Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Come capire il prezzo dei corsi di giapponese?

Di Igor, pubblicato il 20/12/2018 Blog > Lingue straniere > Giapponese > Tutto sulla Remunerazione di un Insegnante Privato di un Corso di Giapponese

Sei un insegnante titolato, in pensione, nativo giapponese o uno studente in giapponese?

Sapevi che hai la possibilità di dare lezioni private di lingua giapponese a molti studenti italiani?

Data la vera passione del mestiere, puoi condividere le tue conoscenze mentre ricevi un interessante supplemento di reddito: diventare insegnante di giapponese è del tutto possibile!

Sempre più italiani iniziano a imparare il giapponese e gli insegnanti privati ​​sono molto richiesti. Più di 220 di loro sono ora su Superprof per questa materia!

Ecco tutti i consigli per insegnare giapponese.

Oggi, pochissime scuole italiane offrono lezioni di giapponese per prepararti al LV1, LV2 o anche LV3… Il giapponese potrai facilmente impararlo all’università o magari in qualche centro specializzato… ma da oggi hai anche al possibilità di entrare in contatto con molti insegnanti privati!

Ma prima di dare le tue prime lezioni di giapponese, ecco alcuni consigli per impostare le tue tariffe rispetto alla concorrenza.

Qual è il prezzo di un corso giapponese su Superprof?

Scegliere il suo insegnante privato di giapponese su Superprof è scommettere su un insegnante certificato, pedagogo e metodologico.

Come impostare un tasso per un corso giapponese su Superprof? Trovare un insegnante giapponese su Superprof è un gioco da ragazzi!

In pochi clic, gli utenti possono facilmente entrare in contatto con un insegnante privato vicino a casa loro.

Una scelta di fiducia, perché il profilo di ciascuno degli insegnanti presenti su Superprof è stato verificato da un membro del nostro team. Tutti gli studenti possono anche vedere tutti i commenti e le note lasciate dai loro studenti precedenti.

Scopri come insegnare giapponese. A seconda che gli insegnanti siano di origine giapponese o certificati, i prezzi di una lezione in lingua giapponese possono facilmente variare in base al profilo dell’insegnante giapponese.

Sempre più italiani vogliono imparare il giapponese. Ma quale prezzo offrono?

Impostare una tariffa oraria: come funziona su Superprof?

Su Superprof, gli insegnanti a domicilio stabiliscono la propria remunerazione!

Per avere un’idea, gli insegnanti di giapponese sul sito offrono in media una tariffa oraria di 20,17 € e la prima ora ovviamente è molto spesso gratuita!

Ad esempio, puoi trovare:

  • Ami, a Milano (corso di giapponese milano),
  • Yoshihiron a Roma,
  • Sayaka, a Torino.

Corsi di giapponese: studia ai prezzi della concorrenza e stabilisci una tariffa rispetto a essa

Affrontando l’avventura dei corsi di giapponese e tutto quello che possono rappresentare (scuola di lingue, cucina giapponese, cultura giapponese, contando in giapponese, andare in Giappone, lavorare in Giappone…), come insegnante sicuramente dovrai affrontare difficoltà di gestione amministrativa e finanziaria.

Quando si tratta di valutare le tue lezioni di lingua giapponese, puoi fare affidamento sulla concorrenza, ma attenzione, non solo a qualsiasi concorrenza!

Ecco come trovare studenti!

È importante distinguere tra organizzazioni private di tutoring e piattaforme di corsi online.

Il prezzo dei miei corsi di tutorato giapponese non è libero?

Sì e no. In concreto, sono disponibili due possibilità:

  • ti unisci a un’organizzazione di tutoring privata,
  • oppure ti registri su una piattaforma online per il collegamento di insegnanti e studenti.

Impara il giapponese agli studenti attraverso un’organizzazione privata

Nel mondo dei corsi di lingua giapponese, è impossibile non conoscere e proporsi alle molte organizzazioni private che hanno già decenni di esperienza.

Questo vale anche per corsi di cinese, lezioni di inglese, corsi di tedesco, lezioni di mandarino, lezioni di coreano, corsi di spagnolo…

Se scegli questa opzione, l’organizzazione deciderà per te il prezzo dei tuoi corsi. Cosa che farà sentirsi frustrati se l’importo non è all’altezza delle aspettative e del lavoro fornito.

Lingua giapponese: quale piattaforma specializzata scegliere?

D’altra parte, sulle piattaforme web per la connessione con gli studenti, sei totalmente libero di impostare l’importo della tua remunerazione evidenziando l’originalità dei tuoi corsi e dei tuoi supporti.

Forse ti piace imparare la grammatica giapponese attraverso haiku (piccole poesie giapponesi) o lavorare su come tradurre e scrivere Kanji con manga, ecc.

Sai sulla punta delle dita la differenza tra hiragana e katakana?

Elabora i tuoi metodi di apprendimento in modo originale per distinguerti: comprensione, pronuncia, alfabeto giapponese, conversazione, corso intensivo…

Sta a te scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze!

Come impostare liberamente il prezzo delle mie lezioni di lingua giapponese? Evidenzia l’originalità dei tuoi corsi di giapponese con le piattaforme online!

Hai bisogno di corsi di giapponese online?  Cosa devo fare per insegnare giapponese?

Fai uno studio a livello locale perché i prezzi delle lezioni giapponesi variano a seconda delle regioni / città italiani

Per impostare la remunerazione dei tuoi corsi di lingua giapponese, devi anche prendere in considerazione la tua posizione.

Quali sono gli importi praticati in Italia?

Non c’è da sorprendersi, Milano e le sue periferie hanno i più alti tassi di lezioni private.

Non c’è da stupirsi, ti verrà ovviamente da dire: tutto è più costoso a Milano!

Questi tassi più elevati possono anche essere correlati a una domanda più elevata per questo tipo di apprendimento nella capitale economica del nostro paese. Più abitanti, quindi necessariamente: più bisogni nel tutoraggio.

In effetti, quando guardiamo tutte le scuole italiane che offrono il giapponese come lingua da apprendere, capiamo perché la domanda supera di molto l’offerta!

Per le altre città italiane (Roma, Napoli, Torino, Bologna, Venezia, ecc.), i tassi medi sono leggermente inferiori. Come puoi immaginare, è nelle città più piccole che gli importi sono molto più bassi.

In generale, un corso giapponese viene richiesto tra i 20 e i 25 €. Ovviamente stiamo parlando di costi orari. Ecco come diventare insegnante di giapponese a domicilio!

Imposta il prezzo in base al profilo, alle qualifiche e all’esperienza

Ora che hai fatto la scelta tra le diverse opzioni per metterti in gioco come insegnante di giapponese, studia la concorrenza e prendi in considerazione la tua posizione: osserva gli ultimi criteri da ricordare per impostare la tua retribuzione.

Per questo, poniti 3 domande.

Quanto costano le lezioni di un nativo giapponese?

Primo criterio da tenere in considerazione: la tua lingua madre.

Perché? Per la semplice ragione che gli insegnanti nativi possono richiedere uno stipendio più alto di un insegnante bilingue italiano giapponese.

Molti genitori si rivolgeranno a un nativo giapponese per accompagnare i loro figli nell’apprendimento della lingua giapponese. Anche le tue conoscenze culturali sul Giappone potrebbero fare la differenza.

La cima? Essere nato nel paese del sake ed essere perfettamente bilingue in italiano!

I giapponesi sono interessati alla cultura italiana? Sapevi che l’italiano è la sesta lingua più studiata in Giappone?

Quali sono i miei diplomi?

Potresti essere consapevole, ma un insegnante istruito universitario con molti anni di esperienza nell’imparare il giapponese sarà ovviamente più titolato per remunerazioni più alte.

Per distinguerti, non trascurare alcun dettaglio…

Gradi in relazione alla materia insegnata, soggiorni linguistici, livello eccellente di conoscenza della lingua e della cultura, certificazioni… Metti in pratica il curriculum scolastico per rassicurare i genitori.

Buona parte degli insegnanti di giapponese in Italia si sono o laureati direttamente nella terra del sol levante, oppure hanno scelto di seguire un corso universitario in Italia… e spesso questo significa anche aver fatto un viaggio studio o almeno un’esperienza di vita nel paese del sushi.

Trova il corso lingua giapponese più adatto a te e prenota la prima lezione oggi stesso!

Qual è la mia esperienza come insegnante casalinga giapponese?

Scegliere un insegnante di giapponese per padroneggiare la lingua significa scegliere un uomo o una donna esperti. Ma non con qualsiasi esperienza…

C’è una grande differenza tra insegnare una maniera “in modo classico” in un ambiente scolastico a venti studenti e insegnare faccia a faccia nella casa dello studente.

I genitori di studenti e studentesse saranno più interessati a un insegnante che ha già esperienza nella pratica dell’insegnamento a domicilio. Cercano soprattutto un insegnante con metodi di insegnamento adeguati e che sappiano davvero come organizzare un corso di giapponese!

Sto ancora studiando in giapponese?

Anche se stai studiando ancora giapponese potresti iniziare a tenere qualche lezione a degli allievi!

Molti studenti che seguono degli studi di ordine superiore decidono, al fine di arrotondare alla fine del mese, di offrire i propri servizi come insegnanti privati. Un’iniziativa molto bella, ma purtroppo rappresenta la situazione per cui la remunerazione è la più bassa

A quali tipi di studenti ci stiamo rivolgendo?

Infine, richiamiamo la vostra attenzione su una domanda finale: “A chi sto andando ad insegnare?”

  • Agli studenti fan di manga o anime?
  • Ai dirigenti commerciali desiderosi di imparare a parlare giapponese per interagire con i clienti?
  • Agli studenti che preparano un esame giapponese come parte di un LV2 o LV3?
  • Agli studenti che vogliono scoprire i segreti della calligrafia e della scrittura giapponesi e conoscere la storia del Giappone?
  • Agli studenti che preparano un viaggio in Giappone?

Queste sono solo alcune delle opzioni possibili.

Opzioni fiscali su come insegnare giapponese

Considera i costi fiscali delle tasse per stabilire il prezzo delle tue lezioni di giapponese. Infatti molto probabilmente ti troverai a dover aprire partita IVA!

Ora hai tutte le chiavi in ​​mano per impostare le tue tariffe per le tue lezioni di giapponese. O quasi…

Ultimo ma non meno importante, i benefici fiscali disponibili per ciascun insegnante a casa in base al suo status legale.

Ce ne sono 3 diversi:

  1. Puoi scegliere di unirti a un’organizzazione privata di tutoring.
  2. Accettate di essere pagati attraverso partita Iva, nella formula attualmente più conveniente che è quella del regime forfettario.

In entrambi i casi, diventi automaticamente un dipendente dell’organizzazione privata o dei tuoi clienti che diventano i tuoi datori di lavoro.

Come dipendente, dichiari il tuo reddito come tutti gli altri impiegati italiani.

Quando i tuoi corsi sono pagati tramite partita, ci sono vantaggi fiscali molto interessanti per quanto ti riguarda, in quanto se non sei un lavoratore dipendente dovrai considerare nel costo delle lezioni una certa quota che andrà a finire in tasse.

Scegli di diventare indipendente con lo stato di auto-imprenditore e apri partita IVA?

Basta una semplice registrazione su Internet per registrarsi per aprire partita dichiarare il proprio reddito. Se ti rechi da un commercialista di fiducia questo potrà farlo comodamente! Questa è la migliore soluzione per essere completamente liberi nei suoi orari e prezzi…

Quali sono le detrazioni fiscali per gli insegnanti privati? Ricordati di considerare le tasse per calcolare il prezzo delle tue lezioni di lingua giapponese!

Per quanto riguarda questo status di imprenditore autonomo, sappi che dovrai tenere in considerazione che, per esempio, per i primi tre anni avrai la possibilità di emettere fattura e di pagare su questa fattura soltanto il 5% di ritenuta. Uno sgravio non indifferente. Che poi diventeranno 15% alla fine dei tre anni.

Vuoi condividere la tua cultura giapponese e aiutare gli studenti a progredire nel vocabolario, nella pronuncia, nello spelling e scoprire i segreti di kana e kanji?

Non esitare per un secondo, inizia l’avventura: molti studenti ti stanno aspettando!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar