Dopo aver visitato diverse destinazioni da sogno nel sud-est asiatico - Laos, Cambogia, Vietnam, Giappone o Taiwan - ecco che siete pronti a partire per un altro viaggio in Cina, alla volta di Pechino?

Innanzitutto, lasciatevi dire che siete davvero fortunati e che state per compiere un altro viaggio indimenticabile!

Sapete cosa aspettarvi?

La capitale della Cina in cifre: 21,54 milioni di abitanti, un'area metropolitana 4 volte più grande di quella di New York, più di 5 milioni di auto in circolazione.

E a livello di costi?

Per due viaggiatori con un budget medio ci vorrebbero 40 € al giorno a persona per l'alloggio, 16 € al giorno per i pasti, 550 € di aereo e più di 250 € per i viaggi in treno verso il Sud della Cina (Pechino -Xi'An, Xi'An-Shanghai, Shanghai-Guangzhou).

Superprof vi aiuta a farvi un'idea di base del budget necessario per un breve soggiorno a Pechino!

I/Le migliori insegnanti di Cinese disponibili
Davide
5
5 (5 Commenti)
Davide
7€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Qing
5
5 (14 Commenti)
Qing
22€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yu
5
5 (25 Commenti)
Yu
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Martina
5
5 (11 Commenti)
Martina
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Ran
5
5 (10 Commenti)
Ran
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Di
4,9
4,9 (18 Commenti)
Di
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (10 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Xuan
5
5 (12 Commenti)
Xuan
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Davide
5
5 (5 Commenti)
Davide
7€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Qing
5
5 (14 Commenti)
Qing
22€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Yu
5
5 (25 Commenti)
Yu
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Martina
5
5 (11 Commenti)
Martina
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Ran
5
5 (10 Commenti)
Ran
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Di
4,9
4,9 (18 Commenti)
Di
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (10 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Xuan
5
5 (12 Commenti)
Xuan
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Come trovare un volo per Pechino?

Affascinati dalla cultura cinese, dalla storia e dalla cucina? Bisogna iniziare a organizzarsi e comparare voli e tariffe per andare a scoprirla sul posto!

Obiettivo: trovare la combo tempo di viaggio - prezzo migliore e poi... allacciare le cinture!

Il primo dei fattori da tenere in considerazione per fare un viaggio economico a Pechino è quello del biglietto aereo... il prezzo dei voli per Pechino può variare anche di molto a seconda di diversi fattori!

  • Da quali aeroporti partire (Roma, Milano oppure andare all'estero e scegliere Zurigo o ​​​​Londra?) per atterrare all'aeroporto internazionale di Pechino in modo economico,
  • Quali compagnie aeree offrono le migliori offerte,
  • Quanto costano i voli nazionali una volta lì?

Se le date del vostro viaggio sono flessibili, magari perché siete nomadi digitali e potete lavorare da qualsiasi posto del mondo, il Sacro Graal dei comparatori di volo è l'indispensabile Skyscanner!

Ci sono anche offerte di viaggio a prezzi ridotti con alcuni siti, come Pirati in Viaggio.

La Repubblica Popolare Cinese è composta da 23 province, quattro comuni, 5 regioni autonome e due regioni amministrative speciali: Pechino è una municipalità e mentre si dice che il costo della vita in Cina sia basso, non è affatto così nella capitale.

Su Skyscanner si possono confrontare i voli più economici in un mese intero, da tutti gli aeroporti di Italia!

Potete anche già farvi un'idea di quali siano i costi per i voli interni.

Una volta lì, infatti, potreste dover prendere in considerazione l'idea di prendere un aereo: la Cina ha un territorio enorme, vale la pena confrontare i voli nazionali e le compagnie aeree cinesi.

Se userete bene i comparatori di prezzi potrete risparmiare anche parecchio sui voli e destinare quel budget a godervi maggiormente la vacanza, una volta sul posto!

In che periodo dell'anno è consigliato organizzare un viaggio nella capitale cinese?

Budget per un viaggio a Pechino: le spese irrinunciabili

Con "spese irrinunciabili" intendiamo tutte quelle che difficilmente possono essere evitate poiché soddisfano bisogni primari.

Si tratta di tutto ciò che concerne vitto e alloggio.

Si può risparmiare sull'alloggio... ma magari non avrete la vista che sognate!

Gli alloggi a Pechino possono essere cari, carissimi: la gamma degli affitti va da 500€ a più di 2.000€ più ci si avvicina al centro città.

Ma questo è per gli affitti a lungo termine (lavoratori espatriati in particolare), e questo prezzo varia in base al livello di comfort previsto e alla vicinanza al centro città.

La nostra raccomandazione per soggiorni brevi è quello di sondare le mappe interattive di siti come Airbnb e Booking: l'area urbana di Pechino è enorme, quindi è meglio non prendere la sistemazione più economica.

I risparmi fatti sull'affitto andranno persi nei trasporti pubblici!

La fascia di prezzo è abissale: se troviamo ostelli della gioventù (con posti letto in camerate) a 15-20 € a notte e appartamenti in case private allo stesso prezzo, ci sono anche offerte superiori a 200 € e 300 € a notte.

Perché a Pechino, più ti avvicini al centro città, più costoso è l'alloggio!

Per qualche giorno di vacanza, un compromesso che si può considerare è prenotare una camera nel quartiere degli affari o a Sanlitun: ci sono tutti i comfort, hotel e pensioni, bar e moderni centri commerciali.

