Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corsi di arabo privati: come fissare i prezzi delle tue lezioni

Di Igor, pubblicato il 26/02/2019 Blog > Lingue straniere > Arabo > Qual è il Costo di un Corso di Arabo?

Secondo alcune recenti statistiche il prezzo medio di un’ora di lezione di lingua araba è di circa 18 euro all’ora. Come possiamo impostare il prezzo per un corso di arabo? Ci sono delle modalità da seguire prima di proporsi nel mondo delle lezioni private di arabo?

Superprof proverà a fare luce su questa pratica che non sembra ancora così regolamentata.

Informazioni sulle tariffe delle lezioni private

Il prezzo di una lezione privata di arabo si aggira intorno ai 20 euro all’ora.

Ma questa cifra oscilla enormemente a seconda delle situazioni e dei criteri adottati per formulare il prezzo: il livello di studio dell’insegnante, il livello dell’alunno, il numero di lezioni necessario per padroneggiare la lingua araba, il metodo pedagogico utilizzato, le possibili spese di viaggio del docente … per via di questi fattori i prezzi di una lezione di arabo possono variare enormemente e subire oscillazioni significative.

Quindi, se si decide di passare attraverso un’agenzia di tutoring o una piattaforma specializzata, è possibile che le tariffe non siano le stesse.

Ecco tutte le risposte su come tenere corsi di arabo.

Condividi la tua passione per la lingua araba. Condividi la tua passione per la lingua araba.

Per esempio, alcuni insegnanti di arabo offrono la loro prima ora gratuitamente, mentre altri si fanno pagare sin dall’inizio del percorso formativo privato. Prima di fissare un prezzo per il corso di arabo è consigliabile conoscere le procedure usuali.

Per determinare il costo di un corso privato di arabo ci saranno dei punti chiave che devi assolutamente sapere, in modo da essere in grado di determinare il prezzo adeguato da proporre ai vostri studenti.

Scopri come trovare studenti per i tuoi corsi di arabo!

Alcuni consigli da seguire prima di impostare la tariffa per un corso di arabo

Prima di proporre una tariffa devi necessariamente osservare ciò che viene fatto intorno a te nel mondo delle lezioni private.

Fai una ricerca nella tua città e nel tuo quartiere, e verifica se tali lezioni sono già presenti, osserva quali sono i metodi utilizzati per insegnare l’arabo dai tuoi concorrenti e studia quali sono i prezzi proposti.

Anche se dovessi notare prezzi più elevati rispetto a quello che desideri proporre tu, dovrai comunque sapere come funziona il mercato intorno a te e stabilire come introdurti in esso in modo sensato. Chiedere cifre molto alte all’inizio della propria carriera è sconsigliabile, dato che l’esperienza è sempre la chiave che consente di chiedere di più, ma allo stesso tempo non bisogna svalutare la propria professionalità chiedendo tariffe troppo basse rispetto al mercato circostante: il rischio è quello di essere presi poco sul serio! Ci vuole criterio e buon senso!

Ricorda una cosa: offri sempre contenuti di qualità, non è la “facciata” a fare tutto. Evidenzia al meglio i contenuti delle tue lezioni e sottolinea i punti di forza.

Sentiti libero di parlare di numeri per fare pubblicità al tuo corso: i tuoi futuri studenti devono conoscere i costi delle tue lezioni, non è necessario essere timidi rispetto alle questioni economiche del tuo corso!

Indica nel tuo annuncio il numero di persone che hai aiutato, i tuoi titoli relativi alla conoscenza della lingua araba, i tuoi soggiorni di studio, etc.

Come tenere lezioni di arabo?

Parla della tua esperienza

Data la pletora di annunci di tutoraggio esistente per le lingue straniere e data la particolarità del tuo insegnamento (l’arabo rimane ancora una lingua “esotica” per i più), è importante essere specifici nel descrivere le proprie competenze per riuscire a differenziarsi.

Più sarai specifico nel parlare della tua esperienza, più sarai credibile agli occhi dei tuoi studenti potenziali!

Non esagerare però, non è necessario riempire il tuo annuncio con tutto ciò che hai fatto.

Sii conciso, eloquente e fai in modo di fissare degli incontri conoscitivi prima di iniziare le lezioni di arabo.

Valorizza i tuoi corsi

Spesso, si stima che il contenuto sia meno importante del contenitore o viceversa, ma è falso.

Per attirare nuovi studenti e presentare al meglio i tuoi corsi di arabo letterario, devi avere cura di trattare al meglio sia l’aspetto che il contenuto del tuo corso.

Nutri quotidianamente il tuo amore per la lingua e per la storia araba! Nutri quotidianamente il tuo amore per la lingua e per la storia araba!

Riassumi il tuo metodo in pochi punti, dimostra in modo semplice, conciso e chiaro il valore di questi, consiglia libri utili per imparare l’arabo. La chiarezza e la semplicità sono sempre apprezzati e possono aiutarti ad attirare studenti di livelli ed età diversi!

Dimostra di avere un approccio diretto, logico e pratico, di sapere esattamente dove puoi portate gli studenti nel tuo percorso di insegnamento dell’arabo: gli studenti devono potersi fidare delle tue conoscenze e delle tue competenze pedagogiche.

Stabilisci il prezzo giusto da applicare alle tue lezioni

L’idea è quella di far risultare la tua lezione meno costosa del suo reale valore: questo è un aspetto commerciale che gioca sulla psicologia dell’acquirente di un servizio. Se si sottolinea l’economicità di un corso nonostante l’alta professionalità del docente, inevitabilmente gli studenti saranno attratti dalla tua proposta formativa. Se riuscirai a farlo nel modo giusto, avrai trovato il sistema perfetto per attirare un gran numero di allievi ai tuoi corsi di lingua araba!

Perché non tenere corsi di arabo online? Quali titoli servono per insegnare arabo?

Criteri da rispettare per determinarne la tariffa

Ci sono diversi motivi per le notevoli differenze di prezzo dei vari corsi di arabo, specialmente per l’insegnamento di corsi specifici e “rari” come quelli legati all’insegnamento dell’arabo.

Livello di competenza del tuo studente

Prima di tutto, prova a capire se il tuo studente sta frequentando le superiori, l’università o lavora: ovviamente da questo dettaglio dipenderanno le modalità con le quali potrai impartirgli le tue lezioni.

In effetti, la differenza nella metodologia e l’investimento nella preparazione di lezioni private non sono affatto le stesse e, ovviamente, il prezzo del corso di arabo ne risentirà. Se si deve preparare un corso per principianti il tipo di impegno richiesto è ridotto, mentre per quanto riguarda un corso per allievi dalle competenze avanzate, il tempo di preparazione delle lezioni crescerà esponenzialmente. Questo è un fattore che dovrai sempre contabilizzare all’interno dell’elaborazione delle tue tariffe. I costi crescono con il crescere della difficoltà della lezione impartita! Non scordarlo!

Migliora il tuo livello di arabo con corsi adatti alle tue competenze! Migliora il tuo livello di arabo con corsi adatti alle tue competenze!

Uno studente in procinto di superare un esame di traduzione avrà bisogno di un professore con un livello avanzato, che è ovviamente più costoso.

La frequenza delle lezioni di arabo

Puoi offrire una tariffa unica per i tuoi corsi di arabo, ma puoi anche decidere di variare i costi se vuoi seguire uno studente per diversi mesi.

L’apprendimento della lingua araba non può certo risolversi in un mese, ci vogliono mesi, se non addirittura anni: alcuni studi stimano in media 80 settimane per capire, scrivere e leggere l’arabo correttamente e sapere gestire una qualsiasi situazione comunicativa.

La frequenza delle lezioni private e il numero di ore che hai definito con lo studente giocherà un ruolo determinante nello stabilire la tariffa: anche se i corsi scientifici richiedono in genere più tempo di un corso di inglese, per il corso di arabo questo non vale, data la complessità della lingua, della sua grammatica e della sua ortografia.

La scelta del materiale

Di solito, un corso di lingua viene pagato circa 20 euro, molto meno di un qualsiasi corso di informatica, di musica o di danza.

Serietà, professionalità e passione: ecco i segreti di un buon insegnante. Serietà, professionalità e passione: ecco i segreti di un buon insegnante.

Se vuoi ridurre i costo dei tuoi corsi, puoi offrire lezioni a casa per piccoli gruppi, facendo attenzione ad avere studenti di livello uniforme. In tal modo sarai in grado di adattare il prezzo del tuo corso di arabo alle disponibilità economiche dei tuoi allievi.

Il luogo in cui tenere il tuo corso di arabo

Se si offre un corso privato di arabo che richiede da 30 minuti a 45 minuti di trasporto per raggiungere la casa dell’insegnante, questo è un elemento importante da tenere in considerazione nel calcolo della tariffa.

Gli ultimi consigli per valutare un corso

Ecco alcuni consigli per aiutarti a prendere la giusta decisione sul prezzo dei corsi di arabo:

  • Devono esserci almeno 3 anni di scarto tra il tuo livello di istruzione e quello del tuo studente.
  • Il tuo percorso educativo deve essere in totale coerenza con l’insegnamento della lingua araba; inutile dire che se hai studiato arabo per poi occuparti di economia e commercio, dovrai specificarlo nel tuo curriculum.
  • Bisogna essere specializzati in arabo letterario quando si decide di offrire un corso di arabo per laurearsi.

Maggiore è il livello del discente, maggiore sarà il costo del corso.

Se stai scegliendo di rivolgerti a un’associazione che si occupa di lingue, verifica che abbia delle buone testimonianze e feedback da parte degli studenti e soprattutto che realisticamente possa accogliere loa tua richiesta di collaborazione. Raccogli tutte le informazioni di cui hai bisogno: quota associativa, pagamenti, contatti con gli studenti, eventuale creazione di un profilo sul loro sito, etc.

Non dimenticare di considerare i costi di trasporto a meno che tu non stia collaborando con una piattaforma di supporto scolastico che di solito include questi costi nel prezzo del corso di arabo (quindi un prezzo inevitabilmente più alto, come potrai immaginare) .

Per lanciarsi nel mondo dell’insegnamento privato della lingua araba dobbiamo pertanto tenere in seria considerazione tutti gli aspetti, economici, organizzativi e di marketing: non ci si può improvvisare, pertanto prova a seguire i consigli di Superprof e vedrai che gli studenti non tarderanno ad arrivare!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar