Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Impara il russo all’Università per insegnarlo

Di Igor, pubblicato il 14/05/2019 Blog > Lingue straniere > Russo > Imparare il Russo per Insegnarlo

“La felicità non risiede nella felicità, ma nella sua realizzazione”.
Fëdor Dostoevskij

Oggi in tutto il mondo oltre 280 milioni di persone utilizza il russo come lingua madre!

Scegliere di seguire dei corsi di lingua russa è un modo per scoprire una nuova cultura, una civiltà diversa e la ricchezza della letteratura russa, senza dubbio una delle più importanti produzioni letterarie al mondo!

Vuoi fare un viaggio in Russia per visitare Mosca e San Pietroburgo? Desideri scoprire i segreti di questa bellissima cultura? Queste potrebbero rappresentare motivazioni più che sufficienti per spingere un giovane studente a imparare la lingua russa!

Ma come si può diventare un insegnante russo?

Superprof ti può dare i consigli necessari per imparare il russo e diventare un insegnante di alto livello!

Gli studi universitari per diventare insegnante di russo

Studiare russo all’università è una bellissima avventura … provare per credere! Studiare russo all’università è una bellissima avventura… provare per credere!

In tutto il mondo l’interesse nei confronti  dell’apprendimento della lingua russa è cresciuto esponenzialmente,  per una molteplicità di ragioni e motivazioni!.La grande fascinazione culturale per la lingua e la cultura di Pushkin affonda le radici in tempi piuttosto lontani, ma oggi la ragione per la quale numerosi studenti vengono attratti da questa bellissima lingua è senza dubbio data dall’incredibile potenziale economico della Russia attuale.

Le opportunità di lavoro per coloro che intendono dedicarsi allo studio del russo sono davvero molteplici, e un numero sempre maggiori di studenti di lingue straniere (ma non solo!) ha scelto di intraprendere un percorso universitario in lingua e letteratura russa, attratti dalle prospettive lavorative ma, soprattutto, dalla bellissima cultura russa e dalla sua tradizione letteraria sconfinata!

Per potersi accostare al russo per la prima volta, da completi neofiti, esistono oggi innumerevoli risorse gratuite, online e non, le quali consentono di farsi un’idea del funzionamento di questa bellissima lingua e delle sue caratteristiche.

Scopri quali strumenti utilizzare per l’apprendimento della lingua russa!

Nei corsi di lingua russa organizzati ogni anno dalle innumerevoli facoltà di lingue dei migliori atenei italiani viene proposto l’insegnamento  della grammatica russa, della letteratura, della storia e della cultura russa, nonché la fonetica, l’espressione orale e scritta e la comprensione orale e scritta. I corsi triennali in lingua russa mirano infatti a impartire le conoscenze fondamentali relative alla lingua russa e alle principali opere letterarie espresse in tale idioma.

Ebbene sì, occuparsi di lingua russa significa anche approfondire una meravigliosa e impareggiabile tradizione letteraria, costellata di opere e romanzi entrati di diritto nell’empireo mondiale delle belle lettere! Pertanto, se desideri diventare un insegnante di lingua russa, devi prepararti all’idea di dover approfondire la letteratura espressa in questa lingua!

La letteratura russa: un veicolo meraviglioso e insostituibile di apprendimento!

Se siete degli appassionati di belle lettere, lo studio della lingua russa vi saprà regalare grandi soddisfazioni! Se siete degli appassionati di belle lettere, lo studio della lingua russa vi saprà regalare grandi soddisfazioni!

Se siete dei lettori appassionati e amate la letteratura, la poesia e più in generale l’arte del narrare (o storytelling, come usa dire oggi), la cultura russa potrà sicuramente offrirvi gemme preziosissime! La Russia, a partire dal diciannovesimo secolo, ha prodotto alcune tra le principali opere letterarie del globo, note  per la profondità e per la bellezza stilistica e contenutistica!

Romanzieri e poeti quali Blok,  Puškin, Tolstoj e Gogol’  hanno influenzato potentemente la storia della letteratura mondiale, appassionando milioni di lettori in tutto il mondo!

In libreria e in biblioteca avrete sicuramente notato che, fra i grandi classici della letteratura universale, sono moltissimi i titoli in lingua russa! Ciò sicuramente non stupirà coloro fra voi che, proprio in virtù di una profonda passione letteraria, hanno scelto di dedicarsi allo studio (e all’insegnamento, magari!) della lingua di Tolstoj e di Dostoesvskij!

Anche online è possibile imbattersi in numerose risorse gratuite che offrono contenuti testuali di pregio!  Alcuni siti presentano infatti moltissimi testi in lingua, tradotti perlopiù in lingua inglese. Pertanto, non appena avrai acquisito le competenze linguistiche di base, potrai cimentarti con la lettura in lingua originale di opere celebri quali “Delitto e castigo”, “Il Gabbiano”, “Guerra e pace”,“Le anime morte” o “Anna Karenina”!

I corsi base di letteratura russa

Se hai deciso di iscriverti all’università e studiare la lingua e la letteratura russa, devi sapere che il programma dei corsi di letteratura del primo anno proposti dagli atenei italiani sono davvero belli, ma sicuramente impegnativi! Bisogna entrare nell’ottica che per superare l’esame sia necessario leggere, leggere, leggere! E ancora… leggere!

La tradizione letteraria russa è infatti nota per la sua mastodontica verbosità, pertanto ci si deve preparare a mesi  mesi di letture impegnative! Nulla di doloroso per gli amanti della buona letteratura, ma per coloro che invece sono più interessati alla linguistica, tale studio potrebbe rivelarsi particolarmente faticoso! In generale il programma letterario del primo biennio ha come precipuo oggetto di studio la letteratura dell’epoca compresa tra la fine del XVIII secolo e la seconda metà del XIX.

Di questa epoca vengono pertanto illustrati i principali avvenimenti storici e gli aspetti culturali collegati sia alla politica dei diversi sovrani che ai fruttuosi e talvolta ambigui incontri con la cultura europea e occidentale. Nei corsi di letteratura universitari di base viene pertanto presentata la produzione letteraria  di Gogol’, di Puškin, di Lermontov, di Turgenev, di Dostoevskij, di Tolstoj e di Čechov,  e di tali autori vengono proposte le opere principali, che il docente presenterà a lezione, commentandole insieme agli studenti!

Nei corsi di letteratura universitari di base viene pertanto presentata la produzione letteraria  di Gogol', di Puškin, di Lermontov, di Turgenev, di Dostoevskij, di Tolstoj e di Čechov Nei corsi di letteratura universitari di base viene presentata la produzione letteraria  di Dostoevskij!

Emozionante, no?

Al termine del percorso letterario e culturale proposto gli studenti potranno padroneggiare gli strumenti fondamentali per riconoscere le principali tematiche e le caratteristiche salienti della tradizione letteraria  russa del XIX secolo!

Per mezzo dell’analisi critica condotta direttamente dal docente a lezione, gli studenti entreranno in possesso delle nozioni fondamentali per riconoscere e delineare gli aspetti più importanti delle opere prese in esame.

L’esempio di un corso universitario di letteratura russa

Come esempio, vi riportiamo qui di seguito gli obiettivi che si prefigge il Corso di Letteratura Russa del Primo anno dell’Università degli Studi di Torino:

  • Conoscenza e capacità di comprensione: gli studenti avranno acquisito le conoscenze fondamentali inerenti al periodo, agli esponenti, alle opere oggetto del programma proposto e di comprenderne le reciproche connessioni;
  • Autonomia di giudizio: gli studenti avranno sviluppato le competenze necessarie per adottare un adeguato approccio critico e analitico ai temi affrontati;
  • Abilità comunicative: gli studenti avranno assimilato gli strumenti comunicativi necessari per produrre un’esposizione coesa e coerente, utilizzando la terminologia e il registro linguistico richiesti dalla disciplina. Essi saranno inoltre in grado di strutturare un dialogo critico, sostenuto da opportuni riferimenti bibliografici.

A questo punto vi chiederete: questo tipo di corso quale forma di esame richiederà? In questo caso di norma viene fatto un esame orale, il quale consiste  in un colloquio nel quale vengono poste allo studente delle domande relative agli argomenti trattati durante il corso e oggetto della (corposa, anzi … corposissima!) bibliografia prevista per l’esame: questa modalità di esame consente al docente di verificare che lo studente abbia appreso al meglio i contenuti proposti!

In qualunque ateneo sceglierete di studiare lingua e letteratura russa, di norma allo studente viene richiesto quanto segue per l’esame:

  • la conoscenza del contesto storico e letterario relativo al periodo affrontato dal corso (sarà pertanto necessaria l’acquisizione dei contenuti dei manuali di storia della Russia e di storia della letteratura russa segnalati dal/dai docente/i);
  • la conoscenza approfondita dei contenuti delle opere prese in esame durante il corso, e quindi sarà necessario leggere con attenzione e spirito critico le opere indicate in bibliografia dai docenti. Noi di Superprof consigliamo di leggere con largo anticipo le opere indicate, perché diversamente vi trovereste a leggere decine di romanzi a ridosso dell’esame! Fidatevi … non è una buona idea!

Qui di seguito un elenco “tipo” dei testi che normalmente vengono fatti leggere in un corso simile a quello preso in esame sopra:

  1. Puškin, Evgenij Onegin
  2. Puškin, La figlia del capitano
  3. Tolstoj, I racconti di Sebastopoli
  4. I.Turgenev, Padri e figli
  5. I.Turgenev, Chor e Kalynič  e Birjuk,
  6. Lermontov, Un eroe del nostro tempo
  7. Gogol’, I Racconti di Pietroburgo
  8. Dostoevskij, Il giocatore
  9. Dostoevskij, Le notti bianche

Conoscete alcune di queste opere?

Accostarsi al mondo della lingua russa: qualche consiglio iniziale

Studiare il russo può essere divertentissimo se si guardano le serie tv in lingua originale! Studiare il russo può essere divertentissimo se si guardano le serie tv in lingua originale!

Prima di decidere di affrontare lo studio della lingua russa ai fini dell’insegnamento (universitario o privato), è fondamentale concentrarsi sugli obiettivi generali dell’apprendimento del russo:

  • Imparare la fonetica e la grammatica
  • imparare gradualmente, ma con costanza
  • consultare periodicamente i principali siti web di lingua e cultura russa, scaricare materiali e file audio (potete anche utilizzare app per smartphone e tablet, siti Internet, canali YouTube, giornali, TV, film e serie tv, etc.).

Il russo è una lingua importantissima, parlata in innumerevoli nazioni al di fuori della Federazione Russa, ed è la sesta lingua più parlata nel mondo. Sicuramente questa è una ulteriore ragione del grande successo attuale negli studi slavistica!

Oggi, oltre agli studi classici presso gli atenei italiani, esistono numerosi i sistemi per imparare il russo,molto spesso gratuiti! Imparate a integrare le vostre lezioni universitarie con sistemi divertenti e alternativi, per esempio, guardando film, serie tv, ascoltando la radio o seguendo dei canali youtube dedicati a tematiche di vostro gradimento! Sebbene la formazione universitaria, linguistica e letteraria, costituisca “l’autostrada” per l’apprendimento del russo, i sistemi “moderni” potrebbero offrirvi un ulteriore boost alle vostre conoscenze!

Buono studio!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar