"Non scoraggiarti, spesso è l'ultima chiave del mazzo che apre la porta." Paulo Coelho

Lo stipendio di un personal trainer varia notevolmente a seconda del grado di esperienza e di altre variabili. Un allenatore indipendente può guadagnare più di un allenatore in palestra se riesce a costruirsi una rete stabile e regolare di clienti.

Generalmente, possiamo dire che gli stipendi all'inizio della carriera si aggirano intorno ai 1000 euro mensili netti, per arrivare anche ai 3.000 euro mensili netti, ma lo stipendio può aumentare se l'allenatore integra anche allenamenti da freelance.

Continua a leggere per avere una breve panoramica sugli stipendi che si possono recepire quando si lavora come Personal Trainer.

I/Le migliori insegnanti di Coaching personale disponibili
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Ilja'
5
5 (82 Commenti)
Ilja'
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (24 Commenti)
Emanuele
79€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (120 Commenti)
Nath
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (9 Commenti)
Stefano
70€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (7 Commenti)
Alessandra
39€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (30 Commenti)
Leonardo
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cerstin
5
5 (21 Commenti)
Cerstin
60€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Paolo
5
5 (7 Commenti)
Paolo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Ilja'
5
5 (82 Commenti)
Ilja'
50€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (24 Commenti)
Emanuele
79€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (120 Commenti)
Nath
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (9 Commenti)
Stefano
70€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandra
5
5 (7 Commenti)
Alessandra
39€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (30 Commenti)
Leonardo
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Cerstin
5
5 (21 Commenti)
Cerstin
60€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Qual è lo stipendio medio di un Personal Trainer in Palestra?

scopri quanto guadagna un allenatore in palestra
Lavorare come personal trainer in palestra ti permette di avere uno stipendio fisso

Virgin Active, McFit, Health City, ti dicono qualcosa questi nomi? Sono i nomi di alcune palestre famose in Italia. Se ami lo sport e vuoi diventare Personal Trainer, probabilmente ti suoneranno famigliari!

Gli istruttori di fitness possono diventare dipendenti di una palestra o un centro fitness. All'inizio della tua carriera guadagnerai intorno ai 1000 euro, cifra che crescerà con il crescere della tua esperienza.

Dopo circa dieci anni di carriera, sarà probabile che il tuo stipendio si aggiri intorno ai 1.500 euro netti al mese, mentre chi supera il decennio di anzianità di servizio, può arrivare a guadagnare anche 3.000 euro netti mensili.

Ogni palestra stabilirà dei contratti in base a diverse variabili: la grandezza del centro, il numero di iscritti, il desiderio di investire nei dipendenti, ecc... proprio per questo lo stipendio varierà in base al luogo di lavoro del personal trainer.

Ti stai chiedendo cosa dovrai fare come personal trainer in palestra? Seguire il cliente in ogni allenamento e creare una scheda di esercizi da svolgere in sequenza, che varieranno di volta in volta e che saranno sempre personalizzati per aiutare il tuo cliente a raggiungere gli obiettivi prestabiliti.

Dovrai spiegare nei dettagli

  • come svolgere l'esercizio
  • correggere le posture e i movimenti sbagliati
  • motivare il cliente nel momento in cui faticherà sul tappetino o sarà alle prese con il sollevamento di pesi!

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di lavorare come personal trainer in palestra?

Tra i vantaggi c'è il fatto che non devi calcolare spese fisse. Potrai allenarti con attrezzatura che ovviamente sarà fornita dalla palestra e avrai un'ottima visibilità per attirare nuovi clienti. Potrai farti pubblicità all'interno del centro e avrai comunque uno stipendio fisso!

Gli svantaggi? Se devi pagare un affitto o se lavorerai a percentuale, dovrai tener conto di questi fattori. Tieni presente che all'interno della palestra potrebbe anche esserci più concorrenza e l'ambiente potrebbe di conseguenza diventare più competitivo rendendo il tuo lavoro più stressante. Inoltre dovrai seguire le linee guida del centro fitness.

Allora, in quale palestra ti piacerebbe lavorare, ci hai già pensato? Se intanto vuoi fare un po' di pratica con il tuo personal trainer, cercane uno su Superprof!

Se vuoi avere tutto dallo sport, devi prima dargli tutto. Domenico Fioravanti

Qual è lo stipendio medio di un Personal Trainer freelance?

Ti piace l'idea di motivare le persone a fare movimento, prenderti cura della loro salute attraverso gli esercizi fisici ma non vuoi lavorare come dipendente perché ami gestire il tuo tempo come piace a te e in base ai tuoi impegni? Allora puoi diventare un Personal Trainer freelance!

se lo sport è la tua passione, fallo diventare un tuo lavoro
Diventa personal trainer freelance

Dovrai cercare i tuoi clienti aiutandoti con il passaparola oppure approfondendo qualche principio di comunicazione e marketing.

Potrai farti conoscere ad esempio attraverso un sito web, oppure utilizzare i social per far in modo che le persone arrivino al tuo profilo e scelgano di allenarsi con te! Oppure, puoi mettere la tua professionalità a disposizione sulla piattaforma di Superprof. Scrivi una breve descrizione di te, imposta la tua tariffa oraria, la città nella quale lavori, se sei disposto a spostarti o fare anche lezioni online e voilà, sei pronto per trovare nuovi clienti!

A differenza di un Personal Trainer che lavora in palestra, il personal trainer che lavora come freelance stabilirà delle tariffe orarie, tenendo conto dei costi fissi che deve sostenere come ad esempio le tasse da pagare se ha la partita iva.

Ma quanto guadagna all'incirca un personal trainer indipendente? Ovviamente il tuo stipendio varierà a seconda della tariffa oraria che stabilirai! La tua esperienza, la tua formazione, i servizi offerti, la città in cui sei, sono fattori determinanti per stabilire quanto farti pagare all'ora. Dovrai anche calcolare il costo per l'affitto del locale nel quale svolgere attività e includerlo nel prezzo che stabilirai. Fai bene i conti per proporre la cifra giusta per te!

La tariffa può andare dai 30 euro all'ora, ai 150 euro all'ora, ma potrai scegliere se farti pagare di volta in volta oppure creare dei pacchetti ore di allenamento o una specie di abbonamento mensile.

Di conseguenza, il tuo stipendio mensile varierà in base al numero di clienti che riuscirai a procurarti e a mantenere! Allora, sei pronto per iniziare questa sfida e a metterti in gioco?

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di lavorare come personal trainer freelance?

Iniziamo dai vantaggi: potrai scegliere tu quanti clienti avere, stabilire un prezzo a te conveniente e seguire in modo più meticoloso i tuoi allievi. Inoltre sarai tu a definire su quale fascia di clientela posizionarti, ad esempio se preferisci allenare a livello agonistico, potrai crearti una clientela di questo genere!

Gli svantaggi? Non avendo una palestra di appoggio, avrai meno visibilità e dovrai calcolare dei costi per investire in pubblicità, marketing, sito internet e commercialista, inoltre dovrai mettere in conto l'eventualità di doverti spostare per raggiungere clienti in parti diverse della città, a meno che tu non abbia un centro fitness di riferimento.

Qual è lo stipendio medio di un Personal Trainer che lavora online?

Beh, inutile dirlo... le lezioni online sono diventate sempre più frequenti, soprattutto negli ultimi tempi! Seguire corsi su internet è una grande occasione per alimentare le proprie passioni in tutta comodità, senza spostarsi, ed è anche una grande opportunità per chi sceglie di offrire i corsi. Infatti potrai dare lezioni di fitness restando a casa tua, limitando i costi di trasporto e annullando il tempo necessario per raggiungere diversi punti della città.

scopri lo stipendio che puoi recepire come personal trainer online
Dai lezioni online come personal trainer e stabilisci la tariffa oraria

Quello che dovrai fare sarà allestire una sala o un'area in casa tua apposta per dare le lezioni: dovrà essere spaziosa, con pochi mobili intorno nè soprammobili. Scegli un posto che sia anche ben illuminato, in modo che i tuoi clienti possano vederti bene e relazionarsi con te quando avrai la videocamera attiva.

Tira fuori il tappetino, prepara la scheda personalizzata per ogni cliente, e dai consigli utili allo svolgimento degli esercizi!

Ma quanto guadagna un personal trainer online? Anche in questo caso, dovrai stabilire delle tariffe orarie tenendo conto del tuo livello di esperienza, degli obiettivi che vuole raggiungere chi si allena e del numero degli allenamenti che pensa di fare in un mese.

Non ci sono regole per stabilire la tariffa oraria, solo diversi elementi da prendere in considerazione e da valutare! Generalmente, un personal trainer online stabilisce una tariffa che si aggira intorno ai 20/50 euro all'ora. 

Se lavori in una città come Milano ad esempio, le tue tariffe potranno essere più alte, mentre in altre città più piccole i prezzi saranno più bassi. Stai attento anche a guardare i prezzi dei tuoi colleghi in modo da stabilire una tariffa competitiva e non stabilire prezzi eccessivamente alti o bassi rispetto agli standard della tua città.

Se vuoi attirare più clienti con soluzioni convenienti anche per loro, allora potrai offrire anche piani mensilipacchetti di lezioni private, pacchetti che mixano allenamento e alimentazione o, perché no, pacchetti di allenamento per due persone!

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di lavorare come personal trainer online?

Avrai massima libertà e comodità in tutto, deciderai tu quanto lavorare, che attrezzature utilizzare, gli orari.

Se lavori bene i risultati saranno visibili e molto gratificanti! Potrai anche crearti un logo per farti conoscere e ampliare la tua clientela. Potrai scegliere il target dei tuoi clienti e, soprattutto, non avrai il costo fisso dell'affitto del locale!

Ovviamente la sfida sarà riuscire a creare una rete di clienti fissa che ti permetta di guadagnare e avere uno stipendio giusto per il tuo stile di vita! Dovrai spendere un po' di energie per farti conoscere e per ottenere visibilità.

ll segreto è riuscire a trovare la formula vincente per te e per chi si allena: in questo modo tu sarai soddisfatto del tuo lavoro, e i clienti saranno felici di allenarsi con te.

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.