"Si ha sempre l’età alla quale si è iniziato a giocare a scacchi perché dopo, si smette di invecchiare” José Raúl Capablanca (1888-1942)

Desideri imparare a giocare a scacchi ma non sai da dove iniziare?

Cavallo, torre, spostamento in diagonale, arrocco o ancora attacco doppio ti sono ancora sconosciuti?

Non importa, ti insegneremo a trovare un insegnante di scacchi per imparare a giocare come un grande maestro!

Superprof ti consiglia e ti guida per scegliere bene il tuo futuro insegnante di scacchi!

 

I migliori insegnanti di Scacchi disponibili
Massimo
5
5 (14 Commenti)
Massimo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stella
5
5 (22 Commenti)
Stella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Tommaso
5
5 (15 Commenti)
Tommaso
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (17 Commenti)
Marco
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Davide
5
5 (33 Commenti)
Davide
8€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (11 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (11 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Pietro
5
5 (8 Commenti)
Pietro
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Massimo
5
5 (14 Commenti)
Massimo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stella
5
5 (22 Commenti)
Stella
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Tommaso
5
5 (15 Commenti)
Tommaso
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (17 Commenti)
Marco
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Davide
5
5 (33 Commenti)
Davide
8€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (11 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (11 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Pietro
5
5 (8 Commenti)
Pietro
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Definisci i tuoi obiettivi di apprendimento degli scacchi

Prima di lanciarti in corsi costosi con un insegnante che ha più di 2500 punti nella classifica Elo, devi chiarire le tue aspettative pedagogiche.

Mia figlia ha iniziato le sue prime lezioni di scacchi a 6 anni!

Se sei principiante, dovrai iniziare le tue lezioni con un apprendimento della cultura degli scacchi per impararne il linguaggio e capire le regole del gioco degli scacchi.

Per far questo dovrai optare per delle lezioni di introduzione come:

  • La scacchiera e le figure più importanti: il re, la regina, gli alfieri, icavalli e le torri,
  • La posizione iniziale dei pezzi sulla scacchiera,
  • Lo spostamento delle figure e dei pedoni,
  • Il ruolo di ogni figura e dei pedoni,
  • I problemi negli scacchi,
  • Lo scacco matto,
  • Imparare l’arrocco,
  • Le basi degli attacchi e la difesa negli scacchi.

Una volta acquisiti i fondamentali potrai interessarti alle manovre tattiche più ambiziose, come la mossa del barbiere, le aperture alla siciliana o ancora il “soffocamento” del re avversario.

Giocare a scacchi da principianti richiede di riunire competenze strategiche, analitiche e psicologiche.

Devi essere in grado di mantenere il sangue freddo di fronte ad un avversario feroce e non lasciar trasparire nulla, come al poker.

Magnus Carlsen non è diventato il numero 1 mondiale ascoltando le sue emozioni!

Il gioco degli scacchi richiede rigore, lavoro di memorizzazione ed allenamento costante

Un insegnante di scacchi può darti tutto questo insegnandoti a padroneggiare le basi del gioco degli scacchi.

Iniziare una partita di scacchi è come mettere un piede nell’arena.

Devi capire il tuo avversario, il suo gioco e trasformare le sue debolezze a tuo vantaggio.

Sei bravo nella tattica, ma ti spazientisci se l’attesa tra due mosse si dilunga?

Prova con il blitz, un ottimo esercizio per principianti basato sulla rapidità di spirito e d’azione.

Questo potrebbe essere un buon allenamento se ambisci ad iscriverti in un club di scacchi o in competizioni principianti in multigiocatori.

Infine, fai qualche partita di scacchi online contro il computer per appropriarti della disciplina e verificare il tuo interesse per questo gioco.

Giocare contro un’intelligenza artificiale ti permetterà di ripetere le tue mosse più e più volte prima di confrontarti con dei veri avversari.

Studia un programma o guarda qualche video che spieghi come imparare gli scacchi prima di lanciarti in corsi a pagamento.

Se hai già una certa familiarità con gli scacchi, e se giochi delle partite regolarmente, puoi rivolgerti a dei maestri o addirittura ad un grande maestro, che dispensano spesso dei corsi online.

Queste lezioni hanno lo scopo di aiutarti a preparare delle gare o ad entrare nella federazione italiana del gioco degli scacchi per esempio.

Questi grandi giocatori danno spesso dei buoni consigli per analizzare le tue partite e possono prodigarti delle combinazioni astute o delle varianti che non conosci ancora.

Imparare gli scacchi non è innato e richiede molta pazienza e molto lavoro.

Non vincerai certo il tuo primo torneo subito, ma a forza di preparazione e di conoscenza del mondo degli scacchi

Diventare un grande maestro internazionale va meritato!

Le tappe per scegliere bene il proprio insegnante di scacchi

In quanto principiante nell’universo scacchistico, devi rispettare alcune regole prima di scegliere il tuo insegnante.

Come abbiamo visto precedentemente devi prima di tutto definire le tue aspettative.

Ci piace organizzare dei tornei di scacchi tra amici nei week end di pioggia!

Desideri imparare a giocare a scacchi per il piacere o per concorrere nei campionati per giocatori di livello avanzato?

Una volta fatto il punto sulle tue ambizioni, prendi il tuo computer ed inizia le tue ricerche.

Un insegnante o un allenatore ti interessa ma stai esitando a contattarlo?

Richiedi e verifica le sue referenze.

Se egli è membro di un club di scacchi o della federazione nazionale, troverai certamente delle partite, degli articoli, o anche dei video relativi alle sue partite di scacchi passate.

Se propone dei corsi attraverso il suo sito Internet, consulta i pareri ed i commenti pasciati dai suoi ex-allievi

Infine, entra in contatto con lui e discutete insieme!

Niente vale quanto la tua sensazione per formarti un’opinione giusta ed evitare gli scogli.

Ogni giocatore manifesta la propria sensibilità di fronte agli scacchi, questo gioco così esigente.

Non basta memorizzare le mosse, andare avanti e indietro sulle linee o le diagonali per catturare il massimo di pezzi sulla scacchiera.

Devi trovare un insegnante che ti aiuti a sviluppare la tua sensibilità e la tua strategia, il tutto divertendoti.

Tutti i migliori giocatori te lo diranno, un buon allenatore è un insegnante che ti assomiglia e che sa interpretare le tue partite in un colpo d’occhio.

E’ colui che ti insegnerà le migliori mosse possibili anche se ti trovi in una situazione delicata.

Devi avere una fiducia cieca ed immediata nel tuo insegnante per avere le possibilità di vincere la partita!

Avrai capito, imparare a padroneggiare il gioco degli scacchi richiede di rispettare un ceterminato processo nella selezione del tuo insegnante:

  • Consulta le sue referenze,
  • Informati presso i suoi ex-allievi,
  • Discuti con lui le tue aspettative per progredire negli scacchi,
  • Fidati del tuo istinto.

Quale budget destinare ai corsi di scacchi?  

Ancora una volta, il budget che desideri destinare nei corsi di scacchi dipende dal tuo livello e dalle tue aspettative nella materia.

La mia scacchiera mi assomiglia, come me è originale e colorata!

Non tutti i giocatori desiderano prepararsi al campionato del mondo!

Prima di tutto, comprati una scacchiera in un negozio specializzato o in Internet.

Ne troverai per tutti i prezzi, dai modelli più semplici, in plastica, per i principianti, fino alla scacchiera in legno di rosa per i giocatori affermati.

Puoi anche acquistare un modello pieghevole, per portarlo ovunque con te, dal tuo club di scacchi ai tuoi tornei fra amici.

Ogni giocatore si sposta sempre con il suo material, pronto a giocare la partita della rivincita in tutte le condizioni possibili!

Procurati anche un segna-tempo, se vuoi disputare delle partite di blitz e controllare il ritmo delle partite giocate.

Prendi un foglio di carta ed una penna ed eccoti pronto per iniziare a giocare la tua prima partita!

Per quanto riguarda il budget da destinare ai corsi di scacchi online con un insegnante privato, ancora una volta tutto dipende dal tuo livello di gioco.

 Se sei principiante:

Scegli dei corsi con un giocatore non classificato in competizioni per evitarti una tariffa troppo elevata in rapporto alle tue esigenze.

Ogni giocatore è animato dalla passione del gioco e può trasmettere le basi degli scacchi finchè a mostrarsi pedagogo e paziente con i principianti.

La classifica FIDE non è rivelatrice delle capacità pedagogiche di ogni giocatore che desideri trasmettere la sua passione.

Ad esempio, puoi trovare degli insegnanti di scacchi per una media di 36 euro all’ora con Superprof.

Se sei principiante, o se le lezioni si rivolgono a bambini, cercate di corsi meno cari: come Stella, che dà corsi a partire da 25Euro/ora

Questa giocatrice di scacchi esperta è riconosciuta dai suoi ex-allievi per la sua pazienza e le sue capacità pedagogiche.

I suoi allievi ne parlano in maniera molto positiva:

" Stella ha la capacità di rendere la lezione interattiva e l'apprendimento degli scacchi molto piacevole, non si limita a insegnare gli aspetti puramente tecnici ma fornisce una chiave di lettura, una vera promessa per un principiante di riuscire un giorno a cogliere l'anima di questo gioco!"(Fonte:Internet)

Se sei un giocatore esperto:

Desideri lanciarti nei campionati o migliorare il tuo numero di punti Elo?

Prendi dei corsi con i grandi maestri di scacchi!

Molti di loro insegnano, a parte i campionati del mondo ed i tornei professionisti.

Ottimizzare la tua memoria di lavoro, parare degli attacchi complessi, concentrrsi sulla finale della partita o imparare nuove configurazioni, c’è di che diventare un campione!

Giocare qualche partita contro un grande maestro può rivoluzionare completamente le tue strategie di gioco.

Federico, maestro internazionale, con più di 40 anni di esperienza, propone i suoi corsi via webcam  a partire da 30Euro/ora.

Mi baso molto sulle partite giocate dal mio allievo, e da qui parte un percorso teso a migliorare e correggere i suoi errori. svolgo il mio lavoro con passione, e credo che i miei risultati come trainer parlino chiaro. Il mio obiettivo e portarti a potenziare le tue capacità in breve tempo, dandoti tutti gli strumenti necessari per diventare un forte giocatore

Giocare partite analizzate e commentate da giocatori di scacchi professionisti, ti assicurerà numerose vittorie.

Sia che tu desideri evolverti in gruppo o arrampicarti nelle classifiche da solo, i progressi non mancheranno

Kasparov sarebbe fiero di te e del buon giocatore che diventerai, a forza di lavoro e di perseveranza.

La messa in scacco delle tue strategie sarà un ricordo lontano!

Ecco come finire la partita di scacchi con un sorriso!

I siti che ti mettono in contatto con gli insegnanti di scacchi

Dopo aver subito i tuoi primi fallimenti ed avere temuto la metà gioco come la peste, è tempo di trovare il tuo professore di scacchi.

Non perdo mai il mio appuntamento settimanale con il mio insegnante! Ho guadagnato 300 punti all’ELO!

Il pezzo più importante sulla scacchiera è la mente.

Sta a te trovare la persona che ti insegnerà la voglia di vincere!

Private Chess

Questo ottimo sito specializzato, mette in contatto le persone che desiderano imparare a giocare a scacchi o a migliorare il proprio gioco con degli insegnanti riconosciuti nel mondo degli scacchi.

Imparare la storia degli scacchi, saper gocare bene la propria torre, padroneggiare la “forchetta” o imporsi fin dall’inizio della partita, ecco alcune delle tematiche approcciate durante le tue lezioni private su Private Chess.

Se sei principiante memorizzerai ogni figura del gioco, imparerai come iniziare una partita a tuo vantaggio per esempio.

Superprof

Se desideri trovare un insegnante privato per insegnarti il gioco degli scacchi nello Stivale, puoi contare su Superprof.

Con più di 100 insegnanti a tua disposizione, troverai sicuramente quello che ti aiuterà a rapire il re bianco del tuo avversario senza essere messo in scacco una sola volta.

Con uno dei nostri insegnanti, imparerai le sottigliezze di questo gioco, come la regola della presa al varco o anche ad analizzare il sistema di notazione.

Le figure degli scacchi non avranno più segreti per te!

Esistono ancora altri siti internet per aiutarti a trovare un insegnante di scacchi, come:

  • Mattoscacco.com,
  • Corso di scacchi.it,
  • Private Chess,
  • 100torri.com.

I tuoi vecchi puzzle ed il tuo gioco della dama andranno in pensione in fondo al tuo armadio.

Fai posto alla strategia ed alla competizione!

Le fasi finali del campionato d’Italia ti aspettano!

 

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Paola

Traduttrice, insegnante, chissà un giorno....scrittrice. Ma con un'infinita passione per le lingue straniere