Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Doposcuola: il rimedio ideale per superare scritti e orali?

Di Igor, pubblicato il 11/12/2017 Blog > Lezioni private > Ripetizioni > Andare a Ripetizioni per Passare gli Esami Importanti!

Attualmente, nessuno può più permettersi di abbandonare il sistema scolastico senza un pezzo di carta in mano.

Il fatto che sempre più gente studi ed ottenga diplomi e lauree fa sì che non si possa più pensare di circolare senza tali attestati e certificazioni in giro per il mondo professionale. Il fallimento educativo, allora, qualora intervenga, è cosa inaccettabile, nel mare magnum di giovani ultra-titolati.

Farsi bocciare una volta significa perdere un treno e, cosa più grave, il desiderio e il coinvolgimento.

Per non rimanere con un pugno di mosche in mano al termine dell’adolescenza, bisogna pensarci per tempo!

Assistere ed istruire: ecco le funzioni chiave che spingono i genitori a scegliere il doposcuola a casa. Le lezioni individuali sono viste come una garanzia di superare qualsiasi compito in classe e qualsiasi esame.

Senza impegno, puoi scoprire il doposcuola on line o a domicilio ed i benefici di cui potrebbe usufruire tuo figlio!

Ricorrere alle lezioni private per assicurare il diploma di terza media

Primo vero esame della vita di uno studente, la licenza media serve per convalidare le acquisizioni degli studenti prima del passaggio alle scuole superiori.

Oggi giorno, la licenza media è più facile da ottenere, rispetto al passato: il tasso di bocciati approssima lo zero da decenni, ormai.

Ciò non vuol dire che non vi siano grosse salite e difficoltà da superare, per ottenere il diploma!

Vi sono sempre quei pochi ragazzi che davvero faticano per niente e finiscono poi con l’abbandonare il sistema dell’istruzione pubblica senza nemmeno questo titolo di base!

E con essi cresce l'orgoglio dei genitori, che vedono ripagati tutti i sacriifici dei loro piccoli. Il successo agli esami, scritti e orali, rende euforici i ragazzi!

Il diploma di terza media si ottiene a seguito del primo esame del percorso educativo. Un’eventuale bocciatura prima dell’ottenimento potrebbe scoraggiare per sempre un ragazzo, facendogli perdere contatto con le istituzioni scolastiche.

La terza media è la classe ponte, che conduce dall’istruzione di base a quella più specialistica e scelta. Fallire già a questo stadio non è possibilità da contemplarsi. La licenza media va conseguita!

Perché?

Perché la scuola media fornisce nozioni di base indispensabili nella vita quotidiana, come nella futura vita scolastica, a qualsiasi filiera si tenda!

Perché i modi per riuscire in questo importante triennio esistono. Eccome! Il doposcuola a domicilio è uno di questi.

L’insegnamento privato è lo strumento chiave per allontanare lo spettro dell’abbandono scolastico!

La pedagogia dell’insegnante privato aiuterà tuo figlio a capire meglio le sue debolezze. Ad ogni lezione privata, l’obiettivo perseguito sarà l’acquisizione delle competenze necessarie per ottenere la licenza media.

Doposcuola di Italiano, aiuto per il disegno tecnico ed artistico… Ripassando a ritmo intenso, l’alunno potrà lavorare anticipatamente sui contenuti dell’esame.

Al contempo insegnante e consulente pedagogico, l’insegnante a domicilio saprà anche guidare lo studente delle medie nella futura scelta scolastica!

Tieni conto, poi, che la scuola media è la tappa in cui investire di più. Ciò vale per insegnanti e genitori, oltre che per i ragazzi interessati. Sembra che sia possibile rovesciare del tutto situazioni fallimentari, tramite il ricorso alle ripetizioni a domicilio.

Il doposcuola fa uscire di scena genitori troppo assillanti, lasciando il posto ai professionisti!

Le sessioni periodiche di doposcuola per prepararsi alla maturità

L’esame di maturità: un incubo?

I giudizi formulati al secondo quadrimestre del quinto anno di scuola superiore sono attesi con ardore e temuti con ansia, a seconda dei casi, dai futuri maturandi! Si tratta dei voti, dei biglietti da visita, redatti da insegnanti, con cui i giovani si presenteranno in sede d’esame.

E sebbene molti ragazzi lo ignorino, le interrogazioni di tutto il primo quadrimestre si rivelano utilissime per prepararsi alle prove della maturità.

In effetti, i voti ottenuti e soprattutto i giudizi, faranno poi media con i risultati riportati alle varie prove, influendo sulla valutazione in sede d’esame. Il voto finale, alla maturità, è infatti compito.

E le basi dell'Itaiano devono essere apprese sin da subito,a costo di far intervenire un professore privato il pomeriggio. Grammatica, coniugazione e sintassi sono fondamentali nella costruzione dei futuri uomini e donne della nostra società!

Le prove d’esame si differenziano, da una scuola all’altra.

  • Il tema d’italiano è tuttavia onnipresente
  • Un secondo scritto caratterizzante dipende dall’indirizzo
  • Il super quiz di cultura generale esiste in tutte le scuole
  • Le due prove orali caratterizzanti seguono gli scritti
  • La discussione di una tesina pluridisciplinare può aprire la prova orale o concluderla

Ogni scuola avrà i suoi cavalli di battaglia: matematica, fisica, latino, greco, tedesco, inglese…

Fatto sta, che sono in molti ad andare in ansia all’approssimarsi della prova di maturità. Tappa cruciale della giovinezza, ricordo di tutta una vita!

Mandare tuo figlio a ripetizioni, significa fargli approfittare di un inquadramento approfondito, realizzato da un insegnante qualificato.

Il coaching scolastico aiuta lo studente ad essere pronto già da settembre: potrai anche organizzare per tuo figlio dei ripassi intensivi durante le vacanze estive!

Lo studente potrà progredire a proprio ritmo, senza dover subire la pressione imposta a scuola. Nel doposcuola è l’insegnante che si adatta allo studente

Il prof sceglierà il metodo adatto per far fronte alle difficoltà scolastiche dello studente, che si tratti sia di recuperare un ritardo, sia di perfezionare le conoscenze acquisite.

Le ripetizioni private nel doposcuola: lo strumento ideale per allenarsi agli esami orali

Ad un certo punto, ogni studente dovrà far fronte ad un nuovo tipo di esame: l’orale.

Si tratta del momento che più di ogni altro stressa il giovane. Ma se preso correttamente, può costituire un buon allenamento per gli esami di fine ciclo (licenza media e esame di Stato). Buono sì, ma non sufficiente.

L’ambiente protetto della classe e un insegnate che conosce forze e debolezze dello studente fanno dell’interrogazione una simulazione non oggettiva dell’esame finale, che si terrà invece davanti ad un commissione di cui non tutti gli elementi saranno conosciuti dal ragazzo.

Se a questo si aggiungono l’ansia da prestazione e lo stress da esame, è facile capire come potrà andare emotivamente parlando l’esame di maturità.

Il ragazzo vi deve arrivare preparato: non solo nei contenuti, ma anche nella forma espositiva. L’orale all’esame di maturità serve anche a valutare la capacità d’analisi dello studente!

L’accompagnamento scolastico offerto dal prof a domicilio allo studente aiuta quest’ultimo ad avere tutte le carte in mano per la famosa prova.

Durante le lezioni private di doposcuola, l’insegnante aiuterà lo studente a superare lo stress grazie a delle risorse pedagogiche:

  • Aiuto all’analisi rapida di un documento in meno di 30 minuti;
  • Preparazione di appunti chiari e concisi per non perdersi all’orale;
  • Ripasso delle strutture d’analisi del testo (introduzione, conclusioni, …);
  • Ripasso dei testi studiati in classe;
  • Approfondimento del contesto artistico degli autori (movimenti letterari, stili di scrittura, …);
  • Ripasso delle figure di stile, che sono sempre molto apprezzate dagli esaminatori;
  • Simulazione dell’esame orale (esposizione e domande);
  • Allenamento orale per stabilire il tono della voce e per parlare con un buon ritmo (gli studenti altrimenti avrebbero la tendenza a parlare molto velocemente a causa dello stress).

Prepararsi per gli orali è fondamentale tanto più che di orali sarà tappezzata la strada degli anni successivi: esami universitari, esami di accesso a scuole superiori (post laurea e master), colloqui di lavoro, …

Il doposcuola aiuterà lo studente a superare gli esami e a vedere l’orale come una prova “fattibile”, senza la necessità di angosciarsi inutilmente.

Assumere un prof privato per preparare l’esame di Stato

L’esame di Stato, ex esame di maturità, è fondamentale, sia per chi voglia continuare gli studi e quindi accedere all’università, sia per chi non abbia intenzione di continuare, ma si metta alla ricerca di un lavoro sin da subito.

Nonostante la sua importanza, gli studenti dell’ultimo anno vi arrivano mal preparati, con il rischio di sbagliare l’impostazione di scritti e orale.

Dar fiducia ad un professore privato, significa non solo assicurare la riuscita di tuo figlio alla maturità, ma anche dargli una guida che lo possa consigliare sulla strada da prendere in futuro.

Gli insegnanti privati insegnano tutte le materie presenti all’esame di Stato, anche tramite ripetizioni online:

  • Lezioni di matematica
  • Lezioni di filosofia
  • Lezioni di Italiano
  • Lezioni di Inglese
  • Lezioni di Spagnolo
  • Lezioni di Tedesco
  • Lezioni di chimica e fisica
  • Lezioni di biologia
  • Lezioni di storia e geografia
  • Lezioni di scienze economiche e sociali

La serietà e la professionalità del professore, così come il suo accompagnamento regolare, fisicamente o tramite corsi online, permettono allo studente di consolidare le proprie conoscenze e di favorire lo sviluppo delle sue capacità.

Il fatto di poter beneficiare di lezioni online inoltre ti consente di risparmiare ulteriormente. Una lezione di storia e geografia, grazie a Superprof ti costerà di meno rispetto alla media dei prezzi per la stessa materia!

Il suo compito non sarà solo quello di imprimere un miglioramento ai voti dello studente: grazie a delle discussioni pedagogiche potrà individuare i desideri del giovane e spiegargli il miglior percorso educativo adatto al suo progetto.

Inoltre, le lezioni private hanno un impatto positivo sulla motivazione dello studente!

Contrariamente alle lezioni tenute in classi piene al liceo, i corsi privati ridanno interesse allo studente: quest’ultimo non ha più il sentimento di essere uno studente tra tanti altri.

Si sente più ascoltato e, logicamente, più in grado di seguire le lezioni!

L’insegnamento privato è una buona tecnica anche per imparare nuovi metodi di ripasso.

Grazie ad un impiego del tempo strutturato e ad una presa di appunti efficace, lo studente potrà ripassare tranquillamente le materie della maturità, senza sentirsi sopraffatto dagli eventi!

Se temi che tuo figlio possa avere difficoltà a superare l’esame di Stato, la cosa migliore è di organizzarti già a partire da settembre.

Così, il prof privato potrà stabilire un metodo soft: iniziando coll’individuare le debolezze dello studente per tempo, potrà correggerli più facilmente durante le lezioni individuali della sera o durante i festivi, per esempio.

Pedagogo e puntuale, potrà proporre degli esercizi online e delle simulazioni di esami durante le ripetizioni, per approfondire la conoscenza del tuo adolescente nelle lingue straniere o in matematica, ad esempio.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar