Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Corso di cinese: come riconoscere le diverse tipologie di cinese?

Di Martina, pubblicato il 09/11/2018 Blog > Lingue straniere > Cinese > Lezioni di Cinese: Quali sono le Diverse Lingue Cinesi?

Se parli a un uomo in una lingua che capisce, parli alla sua testa. Se gli parli nella sua lingua, parli al suo cuore – Nelson Mandela

Se esiste una lingua che fa sognare, viaggiare, e che consideriamo a volte complessa, questa è il cinese. Tra il cinese mandarino, la calligrafia o la pronuncia, la lingua cinese può a volte sembrare difficile da padroneggiare. Inoltre, conta un buon numero di dialetti e forme, che non ci aiuteranno a imparare il cinese mandarino facilmente.

La lingua cinese conta circa 1.3 miliardi di locutori, per 7 grandi gruppi di cinese parlati nel mondo. Dal cinese di Shanghai al mandarino che conosciamo e impariamo in un corso di cinese, bisogna saper orientarsi, e distinguere le diverse tipologie di cinese per essere il più efficace possibile. Ma giustamente, quali sono le diverse lingue cinesi? La risposta subito!

Le top delle ragioni per imparare i diversi dialetti cinesi!

Il cinese moderno possiede una pronuncia standard, comunemente nota come putonghua Il cinese è una lingua parlata ampiamente nel mondo, ricca e interessante, che conta un gran numero di forme.

Imparare una lingua straniera è spesso (per non dire sempre) una buona idea, in particolare quando si tratta di una lingua un po’ più specifica come il cinese. Specifica, hai capito bene. Ma allora cosa dire dei dialetti cinesi che, a loro volta, sono ancora più specifici, poiché parlati in regioni precise del paese. Un viaggio in Cina ci permetterebbe di constatarlo maggiormente, e nel frattempo, perché non imparare a parlare cinese.

In effetti, imparare i diversi dialetti cinesi è una risorsa importante, in particolare quando si tratta di conoscere meglio il paese degli ideogrammi, e della cultura in sé. Cavarsela nella vita quotidiana sul posto, che sia a Shanghai, Hong Kong o Taiwan (allarghiamo la Cina!), è sempre vantaggioso e utile,naturalmente!

Inoltre, conoscere i dialetti della Cina darebbe un’immagine della Cina meno sacralizzata di quest’ultima, più accessibile, in modo da avvicinarla alle lingue europee nell’insegnamento. Allora certamente, i dialetti non sono accessibili a un debuttante, né a un livello intermedio, poiché bisogna in primo luogo padroneggiare un minimo delle basi del cinese, ma hanno il merito di farci conoscere meglio il paese, i caratteri cinesi e la fonetica.

Grazie ai dialetti, possiamo quindi viaggiare “meglio”, nel senso in cui un viaggio in Cina sarà molto più semplice e piacevole padroneggiando le basi linguistiche della regione. Al di là del cinese stesso online, non c’è niente di meglio di immergersi in una cultura per cogliere tutti i benefici e i vantaggi.

Viaggiare meglio, è bene, è anche essenziale in alcuni momenti, ma quando i dialetti cinesi diventano una risorsa linguistica, è ancora meglio. In effetti, a volte, conoscere una di queste lingue ci permetterà di emergere, al di là di un semplice viaggio. Un colloquio di lavoro, ad esempio! Ciò non toglie che tutti i dialetti sono più interessanti l’uno degli altri, ma cerchiamo di soffermarci su alcuni tra questi!

Il cinese cantonese: origini e formazione!

In alcuni aspetti, il cantonese è una lingua più conservatrice del cinese. Parlato in specifiche regioni, il cinese cantonese è un dialetto importante in Cina, che raggruppa molti locutori.

Coloro che non conoscono nulla delle lingue straniere, non sanno nulla della loro – Johann Wolfgang von Goethe

A parte il riso, che conosciamo del cantonese? È su questa battuta che non dico molto, per la maggior parte tra noi. In effetti, il cantonese è una delle tre lingue cinesi più parlate nel paese, e che paragoniamo spesso al mandarino. Eppure, le origini e l’apprendimento del cinese cantonese sono molto interessanti.

Parlato nel sud del paese (in particolare nella regione di Canton), il cantonese è anche la lingua principale a Hong Kong. Per la memorizzazione, è spesso più dolce e fluida del cinese mandarino.

I difensori del cinese cantonese affermano che il mandarino è stato creato solamente circa 100 anni fa, mentre il cantonese risale a 1000 anni fa. Il cinese cantonese è un pilastro della lingua cinese e della fonetica della lingua.

I diversi toni e un vocabolario cinese proprio rendono il cantonese particolare. Possiamo prendere ad esempio i caratteri cinesi, diversi a Canton, dove sono semplificati, mentre a Hong Kong troviamo un’altra versione.

Inoltre, la grammatica cantonese, se è molto più ricca di quella del mandarino, mostra una lingua (o un dialetto) ricca di ogni parola, dove leggere e scrivere sarà più interessante e azzardato da imparare. Una vera sfida!

Peraltro, se costituisce una vera e propria parte della cultura cinese, perché non decidere di imparare il cantonese, rispetto al mandarino o alle altre lingue parlate nel continente. In effetti, anche se potremmo cavarcela meglio in viaggio a Hong Kong, si dimostra essere una versione più insolita del mandarino base, e saprà aiutarti nelle tue conversazioni!

Tuttavia, non esiste solo il cantonese per far brillare e splendere la cultura cinese, tutt’altro. Altre ragioni e città hanno ugualmente il loro dialetto, a partire da Shanghai, che valorizza il cinese wu per una immersione totale e un vero e proprio soggiorno linguistico.

Imparare il cinese wu per viaggiare a Shanghai!

Il wu è spesso considerato soggettivamente come una lingua dolce, leggera e fluida. A Shanghai come in tutta la Cina, numerose lingue sono parlate, ma un dialetto in particolare esiste e predomina: il cinese wu.

È un dato di fatto, ci sono diversi dialetti in Cina, parlati dai diversi strati della popolazione cinese. Shanghai non fa eccezione alla regola, e dispone del cinese wu, la lingua parlata correntemente dal 7 all’8% dei cinesi. Imparare il cinese wu per viaggiare a Shanghai sembra quindi essere una buona idea, in modo da scoprire al meglio la ricchezza di una città e un insieme di più lingue.

Il cinese Wu non è una lingua alla quale potremmo interessarci istintivamente. In effetti, mentre il suo nome potrebbe non dirci nulla, o non ispirarci, fa parte dei dialetti cinesi interessanti per diverse ragioni:

  • Possiamo accedere a una parte della cultura cinese supplementare,
  • Possiamo capire meglio la popolazione cinese in determinate aree,
  • Possiamo scoprire in profondità le regioni in cui il Wu è parlato, come a Shanghai,
  • Possiamo accedere a una lingua poco parlata in Occidente,
  • Gradualmente si migliora l’acquisizione delle lingue straniere,
  • E molto altro ancora!

Questa megalopoli mondiale il cui nome “Shanghai” significa letteralmente “sul mare”, è la città più popolata della Cina, e una delle megalopoli più popolata di tutto il mondo. La lingua ufficiale sul posto è il mandarino,tuttavia, si parla ugualmente il famoso cinese Wu, di cui parleremo oggi. Lo utilizziamo in modo ampio e massivo nelle conversazioni più informali, ed è presente in tutta la città.

Possiamo affermare che il cinese Wu può essere un modo eccellente per immergersi in una cultura, una popolazione, e capire meglio i meccanismi e le credenze di quest’ultima. Una vera e propria scuola di lingua a cielo aperto! Tra l’alfabeto latino e le parole cinesi, il divario sarà grande e l’evasione garantita, senza trascrizione fonetica!

Si contano quattordici milioni di locutori nel mondo che lo parlano, in effetti è la forma dialettale più comune. E si, il Wu è la prima lingua non ufficiale al mondo, e la seconda lingua della Cina, dopo il mandarino e prima del cantonese.Come non desiderare di immergersi e prendere lezioni di cinese private!

Quali sono le caratteristiche del cinese min?

Il min ha maggiore diversità dialettale di qualsiasi altra suddivisione del cinese Il cinese min fa parte delle lingue che si distinguono dal mandarino in particolare per la loro storia, un vocabolario cinese, ma anche dalla regione.

Esiste un altro dialetto, interessante quanto il wu, che si parla nel sud est del paese: il cinese min. Questa tipologia di cinese è particolarmente usata nella provincia diFujian, e conterebbe circa 70 milioni di locutori. Quindi un dialetto molto parlato! Ma quali sono le caratteristiche del cinese min?

La regione nella quale il min nasce è il Fujian, nel sud est del paese, vicino all’isola di Taiwan. All’epoca, la regione ha accolto popolazioni cinesi dopo la sconfitta dello Stato di Minyue. Dateremo questo periodo a circa 110 anni AC. Esistono diverse varietà di cinese min, che si distinguono tecnicamente a seconda delle regioni in cui è parlato. Queste varietà sono:

  •  Il Minbei, che si parla nei ditorni della città di Nanping, nella provincia di Fujian,
  •  Il Mindong, parlato nella regione di Fuzhou, sempre nella provincia Fujian,
  •  Il Minnan, che è la lingua Min più parlata, e che si pratica in gran parte delle città, ma anche a Taiwan, in cui la si chiama a volte semplicemente “taiwanese”,
  • Il Minzhong, che è una variante del cinese Min parlato nella regione di Sanming, una città sempre in provincia di Fujian,
  • Il Puxian, che si parla, nei dintorni di Putian e nello xian di Xianyou, nella provincia di… (suspense..!) Fujian, Bravo!!

Resta il fatto che il min utilizza gli stessi caratteri del mandarino per alcuni termini. Quindi è molto facile poterlo insegnare e impararlo attraverso le lezioni private. In effetti, non c’è niente di meglio di un professore per guidarci e sostenerci, e migliorare nell’apprendimento di una lingua come il min, ricca e allo stesso tempo particolare.

L’avremo capito, il cinese non è solo un paese della calligrafia e della cucina, ma ha una lingua densa, dai molteplici aspetti, che ci permette di scoprire una civiltà bella e interessante. Allora, cosa aspetti ad impararlo?

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar