"Una buona educazione è il bene più grande che puoi lasciare ai tuoi figli". Laurent Bordelon

Porremmo iniziare dicendo che non c'è necessariamente una giornata tipo ideale quando si sceglie di dare ai propri figli un'istruzione parentale. I consigli che ti diamo qui sono semplicemente delle linee guida che puoi adattare a seconda di come credi vadano meglio per i tuoi figli.

La loro età, il loro modo di apprendere, le loro difficoltà possono incidere sul tipo di organizzazione che vuoi mantenere di giorno in giorno o di mese in mese. Se scegli l'istruzione domiciliare per tuo figlio, è fondamentale prima di tutto seguire le sue motivazioni e il suo ritmo di apprendimento, dovrai sviluppare la sua curiosità attraverso l'esperienza e la scoperta del concreto.

Sarebbe comunque un peccato stabilire un programma rigoroso come a scuola e non lasciare spazio all'imprevisto così come al necessario adattamento del bambino.

Tuttavia, avere un programma non significa doverlo rispettare al minuto e ti permette di organizzare l'apprendimento metodicamente, senza il rischio di dimenticarsi qualcosa. Non importa se poi apporti delle modifiche in corsa.

I/Le migliori insegnanti di Aiuto compiti disponibili
Riccardo
5
5 (31 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giulia
5
5 (13 Commenti)
Giulia
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Filippo
5
5 (27 Commenti)
Filippo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (41 Commenti)
Daniele
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (8 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Deborah
5
5 (29 Commenti)
Deborah
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (5 Commenti)
Marianna
19€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
4,8
4,8 (10 Commenti)
Andrea
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Riccardo
5
5 (31 Commenti)
Riccardo
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Giulia
5
5 (13 Commenti)
Giulia
13€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Filippo
5
5 (27 Commenti)
Filippo
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (41 Commenti)
Daniele
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (8 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Deborah
5
5 (29 Commenti)
Deborah
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marianna
5
5 (5 Commenti)
Marianna
19€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
4,8
4,8 (10 Commenti)
Andrea
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Scegliere il giusto metodo di organizzazione per l'istruzione domiciliare

sintonizzati con il metodo di apprendimento di tu figlio
Impara ad ascoltare tuo figlio

Insistiamo: ogni bambino è diverso ma anche ogni famiglia è diversa. Tutti voi avete situazioni specifiche che vi faranno organizzare in modo diverso. Non esiste un modo giusto per farlo e un modo sbagliato in modo assoluto, ma sicuramente ce n'è uno giusto per te .

L'homeschooling è per tutti: puoi vivere in Italia o all'estero, viaggiare in tutto il mondo, essere due genitori a casa con uno status indipendente, una madre o un padre casalingo, due genitori che lavorano fuori, puoi usare insegnanti privati, puoi avere un solo figlio o due (o più), e i tuoi figli possono anche avere età molto diverse: uno al liceo, uno alle medie, uno alle elementari o anche uno all'asilo. La maggior parte dei bambini che fa la scuola a casa si trova alla scuola primaria.

Ogni situazione è unica e ci vorrà del tempo per trovare il tuo ritmo. Primo, perché dovrai conoscere i tuoi figli, considerare il loro modo di lavorare, i loro punti di forza e di debolezza, cosa gli piace fare di più...

Dovrai organizzare le tue giornate tenendo conto delle loro esigenze e questo richiede un continuo adattamento. A seconda del tuo carattere, dei tuoi valori e delle tue abitudini, potrai anche cambiarre metodo di organizzazione. Perché dovresti rimanere bloccato in un'organizzazione se noti che non funziona dopo un mese o due?

Per informazione, la maggior parte dei genitori che pratica l'istruzione domiciliare lavora in modo indipendente o non lavora, e poi vi sono anche impiegati e dirigenti senior. Il lavoro è importante per riuscire ad avere una qualità di vita confortevole (la scuola domiciliare generalmente costa più della scuola pubblica), è comunque anche importante avere altre cose da fare durante il giorno oltre a insegnare ai propri figli.

Una tipica giornata di homeschooling

L'apprendimento non avviene per tutti alla stessa maniera
Esistono diversi modi per apprendere

Ormai lo sai bene, ogni famiglia ha il suo modo di organizzarsi. Ti forniremo quindi diversi esempi di organizzazioni, sta a te sceglierne uno o prendere qualche spunto.

I modelli organizzativi che ti presentiamo qui provengono da esempi e da esperienze di famiglie che praticano l'istruzione domiciliare. In generale, riguardano i bambini della scuola primaria, soprattutto tra i 6 ei 10 anni. A questa età è importante acquisire le basi della lettura, della scrittura e della matematica.

Per i bambini più grandi, l'orario scolastico può essere più lungo ma anche possono essere anche più indipendenti. Per i più piccoli, può essere più informale a seconda dei loro desideri.

Studio al mattino, attività nel pomeriggio

Il programma è organizzato un po' come quello della scuola. Il lavoro scolastico viene svolto in 5 giorni: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì con sveglia alle 8:00 e l'orario per andare a dormire dalle 20:30 alle 21:00 al massimo. Anche i bambini alle elementari hanno ancora bisogno di dormire molto per una buona crescita e per la memorizzazione.

La lezione potrebbe quindi iniziare alle 9: 00-9: 30 per un minimo di 2 ore di istruzione ma può anche durare di più: fino a 3 ore con pause di 5-10 minuti.

La "ricreazione" o pausa avviene dopo il pasto tra le 13:00 e le 14:30, poi arriva il momento delle attività pomeridiane. Queste potrebbero essere esperimenti scientifici, viaggi in musei o escursioni nella natura. Si possono fare gite con gli amici anche in un percorso di istruzione domiciliare, anzi è importante per aiutare i bambini a socializzare.

Un giorno alla settimana potresti prevedere di non fare istruzione formale ma di dedicare la giornata a giochi istruttivi da tavolo, uscite e attività artistiche e sportive (ballo, canto, disegno, lezioni di musica, calcio o altri giochi di gruppo...).

Il fine settimana è libero per tutti!

L'istruzione quotidiana include tutte le materie:

  • Italiano: lettura ad alta voce, comprensione del testo, grammatica, dettati...
  • Matematica: calcoli, geometria, risoluzione di problemi
  • Lingue moderne (inglese in particolare): video, scrittura
  • Storia: lavorare intorno a un personaggio storico (video, libri)
  • Geografia
  • Arte o scienza: a giorni alterni (lavoro intorno a un pittore, esperimento scientifico)
  • Musica: lo studio di un artista
  • Durante le uscite, chiedi a tuo figlio di prendere un quaderno su cui può disegnare ciò che vede (natura, insetti, piante...) o segnare le sue impressioni e ciò che ricorda.

La tipica giornata dei nomadi digitali

Alcuni genitori hanno scelto di viaggiare per il mondo educando i propri figli. In questo caso le giornate non possono essere organizzate minuto per minuto!

Spesso non c'è la sveglia, che è anche la libertà dell'istruzione a distanza. Sappi che i bambini si svegliano quasi sempre alla stessa ora in modo naturale. E se dormono un po' di più un giorno alla settimana, non è un dramma, è che ne avevano bisogno.

All'inizio della mattinata, ognuno può avere la propria routine: sport per uno, lavoro per i più grandi e gioco per i bambini. Il lavoro formale può svolgersi in tarda mattinata, prima di pranzare. Si concentra principalmente su italiano, matematica, storia e geografia.

Nel pomeriggio invece si potrebbe visitare un luogo, andare in biblioteca, leggere, guardare un documentario, incontrare altri bambini che non sono a scuola, fare sport o fare una passeggiata. Il bambino impara in modo informale. E per le lingue moderne, imparerà direttamente sul campo!

Con l'istruzione domiciliare ognuno può seguire i propri orari
Non ci sarà bisogno di rispettare gli orari della scuola

Una tipica giornata di scuola Montessori a casa

Istruzione domiciliare significa anche rispettare il ritmo del bambino, e questa è proprio la base del metodo Montessori: affidare ai bambini le loro capacità naturali di apprendere e scoprire il mondo per accrescere il loro sviluppo.

L'organizzazione sarà quindi più libera e basata maggiormente sui bisogni e sui desideri del bambino, non esisterà un programma prestabilito, il che può creare confusione per il genitore.

Prima di iniziare la scuola Montessori a casa, ecco alcuni suggerimenti:

  1. Tieni in considerazione l'età e il livello del bambino
  2. Scegli un argomento su cui lavorare
  3. Fai la tua ricerca per trovare risorse
  4. Stampa e prepara gli oggetti di lavoro.

La pedagogia Montessori funziona bene se devi fare scuola a casa con diversi bambini in età prescolare e primaria. I più grandi potranno aiutare i più piccoli e viceversa. Durante una caccia al tesoro, l'aiuto reciproco è essenziale. Se un oggetto deve essere raccolto da un piccolo foro, le mani dei più grandi non passeranno e avranno bisogno di quelle dei più piccoli.

La scuola Montessori a casa, chiede di adattare il tuo luogo di vita ai bambini. Ci pensiamo raramente, ma le case sono fatte per gli adulti. Anche le stanze dei bambini a volte non sono adatte in termini di accessibilità, arredamento e varietà.

In termini di ore, l'apprendimento è molto meno formale. Puoi offrire da 30 minuti a 1 ora di lezione ogni giorno o programmare tre giorni alla settimana per organizzare lezioni più complete, che invece durano mezza giornata. Non dimenticare di organizzare anche attività all'aria aperta per i bambini!

Troverai molte risorse su Internet per svolgere attività Montessori.

Il cuore dell'organizzazione dell'istruzione domiciliare: circondarsi di persone

I bambini a volte hanno bisogno di metodi di apprendimento personalizzati
Il sistema scolastico non è adatto a tutti i bambini

Il fatto di non frequentare l'ambiente scolastico, comporta un rischio di isolamento e una mancanza di socializzazione, soprattutto se sei un amante del "letargo" e ti senti a tuo agio a casa.

Per i tuoi figli, è fondamentale incontrare altri bambini, e ci sono molte opportunità di incontrare famiglie come te.

In Italia esiste una rete di associazioni che mettono in contatto le famiglie che hanno scelto l'istruzione domiciliare. Potrai scambiare buone pratiche, far socializzare i tuoi figli e organizzare delle uscite nei musei o altrove.

Ci sono anche molte risorse disponibili online. Stai tranquillo, non sarai solo e puoi trovare consigli organizzativi se ti senti un po' perso. Allora quando inizi? 

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.