Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

I consigli per selezionare dei corsi di italiano di qualità

Di Igor, pubblicato il 27/06/2018 Blog > Sostegno Scolastico > Italiano > Come Trovare un Insegnante di Italiano?

Tra il momento in cui si prende la decisione di prendere ripetizioni di italiano (o di farle prendere ai propri figli) ed il momento in cui davvero si inizia a lavorare con un insegnante di italiano, intercorre un’importantissima tappa.

Si tratta del lungo momento di ricerca dell’insegnante ideale, colui che guiderà davvero l’affinamento nella lingua madre.

Il fatto di essere italiani, e di vivere in Italia, non ci mette al riparo dall’aver immagazzinato brutte abitudini: grammaticali, gergali, di sintassi.

La lingua di Dante, del resto, come confermano gli stranieri che decidono di impararla, è ricca di eccezioni e di complessità.

Ognuno di noi, ovviamente, padroneggia l’italiano scritto e quello orale. Ma pur imparando l’Italiano fin da bambini, possiamo sempre mancare del termine più adatto a descrivere una determinata situazione o sconoscere la regola per accordare bene participi passati e scegliere i modi verbali.

E così, più spesso, capita che in vista dello scritto di italiano all’esame di terza media o preparandosi per sostenere l’esame di maturità, genitori ed alunni decidano, di comune accordo, di contattare ed ingaggiare un insegnante di Italiano privato.

Basta conoscere il metodo giusto per reperire un insegnante di qualità che corrisponda alle tue esigenze. Non serve una bussola per trovare un buon prof di Italiano!

E la scelta è intelligente. Studiare approfonditamente l’Italiano, con l’aiuto di un insegnante privato che dia ripetizioni face to face, può far acquisire una terminologia ed una dimestichezza nella costruzione dei periodi, che torneranno utili per tutta la vita, in situazioni diverse.

Il punto, però, è: come fare per trovare un insegnante privato che dia ripetizioni italiano? Dove cercarlo? Come?

Tieni presente che gli insegnanti di italiano a pagamento sono numerosissimi. Sta solamente a te reperire il più adatto al tuo caso, scegliere il “migliore” ed iniziare a prendere ripetizioni di italiano.

Oggi, poi, nell’era digitale, i mezzi sono davvero numerosissimi per riuscire a reperire un ottimo insegnante.

Ma sapresti trovare le migliori lezioni di Italiano?

Trovare ripetizioni di italiano grazie a degli annunci

Il buon vecchio metodo degli annunci cartacei è efficace da sempre.

Quante volte, nei negozi, abbiamo visto bigliettini in cui ci veniva proposto di tutto…

Lezioni private, lezioni di gruppo, insegnanti con un brillante CV, lezioni alternative per imparare l’italiano correttamente.

La cosa più importante, nella cernita di nominativi degli insegnanti di italiano a domicilio, è quella di far combaciare nel miglior modo possibile il profilo del docente con quello del discente.

Un altro fattore spesso menzionato nell’annuncio è il costo delle lezioni. Anche denominato “tariffa delle lezioni di italiano”.

Se un annuncio riporta tutte queste informazioni (livello dell’insegnante, livello richiesto del discente, costo orario, metodo), allora, scegliere un buon insegnante privato di italiano sarà un gioco da ragazzi.

Internet ha reso più moderno il metodo degli annunci lasciati dal panettiere, ma il principio è sempre lo stesso. La domanda e l’offerta si incontrano: sta poi a chi vuole imparare l’italiano, effettuare una cernita e sperimentare la relazione con un insegnante privato.

Ti basterà connetterti alla nostra pagina web, digitare la tua richiesta e scegliere tra tutti i prof disponibili. Con Superprof non avrai più bisogno di uscire di casa per prendere lezioni di italiano!

Con Internet, in più, esiste la possibilità di mettersi in contatto con diversi insegnanti di italiano, prima di effettuare le scelta finale ed iniziare a prendere ripetizioni. Su queste piattaforme è possibile consultare i CV, prendere contatti per sapere bene come si organizza ogni insegnante, scegliere poi un più ristretto numero di docenti da pre-contattare, per chiarirsi ulteriormente le idee.

I siti di annunci sono davvero numerosi in Italia. Ma se si tratta di siti generici, che trattano di diversi settori, sarà pressoché impossibile riuscire a sapere tutto quanto serva per scegliere un insegnante.

Sei debole nella grammatica italiana? Vuoi imparare ad esporre bene all’orale? Solo se i nominativi che reperisci hanno dei profili LinkedIn, potrai davvero saper di più sull’esperienza di ogni insegnante… Altrimenti, sarà meglio ricorrere ad una piattaforma specializzata nell’insegnamento privato delle lingue, per esempio.

Sapere con esattezza come e dove ha studiato un insegnante privato che si vuole ingaggiare per delle ripetizioni a pagamento è importantissimo.

Trova il tuo insegnante di italiano grazie a Superprof

Con Superprof, in particolare, reperire il buon insegnante di italiano sarà facilissimo.

Ma perché ti interessa andare a lezione di Italiano?

Superprof è proprio una piattaforma specializzata nell’insegnamento e nella diffusione delle conoscenze.

Sul nostro portale potrai trovare degli insegnanti di lingua italiana, certo, ma anche di pianoforte, di lingue straniere, di matematica, di storia e geografia,… E molto altro ancora.

Con Superprof puoi consultare liberamente tutti gli annunci che vuoi, tutte le volte che vorrai.

E pagherai se, e solo se, entrerai effettivamente in contatto con un insegnante che ti convinca.

Sulla piattaforma di Superprof sono disponibili innumerevoli profili di insegnanti di italiano. E molti di questi, com’è noto, lavorano contemporaneamente alla scuola pubblica. Ciò significa che conoscono bene i programmi ministeriali.

Vi sono poi anche degli studenti universitari che amano dare ripetizioni di italiano a pagamento, tenendo prezzi più bassi, rispetto ai laureati con esperienza. Insomma, ve n’è per tutti i gusti, profili e tasche.

Molte volte potrebbe essere il modo giusto per trovare la persona giusta. Cerca il tuo prof di italiano sugli annunci!

L’insegnante privato che sceglierai su Superprof avrà un primo importantissimo compito: cercare di adattarsi al tuo livello, alle tue necessità, ai tuoi obiettivi, alle tue capacità.

Insieme potrete scegliere di fare un ripasso di grammatica, di sintassi, un allenamento alla redazione scritta di temi. Il tutto in base alle esigenze tue, attentamente valutate dall’insegnante.

Vedrai che troverai l’insegnante in grado di assicurare il tuo successo, se, ovviamente, lavorerai seriamente, seguendone le sue indicazioni.

Su Superprof sono gli stessi insegnanti a scegliere le proprie tariffe. Superprof non preleva alcuna commissione su questo ammontare.

Una lezione di Italiano, passando per Superprof, potrebbe costarti, in media, diciassette euro.

E ci sono almeno 10 motivi per andare a lezione di Italiano!

Rivolgersi a degli organismi di sostegno scolastico per un corso di Italiano

Nel mercato del sostegno scolastico sono numerosi gli organismi che forniscono lezioni a domicilio per imparare l’italiano. Di solito, è il gruppo – o l’associazione – che assicura la serietà ed il controllo dei titoli di studio. In tal caso, gli insegnanti sono tutti laureati, almeno con laurea triennale.

Le abilità e le iniziative pedagogiche sono seriamente analizzate dall’organismo di riferimento.

Dopo una quota d’ingresso, generalmente di una settantina di euro, l’organismo sceglie per te il tuo futuro insegnante e te lo assegna.

Delle volte di persona, delle altre virtualmente, grazie a Skype. Sarà il prof di italiano a venire a casa tua!

Ovviamente, in caso di mancato feeling, sarà possibile cambiare.

Ed è anche possibile decidere autonomamente quante ore di lezione di Italiano settimanali prendere.

Dei bilanci costanti e periodici sono poi forniti, regolarmente, dall’organismo, che informa il discente e la sua famiglia dei progressi effettuati in italiano.

Questi organismi, poi, oggi propongono anche formule economiche: lezioni di gruppo o lezioni tramite video conferenza.

Anche in tal caso, ogni ora di lezione può essere scaricata parzialmente al momento di pagare le tasse.

Perché non migliori il tuo vocabolario con le lezioni di Italiano?

Il passaparola per trovare chi ti dia lezioni italiano

Esistono altri mezzi per reperire un insegnante di italiano.

Il passa-parola, ad esempio.

Parla coi tuoi conoscenti. Di certo, qualcuno avrà già preso ripetizioni di italiano.

Vicino casa tua potrebbe vivere un insegnante privato di italiano… E tu non ne sapevi nulla. Vedrai, quante cose si vengono a sapere col semplice passa-parola.

Se a scuola hai una bella relazione con l’insegnante di italiano, potresti chiedere a lui informazioni su come reperire un buon insegnante di italiano privato, che dia ripetizioni a domicilio. Tenuto conto della sua estesa rete professionale, è molto probabile che conosca un insegnante disponibile ad aiutarti.

Sapevi poi che in moltissime città italiane esiste un Istituto di Lingua italiana? Solitamente è dedicato agli stranieri che desiderano imparare l’italiano e scoprire la ricchezza culturale del nostro paese. Qui gli studenti vengono preparati a superare gli esami necessari per l’ottenimento dei Certificati di conoscenza della lingua italiana (CELI).

Certo, tu sei italiano e non ne hai bisogno, ma puoi comunque chiedere presso questi istituti i nominativi di alcuni insegnanti di lingua. Se questi sanno dare lezioni di italiano agli stranieri è estremamente probabile che sappiano adattare il loro metodo di insegnamento anche al tuo caso specifico.

In ogni caso, le ore di lezione sono sempre a pagamento: il sostegno scolastico gratuito non esiste!

Organismi di sostegno scolastico, annunci con bigliettini e post-it, Superprof, passa parola, scuole che propongono lezioni di italiano in Italia: i metodi per trovare un insegnante che ti apprenda la lingua di Dante, Petrarca e Boccaccio sono numerosissimi.

Sta a te scegliere quello che ti sembra il più adatto.

Qualsiasi sia il metodo che sceglierai per trovare il tuo insegnante di italiano, ricorda sempre che l’importante è la pedagogia che questi adotterà con te.

Se stai preparando un esame di italiano o un concorso pubblico, dovrà sostenerti e aiutarti a perfezionarti.

Dovrà ovviamente esserci anche del feeling tra voi due, altrimenti nessun apprendimento sarà possibile. E il suo metodo di insegnamento dovrà andare bene anche a te.

Prendere lezioni di italiano andando all’indietro (cioè disimparando le nozioni) non è il miglior metodo per progredire.

D’altro canto, tu dovrai dimostrare motivazione e costanza. Non esitare poi a completare il tuo apprendimento con molte letture, per sviluppare le tue conoscenze nella letteratura italiana e allenati a redigere dei testi in modo costante.

Le mail, le lettere oltre che i testi che tu scrivi anche solo per te stesso sono sempre e comunque degli ottimi metodi per mantenerti allenato.

Puoi anche visitare dei siti web specializzati, dove trovare degli esercizi specifici da svolgere comodamente da casa tua.

Segui la nostra guida completa sui corsi di Italiano!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar