Musica Lezioni private Lingue straniere Sostegno Scolastico Sport Arte e Svago
Condividi

Ripetizioni online per la scuola secondaria di I livello

Blog > Lezioni private > Ripetizioni > Siti Web per il Supporto Scolastico alle Medie

La scuola media è un passaggio cruciale per gli studenti. Si va dalla scuola primaria agli esami di stato, alla scelta della scuola secondaria di II livello. 

Per questo molti genitori si adoperano per fornire ai figli con difficoltà scolastiche o in cerca di una media più alta, delle lezioni a domicilio.

Prendere dei corsi in presenza, cercando, ad esempio, ripetizioni roma, ripetizioni milano o ripetizioni online è un buon modo per alzare la media o recuperare delle insufficienze in una data materia.

Tuttavia, i corsi privati richiedono un budget che alcune famiglie non si possono permettere.

  • E se si seguisse un corso di recupero online?
  • Come si trovano le risorse gratuite per arrivare a un buon profitto scolastico?

Ecco cosa abbiamo trovato sulla rete.

Qualche sito che può aiutare i ragazzi delle medie gratuitamente

Che tu voglia migliorare in matematica, in italiano o in storia e geografia, ci sono vari attori specializzati in ripetizioni online che puoi consultare!

Per superare i propri problemi con la matematica molti studenti delle medie prendono ripetizioni online. La matematica è una delle materie più richieste da chi cerca ripetizioni online!

Potresti cominciare dai che si rivolgono ai bambini e ragazzi dai 10 ai 14 anni.

Youmath

Molti studenti incontrano delle difficoltà con la matematica, soprattutto alle medie, quando i calcoli semplici non bastano più.

Youmath è stato creato proprio per rendere la matematica accessibile a tutti tramite appunti, esercitazioni, domande e risposte sul forum.

Se cerchi un argomento di matematica che tuo figlio ha fatto in classe sei nel posto giusto. Puoi accedere alle risorse gratuitamente e trovare la risposta a quello che cerchi.

Se l’argomento che ti interessa ancora non è stato trattato, oppure vuoi approfondimento ulteriore, puoi pagare 10€ per avere una riposta personalizzata.

Quando invece hai bisogno di un sostengo regolare, delle vere e proprie ripetizioni online per i tuoi figli devi contattare lo staff per avere un preventivo personalizzato.

A tutta scuola

Il portale attuttascuola.it raccoglie risorse gratuite su tutti i programmi scolastici.

Puoi trovare risorse su qualunque materia interessi i bambini delle medie:

  • italiano
  • matematica
  • storia
  • geografia
  • francese
  • inglese
  • spagnolo
  • scienze
  • religione
  • disegno
  • musica

Ci sono anche delle tesine per gli esami di terza media e le prove invalsi degli anni passati per i bambini di prima!

Il sito è retto dai contributi di diversi utenti. Grazie alle mappe concettuali i bambini si possono preparare per un’interrogazione o fare il ripasso generale prima di un compito in classe.

Mondadori Education

I bambini delle medie con difficoltà in matematica possono trovare del materiale interattivo con cui esercitarsi sul sito della Mondadori Education nella sezione matematica interattiva.

La nota casa editrice ha creato un sistema per far esercitare i bambini su argomenti specifici in modalità online, oppure scaricando le schede flash.

Le risorse sono suddivise per classe, dalla prima alla terza media, e per argomento, includendo le famigerate equazioni.

Il vantaggio è che le lezioni sono gratuite!

Focus Junior

Per aiutare tuo figlio con l’analisi logica puoi farlo esercitare online con le risorse di Focus Jr. Il sito offre esercizi e test su argomenti come:

  • i complementi indiretti
  • il congiuntivo
  • morfologia e sintassi

Oltre agli esercizi online i bambini possono leggere molti articoli interessanti per migliorare le loro capacità di espressione.

Alcuni sono davvero curiosi, come è nello stile di Focus, e possono dare degli spunti per scrivere un tema durante i compiti in classe o prepararsi alle prove invalsi.

Studenti.it

Uno dei punti di riferimento per gli studenti italiani è il sito studenti.it.

Puoi trovare qualunque argomento scolastico, dalle medie in poi, e risolvere ogni dubbio attraverso diversi strumenti:

  • appunti
  • videolezioni
  • podcast
  • forum
  • articoli del blog su temi specifici

Studenti.it, inoltre, dedica un ampio spazio alla preparazione degli esami a partire dalla pubblicazione delle prove degli anni precedenti.

Tutti a bordo dislessia

I bambini con disturbi d’apprendimento, DSA, hanno bisogno di seguire un percorso specifico e fondato sulla collaborazione tra la scuola e i genitori.

La nota positiva è che finalmente la scuola dell’inclusione si offre di non lasciare indietro nessun bambino e, quindi, dovrebbe supportare tutti gli alunni con bisogni educativi speciali.

Oltre all’aiuto compiti a scuola o con uno specialista, si possono aiutare i bambini con i compiti attraverso le risorse online. Tutti a bordo dislessia è un blog che tratta di DSA e di tecnologie per l’insegnamento. E’ quindi indicato per chiunque cerchi risorse didattiche online.

Didadada

Il sito offre materiali didattici per la scuola secondaria. E’ interessante perché si possono trovare:

  • risorse per le prove d’ingresso
  • schede di italiano per stranieri
  • analisi logica e grammaticale online
  • approfondimento su temi storici

Forse i contenuti sono più adatti agli studenti delle scuole superiori, ma anche chi è in terza media può ampliare la propria cultura ed esercitarsi con la grammatica italiana gratuitamente.

Risorse didattiche

Il portale offre un numero impressionante di risorse per tutti gli studenti. Infatti ci sono oltre 15 mila schede su ogni argomento.

In particolare, se i tuoi bambini hanno delle difficoltà con l’inglese, recuperare un’insufficienza o vogliono alzare la media, possono fare appello agli esercizi online di inglese.

C’è spazio per la grammatica, il lessico i verbi e persino la matematica in inglese!

Editrice La Scuola

Sul sito della casa editrice la Scuola si possono trovare risorse online, informazione e spunti di riflessione.

In particolare, i genitori dei bambini con disturbi d’apprendimento o con altri bisogni educativi specifici possono trovare orientamento su come supportare i propri figli con lo studio.

Inoltre, ci sono risorse didattiche dedicate alla musica. Come sappiamo è una delle materie che si studiano nella scuola primaria di I grado. Tuttavia, solo pochi continuano con il liceo musicale. Se intendi prepararti al meglio per quella strada, sfrutta le schede di approfondimento che trovate online.

Scopri subito la selezione di Superprof dei migliori siti dedicati al supporto scolastico per i bambini delle elementari!

I vantaggi delle ripetizioni online per gli alunni delle medie

Il sovraccarico delle classi impedisce ai bambini di essere seguiti singolarmente. Non è facile imparare nelle migliori condizioni in una classe numerosa!

Ci sono molti vantaggi nel prendere ripetizioni scolastiche sul web.

Il primo di questi è il costo. Se lo studente ha già un buon metodo di studio, il costo è pari zero per un risultato che può rivelarsi molto efficace.

Uno studente autonomo che ha le capacità per studiare da solo ha tutti i buoni motivi per esercitarsi online o per ripassare alcuni argomenti specifici su internet.

Con la varietà di siti a disposizione è facile trovare le risorse per capire un concetto visto in classe.

Gli insegnanti di scuola hanno delle classi sempre più numerose. Non hanno il tempo di occuparsi di ogni allievo individualmente.

L’aiuto scolastico sul web, quindi, può essere un supporto che favorisce e stimola la curiosità e l’autonomia nello studio dei bambini.

La cosa più interessante con le ripetizioni su internet è che gli alunni delle medie trovano altri modi per imparare.

Possono fare delle domande sui forum dedicati, guardare dei video sulle tematiche di interesse, oppure usare i giochi educativi.

Genitori e studenti: qualche consiglio per ripassare online

Usa internet solo se necessario per aiutare i tuoi figli delle medie con i compiti. Usare il web come strumento pedagogico al bisogno è una buona idea!

Internet è uno strumento favoloso, ma richiede comunque delle precauzioni.

La prima cosa da sapere è che non bisogna mai lasciare i bambini da soli davanti allo schermo. Per questo, è meglio che tu metta il computer in uno spazio condiviso, invece che nella camera dei bambini. In questo modo puoi vedere quello che fa.

Puoi anche pensare di attivare un sistema di parental control per evitare che tuo figlio consulti dei contenuti che non sono adatti alla sua età o che legga delle informazioni errate. Alle medie i bambini ancora non sanno come verificare la fonte di quello che leggono e vedono.

A tal proposito, verifica sempre le informazioni che trovi online, soprattutto sui forum. Se necessario, aiuta il bambino a scrivere dei messaggi sui forum giusti, evitando il linguaggio degli sms e gli errori di ortografia.

In ogni caso, non esitare a chiedere il parere degli insegnanti di tuo figlio e a farti consigliare. Sarebbe un peccato orientare gli alunni verso dei contenuti falsi e incompleti che generano solo confusione.

Internet non deve essere usato per fare tutti i compiti o per ripassare dopo ogni lezione. Come genitore, sta a te prenderti del tempo con tuo figlio per capire se è necessario ricorrere al web o meno.

Se non ha capito un punto di una lezione e non riesci a spiegarglielo, cercate insieme delle risorse utili online.

Attenzione: internet è anche una gigantesca fonte di distrazione. Assicurati che i tuoi figli facciano bene gli esercizi e che guardino i video giusti.

Se non è indirizzato verso le risorse giuste, un bambino può perdersi e demotivarsi. Ed è proprio quello che bisogna evitare.

Spesso il segreto per andare bene a scuola è trovare la giusta motivazione. Se un’alunna ha quella espressione di fronte ai libri, non è buon segno!

Ricorda: internet è uno strumento, non deve diventare un’abitudine durante lo studio, altrimenti, sul lungo termine potrebbe rivelarsi controproducente.

Come avrai capito, usando internet in caso di necessità hai accesso a una vasta gamma di risorse di qualità totalmente gratuite.

In qualità di genitore sta a te rimanere vicino a tuo figlio per aiutarlo a usare questo strumento informatico nel modo giusto.

Il grande vantaggio del supporto scolastico online è che permettono ai bambini di imparare a conoscere il web e acquisire competenze digitali  fin da piccoli.

Scopri chi offre dei ripetizioni scolastiche online gratuite!

Condividi

I nostri lettori apprezzano questo articolo
Hai trovato le informazioni che cercavi?

Nessuna informazione utile? Sei sicuro?Ok, cercheremo di fare meglio la prossima volta!La sufficienza, menomale! Niente di più?Grazie! Scrivici le tue domande nei commenti!É stato un piacere aiutarti! :-) (media di 5,00 su 5 per 1 voti)
Loading...

Lascia un commento su questo articolo

avatar