« I videogiochi sono come un cuore. Ritmano la vita dei giovani » Sam-Borklacq

I videogiochi interessano tutti! Secondo AFJV, i giocatori francesi regolari sono il 53% di sesso maschile e il 47% di sesso femminile e l'età media dei giocatori è di 39 anni.

Cifre che mostrano che i videogiochi interessano quasi tutti i pubblici. Ma se giochi regolarmente ai videogiochi, hai pensato di crearne uno tu stesso?

Ora è accessibile a tutti poter avviare il proprio programma. Grazie ai linguaggi di programmazione e ai motori di gioco, lanciati nello sviluppo del tuo primo videogioco!

I migliori insegnanti di Programmazione disponibili
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (40 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Diletta
5
5 (10 Commenti)
Diletta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (39 Commenti)
Daniele
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (20 Commenti)
Lorenzo
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (28 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (15 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (40 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Diletta
5
5 (10 Commenti)
Diletta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (39 Commenti)
Daniele
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (20 Commenti)
Lorenzo
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (28 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (15 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Scegliere il tipo di videogioco

Quale gioco vuoi sviluppare?

Gioco di ruolo ? Gioco di enigma? Gioco per bambini? Ci sono una moltitudine di tipi di videogiochi disponibili sul mercato. Il primo passo per realizzare un videogioco, prima ancora di affrontare la programmazione, è riflettere attentamente al tuo progetto e scegliere il tipo di gioco che vuoi realizzare.

In gergo professionale, questo è chiamato l’high concept. Si tratta quindi di avere le idee principali per guidare la creazione del proprio gioco: come sarà il mondo del gioco? Quale sarà la sua costruzione? I personaggi ? Quale scenario?

Questo passaggio è relativamente facile se hai già l'idea del gioco che vuoi realizzare da un po’ di tempo, e questa idea cresce nella tua mente da un po'. D'altra parte, se vuoi solo creare un gioco ma non hai ancora un'idea, dovrai prenderti il tempo per pensare a tutto prima di entrare nel nocciolo dello sviluppo di videogiochi.

Impostare lo scenario generale del videogioco

Non c'è bisogno di entrare nei dettagli del tuo videogioco, tuttavia la fase dello scenario è più elaborata della fase precedente in cui si trattava solo di avere a grandi linee la tua idea. Lo scenario, come per un film, è la storia che si svolge nel tuo gioco. Può essere la storia di un avventuriero alla ricerca di un oggetto misterioso o di un astronauta il cui obiettivo è sviluppare la vita su un altro pianeta, qualunque cosa. Lo scenario dovrebbe raccontare la storia a grandi linee.

Per aiutarti, immagina che il testo che scrivi potrebbe essere sul retro di una copertina per il tuo gioco futuro. Il testo dovrebbe quindi esprimere le idee principali del videogioco in modo che gli utenti capiscano rapidamente di cosa si tratta.

Lo scenario del gioco dovrebbe anche fungere da trama, in modo da sapere dove stai andando. Quindi non vederlo come un passaggio vincolante, ma come un modo per iniziare bene il tuo progetto.

Puoi anche utilizzare questo scenario generale per realizzare un pitch del tuo progetto e presentarlo a un produttore di videogiochi, ad esempio.

Prendere della distanza nella creazione del gioco

Prendersi una pausa e fare un passo indietro rispetto al tuo progetto è essenziale per essere abbastanza critico sul tuo progetto e vedere cosa c'è che non va per spingerlo un po' oltre. Ma attenzione, fare un passo indietro non significa lasciare il progetto nell'armadio per mesi. Ad esempio, puoi lasciare riposare il progetto per alcuni giorni, o anche alcune settimane, prima di tornarci sopra.

Avrai quindi un nuovo sguardo sulla tua idea di gioco e vedrai più facilmente i difetti nella tua trama. Inoltre, non esitare a farlo leggere a parenti o amici per ottenere il loro feedback.

Ricorda di fare delle pause regolarmente durante la realizzazione del videogioco in modo da avere la prospettiva necessaria per riuscire al meglio il tuo progetto.

Fare una pausa a volte è necessario
I migliori insegnanti di Programmazione disponibili
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (40 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Diletta
5
5 (10 Commenti)
Diletta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (39 Commenti)
Daniele
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (20 Commenti)
Lorenzo
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (28 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (15 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Santiago
5
5 (14 Commenti)
Santiago
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Marco
5
5 (40 Commenti)
Marco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Diletta
5
5 (10 Commenti)
Diletta
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Daniele
5
5 (39 Commenti)
Daniele
17€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (20 Commenti)
Lorenzo
40€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuele
5
5 (28 Commenti)
Emanuele
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Sergio
5
5 (7 Commenti)
Sergio
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alessandro
5
5 (15 Commenti)
Alessandro
30€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Scrivere la sceneggiatura del videogioco

Una volta che hai scritto lo scenario, è il momento di passare allo scripting del tuo progetto di videogioco. Mentre la trama delinea la storia del gioco e la sua trama, la sceneggiatura è una sorta di documento tecnico in cui il creatore del gioco entra nei minimi dettagli. Non dobbiamo più accontentarci della storia del gioco ma spiegare, oltre alla trama, quali saranno le ambientazioni, i dialoghi tra i personaggi se necessario e tutto ciò che accadrà nei minimi dettagli.

