Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Le lezioni di portoghese per apprendere le basi della cultura lusitana

Di Igor, pubblicato il 24/10/2019 Blog > Lingue straniere > Portoghese > Imparare Portoghese Lingua e Cultura a 360 Gradi!

L’animo del popolo risiede nella sua lingua.

Johann Wolfgang von Goethe

Il Portogallo è un Paese che fa sognare la maggior parte di noi. La lingua portoghese, gli azulejos, il fado, la saudade… L’identità si fonda qu elementi linguistici culturali che ci invitano davvero a saper comprendere la lingua, ad imparare il Portoghese, dunque. InterNations ha pubblicato i dati ricavati tramite un sondaggio, il quale ha fatto emergere che il Portogallo è il Paese più accogliente del mondo. E a rispondere sono stati gli espatriati! Coloro, cioè, che si sono ritrovati a vivervi, provenendo da altri Paesi.

Nell’ambito della classifica mondiale, potremmo chiederci, allora, su cosa si fondi la cultura portoghese, dato che la lingua è parlata in Brasile, in Guinea Bissau, a Capo Verde. Quali arti la rappresentano meglio, tra musica, cinema, poesia ed altro?

Partiamo, quest’oggi, con una sorta di retrospettiva culturale portoghese.

Imparare portoghese grazie al cinema

La conoscenza della lingua portoghese potrà aiutarti ad integrarti meglio nella cultura lusitana. Architettura, musica, cinema o storia: troverai sempre un interesse nel Portogallo!

Per imparare il portoghese, diventare lusofono e, più globalmente, sbrogliarsela in ogni lingua straniera, la cultura del paese è spesso uno strumento che può tornare utile. In particolare, cercare di conoscere la cultura di un Paese attraverso il suo cinema, può trasformarsi in una perfetta occasione di apprendimento. La vita reale, infatti, nei film è descritta a perfezione. Guardando un film portoghese possiamo assistere a scene tipiche della vita quotidiana.

Fra le pellicole portoghesi più celebri, possiamo ad esempio citare delle opere franco-portoghesi come La Cage Dorée, prodotta nel 2013. Mette in scena la vita di una coppia di origine portoghese che vive nella città di Parigi ed eredita una grossa somma di denaro. Questo evento, e diverse peripezie ambientate tra la Francia e il Portogallo, costituiscono l’oggetto narrato, dunque. I locutori portoghesi che recitano consentono di scoprire la parlata portoghese e anche di ripeterla, provando ad impadronirsi di questa bella lingua.

Les Lignes de Wellington è un’altra opera cinematografica da tenere in considerazione. L’opera è di carattere storico. Attraverso il prisma costituito dalle vicende personali, sono narrati eventi relativi all’intero Paese ed emerge la possibilità di apprendere lingua e cultura di un Paese, in modo quasi impercettibile, ma consistente.

L’Ornitologo, film recente, datato 2016, è un esempio piuttosto significativo del rinnovamento del cinema portoghese. Un giovane e aitante ornitologo parte da solo per un viaggio di escursione. Ad un certo punto si ritrova catapultato lontano dal suo kayak e viene salvato da due ragazze cinesi, in pellegrinaggio verso Santiago di Compostela. Durante la notte alcuni umani vestiti con abiti variopinti danzano nel bosco vicino. Tra questi Jesus, un pastore sordomuto, porta del cibo all’ornitologo e intrattiene una relazione con lui.

Si tratta di un film in grado di far scoprire e da subito amare la lingua portoghese. Si può anche imparare il portoghese guardando e riguardando questo film, con e senza sottotitoli in diverse lingue.

Citiamo, ancora, un’altra pellicola. Si tratta del film intitolato Tabou. È la storia di un romanzo raccontato con un vocabolario portoghese piuttosto interessante per ognuno di noi.

E che dire di  Mourir comme un Homme (del 2009), che consegna un’immagine nuova e fresca del cinema portoghese e, di fatto, anche del lessico portoghese attraverso la proposta di termini che ogni debuttante e intermedio di portoghese incontrerà sul suo cammino, prendendo anche lezioni di portoghese brasiliano.

Le più belle musiche di Lisbona al corso di portoghese

Cesaria Evora canta con Adriano Celentano una versione de Il ragazzo della via Gluck. Sodade, la celebre canzone di Cesaria Evora, che significa nostalgia, struggimento, rimpianto, è il termine capoverdiano, che in portoghese diventa Saudade.

Passiamo alla musica. Si sa, la musica addolcisce i costumi. E oltre a questa verità nota, essa consente davvero di apprendere una lingua straniera, in tal caso di imparare il portoghese nel modo induttivo, più semplice che possa esistere.

I più bei brani portoghesi ti aiuteranno ad innamorarti del portoghese, oltre che del Portogallo.

Con melodie dolci e soavi, parole accorate, esecuzioni strumentali adatte, ti ritroverai catapultato virtualmente in Portogallo, a Madera, a Rio de Janeiro, non solo a Lisbona!

Inizierai a parlare portoghese grazie alle canzoni.

Conosci la papessa del Fado? Parliamo di Amalia Rodrigues! Una vera icona in portogallo, ed anche all’estero, a dire il vero. Musica e armonia lusitane l’hanno voluta da subito come un’ambasciatrice mondiale. Il celebre suo pezzo Fado Portugues è l’incarnazione ed il simbolo concreto dello spirito del Portogallo. Malinconia, voce cristallina e forti emozioni: ecco gli ingredienti delle prestazioni di questa indimenticabile icona portoghese.

Se ci spostiamo agli anni più recenti, troviamo un altro personaggio di rilievo. Vincitore dell’Eurovison, portoghese, di nome Salvador Vilar Braamcamp Sobral! Con la canzone da titolo Amar pelos doisegli ha saputo mettere tutti d’accordo: pubblico e giurati. In lingua portoghese, semplice, non dialettale… questo cantante ha diffuso grandemente la voglia di imparare e fare imparare il portoghese in giro per il mondo.

Cambiando ulteriormente registro, Amalia Hoje è di certo il simbolo di tutto ciò che il Portogallo offre attualmente. Con il suo brano dal titolo Gaivota, Amalia Hoje ci consegna una rivisitazione di Amalia Rodrigues, in chiave piuttosto pop, contemporanea, insomma. Gli strumenti sono altri, ma la melodia malinconica è la stessa e simboleggia la vita di un Paese. Ecco, secondo noi, un modo davvero semplice ed accessibile a tutti, per la scoperta e l’apprendimento del Portoghese, della cultura e di tutti i sotto-idiomi che sono parlati in Paese!

Potremmo anche citare, continuando, dei titoli ulteriori. Per esempio, pensiamo a Beijo, del celebre Pedro Abrunhosa; a Mentira, brano saporito di emozioni, del cantante Joao Pedro Pais; ancora, merita rilievo il brano Canção do Mar, di Dulce Pontes.

Insomma, vediamola così: imparare il portoghese online passa anche attraverso le dolci note delle melodie portoghesi, che sono tra le più suadenti al mondo!

Altro che noia e lezioni di portoghese all’antica…

Le lezioni di portoghese con le celebrità

Anche grazie a personaggi come Cristiano Ronaldo, ma non solo, il calcio rosso verde si è fatto conoscere in tutto il mondo. Se il calcio è importante in Italia, non è da meno in Portogallo!

Il Portogallo, come ogni Paese, ha le sue personalità celebri portoghesi. Ed esse abitano un po’ tutti i domini, dai più ai meno culturali ed intellettuali, diciamo. La particolarità comune a tutte queste star è quella di rendere viva ed amata l’immagine del Portogallo in giro per il mondo, di farne risuonare la cultura, risplenderne le immagini, la capacità di riuscita. La fama di queste figure fa da incoraggiamento nei confronti di coloro che ancora esitano circa l’interesse di apprendere il portoghese e conoscere la storia e la cultura storica e contemporanea del Portogallo.

Il nome Ronaldo, ad esempio, non necessita di presentazione alcuna, ormai. Pluripremiato, adorato e conseguentemente ben pagato, questo calciatore porta in alto il nome del Portogallo, sebbene in termini esclusivamente sportivi. Ma la cultura degli intellettuali non è tutto, del resto!

Un grande Paese deve risplendere tramite la poesia, ma anche tramite le attività sportive…

E passiamo all’arte dello spettacolo.

Maria de Medeiros è stata anch’ella capace di farsi posto a livello internazionale. Attrice, cantante, chiamata perfino da Tarantino per una scenda di Pulp Fiction! Interprete in molti film e, naturalmente, pièce di teatro. Si tratta di un’attrice completa, che consente di trasformare la cultura portoghese in qualcosa di veramente celebre.

Non dimentichiamo di citare altre grandi vedette: Amalia Rodrigues, come citato poco sopra; la cantante Linda de Suza; l’attore Tony de Almeida (presente in diverse pellicole, oltre che nella celebre  La Cage Dorée); ed ancora Luis Rego, francese, oltre che portoghese!

Le migliori citazioni da fare durante le lezioni portoghese

Che si tratti di letteratura, di poesia, di architettura, di musica o di tanto altro, il Portogallo è ricchissimo di spunti interessanti. Come in tutti i Paesi, anche in Portogallo, la cultura nelle sue diverse forme ha un posto primordiale!

Come tutte le lingue, la lingua portoghese passa anche attraverso numerose pellicole, belle canzoni, personalità di spicco e, naturalmente… citazioni portoghesi! Eh già, temi eterni, espressioni idiomatiche, proverbi, credenze, formule popolari e scaramantiche … ecco come scoprire cultura e lingua portoghese in qualche aforisma.

Anche a lezione di portoghese, troverai interessanti frasi celebri da imparare e sfoderare per sentirti un po’ capace di parlare il portoghese.

Le espressioni tipiche della vita quotidiana sono un ottimo punto di partenza. Ti consentono di scoprire pian piano come vivono e come pensano i portoghesi.

Eccotene qualcuna, che di certo potrà farti sorridere. Molte somigliano alle nostre, altre sono letteralmente le stesse:

  • Como cú e calça: Come culo e camicia,
  • Jogar merda no ventilador: Buttare olio sul fuoco (o soffiare sul fuoco),
  • Se contentar com pouco: accontentarsi di poco,
  • Colhe-se o que se planta: si raccoglie ciò che si semina,
  • Meio pedra, meio tijolo: Né carne, né pesce.

Tutto questo contribuisce a far vivere il portoghese, proprio come le citazioni sull’amore, sull’amicizia, sulla vita in generale:

  • Não éporque uma andorinha morre que acaba a primavera: la primavera non finisce perché muore una rondine
  • Amar é a inocência eterna, e a unica inocência é de nõa pensar: Amare è innocenza eterna e l’unica innocenza è non pensare (Fernando Pessoa),
  • Quem não pouca a agua ou a lenha, não poupa nada que tenha: Chi spreca acqua e legna, non risparmia nulla di buono,
  • As nossas desgraças entram sempre por portas que nós abrimos: siamo noi ad aprire la porta alle disgrazie che ci capitano.

Tutte citazioni decisamente ricche di buon senso, che mostrano quanto il portoghese, oltre ad essere una lingua ricca, sia anche una lingua piena di storia e cultura, le cui piccole espressioni sono indicative della essenza culturale di un paese! In altri termini, Portogallo significa grande cultura, densa di produzioni ed artefatti godibili che non smetteranno di sorprenderci.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar