Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Imparare l’informatica per risparmiare tempo

Di Igor, pubblicato il 26/02/2018 Blog > Arte e Svago > Informatica > Corso d’Informatica per Trovare Scorciatoie con il Mac

Ricordiamo tutti la figura iconica di Steve Jobs (1955-2011), inventore, informatico e imprenditore e americano, co-fondatore di Apple, una delle più potenti e ricche aziende al mondo. Un vero pioniere in tutti gli ambiti dello sviluppo tecnologico, Jobs ha rivoluzionato il mondo dei personal computer, dei lettori di musica digitale, degli smartphone e dei touch pad. Fu direttore generale di Apple, direttore dei Pixar Studios e direttore della Disney: quando, nel 2011, si diffuse la notizia della sua morte, milioni di persone in tutto il pianeta rimasero profondamente addolorate. Con Steve Wozniak (nato nel 1950) e Ronald Wayne (nato nel 1934) conobbe una straordinaria crescita economica e diedero vita a una tra le più grandi fortune del mondo.

Jobs fondò la Apple nel 1976, la quale commercializzò il primo computer Macintosh nel 1984, uno dei primi computer dotati di un mouse. Oltre quarant’anni dopo la capitalizzazione di mercato del gruppo Apple ammonta a circa 802 miliardi di dollari, una cifra superiore al prodotto interno lordo dei Paesi Bassi, la più alta al mondo.

Al mondo sono due le multinazionali a contendersi il mercato dei computer: Apple e Microsoft. Per molti utenti il sistema operativo del Mac è superiore in tutto a Microsoft Windows: Apple è infatti considerato più performante, con un’area di lavoro più chiara e la garanzia di una totale assenza di bug.

Come risparmiare tempo nell'usare il vostro Mac? Come risparmiare tempo nell’usare il vostro Mac?

  • Volete risparmiare tempo nell’aprire la finestra di dialogo, utilizzare la barra dei menu o la barra delle applicazioni, navigare nel pannello di controllo, passare a un’altra pagina, copiare e incollare o passare da un word processor all’altro?
  • Sapete come aprire il task manager senza fare Ctrl + Alt + Canc?
  • Siete in grado di cambiare la lingua della tastiera?

Esistono moltissime scorciatoie, ma è necessario conoscere bene i tasti della tastiera del Mac!

Il team editoriale di Superprof ha stilato per voi una top 10 delle migliori scorciatoie da tastiera per Mac! Si tratta di una conoscenza molto utile per i tuoi futuri corsi di informatica!

Tasti di scelta rapida su Mac: perché e come usarli

L’informatica è ormai parte integrante della nostra vita quotidiana: chi di voi non posa il proprio sguardo uno schermo o le dita su una tastiera – a meno che non viva in una remota comunità in Nepal o Papua?

“11:17: a mezzogiorno la mia modifica delle immagini e l'inserimento del testo devono essere completati! Argh!” “11:17: a mezzogiorno la mia modifica delle immagini e l’inserimento del testo devono essere completati! Argh!”

Non fatevi prendere dal panico! Ci sono delle scorciatoie da tastiera per Illustrator e WordPress!

L’attuale rivoluzione digitale e le tecnologie Web 2.0 utilizzano computer, schermi, tastiere e smartphone per andare sempre più velocemente. L’obiettivo? Trasmettere e scambiare dati ovunque in tempi record, perché in questo mondo le cose devono essere veloci, istantanee.

Quando si utilizza la tastiera per creare un nuovo documento su Mac, non è necessario dover fare decine di clic per ottenere una semplice operazione!

Senza aspettare il vostro primo corso di computer, vi suggeriamo le scorciatoie da usare con la tastiera Mac!

Ecco tutti i suggerimenti per velocizzare il tuo lavoro sul computer.

Risparmiare tempo

Una “scorciatoia da tastiera” è semplicemente una combinazione di tasti da utilizzare per eseguire un’azione. Queste scorciatoie consentono di evitare di cliccare con il pulsante destro del mouse per ripristinare un errore, aprire il menu di scelta rapida, aggiungere un file trascinandolo da una finestra all’altra o di evitare di guardare dove sia l’azione da eseguire nella barra delle applicazioni.

Esistono scorciatoie per le seguenti azioni:

  • “Salva come”
  • Chiudere la finestra principale
  • Eliminare una riga in un programma di elaborazione testi
  • Ritoccare le foto e ritagliarle in Adobe Photoshop

Esistono scorciatoie per innumerevoli operazioni che quotidianamente eseguite sul vostro spazio di lavoro!

Cavarsela da soli

Come comportarsi  se il puntatore del mouse wireless, la rotella, il trackpad  o il touchpad non funzionano più? Ecco un piccolo corso di informatica online

Stavo per ridimensionare un'immagine, quando improvvisamente il mio mouse ottico mi lasciò cadere. Fortunatamente, posso anche usare le scorciatoie! Se il mouse si rompe, fortunatamente, posso anche usare le scorciatoie!

Con solo due tasti- Cmd + S -, puoi salvare il tuo lavoro anche se non hai un mouse! Perciò anche in caso di accidentale rottura del mouse non temere, il tuo lavoro potrà essere salvato e avrai tutto il tempo per recuperare un mouse nuovo!

Come memorizzare le scorciatoie da tastiera del laptop? A forza di utilizzarle si imparano abbastanza facilmente. In genere vengono indicate nel menu visualizzato quando si clicca sul tasto destro del mouse. A volte le combinazioni possono risultare difficili da ricordare per via di un accento o di una lettera maiuscola: è pertanto possibile modificare il layout della tastiera e assegnare manualmente le soluzioni per una scorciatoia più intuitiva. Vediamo ora insieme come digitare queste famose scorciatoie da tastiera!

Scopri anche i nostri corsi di sicurezza informatica!  Vuoi conoscere tutte le scorciatoie di Windows?

Le 10 migliori scorciatoie da tastiera su Mac

Imparare a digitare su una tastiera Apple o Windows non è una passeggiata!. Quando si ripete un’azione tante volte il movimento in qualche modo si àncora al corpo. È quindi importante per coloro che lavorano nel mondo dell’informatica diventare molto abili e veloci con la tastiera.

Ecco alcune delle numerose scorciatoie per Mac:

1. Copia incolla, taglia

Iniziamo con le scorciatoie più utilizzate, la base per qualsiasi utente di un computer, sia che si tratti di una tastiera Windows o di Mac.

 

Anche di notte, la retroilluminazione del computer ti consente di imparare le migliori combinazioni di tasti! Anche di notte, la retroilluminazione ti consente di imparare le migliori combinazioni di tasti!

È facile: con il puntatore del mouse posiziona il cursore all’inizio della voce desiderata. Quindi tenete premuto il pulsante Cmd (⌘) e premete contemporaneamente il pulsante “C”. Non succede nulla, ma con Cmd + C, il computer ha salvato l’elemento evidenziato. Premete nuovamente Cmd,  quindi premete «V»: Cmd + V consente di copiare. Per tagliare, basta premere il comando Cmd + X.

 2. Seleziona tutto

Per evitare di dover selezionare frase per frase tutto il paragrafo che vogliamo copiare da una pagina internet, o per salvare l’operazione del menu file, basta fare clic su “seleziona tutto” e poi digitare la sequenza: Cmd + A. Questo comando accelera notevolmente la velocità di digitazione!

3. Cerca

Un’altra scorciatoia molto usata è quella di ricerca in una pagina. A volte perdiamo il filo nella lettura di testi lunghi e vogliamo ancora trovare una frase che ci ha colpiti, o stimare la frequenza di utilizzo di una parola. Digitare Cmd + F ci consente di trovare le parole che avevamo perso di vista!

4. Ripristina, annulla un’azione

Un’azione sbagliata che fa perdere ore di lavoro o una bella e-mail cancellata a causa di un gesto impaziente? Non fatevi prendere dal panico: un semplice rollback con Cmd + Z può farci ritornare alla situazione iniziale

5. Registra

A volte i software come WordPress possiedono sistemi di backup automatici, ma questo non vale necessariamente per tutti i programmi. Se volete mettervi al riparo da possibili errori- anche se con il Mac questo è un avvenimento davvero raro! – una scorciatoia rapida può mettere al sicuro il vostro lavoro. L’operazione da eseguire è la seguente: Cmd + S, con la quale potete salvare il documento.

6. Stampa

Per risparmiare un po’ del vostro tempo prezioso potreste imparare una semplice combinazione di  due tasti capace di inviare il comando “stampa” alla stampante. Basta digitare Cmd + P, e in questo modo il documento su cui state lavorando verrà immediatamente stampato! Molto comodo, no?

7. Cambiare i colori del computer

Lo schermo del Mac utilizza un colore prevalentemente bianco, che consuma energia e che può essere abbagliante. Per ovviare a questo problema è possibile passare al nero. Il colore nero consuma molto meno energia, il che conferisce a questa scorciatoia un aspetto decisamente ecologico!Il comando da eseguire è il seguente: Ctrl + Alt + Cmd + 8.

8. Regolare il volume

Quando si diminuisce o si aumenta il volume con i tasti freccia del volume sulla tastiera, il volume viene regolato punto per punto.

E se il Mac OS X fosse ancora più preciso della mano sinistra per regolare il volume di una musica? E se il Mac OS X fosse ancora più preciso della mano sinistra per regolare il volume di una musica?

Premendo Alt + Maiusc + + (più) o – (meno), il suono può variare di un quarto di punto, può anche essere usato per aumentare la nitidezza dell’immagine regolando la luminosità dello schermo.

9. Forzare il riavvio del Mac

Si è verificato un problema imprevisto? Un virus, anche se molto raro su un Mac? È possibile forzare il riavvio del computer premendo Ctrl + Cmd + pulsante di accensione.

10. Mettere lo schermo in standby

Se per un certo lasso di tempo non stazionerete davanti allo schermo del vostro computer, è inutile lasciare che la macchina continui a lavorare normalmente. Se però necessitate di mantenere un programma in esecuzione pur non rimanendo al terminale, potete mettere il computer in modalità di sospensione senza perdere i dati attivi. Per potere fare questo premete i tast Ctrl + Shift + Power. Gli utenti più esigenti scopriranno inoltre che Apple ha altri assi nella manica! Ecco 19 suggerimenti per Mac che a volte sono sconosciuti!

Puoi anche trovare le migliori scorciatoie su Windows.

Vi andrebbe di ricevere un ultimo, piccolo bonus? Eccolo! È possibile ottimizzare le impostazioni delle applicazioni attive all’avvio in modo da non sovraccaricare il processore e la RAM.

Se andate alla voce Preferenze di Sistema (situato nel menu Visualizza e Personalizza), potete selezionare o deselezionare le caselle delle applicazioni a seconda delle vostre necessità.

Ecco alcune buone abitudini per velocizzare il lavoro su computer.

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...
avatar