Nel mondo dello sviluppo di videogiochi, questa parte si chiama Game Design. Si tratta quindi di dettagliare tutto l'universo grafico del gioco. Un passaggio molto importante, soprattutto se fai appello a un team artistico per sviluppare il gioco. Tutto deve essere preciso in modo che il documento sia comprensibile e il più vicino possibile alla tua idea di base.

Le funzioni del gioco, i bonus, il framework, la carta grafica, l'arredamento per ogni situazione, il Game Design è un documento abbastanza corposo. In un certo senso, è la carta d'identità del videogioco.

Puoi anche aggiungere una parte di riflessione tecnica sul software e sui linguaggi informatici previsti per lo sviluppo del gioco.

Una volta completato, il Game Design fornisce una linea guida durante tutta la creazione del gioco ed evita di perdersi in troppe nuove idee.

Cerchi corsi di programmazione c++ per progredire?

Scegliere un motore di gioco per lo sviluppo

Vuoi programmare da solo il tuo videogioco? Il primo passo è scegliere il tuo motore di gioco Il motore di gioco è un software che semplifica la creazione di un videogioco combinando diverse funzionalità. I motori di gioco consentono in particolare di lavorare sulla grafica, sulla struttura del gioco o persino sul suono del videogioco. Ogni motore di gioco è più o meno adatto a un progetto. Alcuni software sono famosi per il 2D, altri per il 3D, ecc.

Aiutati con un software per creare il tuo gioco.

Sceglierie il motore di gioco è anche scegliere il linguaggio di programmazione. Ogni motore di gioco, o Game Engine, utilizza codici di programmazione specifici. Avrai spesso la possibilità di scegliere tra C e C++ (il più utilizzato), Lua o anche Java.

Tra i più rinomati motori di gioco troverai:

  • Unity,
  • Unreal Engine,
  • GameMaker Studio,
  • Project Spark,
  • RPG Maker Series.

Dovrai quindi familiarizzarti con il motore di gioco se non lo conosci già, e di conseguenza con il linguaggio di programmazione associato. I linguaggi più convenienti all'inizio sono Python o Java. Tuttavia, se hai intenzione di continuare su questa strada, il linguaggio C o C ++ può diventare rapidamente essenziale.

Puoi anche decidere di incaricare uno sviluppatore informatico per la programmazione del tuo gioco. Gli passerai quindi il documento che hai prodotto in precedenza in modo che abbia tutti i dati per sviluppare il gioco come desideri.

Come progredire con i corsi di programmazione c?

Realizza un primo prototipo del videogioco

Quando ti sentirai a tuo agio con il motore di gioco, sarà il momento di iniziare con il primo prototipo del tuo gioco. Quest’ultimo ultimo è una versione molto semplificata della grafica del tuo gioco. L'idea è di sbarazzarsi di tutti i dettagli allo scopo di testare come funziona il gioco e verificare se la struttura funziona bene

Per semplificare il gioco, puoi quindi mettere dei cubi al posto degli elementi grafici. Soprattutto, devi concentrarti sul gioco e su come funziona. Alcune funzioni che avevi immaginato in precedenza nel tuo documento di riferimento non funzioneranno sempre bene nel prototipo. Quindi ci sarà ancora tempo per modificare i bug e gli errori per ottenere un gioco coerente.

Il prototipo è un'opportunità per migliorare la struttura generale del gioco e l'interazione del giocatore prima di concentrarsi sulla grafica e sul mondo del gioco.

Completa il videogioco

Tra il prototipo e la fase finale del gioco, ci sono molte fasi. Una volta realizzato il primo prototipo, lo sviluppo dovrebbe continuare fino alla fase Alpha. Questa fase è una versione del gioco ancora incompiuta ma che permette di farsi un'idea reale del gioco, delle sue funzionalità migliorate dopo il prototipo. Arriva poi la versione Beta, ancora più evoluta e che permette spesso di iniziare a comunicare sul videogioco.

Sei pronto a fare testare il tuo gioco ai tuoi amici?

Dopo alcune migliorie, il gioco potrà quindi essere lanciato ufficialmente. Accade spesso che il gioco necessiti di aggiornamenti anche in seguito. È quindi possibile metterlo online o commercializzarlo se lo si desidera, informando i giocatori che gli aggiornamenti saranno regolarmente disponibili.

È abbastanza raro non avere alcun bug in un videogioco. I programmatori quindi lavorano sul gioco, anche dopo che è uscito. Quindi non aver paura di imbarcarti nell'avventura e crea il tuo primo gioco!

Inizia con le lezioni di programmazione informatica per principianti

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Paola

Traduttrice, insegnante, chissà un giorno....scrittrice. Ma con un'infinita passione per le lingue straniere