Ne Le Contemplazioni, Victor Hugo diceva «la forma è il contenuto che sale in superficie».

Ma, voi direte, quale collegamento ha questo, con l'apprendimento delle lingue straniere e più precisamente con la ricerca di un professore per le lezioni di portoghese?

Di fatto, qui il fondo rappresenta la lingua portoghese e tutto quello che compone la sua essenza, le sue parole, un verbo, un soggetto, un pronome, un aggettivo, una coniugazione o la sua grammatica.

La forma è invece lo strumento che trasmetterà il suo sapere, in questo caso parliamo di un professore.

In altri termini, il fondo non basta a se stesso perché il messaggio passi correttamente e, affinché ogni studente possa apprendere la lingua portoghese e avere padronanza, la forma è estremamente importante.

Come trovare dunque il professore perfetto per il proprio corso portoghese?

Ve lo diciamo subito!

Consultate anche la nostra guida per scegliere il corso di portoghese ideale!

Manuela
Manuela
Insegnante di Portoghese
4.89 4.89 (9) 25€/h
Prima lezione offerta!
Francielle
Francielle
Insegnante di Portoghese
5.00 5.00 (5) 20€/h
Prima lezione offerta!
Girlaine
Girlaine
Insegnante di Portoghese
5.00 5.00 (5) 16€/h
Prima lezione offerta!
Antonella
Antonella
Insegnante di Portoghese
5.00 5.00 (6) 10€/h
Prima lezione offerta!
Francesca
Francesca
Insegnante di Portoghese
5.00 5.00 (1) 15€/h
Prima lezione offerta!
Diogo
Diogo
Insegnante di Portoghese
5.00 5.00 (3) 15€/h
Prima lezione offerta!
Katherine
Katherine
Insegnante di Portoghese
5.00 5.00 (4) 12€/h
Prima lezione offerta!
Ricieri
Ricieri
Insegnante di Portoghese
19€/h
Prima lezione offerta!

Corsi di portoghese: scegliere l'insegnante in base al prezzo

Ci abbiamo provato ma non funziona... mettetene un po' da parte per le lezioni di portoghese a domicilio!

Se si decide di scegliere un professore di portoghese in funzione del prezzo, bisognerà fare un confronto e decidere quali sono le competenze che si cercano.

  • Su quali aspetti dell'apprendimento si è pronti a chiudere un occhio per ottenere un prezzo più competitivo?
  • Qual è il nostro profilo di studenti?

In effetti, i bisogni in termini di apprendimento della lingua non saranno gli stessi per uno studente che desidera effettuare un soggiorno linguistico di qualche settimana in un paese madrelingua portoghese o per un impiegato che vuole invece crescere professionalmente in Portogallo, e che ha dunque bisogno di un livello di padronanza della lingua quasi da bilinguista.

Di fatto, quanto costa un corso di portoghese?

Il prezzo di un professore fluttua dunque in funzione di tutte queste variabili e del tipo di corso di portoghese ricercato.

Su Superprof, ad esempio, il prezzo di un corso portoghese via webcam oscilla anche di moltissimo, in un range da 10 € a 30 € all'ora.

Possono dunque esistere delle differenze di prezzo importanti che sono spiegabili a seconda:

  • del contenuto dei corsi proposti,
  • del livello di qualifica dei professori,
  • della padronanza di una competenza o di un ambito molto preciso (ad esempio, il portoghese in ambito business).

Per coloro che avranno bisogno di un apprendimento specifico, il prezzo delle lezioni di portoghese rischia dunque di aumentare.

Anche in questo ambito, la competenza si paga... ma dà i suoi frutti!

Scegliere un insegnante in base alla sua esperienza

Guardate la formazione professionale del prof che vi insegnerà a parlare portoghese!

Si tratta di una legge quasi matematica: più l'insegnante ha esperienza e più la sua tariffa oraria rischia di essere elevata. Logico, quindi, che un professore chieda una remunerazione superiore a uno studente all'ultimo anno di studi che sarà sicuramente più pagato di un alunno al primo anno.

Una domanda che spesso ci si pone nel momento della scelta di un insegnante per fare progressi o consolidare le proprie conoscenze nella lingua portoghese, è chiedersi se è preferibile fare ricorso a uno studente o a un professore.

Ognuno delle due strade ha vantaggi e inconvenienti!

In effetti, scegliendo uno studente come insegnante privato, c'è da scommettere che la tariffa oraria sarà bassa ma anche che il corso sarà più orientato sul lato pratico e concreto della materia; per imparare a parlare la lingua rapidamente e in maniera divertente questa può essere una buona opzione. Per un pubblico più giovane, ricevere un corso di portoghese da parte di uno studente può mettere maggiormente a proprio agio e far percepire maggiore sicurezza in se stessi.

La scelta di rivolgersi a un professore porta invece vantaggi come la sua esperienza, la conoscenza e la padronanza degli strumenti più utili per l'apprendimento di una lingua, una pedagogia che è maturata in un periodo più lungo e numerosi supporti che possono rivelarsi utili per lo studente, che sia principiante oppure di livello avanzato.

Una raccomandazione: scegliete il profilo del professore in funzione i vostri bisogni!

Inutile fare ricorso a un professore con 30 anni di esperienza se si tratta di apprendere alcune nozioni di base del vocabolario e della grammatica portoghese prima di partire per un viaggio di qualche giorno.

Scoprite anche dove trovare il professore per il corso di portoghese.

Scegliere in base alle proprie competenze e al proprio livello

Se la lingua ufficiale del Brasile è il portoghese, sappiate che non è la stessa del Portogallo!

Si potrebbe legittimamente pensare che esperienza e livello della lingua siano per forza collegate, ma per competenza noi non intendiamo soltanto le competenze linguistiche.

Per esempio, uno studente cresciuto in Brasile sarà probabilmente più in grado di dare le chiavi di comprensione culturale del proprio paese che un insegnante - anche se brillante - di cui portoghese non è la lingua madre.

Probabilmente è banale dirlo ma, per coloro che desiderano prendere lezioni di portoghese brasiliano, è importantissimo affidarsi a professori nativi brasiliani per familiarizzare al massimo con la pronuncia, poiché l'accento differisce di molto tra Portogallo e Brasile.

Sarà così più facile capire una conversazione, un dialogo, un discorso o anche farsi capire. Alcune differenze si notano a livello di lingua orale ma anche nello scritto: grammatica e ortografia possono variare, in alcuni casi, per piccole sfumature, ma altre volte le parole sono completamente differenti.

Per esempio, per dire «treno» si dirà «trem» in portoghese brasiliano ma «comboio» in portoghese.

Per chi ha esigenze molto specifiche, analizzare con attenzione le competenze (in senso allargato) del proprio insegnante è ancora più importante: per qualcuno che lavora o desidera lavorare in un'impresa che ha a che fare con lusofoni e che ha bisogno di avere una certa padronanza della lingua,  diventa assolutamente essenziale!

Che si tratti di vocabolario portoghese molto specifico o della conoscenza dei costumi e degli usi in materia di relazioni d'impresa in Portogallo, per esempio, è importante avere una guida davvero preparata: la cultura brasiliana è molto differente infatti da quella portoghese.

Sì, il livello di lingua è certamente la competenza e il plus che apporta un o una insegnante del corso di portoghese, me le conoscenze annesse relative alla cultura e alla civilizzazione portoghese possono essere dei formidabili aiuti per il successo di ogni studente!

Vi mancano le motivazioni per iniziare il corso? Scoprite 15 motivi per imparare portoghese!

Scegliere in funzione del metodo e della pedagogia

Un professore certificato potrà dispensare corsi di portoghese di grande qualità.

Che sia per imparare l'inglese, il tedesco, lo spagnolo o il cinese, il modo in cui l'insegnante vi trasmette il sapere è importante tanto quanto il sapere stesso. Questo è vero anche per le vostre lezioni di portoghese.

Di fatto è estremamente importante avere un professore con il quale ci si sente bene.

Non esistono risposte perfette relative alla metodologia e alla pedagogia del professore, ciascuno si costruirà la propria personale definizione delle due nozioni. In ogni caso, una cosa è certa: bisogna trovare un professore con cui ci si sente a proprio agio e in cui si ha fiducia.

Tuttavia, alcune qualità tornano spesso per descrivere quello che è considerato un "buon professore": egli è spesso descritto come colui che preferisce un metodo attivo che coinvolge direttamente gli allievi rispetto a un metodo in cui l'istruzione viene impartita in maniera da lasciare poco spazio di interazione tra alunno e professore.

Nello scritto ma soprattutto all'orale, il bravo professore deve sapere disinibire il suo allievo. Il bravo professore è anche colui che cerca di far comprendere all'allievo perché si è sbagliato su una questione precisa in modo che non commetta di nuovo lo stesso errore.

Infine, un insegnante privato deve essere rigoroso nella sua maniera di insegnare. La prima lezione, spesso proposta gratuitamente, serve di solito a spiegare e trasmettere la sua visione dell'insegnamento all'alunno.

Generalmente è anche il momento in cui lo studente ha la possibilità di vedere se la metodologia proposta va incontro alle sue attese e alla sua personalità, in modo da poter valutare se continuare le sue lezioni portoghese.

E come ripassare tra una lezione di portoghese e l'altra?

In sintesi:

  • Scegliere il proprio insegnante per il corso di portoghese vuol dire scegliere la persona che vi accompagnerà nel vostro progetto di apprendimento nel corso di tappe che vi condurranno al raggiungimento degli obiettivi.
  • Che si tratti di seguire lezioni di portoghese via Skype intensive per un apprendimento rapido o semplicemente di trovare un professore che vi servirà su un vassoio una guida di sopravvivenza per ordinare al ristorante, prenotare un hotel e comunicare con i locali, è possibile trovare l'insegnante giusto.
  • La prima tappa è quella di definire obiettivi e attese di apprendimento in modo da cercare un professore con le competenze adatte ai vostri bisogni. Privilegiate l'esperienza se avete esigenze molto specifiche, mentre scegliere uno studente potrà rivelarsi la scelta migliore per un principiante in cerca di una semplice iniziazione alla lingua lusofona.
  • Ma allora, come trovare un buon insegnante? Come abbiamo visto, un buon formatore non risponde agli stessi criteri per tutti gli studenti; tuttavia, e benché i metodi di insegnamento siano diversi, un buon professore è colui che dà la voglia di perfezionarsi, di studiare, di ripassare, di imparare una lezione anche quando l'argomento non è dei più interessanti.
  • Teniamo sempre ben presente che la pedagogia, cioè la capacità di trasmettere un messaggio, è tanto importante quanto il messaggio stesso.
Bisogno di un insegnante di Portoghese?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5, 1 votes
Loading...

Alice

Ho calzini volanti, 6 buchi alle orecchie, nessun filtro, troppe parole. Nella vita Giornalista + SocialMediaManager + qualsiasi cosa comprenda il parlare, lo scrivere e il comunicare.