Viviamo il presente e progettiamo il futuro. In qualche modo preoccuparci del passato va contro il nostro istinto umano. Per questo è stata inventata la Storia: per studiare il passato. Date tutte le nostre preoccupazioni quotidiane sull'università, la famiglia, i soldi e così via, perché preoccuparsi di ciò che è già stato fatto ed è passato?

Qualsiasi campo di studio ha bisogno di una ragione: ogni studioso che studia storiografia deve spiegare perché la storia merita una giusta attenzione, in modo che il pubblico meno attratto d'istinto da questa materia e più scettico,  sappia qual è lo scopo.

Studiare storia non salva vite, non migliora i tuoi spostamenti verso il lavoro o cattura i criminali. Ma ci sono alcuni motivi per cui lo studio della storia è rimasto uno dei pilastri per un'educazione a tutto tondo:

  • La storia ci aiuta a capire le persone e le società
  • La storia contribuisce alla comprensione morale
  • La storia fornisce identità
  • Lo studio della storia è essenziale per una buona cittadinanza

Lo studio della storia inizia nella scuola primaria e di solito continua fino a quando non si raggiunge l'università e, attraverso lo studio di questa materia, la tua percezione del mondo e quindi la tua interazione con esso, viene modellata, spesso in meglio.

Superprof ti fornirà una guida per migliorare la tua formazione in Storia, da solo o con un insegnante privato.

“La storia è quella certezza prodotta nel punto in cui le imperfezioni della memoria incontrano le inadeguatezze della documentazione.”
― Julian Barnes, scrittore inglese in The Sense of an Ending

I/Le migliori insegnanti di Storia disponibili
Lorenzo
5
5 (27 Commenti)
Lorenzo
32€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (15 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (17 Commenti)
Stefano
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Jacopo e.
4,9
4,9 (14 Commenti)
Jacopo e.
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (17 Commenti)
Alfredo
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
4,9
4,9 (11 Commenti)
Michele
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (11 Commenti)
Alfredo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Simone
5
5 (6 Commenti)
Simone
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Lorenzo
5
5 (27 Commenti)
Lorenzo
32€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Francesco
5
5 (15 Commenti)
Francesco
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Stefano
5
5 (17 Commenti)
Stefano
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Jacopo e.
4,9
4,9 (14 Commenti)
Jacopo e.
20€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (17 Commenti)
Alfredo
10€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Michele
4,9
4,9 (11 Commenti)
Michele
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Alfredo
5
5 (11 Commenti)
Alfredo
15€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Simone
5
5 (6 Commenti)
Simone
25€
/h
Gift icon
Prima lezione offerta!
Inizia subito

Come trovare un tutor di storia?

Il modo più semplice e veloce per trovare un tutor di storia sarebbe quello di guardare sulla piattaforma online di Superprof dove sono registrati centinaia di tutor privati, pronti ad aiutarti in diverse cose come nello scrivere un saggio o studiare per passare gli esami della scuola liceale o qualsiasi altra cosa.

Potresti anche chiedere alle persone che conosci, a scuola ad esempio, se qualcuno sa consigliarti un insegnante privato specializzato in storia. È probabile che tu non sia il primo ad aver bisogno di una mano nello studio dell'antica Roma o della rivoluzione industriale, e quando si sceglie un tutor è sempre utile avere dei consigli.

Inoltre, dai un occhio anche alle bacheche, molti studenti universitari offriranno il loro servizio per aiutarti a studiare Storia. È un ottimo modo per imparare da qualcuno che è abbastanza appassionato di questa materia da studiarla all'università ed è anche un ottimo modo per risparmiare un po' di soldi.

“Le persone gridano sempre che vogliono creare un futuro migliore. Non è vero. Il futuro è un vuoto apatico che non interessa a nessuno. Il passato è pieno di vita, desideroso di irritarci, provocarci e insultarci, tentarci di distruggerlo o ridisegnarlo. L'unico motivo per cui le persone vogliono essere padroni del futuro è cambiare il passato".
― Milan Kundera, scrittore francese di origine ceca.

I diversi tipi di storia

Proprio come ogni scienza, la storia non è un unico campo ma copre molti argomenti diversi: dalla storia antica alla storia moderna, fino anche alla storia dell'arte. Sono tutti correlati ma ogni argomento vive da solo. Quindi diamo un'occhiata al diverso tipo di storia che potresti studiare.

Storia antica

La storia antica è comunemente definita per coprire tutto il periodo che va dall'inizio dell'umanità alla fine dell'Impero Romano d'Occidente intorno al 500 d.C. Include tutte le epoche della preistoria, ovvero l'età del bronzo, l'età del ferro e il periodo assiale.

Per lo studio della storia antica, l'archeologia ha svolto un ruolo enorme per la comprensione delle prime civiltà, dagli scavi dell'esercito di terracotta del primo imperatore Qin nell'antica Cina all'esplorazione delle piramidi egizie.

Sebbene la maggior parte delle nostre conoscenze dei tempi antichi si basi sulle testimonianze di storici dell'antichità (Erodoto,  Tucidide,  Arriano,  Plutarco,  Polibio,  Sima Qian,  Sallustio,  Livio,  Giuseppe Flavio,  Svetonio e  Tacito)  quegli scritti spesso si sono verificati decenni se non secoli dopo gli eventi che hanno descritto e sono sempre da prendere tenendo in considerazione anche altri fattori.

Lo studio dei testi antichi e il lavoro archeologico che ha confermato o meno quegli scritti sono stati la pietra angolare dello studio della Storia Antica.

Ci sono luoghi storici di cui ancora oggi non si conoscono bene le origini
Stonehenge è uno dei siti storici più iconici del Regno Unito. Eppure, gli storici sanno molto poco dei monumenti e dei suoi architetti.

“Una delle lezioni più tristi della storia è questa: se siamo stati ingannati abbastanza a lungo, tendiamo a rifiutare qualsiasi prova dell'inganno. Non siamo più interessati a scoprire la verità. L'imbroglio ci ha catturati. È semplicemente troppo doloroso riconoscere, anche a noi stessi, che siamo stati ingannati. Una volta che dai a un ciarlatano potere su di te, non lo riavrai quasi mai indietro.” 
―  Carl Sagan,  Il mondo infestato dai demoni: la scienza come una candela nel buio

Storia medievale

Dura circa 1000 anni, e viene fatto risalire dalla maggior parte degli storici al 476 con la caduta dell'Impero Romano d'Occidente. La data convenzionale con cui gli storici italiani fanno finire il Medioevo è il 1492: l’anno della scoperta dell’America.

Naturalmente, questo periodo non è lo stesso per tutte le civiltà, ad esempio in Scandinavia, la Storia Antica terminò solo nel 793, che è comunemente noto come l'inizio dell'era vichinga.

Nella storia del Giappone il periodo medievale si estendeva dall'inizio del periodo Nara nel 709 alla fine del periodo Sengoku e all'unificazione del paese nel 1605.

Quel periodo fu segnato dall'espansione geografica della civiltà:

  • La Cina si è affermata come centro di influenza e potere in Asia e in Oriente,
  • la diffusione dell'Islam e le conquiste musulmane in Medio Oriente e nella Penisola Iberica
  • Il potere della Chiesa Cristiana dell'Impero Romano continuò a crescere nell'Europa settentrionale e orientale

“Ignorare ciò che è accaduto prima che tu nascessi è rimanere sempre un bambino. Qual è infatti il ​​valore della vita umana, a meno che non sia intessuta nella vita dei nostri antenati dalle testimonianze della storia?" 
―  Marco Tullio Cicerone, statista romano, oratore, avvocato e filosofo.

Storia moderna

La storia moderna inizia circa nel 1500. Gli accademici hanno segnato il suo inizio in concomitanza con i principali eventi di una civiltà occidentale come la scoperta delle Americhe, l'invenzione della stampa e più in generale la globalizzazione del mondo.

È spesso divisa in diversi periodi più piccoli:

  • Il primo periodo moderno, che inizia nel XVI secolo e comprende il Rinascimento europeo, l'Età delle scoperte e la Riforma protestante.
  • Il periodo tardo moderno, iniziato a metà del XVIII secolo e copre la rivoluzione americana, la rivoluzione francese, la rivoluzione industriale, la grande divergenza e la rivoluzione russa. Fu nel 1807, per la prima volta nella storia dell'umanità, che la popolazione raggiunse oltre un miliardo di persone
  • La storia contemporanea copre tutti gli eventi successivi al 1945 e la fine della seconda guerra mondiale, eventi che hanno avuto un impatto diretto nel clima geopolitico odierno.
Gli studi storici consentono di comprendere meglio la società odieran
Studiare storia permette di conoscere molte cose sul mondo di oggi

"Un popolo senza la conoscenza della propria storia, origine e cultura passata è come un albero senza radici." Marcus Garvey, leader politico, editore, giornalista, imprenditore e oratore di origine giamaicana.

Storia dell'arte

All'incrocio tra due campi apparentemente opposti, Arte e Storia, si trova la Storia dell'Arte. Mentre la storia come campo scientifico si è concentrata sulla rappresentazione e l'analisi di eventi storici, politici, religiosi e sociali nel corso dei secoli, l'attenzione della storia dell'arte è stata diversa.

La storia dell'arte è lo studio dell'espressione visiva, uditiva e orale umana. Gli accademici che studiano la storia dell'arte hanno cercato di tradurre l'arte visiva, la musica e gli scritti attraverso un'analisi approfondita utilizzando diversi approcci e metodologie.

Il primo esempio di storico dell'arte il cui lavoro è sopravvissuto fino ad oggi è Plinio il Vecchio, un famoso autore romano, naturalista e filosofo naturale (nonché comandante navale e dell'esercito del primo impero romano).

Quanto costa il tutoring di storia?

Come qualsiasi tipo di insegnamento privato, il costo orario dei corsi di storia è strettamente correlato al luogo in cui si vive o si studia.

Se vivi a Milano, ad esempio, è molto probabile che dovrai pagare di più per assumere un tutor privato (il prezzo medio orario è di circa 20 euro), poiché tutto in questa città, dall'affitto al pendolarismo, costa di più rispetto ad altre città italiane.

Se vivi in città più piccole, sarai fortunato a pagare qualche euro in meno. Ad esempio, i tutor di Torino di solito fanno pagare circa 15 euro all'ora mentre i loro colleghi in altre città potrebbero fare un prezzo sui 10 euro all'ora.

Dipende anche dall'esperienza del tuo tutor. Gli studenti universitari che fanno da tutor a studenti e alunni di solito si fanno pagare meno in quanto non sono insegnanti qualificati. Se stai assumendo un insegnante veterano con un'esperienza di 15 anni, molto probabilmente pagherai più del prezzo medio, ma in tutta logica, dovresti anche ricevere un miglior rapporto qualità-prezzo.

Le lezioni private di discipline umanistiche sono generalmente più economiche di quelle di scienze, ma se hai bisogno di aiuto su un argomento specifico come la storia americana o la storia europea, potresti dover trovare un tutoring in storia che ti aiuti.

"La storia è sempre scritta dai vincitori. Quando due culture si scontrano, il perdente viene cancellato e il vincitore scrive libri di storia che glorificano la propria causa e denigrano il nemico vinto. Come disse una volta Napoleone, 'Che cos'è la storia, se non una favola su cui ci si è messi d'accordo?"  Dan Brown, Il Codice Da Vinci

Cosa puoi fare con una laurea in storia?

Molte persone studiano Storia durante gli anni dell'Università senza sapere cosa vorranno fare in seguito. Tuttavia, una laurea in Storia è un ottimo inizio di carriera.

Molte università che offrono lauree e master in Storia si sono rese conto che i loro alunni sono diventati avvocati. Grazie alle loro capacità di analisi dei dati storici, i laureati in storia hanno un vantaggio quando si tratta di rivedere un'enorme quantità di informazioni giudiziarie.

Potresti anche diventare Conservatore del Museo. In quanto tale, saresti un contributore fondamentale alla conservazione della storia dell'umanità. I tuoi compiti principali saranno documentare, restaurare e salvaguardare manufatti, esemplari e altri oggetti di importanza storica, archeologica o scientifica.

Oltre ad aiutare a creare mostre temporanee e permanenti, sarai responsabile di garantire che tutto venga contabilizzato e correttamente archiviato quando le mostre saranno concluse. Ti assicurerai che le condizioni di conservazione siano appropriate (i manufatti sono molto sensibili all'umidità, al calore, all'esposizione alla luce e così via). Ti occuperai anche dei metodi di conservazione e riparazione degli oggetti.

In qualità di curatore, il più delle volte sarai responsabile della formazione e dell'istruzione del personale e della guida del museo e potresti persino condurre tu stesso tour speciali per il pubblico o ospiti particolari.

Con una laurea in Storia, potresti anche scegliere di diventare Giornalista (o Editore o Scrittore). Non saresti il ​​primo laureato in storia a lavorare nel settore dei media e dell'informazione. Scrittori e giornalisti sono responsabili della ricerca, della raccolta di informazioni da un'ampia gamma di fonti, del controllo di tali fonti e della garanzia che le loro informazioni siano complete e accurate.

Molti storici scelgono di fare anche giornalismo nella loro carriera
Il giornalismo è una scelta di carriera popolare per coloro che in precedenza hanno studiato Storia.

Oltre a scrivere bene, devono anche avere una buona mente analitica e critica. Tali competenze sono perfettamente in linea con le capacità dei laureati in storia. Potresti scrivere per tutti i tipi di pubblicazioni, inclusi giornali accademici, riviste, magazine e libri di testo.

Potresti lavorare a lungometraggi, condurre giornalismo investigativo o persino scrivere sceneggiature o i tuoi libri. Se diventi redattore, dovrai anche avere ottime capacità comunicative e abilità organizzative in quanto sarai a capo di un intero team di giornalisti.

Qualunque sia il campo della storia che desideri studiare, la storia è una grande risorsa per la maggior parte della carriera e una delle basi di qualsiasi istruzione completa. Ma con la storia dell'Umanità che si estende da così tanto tempo e attraverso così tante diverse regioni e civiltà, è difficile studiare TUTTA la Storia e prima o poi dovrai fare una scelta su cosa preferiresti concentrarti.

In ogni caso, l'assunzione di un tutor potrebbe essere necessaria ad esempio se sei alle prese con alcuni concetti chiave o semplicemente se hai bisogno di aiuto per prepararti ad esami importanti. Quel che è certo è che studiare Storia non è mai una perdita di tempo.

>

Il portale che connette insegnanti privati/e e allievi/e

1a lezione offerta

Ti è piaciuto quest'articolo? Lascia un commento

5,00 (1 voto(i))
Loading...

Alice

Colleziono quaderni e penne da scrivere, amo i fogli bianchi ma ancora di più amo riempirli con le mie parole. Copywriter di professione, da sempre innamorata della lettura e della scrittura.