"L'antivirus più potente è quello che si trova dietro allo schermo e alla tastiera"

In media, un corso privato costa circa 20 € l'ora, ma si tratta appunto di una media. Ci sono numerosi criteri da prendere in considerazione per variare la propria tariffa, a partire dalla materia insegnata.

Su Superprof un corso di programmazione ha una tariffa media di 17 € l'ora. Anche in questo caso, le tariffe possono variare a seconda dell'esperienza dell'insegnante, del luogo di residenza, del livello dello studente o del tipo di corso offerto.

Cerchiamo di capire quale metodo adottare per fissare la tua tariffa in qualità di insegnante di programmazione e raggiungere i compenso che desideri.

I migliori insegnanti di Programmazione disponibili
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (31 Commenti)
Marco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (19 Commenti)
Lorenzo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (14 Commenti)
Massimiliano
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (13 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Prima lezione offerta!
Carlo
5
5 (13 Commenti)
Carlo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessia
5
5 (31 Commenti)
Alessia
18€
/h
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (31 Commenti)
Marco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (19 Commenti)
Lorenzo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (14 Commenti)
Massimiliano
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (13 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Prima lezione offerta!
Carlo
5
5 (13 Commenti)
Carlo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessia
5
5 (31 Commenti)
Alessia
18€
/h
1a lezione offerta>

Fissa la tariffa del tuo corso di coding in base alla città

I prezzi delle lezioni di coding cambiano in base al luogo di residenza.
Un corso per programmatori Java a Bologna non ha lo stesso prezzo di un corso in provincia!

Prima tappa: studiare la concorrenza nel tuo ambito.

Proporre una tariffa troppo bassa, potrebbe essere percepito come un atto di concorrenza sleale, ma ciò che conta di più, è che potrebbe non garantirti un guadagno sufficiente.

Di contro, se fissi una tariffa troppo alta per insegnare programmazione, sarà difficile trovare i tuoi primi studenti.

La cosa migliore per chi è all'inizio è applicare dei prezzi in linea con la concorrenza nel tuo luogo di residenza. L'area geografica ha un impatto sul prezzo di qualunque corso anche per quelli online, perché il costo della vita cambia di regione in regione e tra capoluoghi e province.

Mentre un master per programmatore Java avrà bene o male lo stesso prezzo a livello nazionale, le lezioni private sono più strettamente legate alla residenza di insegnanti e studenti.

Per darti un'idea, ecco il prezzo orario dei corsi di programmatore web applicati in media nelle maggiori città dagli insegnanti di Superprof:

  • Roma, 18 €
  • Milano, 18 €
  • Napoli, 15 €
  • Torino, 16 €
  • Bologna, 18 €
  • Palermo, 19 €
  • Firenze, 18 €
  • Catania, 14 €
  • Bari, 15 €

Trattandosi di una media, il prezzo include le ripetizioni offerte da studenti universitari e il supporto di professionisti della programmazione, che hanno tariffe ben al di sopra della media. La cosa migliore da fare è scegliere la tariffa in base al profilo dell'insegnante che più ti assomiglia. Per esempio, a Firenze ci sono 24 insegnanti di programmazione. Puoi tranquillamente scorrere gli annunci degli insegnanti simili a te e farti un'idea della tariffa media che applicano.

Offri lezioni di programmazione a domicilio o a distanza?

Secondo passo importante: decidi che tipo di corso offrire. Hai intenzione di supportare gli studenti che vogliono imparare a programmare a distanza, quindi tramite videoconferenza oppure preferisci tenere le lezioni a domicilio? In quest'ultimo caso, accogli gli studenti in casa o sei tu a spostarti?

Se offri un corso per programmatore CNC, web o Java online riesci a risparmiare molto tempo, dato che i tempi di trasporto si annullano. Puoi spalmare i corsi su una fascia oraria più ampia e risparmi anche sui costi di trasporto.

Nel caso siano gli studenti a raggiungerti a casa tua dovrai avere abbastanza spazio per accoglierli in un luogo professionale, lontano da distrazioni, coinquilini o altri membri della famiglia. L'ideale sarebbe avere uno spazio dedicato esclusivamente all'insegnamento.

Infine, se sei tu a spostarti a casa dello studente, dovrai considerare i costi di trasporto che usi: mezzi pubblici, auto, bici. Conta anche il tempo impiegato a percorrere il tragitto.

Sta a te scegliere se prendere in considerazione questi criteri nella definizione della tua tariffa, optando per un costo inferiore nel caso delle lezioni da remoto o un forfettario da aggiungere in funzione della distanza, nel caso tu raggiunga lo studente.

Scopri come trovare nuovi studenti?

Alcuni corsi di programmazione si possono svolgere tranquillamente a distanza.
Insegnare PHP per programmatori è fattibile anche da remoto!

Qual è il livello dei tuoi corsi di coding?

Un corso di programmazione può rivolgersi a studenti di ogni livello, sia ai principianti, che devono imparare le basi del coding, sia agli studenti, avanzati che studiano linguaggi complessi.

Potresti decidere di specializzarti nell'insegnamento del coding ai bambini: in questo caso, le lezioni dei piccoli apprendisti saranno incentrate sui giochi per lo sviluppo del pensiero computazionale.

Studenti di età e livelli diversi hanno esigenze diverse e le tariffe cambiano in funzione degli obiettivi da raggiungere: preparazione a un master, a un esame, sviluppo di applicazioni, web design e molto altro.

In genere, un corso per principianti richiede un minor tempo di preparazione rispetto a un corso per studenti di livello intermedio o avanzato.

Anche in questo caso, puoi dare un'occhiata ai prezzi praticati dagli insegnanti sulla nostra piattaforma per farti un'idea.

I migliori insegnanti di Programmazione disponibili
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (31 Commenti)
Marco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (19 Commenti)
Lorenzo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (14 Commenti)
Massimiliano
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (13 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Prima lezione offerta!
Carlo
5
5 (13 Commenti)
Carlo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessia
5
5 (31 Commenti)
Alessia
18€
/h
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (31 Commenti)
Marco
25€
/h
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (19 Commenti)
Lorenzo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Massimiliano
5
5 (14 Commenti)
Massimiliano
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (13 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Prima lezione offerta!
Carlo
5
5 (13 Commenti)
Carlo
35€
/h
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
25€
/h
Prima lezione offerta!
Alessia
5
5 (31 Commenti)
Alessia
18€
/h
1a lezione offerta>

Qual è la tua esperienza nell'ambito dello sviluppo web?

Un altro criterio importante da considerare: il tuo livello di conoscenza degli algoritmi informatici.

Hai imparato a programmare app per Android, software, siti web da autodidatta oppure hai seguito corsi di programmazione, master, presso scuole di informatica e online? Possiedi un titolo per l'insegnamento o una certificazione Oracle? Sei uno studente o un insegnante con anni di esperienza? Lavori come programmatore o sei un docente di scuola? Quanti anni di esperienza hai nel settore? Quanti studenti hai avuto finora?

Tutti questi elementi incideranno sulla tua tariffa oraria.

Avere più esperienza significa poter chiedere un compenso più alto in vista di corsi più professionali, pensati per studenti con un livello avanzato che desiderano aumentare le conoscenze di programmazione e prepararsi a un esame o un master.

Di contro, se sei ancora uno studente dovrai iniziare da un compenso più basso, visto che il tuo pubblico target sarà costituito essenzialmente da principianti e che ancora devi fare esperienza o approfondire le tue conoscenze, prima di passare a programmi complessi.

Definisci il tuo prezzo orario in funzione delle tue specializzazioni

Nel fissare il costo di un corso di programmazione, valorizza le tue qualifiche.
Il costo delle tue lezioni di informatica dipende dalle tue competenze!

Potresti essere tentato di offrire corsi di formazione sui linguaggi Java e Python, passando per i linguaggi HTML e CSS. In realtà, se vuoi ricavare di più dalle tue lezioni ti conviene scegliere una specializzazione.

Se ti specializzi in corsi Java o Android è più probabile che gli studenti ti vedano come un esperto in materia. In quanto tale, le tue tariffe potranno essere superiori.

Non puoi dispensare corsi su tutte e branche dell'informatica! Non è neanche possibile adottare un'unica metodologia per ogni studente e parte del programma. In cosa vuoi specializzarti?

  • Insegnare PHP
  • Linguaggio C
  • Programmazione Java
  • Corsi di Javascript
  • Programmazione orientata agli oggetti
  • Programmazione di pagine web
  • WordPress e basi di dati mySQL
  • Linguaggio HTML
  • Corsi di robotica
  • Sviluppo di appplicazioni per dispositivi mobili
  • Programma Scratch
  • Programmazione Python
  • Visual Basic for Applications (VBA)
  • Programmazione di video giochi

Potresti offrire le tue lezioni anche per preparare gli studenti a superare degli esami e ottenere la certificazione Oracle, per esempio.

Il nostro consiglio è quello di specializzarti in uno o due linguaggi di programmazione e rimanere sempre aggiornato sugli sviluppi nel tuo settore.

Scopri quali siti web usare per offrire corsi di programmazione!

Offri degli sconti per il tuo corso di programmazione

Per distinguerti dalla concorrenza e iniziare a crearti una lista di studenti, puoi provare a offrire tariffe più vantaggiose e piccole offerte speciali:

  • Una lezione di prova gratuita per fare il punto sul livello dello studente, capire quali sono i suoi obiettivi e iniziare a fargli scoprire la programmazione. Si tratta di un incontro conoscitivo importante per poter impostare gli appuntamenti successivi.
  • Dei corsi intensivi di programmazione per realizzare un progetto in un lasso di tempo ridotto. Potresti organizzare le lezioni di mattina e pomeriggio per venire incontro alle esigenze degli studenti e fare uno sconto per chi prende più ore consecutive.
  • Prevedere delle lezioni di 1 -1,5 ore per avere tutto il tempo per far progredire gli studenti.
  • Lezioni a distanza per poter offrire una tariffa più competitiva.
  • Corsi collettivi con 2 o al massimo 3 allievi per poter garantire una lezione di qualità a un prezzo più vantaggioso per tutti.
  • Una tariffa decrescente a seconda della durata del corso: per esempio, se uno studente acquista 10 lezioni ne puoi offrire una in omaggio o fare uno sconto alla sesta lezione.

Insegnare le basi della programmazione richiede del tempo e il nostro consiglio è quello di riflettere bene sulla tariffa da applicare, prima di iniziare a dare lezioni private. Da questo dipendono la rapidità con cui trovi degli studenti e la possibilità di avere un complemento interessante per il tuo stipendio.

Non dimenticarti di calcolare tasse e contributi nel calcolo della tariffa

Qualunque sia il mezzo di pagamento non dimenticarti di includere le tasse.
Alcuni insegnanti offrono un prezzo vantaggioso per chi paga in bitcoin!

La domanda più importante per capire su quale fascia di prezzo collocarti è: quanto vorresti guadagnare?

Puoi decidere di esercitare il mestiere di insegnante di programmazione unicamente per arrotondare a fine mese. In questo caso, il tuo obiettivo finanziario non è molto alto e tutto dipende dal tempo che hai da consacrare a questa attività complementare.

Se hai solo uno o due studenti a settimana, non puoi pretendere di avere più di 200-400 € al mese, a seconda delle tue tariffe.

Al contrario, se l'insegnamento è la tua attività principale, il tuo obiettivo dovrebbe essere almeno 1.500 € netti al mese. Il lordo, quindi, deve essere più alto per poter coprire anche tasse e contributi pensionistici:

  • La tassazione per le nuove partite IVA è del 5%, mentre dopo i primi 5 anni di attività siamo al 15%. I docenti di scuola hanno sempre un forfettario del 15% sulle lezioni private. I nuovi insegnanti privati dovranno fare un lordo di almeno 1.600€ , gli altri di circa 1.800 €. Se passi al regime ordinario calcola almeno 1.900 € di lordo.
  • Se offri questa attività in maniera occasionale puoi usare i voucher o libretto famiglia. In quel caso, sappi che sarà lo studente a versare all'INPS i contributi. Per ogni 10 € versati, ne vengono trattenuti circa 2 € per la previdenza e l'assicurazione. Il netto per l'insegnante è di 8 €.

Quindi, per raggiungere 1.500 € al mese con il regime agevolato e una tariffa media di 20 € l'ora dovrai fatturare almeno 80 ore di corso mensili, ossia 20 ore di lezione a settimana. Più è alta la tua tariffa oraria, più si abbassa il numero delle ore da effettuare o il numero degli studenti.

Non dimenticarti di calcolare anche il tempo necessario per preparare le lezioni di volta in volta.

Hai già deciso quanto guadagnare con il tuo corso di programmazione?

Bisogno di un insegnante di Programmazione?

Ti è piaciuto l'articolo?

5,00/5 - 1 vote(s)
Loading...

Catia

Traduttrice e scrittrice con una passione per le lingue