Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Lezioni di cinese: le produzioni cinesi più accessibili per i principianti

Di Martina, pubblicato il 30/10/2018 Blog > Lingue straniere > Cinese > Quali Film Cinesi Scegliere per Imparare il Mandarino?

“Il cinema, è un desiderio molto forte di far sposare l’immagine con il suono” David Lynch

Imparare il cinese non è semplice. I caratteri cinesi sono molto diversi dal nostro alfabeto, sia nella loro scrittura che pronuncia. Ecco perché, fin dall’inizio dell’apprendimento del mandarino, l’apprendista ha interesse ad immergersi nella cultura cinese per imparare a pronunciare meglio i suoni.

Imparare a leggere e scrivere la lingua cinese è una cosa, saperla pronunciare e capire è un’altra. Ecco cinque film cinesi (Cina, Hong-Kong o Taiwan), del famoso cinema cinese, per migliorare la propria comprensione della lingua di Confucio.

Une commedia cinese: 泰囧Tài jiǒng – Lost in Thaïland

Film e serie TV possono essere degli ottimi alleati per l'apprendimento del cinese Come imparare il mandarino? Con il cinema!

Durante le prime lezioni di cinese, l’importante è formare il proprio orecchio ai fonemi cinesi,molto diversi dai nostri. Parlare cinese non avviene in pochi giorni e richiede motivazione e perseveranza. Se la calligrafia cinese e i sinogrammi devono essere imparati, la cosa più importante per noi è di essere capaci di capire il cinese e di comunicare in mandarino.

Lost In Thaïland è piuttosto consigliato per gli apprendisti con un livello base. La trascrizione è in inglese o cinese (pinyin). Può essere un ottimo mezzo per migliorare sia in inglese che cinese?

Questo film è il più grande successo di box-office cinese con 200 milioni di dollari di entrate. Ha anche superato Titanic alla sua prima in Cina. L’entusiasmo dei cinesi per il film ha aumentato l’arrivo dei turisti cinesi in Tailandia e in particolare a Chiang Mai, la città in cui si è svolta principalmente l’azione.

Uscita: 2012

Attori principali : Xu Zheng, Shu Huan, Ding Ding

Regista: Xu Zheng

Trama: Tre cinesi sono in viaggio per Taiwan. Due di loro sono scienziati rivali che hanno inventato un nuovo combustibile, mentre il terzo è un turista, impaziente di visitare il paese.

Si incontrano lungo il percorso e seguono una serie di situazioni una più divertente dell’altra. Da vedere in un corso di cinese!

In poche parole un buon intrattenimento e un buon modo di imparare le parole in cinese e migliorare la memorizzazione della pronuncia.

Per guardare il film, fai una ricerca su internet inserendo il titolo nella barra di ricerca.

L’adattamento cinese del film Il miracolo della farfalla: 夜莺Yèyīng – The Nightingale

Più accessibile quando si incomincia ad imparare il mandarino, The Nightingale richiede un livello intermedio. È un film cinese-francese realizzato da un francese ma unicamente con attori cinesi e le riprese in Cina, nella magnifica regione di Yangshuo. In effetti, seguito a un trattato tra Francia e Cina nel 2010, è ora possibile fare delle produzioni filo-francesi.

Questa commedia drammatica è un adattamento del film francese Il miracolo della farfalla, che ha conosciuto un forte successo in Cina, nonostante il fatto che non sia mai stato proiettato nelle sale cinesi. La canzone del finale è in particolare molto conosciuta in Cina.

Uscita: 2014

Attori principali: Baotian Li, Yang Xin Yi, Li Xiao Ran

Regista: Philippe Muyl

Trama: Un anziano contadino cinese deve ritornare al proprio villaggio natale dopo aver promesso a sua moglie di liberare il suo passerotto. Da Beijing (Pechino) a Yangshuo, lo seguiamo in compagnia di sua nipote, che conosce solo la città e non è veramente felice di partire con lui.

Il nonno e la nipote non hanno nulla in comune e vogliono quindi imparare a conoscersi e vivere avventure insieme. Si ritrovano ad avere ricordi comuni e nuovi valori acquisiti lungo il cammino.

Un vero viaggio in Cina senza alzarsi dalla propria poltrona e un modo di imparare la lingua cinese senza rendersene conto! I sottotitoli sono in cinese.

Un film cinese di avventura : 恶战Èzhàn – Once upon a time in Shanghai

I sottotitoli devono essere rigorosamente in cinese per impararlo! Unisci l’utile al dilettevole e usa ciò che impari nelle lezioni di cinese private.

Film di Hong Kong di arti marziali, Once upon a time in Shanghai si svolge negli anni 30’ a Shanghai. È consigliato ad un pubblico con un livello intermedio. La storia è interessante, le scene di combattimento ben realizzate e risveglierà gli appassionati dei film di azione.

I giapponesi hanno naturalmente ancora una volta il cattivo ruolo e il giusto titolo per l’epoca in cui si svolge il film: il Giappone ha invaso la Cina per più di 10 anni, e in tale occasione milioni di persone sono state uccise…

L’accento di questo film cinese è posto sulla vita nella Cina continentale, sulla difficoltà a trovare lavoro e sulla tentazione di unirsi alla mafia cinese. Un buon momento per migliorare la comprensione orale senza nessuno sforzo.

Uscita: 2014

Attori principali: Philip Ng, Sammo Hung, Andy On, Michelle Hu, Chen Kuan-tai, Mao Junjie

Regista: Wong Ching-po

Trama: Ma Yongzhen, campione di arti marziali dalla più tenera età, parte per Shanghai nella speranza di trovare un lavoro. Lì incontra Long Qi con il quale nasce una profonda amicizia.

I giovani aspirano alla stessa cosa: diventare ricchi. Ma per raggiungere il loro obiettivo, devono superare molti ostacoli insieme e servirsi del loro talento per il kung-fu.

Imparare a parlare cinese guardando un film di arti marziali? La felicità per i fan di questo genere! Anche se i dialoghi sono un po’ più complicati per un livello principiante, è un momento per divertirsi.

Film cinese d’amore con  我的父亲母亲Wǒ de fùqīn mǔqīn – La strada verso casa

Fai della visione di un film in lingua originale un vero e proprio esercizio. Si desideri partire per la Cina, è meglio immergersi nella lingua e la cultura cinese sin dall’inizio!

Riconoscere i diversi toni, capire la trascrizione fonetica e familiarizzare con il sistema di scrittura cinese, tutto un programma in immersione ti aspetta per migliorare rapidamente nel cinese! Fortunatamente se sei un fan dei film romantici, abbiamo il film ideale per te: La strada verso casa.

Perfetto per un livello intermedio, il film è un dramma romantico che segna gli esordi dell’attrice Zhang Ziyi. È l’adattamento del libro di Bao Shi, Remembrance. Il film ha ricevuto critiche positive e ha vinto due premi.

Uscita: 1999

Attori principali: Zhang Ziyi, Sun Honglei, Zheng Hao, Zhao Yulian

Regista: Zhang Yimou

Trama: è la storia di una contadina che si innamora di un giovane insegnante. Il film comincia con il ritorno del loro figlio, Luo Yuheng  che torna al suo villaggio natale per seppellire il padre.

Il figlio è il narratore della storia dei suoi genitori. La madre insiste affinché la bara di suo marito sia trasportata a piedi fino al villaggio al fine di ricordarsi la strada versa casa secondo un’antica tradizione cinese.

Una bella storia d’amore, girato come un film romantico cinese per eccellenza. Gli attori bravissimi e il paesaggio da togliere il fiato, ciò rende il film facile da seguire nonostante la mancanza dei sottotitoli.

Un dramma: 满城尽带黄金甲 Mǎn chéng jǐn dài huángjīn jiǎ – La città proibita

Il cervello umano impara copiando, e l’unico modo per “copiare” una lingua è ascoltare qualcuno che la parla. Arricchire il proprio vocabolario di mandarino diventa facile!

Imparare il cinese in Italia, è possibile grazie a questo film drammatico, non avrai neanche l’impressione di lavorare le regole grammaticali. Certamente, viaggiare in Cina resta il must per esercitarsi in situazioni reali ma aspettando, dopo il tuo corso intensivo, non mollare e pratica il cinese nella vita di tutti i giorni.

La città proibita in italiano, è un grande successo del regista Zhang Yimou e fa parte dei migliori film cinesi. È molto conosciuto in Cina e in tutto il mondo per i suoi film. La traduzione del titolo in italiano è ambigua poiché la famosa città proibita di Pechino fu costruita solo quattro secoli dopo lo svolgimento della trama del film. La città proibita designa qui semplicemente la residenza dell’Imperatore.

Ritroviamo in questo film molti anacronismi e imprecisioni temporali. Inoltre, lo scopo del regista sembra essere di non mettere a proprio agio lo spettatore con immagini aggressive e una colonna sonora opprimente. In effetti, l’ordine e l’aspetto sono maestri in questo film che ha riportato non meno di 76 milioni di dollari di entrate.

Un buon livello è consigliato per seguire i meandri della storia a volte complicata da seguire.

Uscita: 2007

Attori principali: Chow Yun-fat, Gong Li, Jay Chou

Regista: Zhang Yimou

Trama: La trama si svolge sotto la dinastia Tang nel X secolo. Mentre l’imperatore rientra al palazzo dopo una lunga assenza, si accorge che è stato organizzando un complotto.

L’obiettivo dei cospiratori è di far cadere l’imperatore per prendere il potere. Seguiamo quindi le alleanze e i tradimenti condotti con maestria dall’imperatrice stessa.

I sottotitoli sono in cinese, ti consiglio di avere il tuo dizionario cinese-italiano a portata di mano in caso di incomprensioni. Ma lasciati senza alcun dubbio sedurre dalla qualità delle scene, dei paesaggi e dell’interpretazione.

In sintesi: 

  • film cinesi sottotitolati sono consigliati per gli apprendisti con un livello intermedio minimo. Se non hai abbastanza competenze linguistiche nel mandarino, è inutile: avrai difficoltà nel capire e leggeresti solo i sottotitoli.
  • Guardare un film non ti renderà bilingue! Ma può contribuire fortemente a migliorarela comprensione della lingua in modo da poter affrontare la vita di tutti giorni in Cina.
Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar