Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Prepara al meglio la tua escursione berlinese

Di Nicolò, pubblicato il 31/07/2019 Blog > Lingue straniere > Tedesco > Tutto Ciò Che C’È Da Sapere Per Visitare Berlino

Se hai scelto di visitare Berlino per un weekend o una settimana intera, hai fatto una scelta di cui non ti pentirai! 

Un soggiorno a Berlino è l’occasione ideale per scoprire la capitale tedesca, con tutto il suo bagaglio storico e culturale. La “città dei cento villaggi” pullula di monumenti, di luoghi e di attività proprie alla cultura germanica che potrai esplorare al tuo ritmo!

Se Amburgo, Lipsia, Dresda o le città della Baviera come Monaco possiedono un fascino incontestabile, la capitale della Germania non ha eguali, e si è guadagnata negli anni il titolo di capitale europea e di centro culturale e storico maggiore dell’Europa del Nord! 

Superprof ti offre una lista di tutte le informazioni di cui avrai bisogno per scoprire la città di Berlino senza far finire i tuoi conti in rosso e permettendoti di organizzare le tue vacanze in funzione del tuo budget e dei tuoi gusti. Ecco a te i nostri consigli per scoprire Berlino, i monumenti berlinesi e la gastronomia tedesca! 

Il budget necessario per un viaggio a Berlino

Facendo attenzione a Berlino puoi spendere poco rispetto ad altre capitali. Anche se meno cara di Parigi e di Londra, Berlino rimane pur sempre una capitale europea. Metti in conto un certo budget!

Il costo del viaggio verso la Germania

Fare un viaggio a Berlino è un’ottima idea sulla carta, ma bisogna prevedere il budget adatto! 

Per un’andata semplice in aereo verso Berlino, metti in conto tra i 95 e i 120€ per un biglietto aereo se parti da Milano o Roma. I prezzi diminuiranno se partirai da aeroporti più piccoli o ad orari più insoliti con le compagnie low-cost.

Esiste anche la possibilità di andare in treno, ma rischi di pagare più caro: non troverai biglietti di sola andata al di sotto dei 150€ partendo da Milano! Ti consigliamo quindi di viaggiare in aereo, meno caro e più veloce (te la caverai con circa 1:40 di volo), oppure in autobus che, se volete davvero risparmiare, vi porterà a Berlino per la modica cifra di 30€. 

Puoi anche pensare di fare il viaggio in macchina, ma sappi che non sarà una passeggiata: devi mettere in conto almeno dieci ore di viaggio se parti da Milano, e anche di più se parti dal Sud. Insomma, è bene tenerlo  a mente: contemplare i monumenti berlinesi ha un certo prezzo! 

Il prezzo dei servizi nella capitale tedesca 

Un viaggio a Berlino non è completo se non si esplorano almeno un po’ i ristoranti della capitale, al fine di gustare la celebre gastronomia tedesca e le sue pietanze più famose: salsicce, bretzel, currywurst, apfelstrudel e molte altre ricette! 

Ecco una buona notizia per i vostri palati: i ristoranti Berlinesi sono in media meno cari rispetto a quelli di altre capitali europee come Parigi o Londra! E se per caso hai prenotato un airbnb e pensi di cucinare da solo, puoi cavartela spendendo davvero poco! 

Il tuo portafoglio invece non sarà molto contento quando prenderai i trasporti: un biglietto di metro costa ben 3,40€. I taxi invece non sono particolarmente cari. 

Insomma, prevedi un budget abbastanza solido per i trasporti e metti in conto che mangiare fuori, anche se non particolarmente caro, ha comunque un prezzo.

Riservare un alloggio a Berlino 

Albergo, ostello, airbnb... Scegli l'opzione più adatta al tuo budget! Per quanto riguarda l’alloggio, Berlino ti offre l’imbarazzo della scelta!

Gli alloggi economici 

Non tutti abbiamo il lusso di poterci permettere alberghi a 5 stelle quando partiamo in vacanza. La città di Berlino l’ha capito molto bene e propone infatti tantissime soluzioni per dormire a prezzo contenuto! 

A Berlino e in tutta la Germania, esiste un sistema di ostelli della gioventù molto efficiente. Basta essere iscritti e riservare sul sito per avere accesso a 450 Ostelli di cui 3 sono a Berlino. Se trovi che la scelta sia troppo ridotta, allora dai un occhiata ai numerosi ostelli indipendenti. 

I prezzi per notte negli ostelli della gioventù o negli altri ostelli vanno dai 15 ai 75€ — un prezzo molto meno elevato rispetto a Parigi o ad Amsterdam! 

Se non ti va di a prenotare un hotel perché il prezzo è un po’ troppo caro per il tuo budget, pensa a subaffittare un appartamento o una camera. È davvero facile trovare una camera in un appartamento abitato, per convivere con un berlinese durante il tuo soggiorno e approfittare di un certo confort a prezzo ridotto. Tuttavia, bisogna apprezzare la convivialità!

Infinte, puoi prenotare un appartamento tramite il sito Airbnb a prezzi ragionevoli: tra 50 e 80€ per un appartamento intero nel centro di Berlino, di più se desideri un confort superiore. Un buon mezzo per approfittare della tua piccola gita berlinese senza rovinarti e mantenendo un’indipendenza completa.

Soggiornare in un hotel 

Se disponi di un budget un po’ più alto o molto più alto, privilegerai probabilmente gli hotel, il tipo di alloggio più classico e preferito dai turisti del mondo intero! 

Globalmente, i prezzi degli hotel sono un po’ più cari che a Parigi o Londra per quanto riguarda gli hotel meno prestigiosi, e meno cari invece se si parla di hotel di alta gamma.

Ogni hotel dispone di servizi specifici che dovranno coincidere con le vostre esigenze: camera con cucina (circa 115€ a notte), camera familiare (circa 150€ a notte) o addirittura hotel con piscina (circa 170€).

A Berlino, si trovano molti Mall Design Hotels e Art Hotel, che si distinguono dagli altri per il loro design e il loro ambiente comodo e piacevole. 

Quando prenoti, fai attenzione: i prezzi spesso indicati sono a notte e per una persona. Inoltre, ricorda di precisare se vuoi un letto matrimoniale o singolo. 

Insomma, a Berlino hai la scelta di alloggiare in funzione del tuo budget e delle tue voglie! 

Le migliori attività da svolgere nella capitale tedesca 

E se per il prossimo viaggio andassi all'Oktoberfest? La birra tedesca è tra le più celebri al mondo! Ricorda però di consumarla con moderazione.

Scopri i monumenti e i luoghi culturali della capitale 

Berlino pullula di monumenti e di luoghi dall’alto valore storico che sarebbe un peccato non visitare se passate un po’ di tempo nella capitale tedesca. Ecco una lista non esaustiva dei più grandi monumenti berlinesi: 

  • La porta di Brandeburgo, 
  • Il palazzo del Reichstag, 
  • La Berliner Dom, 
  • La Fernsehturm di Berlino, 
  • Alexanderplatz, 
  • Il palazzo Schloss a Charlottenburg, 
  • Il palazzo di Sanssouci, 
  • La Colonna della Vittoria. 

Sei un appassionato di storia e di cultura? Se capitato nel posto giusto! La capitale abbonda infatti di musei e di luoghi di memoria, spesso legati alla guerra e al Muro di Berlino. Ecco una lista non esaustiva di ciò che potreste visitare: 

  • L’East Side Gallery, 
  • Il Memoriale dell’Olocausto, 
  • Checkpoint Charlie, 
  • Il Museo di Pergamo, 
  • Il Memoriale del muro di Berlino (Gedenkstätte Berliner Mauer), 
  • La Chiesa del Ricordo di Berlino, 
  • Il museo ebraico di Berlino, 
  • Il Neues Museum, 
  • Il Museo della RDA, 
  • L’Altes Museum. 

Una cosa è sicura: a Berlino non ci si annoia! Di sicuro non avrai il tempo di vedere tutto durante il tuo soggiorno turistico, ma approfittate al massimo! 

Godersi i piaceri di Berlino

Se parti in primavera, in estate, o in autunno, puoi visitare il giardino zoologico di Berlino (lo zoo di Berlino) o recarti all’acquario di Berlino (o all’aquadom) per scoprire il  bellissimo mondo degli animali. Inoltre, se ami lo sport, tieni a mente che a Berlino esistono molti stadi per venire a vedere le grandi squadre giocare, come l’Olympiastadion. 

In inverno, pensa alle piste di pattinaggio berlinesi o al Liquidrom, una spa futurista e ideale per ripararsi dai venti glaciali! 

Puoi anche approfittare dei piaceri più comuni come andare al cinema: il posto ti costerà tra i 9 e 15€.

E non dimenticare ovviamente di gustarti una delle migliori birre al mondo: la birra tedesca! 

La pinta di birra a Berlino non è per niente cara, quindi approfittane — ovviamente con moderazione! 

Consigli per godersi al massimo il proprio viaggio in Germania 

Berlino è una città multiculturale, in cui troverai ogni sorta di cucina. Vuoi mangiare specialità locali? Inizia col celebre currywurst!

Esistono diverse soluzioni se decidi di partire a Berlino. Ecco qualche consiglio che potrà rivelarsi utile! 

Se pensi di fare diverse visite, in particolare nei musei, prendere un pass speciale può essere una buona idea: la Welcome Card ti permette ad esempio di prendere i trasporti gratuitamente e di avere buone riduzioni per le visite, i monumenti, i ristoranti e i negozi della capitale tedesca. Esiste anche un Pass per l’isola dei musei. 

Se ne hai abbastanza dell’atmosfera urbana, del rumore e della folla del centro, pensa allora a un’escursione più rilassante: una crociera o una passeggiata in bici è ideale per fare una pausa. Sappi inoltre che la bici è un mezzo davvero comodo per visitare tutto in questa città piatta e arieggiata che possiede tantissime piste ciclabili! 

Mentre prepari il tuo viaggio, ti consigliamo anche di informarti sui diversi quartieri di Berlino. Hanno tutti le loro specificità, i loro vantaggi e i loro inconvenienti. Ecco una lista per aiutarvi: 

  • Mitte : quartiere storico con monumenti e musei, ma anche numerosi negozi,
  • Prenzlauerberg : piccolo villaggio all’interno di una metropoli, con i suoi bar, negozi vintage e mercatini delle pulci e la sua anima bohème, 
  • Kreuzberg : quartiere turco e studentesco, ideale per le serata animate, 
  • Freidrichshain : quartiere dell’antica Berlino-Est dall’archittettura sovietica, quartiere studentesco e nottambulo,
  • Charlottenburg : quartiere dell’Ovest con molti monumenti celebri, 
  • Tiergarten : immenso parco nel cuore di Berlino, con numerosi musei e un’architettura affascinante, 
  • Schoneberg : antico quartiere borghese, diventato oggi il quartiere gay di Berlino, 
  • Treptow : quartiere poco turistico, con grandi parchi e un parco divertimenti sovietico abbandonato. 

Rifletti anche alla stagione in cui partire: l’estate è  il momento ideale per visitare Berlino, poiché il tempo è bello e la città si svuota dai suoi abitanti durante questa stagione. Anche l’inverno è piacevole a Berlino per le sue attività al chiuso e il fatto che non ci siano molti turisti in questo periodo.

Ti consigliamo vivamente di acquisire qualche base tedesco, anche se molti berlinesi parlano inglese. Un altro punto importante è che il mezzo di pagamento più utilizzato nella città sono i contanti. Pensa quindi a ritirare soldi e non contare troppo sulla carta di credito.

I tedeschi sono un popolo accogliente, che ti accoglierà a braccia aperte se decidi di scoprire il loro paese. Dopotutto, siamo tutti un po’berlinesi: 

« Tutti gli uomini liberi, ovunque vivano, sono cittadini di Berlino, ecco perché, in quanto uomo libero, sono fiero di dire: Ich bin ein Berliner »!

J. F. Kennedy

Non ti rimangono più scuse per non prenotare il viaggio e l’hotel e partire alla scoperta di Berlino! Superprof può anche aiutarti a migliorare il tuo livello di tedesco grazie ai nostri insegnanti privati. Ti aspettiamo sulla nostra piattaforma!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar