Niente sviluppa l’intelligenza come il viaggio – Emile Zola

 

Per visitare il mondo, conviene essere ambiziosi, curiosi, avidi di avventure, ma anche e soprattutto organizzati! Eh già, dalla città vecchi ai monumenti, passando dalla basilica, visitare una qualsiasi città, ammirarne il patrimonio mondiale, significa prima di ogni altra cosa trovare il delicato equilibrio tra il perdersi nei vicoli ed organizzare una visita guidata efficace.

Destinazioni come la città di Siviglia sono dei veri gioielli e sarebbe un vero peccato privarsi delle meraviglie che offrono. Nella capitale andalusa vi sono ben tre siti classificati come Patrimonio mondiale dell’Unesco, oltre 40 mila coltivazioni di aranci e una popolazione che la colloca al venticinquesimo posto per numerosità in Europa.

Si tratta per la precisione di 700 mila abitanti, che hanno la fortuna di vivere e circolare per vicoli, accanto alla cattedrale e in prossimità di tantissime altre attrattive che la città offre a chiunque, cittadini o turisti, vi transiti. E tu, da turista, avrai tutto il tempo per godere fino in fondo di ogni angolo della città.

Hai previsto un giro a Siviglia, ma non sai come organizzarlo? Ti senti perso tra le vestige e i tesori architettonici? Vuoi conoscere tutto quello che nella città c’è di veramente imperdibile?

Noi, oggi, siamo qui per questo, per rispondere a tutte le tue domande!

I migliori insegnanti di Spagnolo disponibili
Prima lezione offerta!
Margherita
5
5 (23 Commenti)
Margherita
20€
/h
Prima lezione offerta!
Maia
5
5 (18 Commenti)
Maia
25€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (17 Commenti)
Mariana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (12 Commenti)
Massimiliano
20€
/h
Prima lezione offerta!
Greta
5
5 (7 Commenti)
Greta
15€
/h
Prima lezione offerta!
Manuela
5
5 (29 Commenti)
Manuela
20€
/h
Prima lezione offerta!
Lidia
5
5 (37 Commenti)
Lidia
20€
/h
Prima lezione offerta!
Julia
5
5 (13 Commenti)
Julia
15€
/h
Prima lezione offerta!
Margherita
5
5 (23 Commenti)
Margherita
20€
/h
Prima lezione offerta!
Maia
5
5 (18 Commenti)
Maia
25€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (17 Commenti)
Mariana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (12 Commenti)
Massimiliano
20€
/h
Prima lezione offerta!
Greta
5
5 (7 Commenti)
Greta
15€
/h
Prima lezione offerta!
Manuela
5
5 (29 Commenti)
Manuela
20€
/h
Prima lezione offerta!
Lidia
5
5 (37 Commenti)
Lidia
20€
/h
Prima lezione offerta!
Julia
5
5 (13 Commenti)
Julia
15€
/h
1a lezione offerta>

Siviglia: il palazzo dell’Alcazar

Tra gli emblemi architettonici di Siviglia, il Palazzo dell’Alcazar è uno dei siti da non perdere assolutamente. In realtà, si tratta di un insieme di palazzi, essi stessi iscritti al Patrimonio mondiale dell’Unesco. Visita il suo cortile interno, i suoi giardini, … non te ne pentirai. Porterai a casa delle foto stupende!

Ma questo non è il solo monumento sivigliano degno di nota.
Puoi perderti delle ore nell'ammirare i dettagli dell'architettura dell'Alcazar!

Da un punto di vista architettonico, l’Alcazar è un misto di stile moresco, rinascimentale e gotico. Si tratta di un vecchio palazzo fortificato, costruito nel corso del IX secolo, la cui storia è particolarmente interessante. Il mix di stili che lo contraddistingue lo rende particolarmente attrattivo per le migliaia di turisti che ogni anno si accalcano alle sue porte.

Non è tutto: l’Alcazar è anche il più antico palazzo europeo ancora abitato: una sua parte è chiusa al pubblico e, di tanto in tanto, il re di Spagna lo utilizza come residenza stagionale.

Allena il tuo spagnolo prima di partire con un corso di spagnolo!

Il quartiere di Santa Cruz e la Cattedrale di Siviglia

                Vedere il mondo con i propri occhi è mille volte meglio di qualsiasi sogno – Ray Bradbury

Santa Cruz è un quartiere molto vivo della città di Siviglia, sempre piacevole da visitare, anche perché ospita la Cattedrale! Costruita al posto di una moschea (Almohade), ha uno stile gotico e moresco allo stesso tempo ed è il monumento più visitato della città!

Qui dentro, si trova anche la tomba di Cristoforo Colombo, il navigatore della Repubblica di Genova, adottato dalla Spagna. Se, invece, sali sulla cupola della Cattedrale, puoi ammirare la città attorno a te, a 360°. Un modo diverso e completo di approfittare e ammirare la capitale andalusa.

Se viaggi in famiglia, sappi che qui l’entrata per i minori di 14 anni è gratuita. Dopo la visita della Cattedrale, prosegui verso la Plaza de Cabildo, ammira la fontana che troneggia al suo centro e termina la giornata in bellezza!

Il Metropol Parasol di Siviglia

Questa struttura è chiamata, per la sua forma particolare setas, ovvero funghi, e si tratta della più grande costruzione in legno d’Europa. Ospita un mercato al coperto, accanto al quale si trova la Plaza Mayor, dove si dilettano ogni giorno della settimana gli skaters.

Una vera curiosità urbana, che testimonia dell’atmosfera del quartiere: vivo, in fermento continuo! Prova ad andarci a fine giornata, per ammirare il tramonto del sole, dietro le forme geometriche dei setas!

Per riabilitare la piazza dell’Encarnacion, il sindaco, nel 2004, ha pensato di costruirvi il Metropol Parasol. Il successo è stato immediato e las setas sono diventati un monumento emblematico della città, con cinque livelli che impressionano, se visti da vicino (ma anche da più lontano, in realtà). Nel piano interrato, troverai bar a tapas e museo archeologico (Antiquarium). Buona visita!

Piazza Spagna a Siviglia!

Come un simbolo forte della città, della regione e del Paese tutto, Plaza Espana è lì solo dal XX secolo: è stata disegnata dall’architetto Anibal Gonzales nel 1929, in occasione dell’Esposizione iberico americana. Chiunque vada in Andalusia deve passare da questa piazza!

Una piazza stupenda, con un palazzo ovaloide che le gira attorno e una fontana al centro. Ecco la piazza Spagna a Siviglia.
Uno scorcio dell'affascinante Piazza Spagna, nel centro di Siviglia!

Vi si affaccia un palazzo di forma semi ovale, che gira attorno alla piazza stessa, in un mix di marmo, mattoni e altro, il tutto in stile neo moresco. Questa piazza rappresenta, e allo stesso tempo trasuda, la storia spagnola e il suo passato coloniale.

Oggi, il Palazzo ospita la Junta de Andalucia, il governo regionale dell’Andalusia. Al centro della piazza, sta una fontana, concepita da Vicente Traver.

E, per dare ulteriore valore a questa piazza, di pomeriggio vi si tengono degli spettacoli di flamenco, assolutamente da non perdere!

Cerchi un corso di spagnolo nella capitale?

I migliori insegnanti di Spagnolo disponibili
Prima lezione offerta!
Margherita
5
5 (23 Commenti)
Margherita
20€
/h
Prima lezione offerta!
Maia
5
5 (18 Commenti)
Maia
25€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (17 Commenti)
Mariana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (12 Commenti)
Massimiliano
20€
/h
Prima lezione offerta!
Greta
5
5 (7 Commenti)
Greta
15€
/h
Prima lezione offerta!
Manuela
5
5 (29 Commenti)
Manuela
20€
/h
Prima lezione offerta!
Lidia
5
5 (37 Commenti)
Lidia
20€
/h
Prima lezione offerta!
Julia
5
5 (13 Commenti)
Julia
15€
/h
Prima lezione offerta!
Margherita
5
5 (23 Commenti)
Margherita
20€
/h
Prima lezione offerta!
Maia
5
5 (18 Commenti)
Maia
25€
/h
Prima lezione offerta!
Mariana
5
5 (17 Commenti)
Mariana
15€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (12 Commenti)
Massimiliano
20€
/h
Prima lezione offerta!
Greta
5
5 (7 Commenti)
Greta
15€
/h
Prima lezione offerta!
Manuela
5
5 (29 Commenti)
Manuela
20€
/h
Prima lezione offerta!
Lidia
5
5 (37 Commenti)
Lidia
20€
/h
Prima lezione offerta!
Julia
5
5 (13 Commenti)
Julia
15€
/h
1a lezione offerta>

Il museo delle Belle Arti di Siviglia

Qualsiasi città europea ha uno o più musei da visitare: a Siviglia, il museo delle Belle Arti è veramente imperdibile! Una volta entrato, potrai fare una panoramica la più ampia possibile della storia della città attraverso l’arte pittorica, ma non solo.

Ecco allora che al suo interno potrai ammirare pitture e sculture, vere opere d’arte di Murillo, Velasquez, Goya, Cranach, Torriginao, realizzate tra il XV e il XX secolo. Un percorso turistico interessante anche dal punto di vista culturale.

Collocato in un antico convento della Merced Calzada de la Asuncion, il museo è stato costruito nel XIII secolo, in uno stile mudejar.

Il polmone verde della città: il parco Maria Luisa

Tra un monumento e l’altro, il tuo soggiorno sivigliano merita una breve sosta nel verde! Ed è proprio nei pressi della stessa Plaza Espana che si trova il parco Maria Luisa: 40 ettari di verde, pensati appositamente per la quiete nel pieno centro della città andalusa.

Alberi centenari, fontane, piazzette poetiche, vegetazione lussureggiante e varia: ogni più piccolo angolo del parco è un invito a sognare.

Quaranta mila ettari in cui perdersi per una giornata intera.
Visita in calesse il parco Maria Luisa, a Siviglia!

In origine, questo parco faceva parte dei giardini dei duchi di Montpensier, ma nel corso del XIX secolo, Siviglia si è urbanizzato e il parco Maria Luisa è rimasto come regalo per la città. In seguito, l’architetto paesaggista Jean Claude Nicolas Forestier lo ha curato, ispirandosi all’Alhamba di Granada e all'Alcazar.

Il Palacio de la Duena

Questo palazzo di Siviglia è un passaggio quasi obbligato per tutti coloro che amano i bei monumenti. Costruito tra il XV e il XVI secolo, il Palacio de la Duenas è un mix di stile rinascimentale e mudejrar.

Un caleidoscopio colorato, le cui decorazioni e gli ornamenti sono un colpo d’occhio di sicuro effetto. Quando si dice che bisogna assolutamente vedere la città di Siviglia, spessissimo si pensa proprio al Palacio de la Duenas!

Una visita alla Torre dell’Oro!

Torre del Oro, ma di cosa si tratta? È una torre militare, antico punto di osservazione della città, in cui, per un certo periodo (XV secolo), veniva immagazzinato l’oro che i conquistadores riportavano in città.

Ai nostri giorni, se passi da Siviglia e visiti la Torre del Oro, puoi ammirare anche il museo della marina, ospitato qui dentro. Vedrai come è stata realizzata la torre, dal di dentro, e potrai ammirare numerosi oggetti utilizzati nei secoli passati sulle navi.

Si tratta di un vecchio punto di osservazione della città.
La Torre del Oro, da una prospettiva diversa!

Una volta arrivato in cima alla torre, avrai la possibilità di godere di un’incredibile colpo d’occhio su tutta la città di Siviglia.

Il quartiere di Triana a Siviglia

Se cerchi delle atmosfere tipiche, il quartiere di Triana è imperdibile. Allo stesso tempo, quartiere gitano e tempio del flamenco, le stradine e i vicoli di questa area della città finiscono tutte al mercato di Triano, molto noto per le tante specialità culinarie spagnole che vi puoi assaggiare.

Ricorda, però, che il mercato di Triana non si tiene nella giornata di domenica.

Attraversato dal Guadalquivir (il fiume che bagna la città di Siviglia), Triana ospita il Castelo de San Jorge, antico castello, fortezza musulmana del V secolo e ora solo parzialmente visibile.

Triana è, insomma, un quartiere intriso di identità locali diverse: vi sono transitati, nel corso dei secoli, marinai, gitani, ballerini di flamenco, mori, conquistatori, …

Siviglia possiede un patrimonio ricco e fuori del comune, che ti trasporterà in un mondo parallelo, colorato e incantatore.

Buona vacanza andalusa!

 

Bisogno di un insegnante di Spagnolo?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Igor

Appassionato lettore quasi onnivoro, moderatamente digitale, esperto di content marketing e amante della natura