Sei uno studente interessato alla storia dell'antica Roma? Oppure trovi la materia del mondo antico difficile o noiosa e desideri un aiuto extra per motivarti? Continua a leggere per avere una panoramica della storia romana e scoprire come metterti alla prova sugli eventi cruciali di questo periodo imperiale.

I/Le migliori insegnanti di Storia disponibili
Lorenzo
5
5 (27 Commenti)
Lorenzo
32€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (15 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (16 Commenti)
Stefano
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Jacopo e.
4,9
4,9 (14 Commenti)
Jacopo e.
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (17 Commenti)
Alfredo
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
4,9
4,9 (11 Commenti)
Michele
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (9 Commenti)
Marco
16€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (11 Commenti)
Alfredo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (27 Commenti)
Lorenzo
32€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (15 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (16 Commenti)
Stefano
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Jacopo e.
4,9
4,9 (14 Commenti)
Jacopo e.
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (17 Commenti)
Alfredo
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
4,9
4,9 (11 Commenti)
Michele
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (9 Commenti)
Marco
16€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (11 Commenti)
Alfredo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Storia per bambini

Nonostante ciò che alcuni potrebbero dire sull'inutilità dei diplomi di storia, la storia è un argomento estremamente importante in quanto ci insegna verità sul mondo, sul nostro paese, le nostre città e la nostra civiltà e come il presente sia influenzato dal passato. La storia è una componente vitale che continua a guidarci e influenzarci, anche se grandi eventi storici sono accaduti centinaia, se non migliaia di anni fa.

L'argomento non è solo rilevante per coloro che vogliono studiare o lavorare in un ambiente che richiede conoscenze storiche, come l'archeologia, ad esempio, ma è molto prezioso per tutti noi capire cosa hanno passato i nostri antenati per rendere possibile la vita che ora noi tutti viviamo.

Ecco perché è così importante che i bambini conoscano il loro passato il prima possibile, facciamo in modo che crescano nella curiosità e che inizino a chiedersi non se, ma come, possano diventare una persona o parte di uno dei movimenti che cambiano la storia per chi viene dopo di loro. E questo non significa solo aspirare ad essere un leader di un paese come un presidente o un membro del parlamento!

Facciamo appassionare i bambini della storia
Studiare l'antica Roma ci aiuta a capire molte cose sul presente

Perché insegnare storia ai bambini?

I bambini, e gli adulti del resto, spesso non si rendono conto che tutti gli eventi storici nei libri di saggistica e nei libri di storia sono direttamente collegati a loro e alla loro storia personale! Tutto ha un effetto a catena nella vita, e la Storia lo dimostra, offrendo prove concrete, come un'azione possa avere un impatto su un'altra e portare a una serie di eventi che altrimenti non si sarebbero verificati. La Storia è un po' come una serie di "e se?" ma, sfortunatamente, non possiamo cambiare il corso della Storia. Per quanto vorremmo cambiare alcune cose del passato, come le guerre e la schiavitù...

Anche le cose accadute nell'Antica Grecia o nel Medioevo hanno un impatto sulla società di oggi, quindi è importante conoscerla, anche se solo brevemente, per capire le tappe successive della Storia che ci portano ai giorni nostri.

La storia romana, in particolare, è molto importante per la nostra educazione storica nazionale.

I romani nella storia dei bambini

Il posto dei romani nella Storia dei ragazzi occupa lo stesso posto anche nella Storia degli adulti, ovviamente!

Tuttavia, ciò che intendiamo dire con la "i romani nella storia dei bambini" è che ci sono alcuni fatti che non devono necessariamente essere menzionati quando si tratta di insegnare ai giovani. Ad esempio, gli insegnanti di storia che lavorano con i gruppi dei giovani tendono a mantenere le lezioni spensierate e piene di fatti divertenti sulla storia per evitare che gli studenti si annoino o si spaventino e anche per incoraggiarli a voler esplorare e scoprire di più sul mondo.

Inoltre, da piccoli i giovani studenti potrebbero essere più interessati a conoscere la vita dei bambini durante questi periodi storici, senza bisogno di conoscere i dettagli di battaglie e conflitti.

Potrebbero voler sapere, ad esempio, che i bambini romani andavano a scuola proprio come fanno ora, potrebbero voler scoprire i giochi romani e altri fatti affascinanti con cui sentono di potersi relazionare.

Studiare come erano i bambini romani può essere interessante per i bambini di oggi
I bambini potrebbero essere curiosi di voler scoprire l'Antica Roma

A parte la storia dei bambini romani, ci sono così tante diverse aree della storia romana da conoscere, tra cui civiltà romana, la legione romana, terme romane, numeri romani, cibo e cucina romani, abbigliamento romano, diritto romano, religione e mitologia romana, vita familiare in Roma, Imperatori Romani, Schiavi e Contadini a Roma, Il Ruolo delle Donne a Roma, Arte e Letteratura Romana ecc...

Per ora, tuttavia, ci concentreremo su una panoramica della storia romana, inclusa una cronologia degli eventi degni di nota.

Storia romana: una panoramica

Ecco di seguito una breve cronologia di alcuni dei principali eventi della storia dell'antica Roma (tratta dal Duckster Education Site), da quando tutto ebbe inizio nel 753 a.C. fino alla sua caduta nel 1453 d.C.

  • 753 a.C. - Viene fondata la città di Roma. La leggenda narra che i figli gemelli di Marte, il dio della guerra, di nome Romolo e Remo fondarono la città. Romolo uccise Remo e divenne sovrano di Roma. Roma fu governata da re per i successivi 240 anni.
  • 509 a.C. - Roma diventa repubblica. L'ultimo re cade dal trono e Roma è ora governata da funzionari eletti chiamati senatori. Si crea una costituzione con leggi e un governo repubblicano complesso.
  • 218 a.C. - Annibale invade l'Italia. Annibale guida l'esercito di Cartagine nella sua famosa traversata delle Alpi per attaccare Roma. Questo fa parte della seconda guerra punica.
  • 73 a.C. - Spartaco il gladiatore guida gli schiavi in ​​una rivolta.
  • 45 a.C. - Giulio Cesare diventa il primo dittatore di Roma. Cesare compie la sua famosa traversata del Rubicone e sconfigge Pompeo in una guerra civile per diventare il sovrano supremo di Roma. Questo segna la fine della Repubblica Romana.
  • 44 a.C. - Giulio Cesare viene assassinato alle idi di marzo da Marco Bruto. C'è un tentativo di riportare la repubblica, ma scoppia la guerra civile.
  • 27 a.C. - L'Impero Romano inizia quando Cesare Augusto diventa il primo imperatore romano.
  • 64 d.C. - Gran parte di Roma brucia. La leggenda narra che l'imperatore Nerone vide la città bruciare mentre suonava una lira.
  • 80 d.C. - Viene costruito il Colosseo. Uno dei grandi esempi dell'ingegno dei romani è terminato. Può ospitare 50.000 spettatori.
  • 121 d.C. - Viene costruito il Vallo di Adriano. Per tenere fuori i barbari viene costruito un lungo muro in tutta l'Inghilterra settentrionale.
  • 306 d.C. - Costantino diventa imperatore. Costantino si converte al cristianesimo e Roma diventa un impero cristiano. Prima di questo Roma perseguitava i cristiani.
  • 380 d.C. - Teodosio I dichiara il cristianesimo l'unica religione dell'Impero Romano.
  • 395 d.C. - Roma si divide in due imperi.
  • 410 d.C. - I Visigoti saccheggiano Roma. Questa è la prima volta in 800 anni che la città di Roma cade in mano a un nemico.
  • 476 d.C. - La fine dell'Impero Romano d'Occidente e la caduta dell'Antica Roma. L'ultimo imperatore romano Romolo Augusto viene sconfitto dal goto tedesco Odoacre. Questo segna l'inizio del Medioevo in Europa.
  • 1453 d.C. - L'impero bizantino finisce quando cade sotto l'impero ottomano.

Far appassionare i bambini della storia romana

Per insegnare storia ai bambini, si può partire proprio dal divertimento e l'intrattenimento! Cerca su internet o in libreria delle risorse per aiutarti. Vuoi dei consigli? Sul sito wordwall i bambini possono rispondere a dei questionari e fare giochi divertenti per testare la propria conoscenza sulla storia romana.

Imparare divertendosi è il modo migliore per memorizzare fatti storici
Cerca risorse divertenti che potrebbero far appassionare i bambini alla storia!

Se vuoi approfondire alcuni argomenti sulla storia romana per bambini, prova anche a visitare siti web come:

Puoi anche trovare una serie di video didattici su siti Web pertinenti o semplicemente effettuando una ricerca su YouTube. Un altro modo per far appassionare i più piccoli della storia romana, è attraverso i libri! Ahhh, il potere dei libri e della carta, non svanisce mai!

Te ne consigliamo due: il primo è su una figura centrale della storia di Roma, Giulio Cesare. Si intitola: "Giulio Cesare conquistatore del mondo". Attraverso illustrazioni e parole, sarà possibile conoscere meglio un tratto della storia di Roma e alla fine del libro c'è anche una breva appendice con i luoghi e le opere legati al personaggio.

Per una panoramica più ampia invece ti consigliamo un altro libro: "Romani. Viaggio nel tempo con Tony Wolf"

Pagina dopo pagina si potrà conoscere questa antica civiltà e diversi aspetti della storia dei romani, come il modo in cui era organizzata la città, la differenza tra patrizi e plebei, i gladiatori, la scuola, ecc...

Tutto è sempre accompagnato da illustrazioni, giochi e una pagina di approfondimento. Inoltre per aiutare i bambini a imparare divertendosi, c'è anche un test alla fine di ogni sezione.

Insomma, i modi per trasmettere la passione per la storia ai più piccoli sono diversi. La sfida è riuscire a trovare quelli più giusti! Sei pronto?

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.