegnante pedagogo saprà adattarsi a tutte le tue richieste e in tal caso, consigliarti.

Prendere una lezione privata di classico permette di migliorare a proprio ritmo, senza pressione del saggio di fine anno o di un confronto con gli altri ballerini con il livello più avanzato della scuola di danza.

5. Un’integrazione alle lezioni collettive di danza classica

La danza aiuti a prevenire l'insorgenza di malattie quali l'Alzheimer Impari la danza contemporanea? Un corso di danza classica può essere complementare.

Questa attenzione particolare può essere inoltre un ottimo modo per progredire più rapidamente. Ami la dinamicità di gruppo e la tua scuola di danza o la tua associazione ti soddisfa pianamente, ma desideri migliorare più rapidamente?

Le lezioni private con un ballerino coreografo professionista possono aiutarti. Se desideri passare da un livello principiante al livello ballerino professionista, ciò richiede lavoro e rigore, ma sarà molto più semplice con un insegnante privato al tuo ascolto e a tua intera disposizione.

Oltre a insegnarti la danza, darà un’attenzione particolare alla tua anatomia e fisiologia per farti migliorare senza superare i limiti del tuo corpo. Potrai porgli tutte le domande necessarie e ti darà tutti gli ottimi consigli per perfezionarti al meglio.

Per trovare il corso di danza a domicilio ideale, non esitare a fare una lezione di prova. Su Superprof, la prima lezione è generalmente offerta.

In sintesi: 

  • Troppo timido, troppo vecchio, troppo grosso, troppo alto, troppo muscoloso…Non preoccuparti, l’insegnate a domicilio è un’ottima idea, non ti giudicherà.
  •  “Non ho tempo” è la tua espressione preferita? L’insegnate privato si sposta a domicilio, niente più scuse!
  • Ti sposi l’estate prossima e devi imparare alcuni passi di classico per il ballo di apertura? Niente panico, i nostri superprof sono qui per aiutarti.
  • Un insegnante privato di danza classica, è la giusta attenzione per te, lezioni personalizzate e una progressione a tuo ritmo. È un buon complemento a un corso collettivo se desideri migliorare più velocemente.
Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar