Disegnare è mettere i pattini alla tua immaginazione, è reinventare cose, oggetti, è parlare e dire attraverso forme e ombre." Louise Portal

La pratica del disegno richiede tecnica, ma anche tanta immaginazione. Soprattutto quando si tratta di disegnare elementi impercettibili come il vento!

Le varie tecniche delle belle arti richiedono tempo e pazienza per mettere sulla carta forme semplici. Il disegno che parte dall'osservazione è un ottimo esercizio per comprendere le tecniche di disegno di base.

Dal fare un ritratto al disegnare un paesaggio, passando per il disegno anatomico o il disegno di un personaggio in movimento, saper osservare è il punto di partenza per saper disegnare ed essere liberi, successivamente, di creare con la fantasia e mettere in immagine quello che abbiamo in testa.

Quindi come si fa a disegnare un'immagine del vento quando non lo si può vedere? Tutto sta nell'osservazione...

I/Le migliori insegnanti di Disegno disponibili
Lidia
5
5 (22 Commenti)
Lidia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Katia
5
5 (17 Commenti)
Katia
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Chiara
5
5 (12 Commenti)
Chiara
7€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Katrina
5
5 (13 Commenti)
Katrina
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
4,9
4,9 (14 Commenti)
Andrea
12€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuela
5
5 (19 Commenti)
Emanuela
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (24 Commenti)
Leonardo
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (154 Commenti)
Nath
60€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lidia
5
5 (22 Commenti)
Lidia
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Katia
5
5 (17 Commenti)
Katia
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Chiara
5
5 (12 Commenti)
Chiara
7€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Katrina
5
5 (13 Commenti)
Katrina
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Andrea
4,9
4,9 (14 Commenti)
Andrea
12€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Emanuela
5
5 (19 Commenti)
Emanuela
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Leonardo
5
5 (24 Commenti)
Leonardo
18€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Nath
5
5 (154 Commenti)
Nath
60€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Come rappresentare il vento?

Impossibile disegnare concretamente il vento. Non può essere incastonato in forme geometriche o colori e tanto meno in linee orizzontali o verticali.

Fai percepire il movimento nei tuoi disegni
Rappresentare il vento, significa rappresentare il movimento!

Tuttavia, ci sono modi per far capire che il vento sta soffiando. Impara a guardare e cerca l'effetto che può avere sul corpo umano, sui vestiti, sui capelli, sull'ambiente e sul paesaggio.

Se impari a disegnare un personaggio, vedrai che per dargli vita devi associarlo al movimento. Infatti nel disegnare il vento bisogna sempre rappresentare un movimento.

Inoltre, ci sono anche elementi che indicano la presenza del vento: il mulino a vento, l'elica di un aereo, una bandiera o anche la banderuola sono oggetti associati al vento. Quando evidenzi un movimento, indichi che si sta svolgendo un'azione. Questi elementi possono dirci che il vento sta soffiando e possono simboleggiare la sua potenza o la sua direzione, ad esempio.

Prendiamo ad esempio un paesaggio. Per materializzare il vento, gli alberi ci sono molto utili. Quando soffia il vento, le foglie volano, i rami sono piegati in una certa direzione. E più sono piegati, più forte sta soffiando il vento.

Capirai che per disegnare correttamente il vento, devi disegnare un oggetto associato al ventoquindi creare un movimento. Guarda questo video per capire come un disegnatore professionista riesce a rappresentare il vento e ottenere un effetto realistico:

Se vuoi disegnare il vento, ti consigliamo di identificare tutti gli elementi che possono essere associati ad esso e imparare a disegnarli. Vedrai, ci sono una moltitudine di elementi da osservare per sapere se il vento è presente.

Impara a disegnare facilmente il vento sul corpo

Il vento deforma, allunga, piega... Partendo da questa osservazione, per disegnare una persona con il volto al vento, dovrai disegnare un corpo che si curva o vestiti e capelli che seguono il movimento del vento.

Disegna il vento tra i capelli
Esercitati a disegnare il vento sulle persone, facendo vedere i capelli che si muovono

Piccolo trucco per fare lo schizzo di un essere umano che lotta contro il vento: bisogna accentuare le linee con delle curve per dare un effetto di movimento.

Nel disegno tutto ciò che è dritto è statico mentre i cerchi e le linee più morbide evocano il movimento. Quindi accentua le forme rotonde in modo che possiamo vedere che non c'è rigidità.

Se vuoi imparare i principi del disegno, il movimento è una delle basi. Inoltre, per imparare a disegnare il vento potrai scegliere i mezzi per far parlare la tua arte. Il vento può essere disegnato con:

  • Una grafite o una matita,
  • Carboncino,
  • Matite colorate,
  • Pennarelli
  • Pastelli

Quindi, come si disegna un personaggio di fronte al vento? L'idea è di mostrare che il corpo resiste contro il vento.

Inizia a disegnare la linea dell'orizzonte e poi a fare uno schizzo del tuo personaggio. Per disegnare correttamente, l'ideale è riprodurre le giuste proporzioni tra tutti gli elementi del tuo disegno. Sembrerà più realistico.

Il punto di partenza è disegnare il contorno del tuo personaggio. Immagina l'inclinazione che vuoi dargli. Da che parte viene il vento, quanto è forte? Fallo curvando la colonna vertebrale e gli arti. È dandogli una postura sbilanciata che lo spettatore noterà l'effetto che il vento ha su di lui.

Altri elementi essenziali per poter mostrare il vento: vestiti e capelli. Il vento fa muovere i vestiti, li fa anche volare in aria e i capelli volteggiano. In questo caso, le linee dei vestiti possono deformarsi o essere soffiate o sollevate dal vento.

Alcuni arrivano addirittura a personificare il vento sotto le spoglie di divinità come Eolo o Zefiro. Dipende dallo stile di disegno che vuoi ottenere. La personificazione è stata ampiamente utilizzata nell'arte greca e successivamente ripresa nell'arte moderna.

Con un po' di pratica, vedrai che tutto consiste nell'osservazione, proprio come per disegnare un uccello, disegnare un coniglio, una natura morta o il sole che tramonta!

Come disegnare facilmente il vento in un paesaggio?

"Il disegno è l’arte di condurre una linea a fare una passeggiata." Paul Klee

La rappresentazione del vento in un paesaggio è spesso illustrata da foglie che volano o da un turbine di polvere.

ogni disegno parte dall'osservazione
Osserva come cambia il paesaggio con il vento

A seconda del disegno che vuoi realizzare, adatta il paesaggio sullo sfondo. Crea schizzi degli elementi che desideri animare. Prediligi un oggetto, o un elemento della natura, che non sia difficile disegnare.

In un paesaggio troverai alberi, fiori, erba, un uccello, il mare... che possono interagire con il vento. Questi dettagli del disegno mostreranno che il vento è presente nella scena. Qui è dove puoi lavorare sulla tua tecnica di disegno!

Troverai tutorial su Internet su come disegnare un albero, come disegnare un uccello o imparare a disegnare un fiore. Quindi prendi il tuo strumento preferito e inizia a riprodurli bene. La materializzazione dell'aria consiste nel disegnare alberi che si muovono, foglie che volano, un mare in tempesta o anche uccelli che volano nel cielo.

Ridisegna questi elementi tutte le volte che vuoi per perfezionare la tecnica. Con un semplice disegno potrai mostrare una meravigliosa scena di tempesta.

Ricorda: impara le basi prima di disegnare cose complesse. Prendi un foglio di carta e inizia con la colorazione, esercitati nell'arte delle mille sfumature, moltiplica gli schizzi fino a padroneggiare il soggetto. È questo allenamento che ti consentirà di disegnare successivamente elementi astratti come il vento.

rappresenta l'aria che si muove scegliendo bene cosa far vedere nella scena
Scegli elementi che facciano capire la presenza del vento

Ricorda, si tratta di animare disegni semplici per dar loro vita! Partendo dal tuo disegno di base, arriccia e arrotonda le forme, dai loro movimento!

Per disegnare sempre meglio, devi creare disegni molto diversi. È così che un buon disegnatore padroneggia gli elementi per dare loro il maggior realismo possibile. Quindi, sta a te trovare un'idea di disegno e a rappresentarlo! Non hai bisogno di una lezione di disegno per fare pratica su come disegnare correttamente il vento.

Vuoi imparare a disegnare la pioggia?

Alcuni tutorial per imparare a disegnare il vento

Per aiutarti a disegnare il vento, ecco alcuni tutorial disponibili su Internet.

Questo video fa vedere come rappresentare il mare in movimento, ovvero durante una tempesta! Gioca con i colori e con le linee!

Abbiamo più volte detto che disegnare il vento, vuol dire riuscire a rappresentare il movimento sulla carta. Ecco un video che mostra come disegnare personaggi in movimento. Puoi partire da questo e poi sbizzarrirti a mostrare personaggi nel vento.

Infine, questo video mostra com'è stato rappresentato il vento nella storia dell'arte. Se l'argomento ti incuriosisce, prenditi 20 minuti per guardarlo e per arricchire la tua cultura riguardo a questo argomento!

Ora hai un po' di elementi per capire come disegnare il vento. Che tu voglia dargli tratti umani per personificarlo, rappresentarlo nella natura o attraverso oggetti di uso quotidiano, l'unico limite è la tua immaginazione.

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.