"E' l'innovazione che differenzia un leader da un follower," Steve Jobs

Il 3% dei programmatori ha imparato la programmazione da autodidatta e il 32% degli sviluppatori web ha iniziato a programmare prima dell'età di 15 anni, stando a uno studio condotto dalla piattaforma CodinGame nel 2018.

Naturalmente, è possibile imparare a programmare acquistando dei libri, seguendo un corso online o tramite un video tutorial. Tuttavia, fare appello a un insegnante privato ti farà guadagnare del tempo prezioso e ti eviterà molti spiacevoli inconvenienti.

Come si svolge una lezione di programmazione? La struttura è la stessa di un corso di matematica, inglese o italiano a domicilio? Scopri la risposta!

I migliori insegnanti di Programmazione disponibili
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (39 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (36 Commenti)
Daniele
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Diletta
5
5 (9 Commenti)
Diletta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (20 Commenti)
Lorenzo
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (28 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (15 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (39 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (36 Commenti)
Daniele
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Diletta
5
5 (9 Commenti)
Diletta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (20 Commenti)
Lorenzo
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (28 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (15 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Prima lezione di coding: per conoscersi

La prima ora di lezione di coding serve a fare il punto sul livello dello studente.
Impara a usare i linguaggi Python, Java, PHP!

La prima cosa da fare è incontrare il tuo insegnante di programmazione a domicilio o a distanza, tramite qualunque software di videoconferenza tu preferisca.

Come per le lezioni di matematica, aiuto compiti o ripetizioni a domicilio, il tuo o la tua insegnante, userà questa prima lezione informale per presentarsi e spiegare la sua metodologia.

Durante questo primo incontro, puoi parlare liberamente delle tue aspettative e dei tuoi obiettivi. Dovresti indicare cosa ti aspetti da un corso di programmazione informatica.

L'insegnante ha bisogno di queste informazioni per poter preparare un programma personalizzato, proprio in base ai tuoi bisogni. In base a questi, potrà stabilire anche la durata di ogni lezione e le ore necessarie per raggiungere i tuoi scopi.

Questa sessione introduttiva permetterà a entrambe le parti di conoscersi ed entrare in contatto. La metodologia usata dall'insegnante è molto importante, soprattutto per le lezioni private. Se non c'è un buon feeling con l'insegnante, rischi di non viverti al meglio le tue lezioni di informatica.

Queste sono alcune delle domande a cui potresti rispondere:

  • Qual è il tuo livello scolastico?
  • Hai delle conoscenze in fatto di programmazione informatica? L'insegnante deve poter valutare qual è il tuo livello per capire che tipo di corso è adatto a te.
  • Perché ti rivolgi a un insegnante privato? Qual è il tuo obiettivo? Superare un esame in una scuola di informatica, programmare un sito web, acquisire nuove competenze, imparare un linguaggio di programmazione (linguaggio Java, Python, C), dare una svolta alla tua carriera e diventare programmatore, prepararti a un esame alla facoltà di informatica sono tutti obiettivi raggiungibili.
  • Quanto tempo hai a disposizione? In altre parole, hai bisogno di un corso di programmazione intensivo o di ripetizioni e lezioni sul lungo periodo?
  • Hai bisogno di questo corso per motivi di studio, lavoro, conoscenza personale?
  • Dove preferisci che si svolgano le lezioni? A domicilio, via webcam, a casa dell'insegnante o in un altro luogo?

Dopo questo primo incontro, potrai decidere se continuare con l'insegnante che hai conosciuto oppure se preferisci fare una prova con qualcun altro. Se siete d'accordo, tu e l'insegnante potete stabilire giorni e orario delle successive lezioni. Il tuo insegnante ti consiglierà la durata del corso in base alle tue esigenze specifiche e la rivedrà in funzione dei tuoi progressi.

Cerchi un corso di programmazione online?

Risorse per un corso di programmazione: la parte teorica

Per le tue lezioni di programmazione avrai bisogno di alcuni materiali di supporto, oltre a un computer, naturalmente.
Di cosa hai bisogno per scrivere le tue prime linee di codice!

Un corso di programmazione è per forza di cose pratico. Tuttavia, il tuo insegnante ti proporrà anche delle risorse didattiche che ti accompagnino nello studio.

All'inizio della lezione il tuo insegnante ti presenterà il programma del giorno che svolgerai durante l'ora o le due ore stabilite. E' anche l'occasione per verificare che tutto il materiale a disposizione funzioni correttamente e che non ci siano dei bug. La lezione introduttiva permette di entrare più in confidenza con l'insegnante. Puoi fargli tutte le domande durante i primi dieci minuti e tornare sugli argomenti che non hai ben compreso.

Un corso di programmazione privato è molto diverso da un master o un corso universitario. Più che sulla teoria, si incentra sulle spiegazioni su questioni pratiche da eseguire.

Naturalmente, la parte teorica dipenderà dai tuoi obiettivi e dal tuo livello di partenza.

L'insegnante potrebbe decidere di presentarti i diversi linguaggi di programmazione, la loro semantica, il loro metodo e la loro tecnica. Potreste anche focalizzarvi sulle proprietà di un programma o di un linguaggio, sulla programmazione imperativa o sulla programmazione funzionale.

Se studi presso una scuola di programmazione, avrai bisogno di avere delle solide basi teoriche. Se il tuo obiettivo è programmare il tuo sito internet, creare una base di dati o imparare a usare il linguaggio PHP, il tuo insegnante non entrerà nei dettagli teorici e la pratica occuperà la maggior parte del vostro corso.

Per imparare il coding hai comunque bisogno di una parte teorica e il tuo insegnante potrà darti alcuni supporti digitali o cartacei per approfondire il tutto. In questi supporti troverai le nozioni essenziali che il tuo insegnante ti spiega durante le lezioni.

Cerchi un corso di programmazione per principianti?

La parte pratica del corso di programmazione in funzione dei tuoi obiettivi

Una lezione di informatica a distanza si svolge proprio come una lezione in presenza.
Puoi prendere lezioni di programmazione online o a domicilio!

Durante la parte pratica, che come abbiamo visto può occupare la maggior parte del tempo, applicherai concretamente le basi della programmazione.

L'insegnante potrà farti vedere degli esempi e assegnarti degli esercizi da risolvere o un progetto da svolgere insieme per conoscere diversi aspetti della programmazione web o della programmazione orientata agli oggetti.

Se il tuo obiettivo è la realizzazione di un progetto autonomo, l'insegnante ti accompagnerà passo dopo passo per poterlo portare a termine.

In questa fase lo scopo è imparare facendo. L'insegnante non ti darà le soluzioni, ma ti spingerà a provare e sbagliare per poter imparare a identificare i bug informatici e a correggerli. Questa parte essenziale del lavoro di uno sviluppatore web è anche il fulcro del pensiero computazionale, ossia la capacità di risolvere problemi utilizzando la logica.

Puoi anche imparare a scrivere dei programmi, a codificare delle pagine web, a programmare un gioco semplice, a scegliere il linguaggio più adatto al tuo progetto.

Alla fine del corso, l'insegnante potrà darti degli esercizi pratici da fare per poter mettere in pratica la lezione del giorno. La lezione successiva inizierà proprio con la correzione degli esercizi assegnati. Potrai allora parlare con il tuo insegnante delle difficoltà riscontrate e farti aiutare a risolvere dei problemi.

L'insegnante potrà anche fornirti delle dispense esplicative collegate all'attività del giorno. Per esempio, se l'esercizio svolto consiste nel programmare una pagina web, potrà darti delle dispense in cui sono indicati tutti i passaggi da seguire. In questo modo, potrai svolgere gli esercizi futuri in autonomia.

Il tuo insegnante di coding saprà adattare la lezione a tutti i tuoi obiettivi, che tu sia uno studente o meno, che tu voglia approfondire la conoscenza di mySQL, CSS, Javascript o linguaggio HTML.

Scopri come scegliere un corso di programmazione!

Il corso di coding dipende da te e dal tuo insegnante

Per imparare i linguaggi di programmazione bisogna.
Sbagliando si impara, anche in informatica!

Rispetto alle ripetizioni o alle lezioni classiche, i corsi di programmazione non si svolgono sempre allo stesso modo: possono essere molto diverse, a seconda degli obiettivi dello studente.

Inoltre, l'esercitazione pratica svolge un ruolo fondamentale, rispetto a qualunque altra materia studiata. In questo, un corso di programmazione è molto più vicino a un corso di cucina. Si apprendono le tecniche di cottura e le ricette eseguendole. Se si commettono degli errori in questo processo, l'insegnante è a disposizione dello studente per aiutarlo a correggere il tiro ed evitare che si bruci tutto. Vivere le cose in prima persona aiuta a imparare meglio e a non ripetere gli stessi errori.

Un principiante potrebbe avvicinarsi alla programmazione informatica con timore, dopotutto si tratta di imparare una lingua diversa. In questi casi, avere accanto un insegnante privato è la soluzione ideale.

Passo dopo passo potrai imparare ogni aspetto dello sviluppo web, basta trovare l'insegnante adatto a te.

Massimiliano, per esempio, è un ingegnere di Roma con anni di esperienza come insegnante di programmazione. La sua passione e la sua preparazione lo rendono l'insegnante ideale per un corso di programmazione avanzato. Puoi imparare i linguaggi C, C++, VB.NET, VBA e molto altro. Il prezzo delle lezioni di programmazione è di 25 €.

Roberta è una laureanda di Milano e impartisce corsi di informatica e programmazione base a domicilio e online. I suoi studi in fisica e la sua esperienza come programmatrice, la rendono adatta a trasmettere le basi dell'informatica (Windows Office) e alcuni linguaggi di programmazione come Java, mySQL, HTML5 e CSS. I suoi corsi sono rivolti a studenti di medie, superiori, università e adulti. Il prezzo è di 15 € l'ora.

Tra gli insegnanti di programmazione di Napoli spicca Michele. Questo super insegnante si è formato come ingegnere informatico con solide basi di fisica e una passione sfrenata per gli scacchi. Tra le sue conquiste, c'è la programmazione di un software premiato e la creazione di una startup con sede a Los Angeles. Michele è l'ideale per gli studenti universitari che si stanno preparando agli esami e perché no, ad avviare la propria startup. Le lezioni hanno un prezzo di 30 € l'ora.

Il segreto per le tue lezioni di programmazione è fare pratica! Il computer sarà il tuo strumento musicale e dovrai suonarlo ogni giorno per riuscire a diventare un professionista con gli algoritmi e i sistemi di programmazione!

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 2 vote(s)
Loading...

Catia

Traduttrice e scrittrice con una passione per le lingue