Secondo le nostre fonti, le spese di alloggio variano tra € 40 e € 60 e fino a oltre 100 € al giorno per due persone.

Questo prezzo è solo indicativo, ma può aiutare a farsi un calcolo del budget necessario per la vacanza.

Per quanto riguarda il cibo, sappiate che Pechino è, come tutte le principali città asiatiche, un ristorante all'aperto.

Le strade Jiumen Xiaochi e Guije sono le vie gourmet più famose della città: per assaggiare i tesori della gastronomia cinese - anatra alla pechinese, torte tuckahoe o spaghetti cinesi - è qui che dovrete andare!

Si mangia con un budget che oscilla tra i € 5 a € 10 al giorno ciascuno, quindi € 75 a € 150 per 15 giorni a persona.

Insomma... di sicuro non dovrete fare dieta!

Scoprite come trovare un alloggio a Pechino per la vostra vacanza.

Il costo dei trasporti a Pechino: quanto prevedere?

Visitare la capitale cinese implica un certo costo anche per gli spostamenti, vista l'enorme superficie della città!

Non fatevi ingannare: da Piazza Tienanmen e Mausoleo di Mao Zedong alla Città Vecchia (Città Proibita), ci sono 30 minuti a piedi anche se la distanza è piccola sulla mappa...

Anche in questo caso, tutto dipende da che tipo di viaggiatori siete!

Per spostarvi da un quartiere all'altro della capitale del paese potete trovare la metropolitana, l'autobus - attenzione, piuttosto trafficato -, il taxi, la bicicletta oppure... camminare!

Andare in bicicletta e camminare può essere piacevole, tranne nei giorni in cui l'inquinamento è massimo (le autorità cinesi stanno combattendo attivamente l'inquinamento, ma la sovrappopolazione e l'industrializzazione non aiutano).

Dalle 5:10 alle 23:40 puoi prendere le 18 linee che percorrono le 370 stazioni della metropolitana di Pechino: contate tra i 3 e 9 yuan (tra 0,4 € e 1,15 €) a seconda della distanza percorsa. Sì, è una delle le metropolitane più economiche del mondo.

In autobus, gli ingorghi sono frequenti e i biglietti variano tra 1 e 6 yuan, ossia 0,12 € a 0,80 €... un biglietto molto economico.

Ci sono 68.000 taxi a Pechino, quindi chiamare un taxi non è difficile. Il prezzo della corsa parte da 10 yuan per i primi 3 chilometri, e aumenta di 2 yuan per ogni chilometro in più o per il tempo trascorso negli ingorghi.

Assicuratevi di prendere i taxi ufficiali!

Se vorrete, potrete spostarvi anche in altre città con il treno veloce... ad esempio, in sole 4 ore e mezza potrete spostarvi da Pechino a Shangai!

Una capatina nella Cina centrale, a Sichuan, Tibet, Yunnan, Yangshuo, Tianjin, Suzhou e Shanghai, Chengdu, Xi'An o Shenzhen... Mettete in conto che tutti questi viaggi in Cina saranno lunghi e costosi.

In ogni caso evitate di prendere i mezzi durante il capodanno cinese: oltre ad essere affollati, i prezzi saranno esorbitanti!

Scoprite i diversi quartieri di Pechino in cui soggiornare!

Viaggio alla scoperta di Pechino: il costo delle attività

L'atterraggio a Pechino permette di visitare la famosa Piazza Tienanmen, la Città Proibita - l'ex città imperiale degli imperatori sotto le dinastie Ming e Qing -, e molti siti Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO:

  • La Grande Muraglia cinese,
  • Il Grand Canale che collega Pechino a Hangzhou,
  • Il Palazzo d'Estate, il giardino imperiale di Pechino,
  • I Palazzi Imperiali della dinastia Ming e Qing,
  • Il sito dell'uomo di Pechino, datato dal 730.000 al 300.000 a.C.,
  • Il Tempio del Cielo,
  • Le tombe imperiali delle dinastie Ming e Qing,
  • La Pagoda Bianca.
Eccola in tutta la sua bellezza... non potete tornare a casa senza aver visto la Grande Muraglia Cinese!

Il budget dovrebbe essere compreso tra € 150 e € 600 per le spese secondarie dedicate alle attività, e tra € 150 e € 380 per altre spese secondarie (tempo libero, bar, gite, ecc.).

Questo budget indicativo è calcolato per 12 giorni in Cina per due persone con, ad esempio, queste attività:

  • Visita della Grande Muraglia Cinese da Pechino: € 50 a persona,
  • Ingresso ai siti turistici di Pechino: € 35 cadauno per monumento,
  • Souvenir, regali: minimo 1,5 € per articolo,
  • Acquisti in un negozio di qualità: minimo 25 € per articolo,
  • Bevanda/caffè al bar: € 3,5 cad.
  • Visita di altre città cinesi ad eccezione di Hong Kong e Shanghai, che richiedono un budget più importante.

Ricapitolando, ecco una tabella indicativa delle spese per le tue vacanze in Cina:

Siete pronti a rompere il salvadanaio e volare in Cina?

E, allora, buon viaggio... siamo certi che non ve ne pentirete!

Scoprite i nostri migliori consigli per visitare Pechino.

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Ho calzini volanti, 6 buchi alle orecchie, nessun filtro, troppe parole. Nella vita Giornalista + SocialMediaManager + qualsiasi cosa comprenda il parlare, lo scrivere e il comunicare.