Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Insegnante di canto: il prezzo giusto delle lezioni private

Di Catia, pubblicato il 16/08/2018 Blog > Musica > Canto > Come Fissare la Tariffa di un Corso di Canto?

Prima di diventare un insegnante di canto e trasmettere i rudimenti di quest’arte, dovrai trovare degli allievi…

Per farlo, uno degli elementi cTutti gli articolihiave da prendere in considerazione riguarda ill valore che dai alle tue lezioni. Detto in altri termini, si tratta di fissare un prezzo. Non è proprio il tuo forte, dare un valore alle tue lezioni, ma non puoi non farlo. Gli studenti devono sapere quanto costano le tue lezioni di canto.

Come fissare la tariffa per le tue lezioni di canto? Ovviamente, non a caso. 

Dovrai trovare la tariffa giusta considerando diversi fattori. Il prezzo non si determina in base a quanto vuoi guadagnare, ma in base a quello che offri…

Inoltre, la tariffa d un insegnante a domicilio dovrà risultare più attraente rispetto a quella richiesta dalle scuole di musica. Il tuo obiettivo è attrarre molti studenti!

Quanto costano un corso di musica e un corso di canto su Superprof?

In generale, si sa che i corsi di musica in conservatorio o presso le scuole di musica sono abbastanza costosi. Su Superprof scoprirai che i prezzi offerti per i corsi di canto e musica sono più vantaggiosi per gli studenti.

Ti stai chiedendo come è possibile vivere decentemente con dei prezzi troppo bassi?

Stai tranquillo che se i prezzi variano di molto anche tra le scuole di musica e gli insegnanti indipendenti è perché cambiano le spese da affrontare. E’ ovvio che chi insegna a domicilio non ha costi di gestione della sede e della società che affronta una scuola di musica, per cui può anche permettersi di applicare dei prezzi più bassi.

Per entrare un po’ più nel dettaglio, Su Superprof si contano 314 insegnanti di canto e circa 80 insegnanti di canto lirico.

Dare un'occhiata ai profili degli insegnanti di canto su Superprof ti aiuta a collocarti e fissare la tua tariffa. Non esitare a consultare i profili degli insegnanti di canto online per confrontarti!

In media, il prezzo orario di un corso di canto è di 25€, una quota leggermente superiore rispetto ai corsi di musica in generale. Un corso di solfeggio, per esempio, ha un costo orario di 21€. Il prezzo varia anche in base allo strumento che si vuole imparare a suonare:

  • 19€ per un corso di chitarra
  • 20€ per un corso di basso e per un corso di batteria
  • 22€ per un corso piano e per un corso di violoncello
  • 24€ per un corso di violino

La tariffa dei corsi di musica cambia a seconda del contenuto. La chitarra è uno strumento più accessibile rispetto al violoncello e al violino. E’ lo strumento ideale per accompagnare le tue lezioni di canto.

Queste tariffe sono comunque delle medie. Il prezzo dei corsi per uno stesso strumento cambia in funzione di altri criteri come le competenze dell’insegnante, il tipo di corso offerto o il luogo di residenza. Una lezione di canto a Milano costa di più rispetto allo stesso corso a Palermo.

Qual è il prezzo delle lezioni di canto nella mia città?

Un altro punto essenziale da tenere a mente per fissare la tariffa per i tuoi corsi di canto è la concorrenza diretta.

In pratica, dovresti tenere d’occhio gli insegnanti che offrono lezioni di canto nella tua città e conoscere le tariffe generalmente praticate.

Per esempio, facendo una ricerca su Superprof, non solo puoi conoscere la tariffa media applicata nella tua città, ma anche il numero di insegnanti privati di canto che offrono i loro corsi a domicilio:

  • Roma, 90 insegnanti con una tariffa media di 25€
  • Milano, 76 insegnanti per un prezzo medio di 25€
  • Napoli, 16 insegnanti a circa 19€ l’ora
  • Torino, 30 insegnanti con una meda di 30€
  • Bologna, 35 insegnanti a 25€ l’ora
  • Palermo, 7 insegnanti a 20€ l’ora
  • Firenze, 16 insegnanti a 19€ l’ora

Questi sono solo alcuni esempi delle città popolose, ma puoi cercare ovunque in Italia. Tieni presente che la tariffa cambia a seconda dei titoli dell’insegnante di canto.

Una volta che avrai determinato la tariffa oraria media di un corso di canto nella zona di tuo interesse, potrai facilmente scegliere il prezzo che applicherai.

Fissare la tariffa dei corsi di canto in base alla mia esperienza

Se studi con maggiore attenzione le tariffe applicate, ti renderai conto che i prezzi cambiano in base all’esperienza dell’insegnante. Il tuo background è un fattore determinante.

Confronta le tue esperienze e formaizone con quella degli altri insegnanti di canto su Superprof. Prima di dare lezioni di canto è importante fare il punto sulle tue competenze vocali e pedagogiche!

Per esempio, analizzando nel dettaglio le offerte per corsi di canto a Roma, ti rendi conto che il prezzo oscilla tra 15€ e 60€ l’ora.

Che cosa giustifica tanta differenza?

Il profilo dell’insegnante di canto.

Si possono tracciare tre profili diversi e valutare così la varietà della concorrenza:

  1. Il cantante autodidatta: si tratta di un cantante amatoriale, magari con molta esperienza in canto corale e che ama tramettere e condividere le proprie competenze vocali;
  2. Lo studente di musicologia o del conservatorio: in questo caso l’insegnante ha un’esperienza ancora ridotta, ma ha un’ottima conoscenza delle basi necessarie per insegnare canto;
  3. L’insegnante di canto professionista: in genere lavora presso una scuola di musica o al conservatorio e offre dei corsi privati parallelamente alla sua attività professionale. E’ il profilo più completo.

Le tariffe cambiano molto a seconda dell’esperienza degli insegnanti di canto. Un insegnante di canto e di musica professionista richiede una tariffa più alta, rispetto a un autodidatta agli inizi. Allo stesso modo, chi ha maggiore esperienza sarà in grado di offrire corsi più completi e rispondere alle richieste degli allievi.

La conoscenza della materia insieme all'esperienza e alla giusta metodologia d'insegnamento fanno salire il prezzo delle tue lezioni di canto. Per far progredire i tuoi allievi devi conoscere tutti i segreti del canto e trasmetterli nel modo giusto!

I corsi di canto riflettono una grande varietà nei contenuti. E’ importante avere un’ottima padronanza delle tecniche vocali, saper insegnare la buona postura, la respirazione, come preservare le proprie corde vocali, come sviluppare la voce ecc… Il canto è una realtà complessa, per questo non tutti gli studenti o gli autodidatti appassionati possono conoscerlo davvero senza una formazione specifica!

Nel fissare la tariffa di un corso di canto è importante mettere in evidenza i tuoi titoli di studio e qualunque altro elemento che provi la tua preparazione e giustifichi il prezzo richiesto:

  • Diplomi di conservatorio, universitari, master…
  • Esperienze professionali presso scuole di musica
  • Esperienza artistica in qualità di cantante senza un titolo di studio formale
  • Pratica di uno o più strumenti

Quest’ultimo punto non è da sottovalutare. Se guardi i diversi profili, infatti, puoi notare che molti insegnanti di canto sono anche dei musicisti. E’ un elemento che ogni studente che vuole migliorare la propria tecnica vocale guarda e apprezza.

In effetti, i tuoi corsi di canto possono essere influenzati anche dagli strumenti che suoni. Potrai proporre lezioni con accompagnamento al pianoforte o alla chitarra, per esempio. Questo ti permette anche di introdurre un approccio ludico e quindi rendere le tue lezioni più divertenti.

Ricorda anche che le tariffe orarie dipendono da dove esercita l’insegnate di canto, se in una scuola di musica, al conservatorio, a domicilio ecc.

Fissare il prezzo di una lezione di canto in base al profilo degli allievi

Infine, per trovare la tariffa adatta ai tuoi corsi di canto devi prendere in considerazione il profilo degli allievi.

Per fissare delle tariffe coerenti devi basarti sui bisogni e sul livello degli studenti. Questo ti permette di offrire il corso giusto al prezzo giusto, in base al lavoro che andrai a fare con l’allievo.

Nel concreto, si tratta di vedere se il tuo studente è un bambino o un adulto, se ha un livello base, medio o avanzato, se studia per intrattenimento o educazione musicale o se, invece, vuole prepararsi per entrare al conservatorio.

Gli obiettivi cambiano, per questo le lezioni cambiano di conseguenza.

Adatta le tue tariffe al livello, all'età e agli obiettivi dei tuoi studenti di canto. Il prezzo di un corso di canto per bambini è più basso rispetto a quello per un aspirante professionista!

Se offri un corso di canto per principianti, avrai bisogno di meno lavoro per cui è giusto chiedere una tariffa più abbordabile. Al contrario, se dai lezioni di canto private a studenti del conservatorio, le tue lezioni saranno molto più tecniche e complesse, per cui la tariffa sarà più alta.

La cosa importante è che l’insegnante abbia un livello superiore a quello del proprio allievo e che abbia una solida formazione musicale per accompagnarlo nel modo migliore.

Scopri anche come preparare una lezione di canto.

Alcune buone pratiche per gli insegnanti di canto

Al di là del profilo dell’allievo, dovresti fissare le tue tariffe in base ad alcuni criteri pratici:

  • La prima lezione è gratuita;
  • Le tariffe si abbassano con l’aumentare del numero delle ore;
  • Il prezzo cambia per le lezioni in gruppo o individuali;
  • La tariffa per un corso intensivo è più alta;
  • I corsi via Skype, o corsi di canto online, hanno un costo più basso;

Quando avrai fissato la tua tariffa secondo dei criteri oggettivi, pensa a dare più dettagli sul tipo di corso che puoi offrire e sul profilo degli studenti che puoi seguire. Non dimenticare un aspetto fondamentale, ossia la descrizione del contenuto dei tuoi corsi di canto:

  • Vocalizzi e riscaldamento vocale
  • Dizione
  • Tecniche di respirazione e rilassamento
  • Padronanza del corpo
  • Piazzamento della voce
  • Lettura di uno spartito
  • Tecniche vocali

Per completare il tutto, indica il tuo approccio pedagogico e  il genere di musica che preferisci: lirica, classica, jazz, gospel, musica contemporanea, musical.

Se prendi in considerazione questi aspetti del mestiere di un insegnante di canto nel determinare la tariffa da applicare, troverai degli studenti motivati a cui trasmettere la tua passione e le tue conoscenze.

Scopri anche gli strumenti utili per insegnare canto.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar