Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Un trainer tutto per te

Di Igor, pubblicato il 18/12/2017 Blog > Sport > Personal Trainer > I Vantaggi di Avere un Personal Trainer!

Il personal training non è più riservato a un’élite e ti permetterà di rimanere motivato a portare a termine i tuoi buoni propositi per la nuova stagione.

Settembre è il momento dei buoni propositi. Tra i più comuni: darsi, o ridarsi, allo sport. Nel migliore dei casi, ci iscriviamo in palestra, o iniziamo a correre con un amico nei fine settimana, e poi … arriva l’inverno, e i buoni propositi vengono spazzati via dal freddo, dal quotidiano, dalle responsabilità, dalla mancanza di tempo e di motivazione.

La testimonianza di un professionista del personal training

La testimonianza del personal trainer e i suoi consigli Un personal trainer ti segue e ti motiva passo dopo passo

Perché non scegliere il supporto di un professionista?

Perché avere un Personal Trainer? Ecco la risposta.

Un personal trainer qualificato e competente che soddisferà le tue esigenze e ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi in ​​modo costante.

Andrea R., Personal Trainer (Roma), parla del suo lavoro. È un professionista qualificato e diplomato.

Per informazione, ha un diploma di Educatore sportivo per attività di fitness, rilasciato dal Ministero dello Sport.

Andrea ha accettato di affidare a Superprof i suoi migliori consigli e le sue competenze per farci conoscere tutto sul personal training.

Lo sport, la chiave del benessere

Non è un segreto che lo sport ti permette di migliorare la tua salute, ma anche il tuo benessere più in generale soprattutto in un’ottica di prevenzione. Lo sport regala un reale beneficio fisico e psichico ed è questo il “benessere” che una normale pratica sportiva porterà nella vita di tutti i giorni.

Cosa mi ha spinto a scegliere questa professione? Dopo diversi anni di coaching in un club sportivo a Parigi, volevo dedicarmi alle lezioni individuali, più motivanti dal mio punto di vista. È molto gratificante vedere i tuoi allievi progredire e sentirsi meglio nel corpo e nella mente, settimana dopo settimana.

Come guadagnare motivazione con un Personal Trainer?

I vantaggi di avere un personal trainer rispetto alla palestra

Avere un personal trainer da molti vantaggi rispetto alla maggior parte delle palestre.

Per esempio:

  • Esercizi diversificati e divertenti
  • Attrezzatura professionale
  • Accessibilità
  • Risultati
  • Ascolto dei bisogni
  • Supporto esclusivo
  • Risparmio di tempo e flessibilità
  • Motivazione

I corsi di gruppo sono rivolti ai grandi numeri e i consulenti sportivi presenti in sala hanno poco tempo da concedere a ciascun cliente. Il ruolo del personal trainer, come suggerisce il nome, è di fornire un supporto individuale, personalizzato ed esclusivo. Ascolterà le tue esigenze per sviluppare programmi su misura che si evolvano in base ai tuoi progressi.

Proporrà esercizi diversificati e divertenti per adattarsi ai tuoi obiettivi. E ti permetterà di allenarti anche se dovessi le tue idee. È essenziale che durante le sessioni riusciate a “staccare” davvero.

L’allenatore poi, si sposta a casa tua, il che ti fa risparmiare tempo prezioso.

Se non vai dallo sport, sarà lo sport che verrà da te! Le sessioni possono anche svolgersi all’esterno: in un parco, in un giardino pubblico, sulle rive del fiume, nel bosco o in qualsiasi altro luogo per rendere ancora più vivace l’allenamento a casa o in palestra.

Come fare fitness nei parchi della città? Personal training in un centro sportivo pubblico

Un vantaggio ulteriore e non meno importante dell’avere un personal trainer è consentire ai propri clienti di praticare sport in sicurezza!

Perché optare per un personal trainer a domicilio?

Il principale vantaggio: flessibilità e libertà del personal training

Puoi metterti d’accordo con il tuo allenatore sul giorno e il programma che ti si addice meglio senza dover subire quell’afflusso di gente in palestra che a volte può influire sul rilassamento e sulla concentrazione.

Un buon consiglio: sii regolare. Cerca di mantenere gli stessi orari ogni settimana ed evita pause troppo lunghe. Personalmente, offro ai miei studenti un programma semplice da seguire da soli durante le vacanze per non “perdere il ritmo”.

Personal training: programmi su misura

A seconda delle tue aspettative, il tuo allenatore ti suggerirà diverse tipologie di allenamento:

  • da 3 a 4 sessioni a settimana, per un evento particolare (partenza per le vacanze, matrimonio ecc.) o per un inizio spedito
  • 2 sessioni a settimana per risultati rapidi
  • 1 sessione a settimana per un allenamento regolare e una progressione più graduale ma ugualmente efficace.

La durata di una sessione tipica è di 1 ora, ma può essere estesa a 1 ora e mezza.

Il costo per una sessione di un personal trainer è spesso più vantaggioso che in una palestra. Puoi pagare a sessione o acquistare pacchetti o forfait a tariffe.

A differenza di una palestra, si paga il 100% del tempo effettivo dedicato allo sport. E, come vedremo in seguito, il personal training è diventato davvero alla portata di tutti.

Alla fine dei conti, il costo per sessione di un personal trainer è spesso più vantaggioso che in una palestra.

Il follow-up personale, il risparmio di tempo e la varietà ti permetteranno di rimanere motivato a lungo, di esercitarti in modo regolare e, quindi, di raggiungere i tuoi obiettivi.

Scopri le buone pratiche del Personal Trainer per esercitarsi in sicurezza!

Come scegliere un allenatore?

La scelta dell’allenatore è essenziale. Bisogna stabilire un vero rapporto di fiducia. Inoltre, un allenatore diplomato e con esperienza sarà più in grado di soddisfare le tue aspettative. Da Superprof, la maggior parte degli allenatori ti da la possibilità di fare una sessione di prova. È un ottimo modo per incontrare il tuo futuro allenatore e testare i suoi metodi di allenamento nella pratica.

Scegli un professionista certificato

Un personal trainer deve essere un professionista certificato dallo Stato per garantire assistenza e sicurezza di qualità. In Italia per accedere alla professione sono necessari il diploma dell’ISEF e altri corsi specialistici. La formazione è molto completa e impegnativa. Combina lezioni teoriche e pratiche. Un personal trainer non sarà esperto solo in pratiche sportive, ma avrà anche un’ampia conoscenza in fisiologia e anatomia. Ogni allenatore può quindi acquisire specializzazioni aggiuntive per arricchire le sue conoscenze e i metodi da applicare.

Questi allenatori qualificati sono spesso molto versatili e sono in grado di offrirti lezioni estremamente varie, dalla corsa alla boxe.

Come fare sport a domicilio con un Personal Trainer.

Scegliere un personal trainer con cui instaurare un rapporto di fiducia

Sentirsi sicuri con il tuo allenatore è essenziale. Fai una sessione di prova. La sessione di provaè generalmente a tariffa ridotta, dura 1 ora e prevede una serie di domande su di te (la tua carriera sportiva, il tuo stato di salute, il tuo stile di vita) e i tuoi obiettivi, test fisici (per valutare la tua forma fisica e rilevare eventuali anomalie ossee, legamentose o muscolari) al fine di adattare l’allenamento nel modo più accurato possibile e mantenere intatta l’integrità fisica. La sessione di prova continua poi con un allenamento base (3/4 della sessione) per offrirti una panoramica del programma.

Sarai in grado di capire se il suo approccio è adatto a te e se ti senti a tuo agio.

Da parte mia, durante la sessione di prova cerco di comprendere appieno le aspettative del mio allievo, le sue capacità, i suoi limiti, le sue leve di motivazione. Così posso creare il programma più adatto in un’atmosfera professionale e amichevole. Perché le sessioni dovrebbero essere soprattutto un momento di relax, una parentesi nella vita quotidiana.

Il personal training è accessibile a  tutti

Le idee che abbiamo sul personal training sono spesso sbagliate. In effetti, le tariffe stanno diventando più accessibili. Paghi il 100% del tempo con un professionista che ti farà trovare la motivazione per progredire nella tua attività. Inoltre determinate formule di abbonamento possono ridurre significativamente il prezzo di un’ora di training.

Un servizio premium oggi accessibile in termini di prezzo

Un modo universale per ridurre il costo delle sessioni di allenamento è allenarsi con uno, due o tre amici!

Diminuisci il prezzo di una lezione di sport scegliendo di fare lezioni sportive di gruppo. Corso di gruppo con un personal trainer

La fascia di prezzo per una sessione di training individuale di un’ora varia molto da un trainer all’altro. Da parte mia, la sessione di un’ora può costare tra i 21 euro (pacchetto 40 sessioni) e 66 euro (pacchetto 5 sessioni) (es: personal trainer Torino).

La tariffa del tuo personal trainer può essere più vantaggioso rispetto a un abbonamento in un club sportivo.

Devo acquistare attrezzature per le sessioni con il personal trainer?

Le palestre più moderne hanno moltissime attrezzature: macchine cardio e pesi, elastici, palle mediche, TRX, attrezzature per la boxe, ecc. Tuttavia, questo materiale non è sempre accessibile in ogni palestra, specialmente quelle più economiche in termini di prezzo.

La maggior parte degli allenatori porta con sé la propria attrezzatura per le sessioni. Un’ampia varietà di attrezzi permette di diversificare gli esercizi ed evitare l’effetto noia: step, elastico, palla medica o palla svizzera, ecc. Il kit di boxe, ad esempio, può offrire un allenamento cardio fuori dal comune e permette di sfogarsi. Non esitare a chiedere al tuo allenatore l’attrezzatura che userai per le tue sessioni di personal training a casa!

Scopri i 10 Vantaggi di avere un Personal Trainer!

Obiettivi delle sessioni con il tuo allenatore sportivo

Ci sono 1001 obiettivi diversi che possono essere raggiunti attraverso i metodi proposti.

Il personal trainer crea sessioni sportive su misura per te. Il personal trainer ti permette di fare sessioni di allenamento su misura.

Le principali richieste delle persone che istruisco sono le seguenti:

  • Fitness
  • Glutei perfetti e pancia piatta
  • Perdita di peso
  • Tonificazione muscolare
  • Stretching
  • Rilassamento
  • Aumento di massa muscolare
  • Mal di schiena
  • Ginnastica per la terza età
  • Ginnastica per donne incinte
  • Ginnastica postnatale

Un buon programma di allenamento deve essere sviluppato attorno a 3 assi:

  • allenamento di fitness adattato al tuo livello e ai tuoi obiettivi
  • la mente (motivazione, rilassamento, benessere, aspetto fondamentale che va di pari passo con la formazione)
  • consulenza dietetica (lavoro in collaborazione con un dietologo qualificato)

Molti metodi possono essere sfruttati e associati in modo complementare. La diversificazione è essenziale per lavorare in modo armonioso e mantenere la motivazione al top. Per ottenere risultati efficaci, è importante unire esercizi classici e tecniche nuove, insegnate da organizzazioni di esperti che hanno dimostrato il loro valore. Non lasciarti sedurre da attività alla moda che ti fanno seguire pratiche dannose per il tuo corpo.

In sintesi, un personal trainer è:

  • accessibile
  • pratico
  • e soprattutto motivante!

Allora, ti sei convinto adesso ad avere un personal training a domicilio? Prenota subito una sessione di prova!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar