Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

I consigli per selezionare delle lezioni di francese di qualità

Blog > Lingue straniere > Francese > Come Trovare un Professore di Francese?

Tra il momento in cui si decide di prendere lezioni private di francese ed il momento in cui si comincia davvero a perfezionarsi nella lingua di Molière v’è una tappa intermedia importante.

Stiamo parlando della ricerca del proprio insegnante ideale, qualcuno che sia in grado veramente di condurre al perfezionamento.

Il fatto che l’Italia e la Francia siano due Paesi vicini e che condividano molti aspetti storici e culturali non implica, di per sé, che la cultura francese, con le sue nozioni relative all’ortografia, alla grammatica e al modo di coniugare i verbi penetri facilmente in chiunque.

Da sempre la cosa è nota: la lingua degli innamorati è davvero complessa.

I più portati per le lingue straniere potranno di certo, con facilità, capire il francese scritto. Ma quando si tratta di passare alla comprensione orale, l’asino casca quasi sempre. Anche l’abilità di scrivere correttamente e con un vocabolario mediamente ricco è qualcosa che un italiano dovrà conquistare gradualmente.

Universitari, liceali, genitori di alunni delle medie, professionisti che volete aumentare le vostre chances lavorative: passate alla selezione di un insegnante di francese.

Basta navigare in internet e sui siti specifici, come quello di Superprof! Non è necessaria un bussola per trovare un prof di francese!

È vero: studiare in modo approfondito la lingua francese vi consentirà di acquisire competenze utili per il resto della vita e per la carriera professionale.

Come procedere, allora, per trovare un insegnante privato? Dove cercarlo?

Sappiate che sono tantissimi coloro che desiderano trasmettere questa bella lingua ai volenterosi.

Basta solo mettersi a cercarli!

Oggi giorno, numerosi mezzi esistono per riuscire a trovare l’insegnante perfetto.

Scovare lezioni private grazie agli annunci

Il vecchio metodo degli annunci è stato da sempre efficace.

Avrete già visto nei negozietti di quartiere delle bacheche piene di bigliettini in cui insegnanti privati offrono corsi di lingua straniera.

Nella maggior parte dei casi, in poche parole, costoro descrivono la loro formazione, il loro lavoro ed il livello degli alunni ai quali si rivolgono proponendo sostegno e lezioni.

Il prezzo delle lezioni di francese è anch’esso menzionato, nella quasi totalità dei casi.

Ed ecco perché è facile trovare, per questa via, un buon insegnante di francese: aprite bene gli occhi quando andate dal panettiere, allora.

Una leggenda francese narra che andando a comprare il pane si potrebbe sempre incontrare l’amore della propria vita: sappiate, allora, che potreste imbattervi, ugualmente, nel vostro insegnante privato di francese!

Lo sviluppo di Internet ha conferito un aspetto più moderno a questi annunci. Ed esistono infatti innumerevoli siti che propongono ai privati di mettersi in contatto gli uni con gli altri.

Pertanto, potrete reperire degli insegnanti che vi propongono una formazione completa attraverso dei corsi di francese di qualità su innumerevoli piattaforme.

Subito.it è fra i più consultati, ma ve ne sono molti altri.

Selezionando la tua città, potrai trovare tutti coloro che cercano di diventare insegnanti privati all’interno del settore geografico corrispettivo.

Tuttavia, bisogna precisare che è quasi impossibile esser certi della serietà, della formazione e del livello di conoscenze di coloro che si propongono di aiutarvi a studiare francese.

Lavanderia, panettiere, negozi di quartiere, ... il sistema dei post-it è sempre in voga e sempre efficace. Puoi trovare degli annunci sui muri della lavanderia (ma non dentro le lavatrici)!

A meno che non abbiate la possibilità di visionare il profilo Linkedin dell’aspirante insegnante (se questi ne ha uno) o di digitare il suo nome su Google, avrete qualche problema a conoscere il vero percorso di studi o livello linguistico effettivo in francese.

Non dimenticate allora, quando vi mettete in contatto con il potenziale insegnante, di richiedergli una prova dei diplomi ottenuti ed una copia degli esami sostenuti durante il percorso di studi in lingue e letterature straniere.

Non bisogna dimenticare nemmeno di dichiarare al fisco le ore di lezione effettive: altrimenti ci si ritrova nella più totale illegalità.

Trovare il proprio insegnante grazie a Superprof

Con Superprof potrai trovare il tuo insegnante di francese.

Superprof ha rimodernato i classici annunci che si affiggevano un tempo nei negozi di quartiere e si è specializzato proprio nella condivisione delle conoscenze.

Ed ecco che potrai trovare ovviamente degli insegnanti di lingue, ma anche degli insegnanti di pianoforte, di matematica, di storia e geografia, di italiano. E molto, molto altro ancora…

Potrai consultare gratuitamente gli annunci di coloro che insegnano vicino casa tua con tutta la calma e per tutte le volte che vorrai.

Dopodiché, solo in caso di effettiva messa in relazione pagherai, una tantum, un ammontare di 19 euro.

I profili degli insegnanti sono piuttosto vari: potrai trovare, in effetti, degli studenti, dei dottorandi, degli insegnanti della scuola pubblica, attivi o pensionati…

Comodamente seduto al pc, potrai scegliere l'insegnante che preferisci e aspettarlo a casa o prendere lezioni via Skype! Con Superprof, non avrai più bisogno di uscire da casa tua per prendere lezioni di francese!

Costoro si adatteranno al tuo livello e ai tuoi bisogni: sostegno per i compiti a casa, recupero rispetto al programma per la maturità, lezioni intensive di ortografia, conversazione, preparazione di test linguistici per accedere a facoltà a numero chiuso o facoltà straniere…

Ti basterà soltanto scegliere colui o colei che pare avere il profilo adatto alle tue aspettative e che saprà impegnarsi a fondo per la tua riuscita.

Con Superprof sono gli insegnanti a fissare i propri prezzi. E sui prezzi nessuna commissione sarà applicata.

Il prezzo medio per una lezione di francese si aggira attorno ai 20 euro.

Prendere contatto con gli organismi che propongono sostegno scolastico

Sul mercato del sostegno scolastico esistono numerosi organismi specializzati nelle lezioni a domicilio.

Gli insegnanti sono selezionati in base al percorso e devono avere almeno una laurea breve nell’ambito disciplinare di riferimento.

Il tipo di progetto pedagogico che costoro sono in grado di proporre è ugualmente oggetto di analisi attenta e seria da parte di questi organismi.

Tutti questi criteri, rigorosamente rispettati, sono una sicura prova di serietà.

Dopo aver pagato un’iscrizione che si aggira attorno ai 60 euro, dopo aver fatto presente le competenze che intendi acquisire, l’organismo sceglierà il tuo futuro insegnante.

Se, in effetti, non scegli personalmente il tuo insegnante, sappi che comunque potrai cambiarlo, se la cosa non ti dovesse andare a genio.

Sei sempre tu che puoi decidere il numero di ore di lezione di francese da prendere ogni settimana.

Riceverai regolarmente dei bilanci personalizzati, che ti consentiranno di seguire la tua evoluzione linguistica in francese.

Il vantaggio delle lezioni a domicilio è il risparmio di tempo e la comodità di non dover uscire di casa per imparare il francese. E’ il professore di francese che viene fino a casa tua!

Tutti gli organismi propongono anche delle formule di lezione collettiva, che saranno più adatti a coloro che preferiscono imparare partecipando a corsi organizzati in gruppi di dimensioni ristrette; ed infine, ti verranno proposte anche delle lezioni sotto forma di video-conferenza, come Skype.

La tariffa delle ore di lezione è sottoposta a commissione, ma in compenso, ogni ora è detraibile ai fini fiscali. E questo è un aspetto da non sottovalutare nel modo più assoluto.

Il passa-parola per trovare un insegnante privato

Esistono altri mezzi meno tradizionali per trovare il proprio insegnante di francese.

Il passa-parola è il vecchio metodo di sempre, dalla efficacia ormai provata.

Puoi iniziare col parlare della cosa nel tuo ambiente. I tuoi conoscenti di certo avranno da dire la loro, consigliandoti delle piste.

Qualcuno che abbia già preso lezioni private di francese, una zia che conosca un insegnante di lingue che dà lezioni private o ancora un cugino che sia impiegato presso una scuola di lingue… Sarai stupito dal numero di contatti che puoi procurarti grazie ai tuoi conoscenti.

Se sei un liceale, uno studente, un lavoratore, un universitario, di certo conosci già degli insegnanti. Potresti parlare con ognuno di loro della tua intenzione di prendere lezioni private di francese.

Ricorrendo alla loro rete sociale, tutti gli insegnanti che conosci saranno potenzialmente in grado di indirizzarti verso un amico, un collega o chiunque altri che dispensi lezioni a domicilio.

Sapevi, poi, che nelle grandi città esiste spesso una scuola o un istituto di francese?

Con l’obiettivo di propagare nel mondo la cultura francese, scuole ed istituti francesi preparano spesso anche per il DALF (diplôme approfondi de langue française), il diploma che a livello planetario ti consente di dimostrare la tua conoscenza della lingua francese.

Gli insegnanti sono spesso dei madrelingua e sanno inoltre insegnare il francese tanto ai principianti quanto a coloro che posseggono già delle basi.

Comunque tu e il tuo insegnante vi organizziate, però, le ore di lezioni saranno a pagamento: il sostegno scolastico gratuito, del resto, è raro!

Organismi di sostegno scolastico, annunci, Superprof, bouche à oreille (il “passaparola francese”), scuole che propongono corsi di francese in Francia: esistono davvero molti modi per trovare un insegnante di lingua francese.

Sta solamente a te scegliere cosa più ti si confà!

Qualunque sia il modo in cui troverai il tuo insegnante di francese, tieni presente che l’aspetto più importante sarà la pedagogia che questi metterà nel suo insegnamento.

Se prepari un esame di francese o un concorso, l’insegnante dovrà sostenerti ed aiutarti a perfezionarti.

Bisognerà anche, naturalmente, che un certo feeilng si stabilisca tra voi e che il modo di insegnare del prof ti risulti gradevole. Prendere lezioni di francese con il naso tappato sarebbe proprio assicurarsi di non progredire mai!

Da parte tua, cerca di essere sempre costante e motivato.

Non mancare di completare il tuo apprendimento con una lettura abbondante, proprio per sviluppare le tue conoscenze nell’ambito della letteratura francese: riviste, quotidiani, romanzi, saggi, … hai solo l’imbarazzo della scelta.

E allenati a redigere con regolarità degli scritti in lingua francese. Anche dei resoconti redatti per te stesso sono un’occasione d’allenamento!

Potrai anche svolgere degli esercizi on line servendoti di siti specializzati.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar