Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Perché studiare canto con un insegnante privato?

Di Francesca, pubblicato il 18/07/2018 Blog > Musica > Canto > Imparare a Cantare con un Insegnante di Canto: Una Buona Idea?

Se sono poche, in media, le persone che prendono lezioni di canto, sono sicuramente molte di più quelle che cantano occasionalmente: sotto la doccia, in macchina o tra amici.

E se iniziassi a prendere lezioni per migliorare la tua tecnica canora?

Dove trovare un insegnante privato per imparare a cantare?

La prima domanda da porsi nel momento in cui desideri iniziare a lavorare sulla tua voce è: dove trovare un insegnante di canto? Sono molte le possibilità a tua disposizione.

Il passaparola!

Un tuo amico è entusiasta dell’insegnante con cui ha preso lezioni di canto? È un buon segno! Puoi contattarlo quasi a occhi chiusi, purché si adatti allo stile che stai cercando!

Potresti, ad esempio, pubblicare un annuncio su Facebook. Tra i tuoi contatti, forse potrebbero esserci persone che stanno prendendo lezioni di canto! Il loro insegnante potrebbe essere quello giusto per te!

Rivolgersi a una scuola di musica

Ovviamente, dove si impara la musica, se non in una scuola di musica? Se sei un principiante, non sei obbligato a prendere lezioni di gruppo per imparare a cantare bene.

Le scuole di musica offrono anche lezioni private per lavorare sulla postura, sulla tessitura, sulla respirazione addominale e per acquisire fiducia nei propri mezzi!

Chissà, potresti aver voglia di iscriverti al conservatorio dopo un inizio promettente! 😉

Per cantare, la conoscenza degli spartiti è fondamentale! Per imparare a cantare, devi anche imparare a decifrare gli spartiti musicali!

Attenzione agli annunci

Avrai sicuramente notato che nei negozi che frequenti più spesso non è raro trovare annunci di lezioni private: dal panettiere, dal macellaio, nel minimarket sotto casa, dal farmacista o persino nelle scuole.

Se ci presti attenzione, forse potresti trovare qualcuno che sta dando lezioni di canto nella tua zona!

Tuttavia, nessuno ti impedisce di consultare gli annunci in versione 2.0 su siti come Bakeca o Subito. Spesso si trovano anche annunci di insegnanti di musica che offrono lezioni private.

Iscriversi a Superprof

Sono tantissimi gli insegnanti di canto italiani presenti su Superprof! Non c’è che l’imbarazzo della scelta! Se desideri prendere lezioni di canto operistico, musica gospel o musica contemporanea, troverai sicuramente qualcosa che fa al caso tuo!

La registrazione è gratuita e veloce. È sufficiente inserire la parola “canto” nella barra di ricerca e la città prescelta per visualizzare i risultati e fare la tua scelta!

I nostri insegnanti stabiliscono le tariffe in autonomia e sono liberi di offrire le lezioni che desiderano: solfeggio, tecnica canora… Sta a te scegliere quello che fa al caso tuo!

Come scegliere un insegnante privato di canto?

Quando devi scegliere il tuo insegnante di canto, dovresti prestare attenzione ad alcuni dettagli: i suoi obiettivi, il suo “CV”, la sua reputazione, la sua metodologia, la sua formazione…Ecco alcuni aspetti da verificare prima di fare la tua scelta!

Stabilire i tuoi obiettivi

All’inizio, dovresti sapere che cosa desideri fare:

  • imparare a cantare bene,
  • migliorare la dizione,
  • correggere le armonie,
  • trovare la tua voce,
  • arricchire il tuo repertorio,
  • fare dell’improvvisazione.

Se hai già preso lezioni di canto o sei semplicemente un autodidatta, forse avrai notato delle difficoltà a livello vocale. Cerca di annotarle e di discuterne con il tuo insegnante una volta che l’avrai scelto.

Le qualità di un buon insegnante di canto

Prima di tutto, cerca di verificare le competenze e la reputazione del tuo insegnante di canto. È ovvio che la sua formazione è importante e influenzerà la tua decisione finale. Informati sulla metodologia da lui utilizzata e sulla sua pedagogia.

In seguito, fissa un appuntamento con lui, anche in maniera informale, per capire se c’è feeling tra di voi. Dal momento che trascorrerai molte ore in sua compagnia, è fondamentale creare una certa affinità per facilitare l’apprendimento.

Un buon insegnante deve essere in grado di identificare le tue necessità e di offrirti un’adeguata risposta. Deve inoltre essere in grado di rassicurarti sulle tue apprensioni o di motivarti in determinati momenti.

Infine, un buon insegnante è un insegnante che sa ascoltare. Una lezione privata è soprattutto una lezione personalizzata. Un buon insegnante saprà darti i giusti consigli e adattare gli obiettivi stabiliti in base ai tuoi progressi.

Cosa dovrebbe insegnare un insegnante di canto?

Cantare è come fare sport! Il canto è un’attività fisica come lo sport!

Ci si domanda spesso da dove cominciare! Ovviamente l’insegnante è lì per questo, ma per capire se il suo metodo va bene, è meglio sapere cosa dovrebbe insegnare:

  • le nozioni di base di buona igiene vocale: privilegiare le bevande a temperatura ambiente, bere molta acqua soprattutto durante lezioni, prove e concerti, evitare tabacco e alcol;
  • la respirazione addominale: imparare a respirare è obbligatorio per cantare bene, non esaurire tutte le tue energie e soprattutto per eseguire correttamente le note;
  • l’arte di cantare con tutto il corpo: i vocalizzi e alcuni esercizi fisici sono particolarmente adatti a questo punto;
  • le basi del funzionamento della voce umana: per conoscere meglio il proprio corpo e la sua anatomia, è meglio avere una certa padronanza del proprio strumento vocale!

Quindi, non si impara a cantare soltanto cantando! Molti esercizi ti aiuteranno a migliorare la tua voce. Questi esercizi hanno diverse funzioni:

  • rafforzare i muscoli di supporto: diaframma, addominali, glutei, pavimento pelvico…
  • rilassare l’apparato fonatorio,
  • fifocalizzare voce,
  • regola la postura,
  • migliora la proiezione vocale,
  • esercitare la dizione e impara le nozioni di accenti tonici,
  • sincronizzare la voce con la tua intenzione…

Fare una lezione di prova

Ehi, si! Non c’è niente di meglio di una lezione di prova per sapere se l’insegnamento è adatto a quello che stai cercando!

Se hai dubbi nella scelta e sei indeciso tra due o tre insegnanti, è sicuramente il modo migliore per fare la tua scelta!

Quanto costa un insegnante privato di canto?

Un insegnante di buon livello ha il suo costo! Un buon insegnante costa!

Il costo di una lezione di canto di un’ora può variare in base al tipo di scuola.

Su internet è possibile trovare lezioni più economiche, ma bisogna prestare molta attenzione alla qualità e alla formazione dell’insegnante! Un pessimo insegnante di canto può essere catastrofico! Come quando facciamo sport, quando cantiamo nel modo sbagliato, possiamo farci del male.

Da qui l’importanza di prevedere un budget più sostenuto per avere un insegnante di qualità, che presti attenzione al tuo corpo.

Su Superprof, ad esempio, un insegnante di canto a Milano costa in media 25 € all’ora. Si tratta ovviamente soltanto di una media e la tariffa che pagherai dipenderà dall’insegnante scelto, dal tuo livello, dalla tua posizione e dai tuoi obiettivi.

I vantaggi di imparare a cantare con le lezioni private

È vero! Perché prendere lezioni private di canto?

  • Per massimizzare il tuo potenziale vocale: ottenere una padronanza della tua voce ti permette di sviluppare altre sfaccettature del tuo timbro vocale,
  • seguire un percorso personalizzato: l’insegnante è a tua completa disposizione, per rispondere alle tue esigenze e alle tue difficoltà,
  • per avere una maggiore flessibilità: puoi concordare giorni e orari con il tuo insegnante e non siete nemmeno obbligati a essere nello stesso luogo alla stessa ora,
  • per creare un rapporto speciale: il clima di fiducia stabilito tra il tuo insegnante e te andrà tutto a vantaggio dei tuoi miglioramenti,
  • per dominare il palco: spesso, si ha paura di cantare di fronte alla gente, persino di fronte alla propria famiglia! Manca l’autostima a causa della mancanza di esperienza. Un corso privato può aiutare a fare il grande passo,
  • per sentirsi bene: la musica porta buonumore, vero? Cosa c’è di meglio che cantare per sentirsi meglio?

Gli svantaggi di imparare a cantare con un insegnante privato

Per migliorare nel canto, dimentica le lezioni di gruppo! Le lezioni di gruppo non sono l’ideale per migliorare la propria tecnica canora!

Come avrai potuto notare, sono molti i vantaggi delle lezioni di canto! Ma esistono naturalmente anche alcuni svantaggi:

  • il costo: le lezioni private sono spesso più costose delle lezioni di gruppo,
  • nessuna dinamica di gruppo: sei ovviamente solo con il tuo insegnante. Ma spesso, interagire con gli altri aiuta a migliorare,
  • la mancanza di interazione: non puoi ascoltare altre persone cantare e impara dai loro punti di forza e debolezza,
  • nessun canto di gruppo: come puoi immaginare, se sei solo con il tuo insegnante, non puoi che cantare da solo! Tuttavia, imparare a cantare in un gruppo, come ad esempio in un coro, è una cosa diversa.

In sintesi:

  • Oggi, con Internet, è molto facile trovare un insegnante privato per qualsiasi disciplina. Quindi imparare a cantare non dovrebbe essere un problema! Annunci, scuole di musica, piattaforme di networking… Lo studente principiante ha una scelta vastissima!
  • Un insegnante come un amico, viene scelto secondo criteri specifici! Formazione prima di tutto, ma anche metodologia e reputazione. È anche necessario che lo studente che desidera migliorare la propria tecnica vocale vada d’accordo con l’insegnante! Ne va dei suoi progressi!
  • Le lezioni private presentano molti innegabili vantaggi. Le lezioni sono altamente personalizzate poiché lo studente è solo e gode di un rapporto privilegiato con l’insegnante e il programma è più flessibile!
  • Nota anche alcuni svantaggi: l’impossibilità di godere di una dinamica di gruppo, di cantare con altri studenti o di ascoltare gli altri e usare i loro punti di forza e di debolezza per progredire a tua volta.

Scopri come imparare a cantare senza spendere un centesimo!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar