Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corso di giapponese in tutto il mondo attraverso il tuo smartphone

Di Martina, pubblicato il 08/01/2019 Blog > Lingue straniere > Giapponese > Lezioni Giapponese Grazie alle App su Smartphone e Tablet

Hai già provato a prendere lezioni di giapponese più “tradizionali” con un libro di testo e l’assenza di un lato divertente e animato ti annoia?

Preferisci utilizzare un’app per smartphone o tablet perché pensi sia l’unica soluzione per poter ripassare o imparare ovunque tu sia e soprattutto ogni volta che lo desideri?

Le applicazioni sono strumenti molto pratici per imparare il giapponese!

Se desideri imparare la cucina giapponese sul posto, diventare uno tra i molti viaggiatori in Giappone, visitare l’arcipelago nella sua totalità, partecipare ai matsuri o alle feste tradizionali, qualunque sia il tuo progetto, ti proponiamo delle app prima di tutto adatte al tuo profilo, al tuo punto di vista e alle tue esigenze!

Il business delle applicazioni linguistiche per diventare bilingue

Le applicazioni educative per smartphone stanno guadagnando sempre maggiore popolarità Sei alle prime armi o hai già delle nozioni di giapponese? Nessuna catastrofe in vista, troverai l’app che fa per te!

Per ogni lingua straniera, le applicazioni per diventare bilingue sono numerose.

Il Giapponese, certamente, non fa eccezione alla regola.

Le applicazioni su smartphone o tablet offrono anche il vantaggio di renderti molto più protagonista nella tua formazione.

Indubbiamente, sia con un livello principiante o il desiderio di studiare espressioni o parole giapponesi prima di partire per il Giappone, sia con un livello intermedio con l’obbiettivo di continuare a migliorare al fine di poter lavorare in Giappone, troverai pane per i tuoi denti.

Come per tutte le modalità di apprendimento, bisogna porsi le giuste domande per utilizzare i supporti adatti (per imparare il giapponese).

  • In effetti, se sei un turista e stai progettando di andare in Giappone per ammirare Kyoto, la capitale, il Monte Fuji o i tempi e i santurari, i tuoi obbiettivi di apprendimento rimarranno globalmente limitati alla comprensione di una semplice conversazione qualora sarai sul posto.
  • Se desideri trasferirti e vivere nel paese del sol levante, i tuoi obiettivi di apprendimento saranno inevitabilmente maggiori.

Le app linguistiche tengono conto del livello di impegno nel tuo apprendimento, alcune sono rivolte a un pubblico del tutto neofita e hanno una vocazione di introduzione al giapponese, mentre altre richiedono alcune conoscenze comuni della lingua prima di poterle utilizzare.

Conosci anche i migliori siti per imparare il giapponese?

Quali i vantaggi di imparare il giapponese su un’app?

Rispetto allo studio del giapponese grazie ai libri di testo, le applicazioni presentano il vantaggio di essere pratiche e utilizzabili in ogni circostanza.

Tireresti fuori il tuo manuale di 500 pagine nei mezzi pubblici affollati al mattino mentre ti rechi a lavoro? La risposta è sicuramente negativa!

Imparare il giapponese sul proprio smartphone attraverso un’app è molto più facile in circostanze simili. Ed è almeno più originale di imparare il giapponese via webcam o studiare la lingua nipponica attraverso i video!

e applicazioni sono solo il mezzo attraverso il quale lo studio della lingua ti porta ad una completa padronanza Con il tuo smartphone potrai imparare qualcosa in più sull’imperatore del Giappone, i caratteri cinesi presenti nella lingua o il significato delle parole come “sakura” ovunque tu sia!

Se manteniamo lo stesso paragone con i libri, l’apprendimento attraverso un’applicazione è più divertente e proverai sicuramente meno il senso di austerità che possono a volte trasmettere i libri.

Infine, il coinvolgimento diretto è sicuramente maggiore se utilizzi un’app piuttosto che documenti e manoscritti per imparare una lingua straniera.

Lungi da noi l’idea di dirti di bruciare i tuoi libri di giapponese! Ma quando ti trovi fuori casa, sicuramente le applicazioni sono più facili da usare e altrettanto efficaci! Non esitare a utilizzare i due metodi per migliorare rapidamente nel giapponese!

L’applicazione a pagamento JA Sensei

Lessico, verbi, aggettivi, alfabeto con kana (hiragana katakana) e kanji, scrittura, tutto attraverso JA Sensei.

L’app è estremamente completa e lavora sia l’aspetto orale che scritto della lingua giapponese.

Per la parte orale sono proposti dei moduli per farti ripassare o imparare i kana e farti studiare la loro pronuncia.

Per verificare il tuo apprendimento, sono disponibili quiz per i quali puoi scegliere il livello (facile, medio, difficile). In modalità mano libera, l’applicazione ti pone delle domande orali, alle quali devi rispondere il più rapidamente possibile.

L’applicazione propone anche 34 lezioni di giapponese per imparare le strutture della frase e la grammatica giapponese elementare. Ogni lezione avrà a disposizione un testo, un riepilogo grammaticale (più di 100 schede in totale) così come aneddoti sulla civiltà e la cultura giapponese, le tradizioni e i costumi vigenti nel paese del sol levante. Potrai imparare ad esempio cos’è l’hanami o quale religione è praticata in Giappone.

Molto pratiche se partirai a breve per un viaggio in Giappone!

Per arricchire il tuo vocabolario,più di 2500 parole sono disponibili con la possibilità di creare la tua propria lista di parole (ad esempio per quelle parole difficili da ricordare).

Attraverso l’intermediario dei quiz audio, potrai capire i numeri e imparare a contare fino a 10 000.

Al costo di 10,99 €, avrai un accesso illimitato a tutti i moduli dell’app oltre a un corso di giapponese online.

Pro:

  • Il prezzo accessibile per tutti i contenuti proposti
  • Sei tu a gestire il tuo apprendimento (scelta del livello dei quiz ad esempio)
  • Il design dell’app piacevole ed ergonomico
  • La possibilità di verificare i tuoi progressi
  • L’applicazione ha inoltre un sito internet con contenuti gratuiti

Contro:

  • L’app è disponibile solo su Android e non IOS.

Imparare i kanji con Kanji Recognizer

studiare attraverso un'app: stabilisci il tuo obiettivo e pianifica le tue abitudini Imparare le diverse forme di scrittura per poter tradurre facilmente dal giapponese all’italiano o dall’italiano al giapponese grazie all’app!

L’app si basa su un solo aspetto della lingua giapponese: la scrittura e il riconoscimento dei kanji.

Ti sarà richiesto di riprodurre i kanji proposti che sono sistematicamente tradotti in inglese. I quiz confermeranno la tua progressione e ti permetteranno di fissare più facilmente le informazioni.

Un’app simile è disponibile per i dispositivi IOS, si chiama JEDict Lite e propone le stesse funzioni.

Pro:

  • Puoi allenarti riproducendo tu stesso i kanji
  • I quiz che testano le tue conoscenze sui kanji

Contro:

  • Il design un po’ austero dell’app
  • La disponibilità solo in lingua inglese

Scrittura, numeri e quiz su Obenkyo

Come per l’app JA Sensei, il campo di apprendimento è ugualmente molto ampio sull’applicazione Obenkyo.

Molto utile se desideri allenarti per imparare le cifre e i numeri, tali sono sistematicamente tradotti in romaji, hiragana o kanji (conosci questi super strumenti di traduzione italiano-giapponese?).

La presenza degli esercizi sulle particelle da utilizzare in giapponese per rendere fluido il proprio linguaggio ed esprimersi in modo più chiaro è ugualmente un’eccellente notizia per tutti coloro che cercano di imparare la lingua giapponese.

Il lavoro svolto sui kanji è eccellente e potrai vedere in modo più preciso come fare la trascrizione con animazioni tratto per tratto.

Analogamente, la richiesta lessicale proposta ti consentirà di ampliare il tuo vocabolario e di viaggiare attraverso la storia del Giappone. Samurai, imperatori e geishe non avranno più secreti per te! Approfitta di quest’ottima opportunità per arricchire il tuo lessico e accrescere il tuo approccio e la tua prospettiva culturale sul Giappone.

Pro:

  • Il sistema di riconoscimento dei disegni molto originale
  • Le animazioni chiare attorno ai kanji
  • L’applicazione gratuita e senza pubblicità

Contro:

  • Alcuni bug dei quiz che a volte falsificano i risultati

JED e “Dizionario giapponese” per imparare i vocaboli

Le applicazioni migliori sono fatte in modo da aiutarvi a incastrare i momenti di studio nei momenti liberi della giornata Attenzione a non confondere le applicazioni di giapponese con Siri! Non è perché ti parlano che puoi chiedere ad esempio informazioni sul meteo 😉!

Questa app è ideale se parti in viaggio per il Giappone e ti ritrovi in situazioni di incomprensione con i locutori nativi.

L’applicazione ha effettivamente il merito di tradurre rapidamente e di ridare chiarezza a un dialogo o a un tuo discorso. Attenzione: è importante avere nozioni di giapponese e in particolare della scrittura per utilizzarla correttamente (ad esempio saper coniugare un verbo all’infinito).

Tuttavia, un principiante potrà sempre servirsene, senza pertanto beneficiare di tutte le funzionalità.

Il sistema di apprendimento dei kanji è molto valido, potrai per ogni carattere trovare la scomposizione tratto per tratto, che facilita notevolmente l’apprendimento e la memorizzazione, a fortiori per i kanji a volte difficili da riprodurre.

L’app non è disponibile su iOS, ma non preoccuparti! L’applicazione Imiwa saprà rispondere alle tue esigenze: frasi di esempio, esercizi di pronuncia o animazioni per presentarti la scomposizione dei kanji. È simile all’app disponibile per Android.

Pro:

  • L’applicazione permette di tradurre il giapponese in più lingue (francese, spagnolo, inglese) e viceversa
  • Disponibile offline, pratica se comunichi nelle aree più isolate.

Contro:

  • Il design un po’ austero su fondo nero dell’applicazione
  • I bug regolari sull’app

In sintesi:

  • Inizia col chiederti quali sono le tue esigenze e soprattutto i tuoi bisogni in termini di apprendimento del giapponese. Come abbiamo visto più volte, il profilo e le esigenze variano molto tra chi desidera lavorare o vivere a lungo termine nel paese dei manga e del kimono e chi desidera andare in Giappone per un breve periodo.
  • Se cerchi un’app completa per l’apprendimento del giapponese e che potrà contemporaneamente soddisfare i principianti come gli allievi con in livello intermedio, ti consigliamo di scaricare JA Sensei, che è a pagamento ma il suo costo resta relativamente basso (10,99 €) rispetto al ricco contenuto dell’app.
  • Con tematiche più specifiche e se desideri perfezionare il tuo livello nel campo della scrittura, la menzione d’onore va al Kanji Recognizer.
  • Se ti trovi di fronte a un interlocutore e la comprensione diventa difficile, le app di vocabolario come ImiwaJED per Android saranno molto utili.
  • Se riscontri delle difficoltà, puoi sempre ricorrere alle lezioni private.

L’avrai sicuramene capito, alcune app mirano a trasmetterti una conoscenza globale del giapponese, mentre altre sono più utili per rispondere a esigenze più specifiche o a casi particolari.

Ganbatte (buona fortuna!)

Scopri anche i migliori libri per imparare il giapponese.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar